Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 221

“L’elezione di Sergio Mattarella è una sconfitta per la politica e per il Parlamento che aspettava un volto nuovo”

Posted by fidest press agency su domenica, 30 gennaio 2022

“C’è un problema di ordine costituzionale legato al fatto che quattordici anni di mandato sono davvero eccessivi. C’era stata la sua non disponibilità, annunciata molte volte, ma c’era stata soprattutto da tutti i partiti la volontà, sia del centrosinistra e sia del centrodestra, di anteporre la sopravvivenza di questo governo, sempre più debole, alla necessità di indicare una persona nuova per il Quirinale. Invece i giochi di sopravvivenza hanno fatto sì che nulla cambi affinchè nulla cambi, una sorta di Gattopardo elevato al quadrato o a cubo. Purtroppo nel centrodestra si è smesso di credere quasi subito nella possibilità di arrivare fino in fondo e mentre il centrosinistra opponeva le barricate e poneva veti il centrodestra si è accontentato di confermare Mattarella anziché battersi fino in fondo per un risultato diverso. Un risultato che era alla portata se soltanto avesse agito in maniera più determinata, più coesa e coerente. Fratelli d’Italia si è comportato con massima lealtà fin dall’inizio con Forza Italia, con Berlusconi, con la presidente Casellati, e con tutti gli alleati. Li ha votati e sostenuti fino in fondo e si è dimostrato ancora una volta l’unico partito serio e coerente che non ha cambiato idea sia nei confronti dei propri elettori e sia dei propri alleati”. Così il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Luca Ciriani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: