Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

“Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 marzo 2022

Roma dal 2 aprile al 14 maggio 2022 Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea Orario: ore 11.00 e ore 16.00 Punto di ritrovo: viale delle Belle Arti, 131 attraverso video narrazioni, documentari, conferenze, laboratori per le scuole, visite per le famiglie. Protagonisti di questa edizione artisti, ricercatori, divulgatori scientifici e storici dell’arte che, insieme agli educatori di “Senza titolo”, realizzeranno attività per adulti, studenti e famiglie in un grande racconto corale che sottolineerà il ruolo dell’immaginazione nel processo conoscitivo. Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico EUREKA! Roma 2020 – 2021 – 2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali, ed è realizzato in collaborazione con SIAE. Carattere distintivo del progetto “Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo”, a cura di Elena Lydia Scipioni, è la promozione dell’incontro tra artisti e ricercatori, storici dell’arte, divulgatori scientifici e educatori museali, per costruire un’ampia “narrazione” trasversale e partecipata per un pubblico differenziato con l’obiettivo di raccontare gli esiti dell’incontro tra scienza e arte in relazione al patrimonio artistico e naturalistico di Roma e approfondendo, attraverso appuntamenti di diversa natura, quei processi comuni che sottendono i due ambiti di ricerca.Questa edizione è dedicata in particolar modo all’approfondimento di tematiche legate alla conoscenza di due ambiti: lo spazio come luogo in cui si possono effettuare alcune operazioni e stabilire determinate relazioni e l’ambiente naturale verso il quale si è sviluppata, tra gli anni Sessanta e Settanta, una maggiore attenzione per le azioni praticabili a favore della sua sostenibilità e la tutela delle sue risorse. Proprio per questo ad aprire il progetto sabato 2 aprile alle ore 11.00 online sui canali ufficiali di “Senza titolo” sarà il documentario “Maurizio Mochetti. Project to project”. L’ artista (Roma, 1940), fin dalla metà degli anni Sessanta, ha indagato attraverso progetti e realizzazioni di opere il continuo divenire della materia, l’imprevedibilità delle condizioni spaziali e ambientali, il complesso equilibrio delle relazioni e la conseguente mutevolezza dell’arte. Una ricerca in continua transizione ispirata alle contemporanee definizioni scientifiche e tecniche che ha portato Mochetti a elaborare un pensiero originale sullo spazio dell’arte. E così sabato 9 aprile sempre alle ore 11.00 online sarà proposto un video dedicato all’artista e attivista Andreco (Roma, 1978) – realizzato presso il Museo Orto Botanico – che dal 2000 porta avanti una ricerca incentrata sulle relazioni tra uomo e ambiente, spazio urbano e paesaggio naturale, anatomia e urbanismo, ecologia e giustizia sociale, azioni ed emozioni. Sempre presso il Museo Orto Botanico sabato 7 maggio verrà dedicata una speciale giornata ai bambini e alle famiglie per conoscere il patrimonio naturalistico e culturale di un luogo importante della città. Novità di questa edizione il progetto satellite di “Scegli il Contemporaneo” dedicato alle Scuole e in linea con l’identità di “Senza titolo” che attraverso le sue attività si fa ponte tra la scuola, i musei e il territorio: verranno approfondite le complesse relazioni tra arte e scienza, mercoledì 20 aprile presso il Liceo Scientifico Statale Aristotele, dove si terrà una conferenza che vedrà protagonista, tra gli altri, Andreco, e il 20, 21, 27, 28, 29 aprile presso l’Istituto Comprensivo Guglielmo Pallavicini dove si svolgerà un ciclo di laboratori didattici in classe che consentiranno agli alunni di approfondire i linguaggi dell’arte e della scienza, contribuendo alla formazione di una coscienza critica, di una consapevolezza delle risorse dell’ambiente, del paesaggio e della cultura e dell’urgenza della loro tutela e valorizzazione. Il progetto si concluderà con una giornata dedicata alle famiglie alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea. Collaborano al progetto l’ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e Tecnoscienza, società di divulgazione scientifica, relativamente alla realizzazione delle attività in programma presso gli Istituti scolastici. In questa occasione sarà attivata per la prima volta la convenzione con Casa dello Spettatore per “AC- Affido Culturale”, progetto nazionale selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile. http://www.senzatitolo.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: