Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Orientarsi tra tante università, facoltà e corsi di laurea

Posted by fidest press agency su domenica, 24 aprile 2022

Sempre più innovativi e specifici. Scegliere con consapevolezza il proprio futuro di studenti e poi di professionisti non è affatto semplice, soprattutto se si è adolescenti e si esce da due anni terribili, con poche possibilità di confrontarsi e mettersi alla prova ma tantissimo tempo per arrovellarsi nei dubbi. Servono strumenti adeguati e informazioni ragionate, per non accrescere l’ansia e la confusione.Proprio per permettere ai ragazzi delle classi terze e quarte dei licei di cominciare a riflettere con serenità su chi sono e cosa vogliono davvero fare nella vita adulta, individuando talenti e aspirazioni senza perdere di vista i possibili sbocchi professionali, a Scuole FAES Milano torna l’UDay, un’intera giornata in presenza dedicata all’orientamento universitario. Mercoledì 27 aprile, infatti, sette tra i più prestigiosi atenei milanesi si presenteranno agli studenti dei Licei classico, scientifico e scienze umane: Bocconi, Cattolica, IED, Bicocca, Politecnico, San Raffaele e IULM illustreranno le loro eccellenze, che spaziano dalle facoltà umanistiche a quelle scientifiche, economiche, ingegneristiche, mediche, artistiche e della comunicazione. Oltre ai docenti, che racconteranno le caratteristiche e le opportunità più interessanti delle facoltà e dei corsi di laurea dei rispettivi atenei, nella giornata i liceali incontreranno professionisti ed esperti di orientamento messi a disposizione dalle stesse università, da cui ricevere ulteriore supporto nella scelta degli studi e acquisire elementi utili sulle prospettive del mercato del lavoro. Nelle scorse settimane i ragazzi hanno avuto modo di confrontarsi con studenti universitari e neolaureati, per farsi raccontare se sono soddisfatti o meno della loro scelta e del loro percorso, quali difficoltà hanno dovuto affrontare, se hanno già trovato un impiego.La giornata di mercoledì si inserisce in un progetto più ampio, un percorso sulle competenze trasversali e di orientamento PCTO in cui le Scuole FAES investono da tempo: oltre 200 ore all’anno di formazione su soft skills, simulazione di impresa, coaching e analisi individuale per scegliere con gli strumenti adeguati la propria carriera universitaria e lavorativa, oltre a incontri con professionisti e aziende e a stage estivi veramente formativi e arricchenti grazie a partnership di qualità con imprese e istituzioni. Tutto altamente personalizzato, come ogni aspetto del sistema didattico e pedagogico FAES che vede nella figura dei tutor uno dei pilastri portanti: prima di essere assegnato a un progetto di simulazione aziendale o di stage, ogni studente viene affiancato da specialisti che lo aiutano a porsi le domande giuste per fare emergere talenti, inclinazioni ma anche sogni e aspirazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: