Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Édouard Louis: Sull’arte e la politica

Posted by fidest press agency su lunedì, 30 Maggio 2022

Collana le Onde, trad. Annalisa Romani, pp. 96, 9 euro. Uno scrittore francese di culto incontra un grande regista. L’autore sarà in Italia l’8 giugno, ospite della Milanesiana, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi. Per l’occasione porterà in scena lo spettacolo teatrale Chi ha ucciso mio padre, scritto e interpretato da Édouard Louis, diretto da Thomas Ostermeier. Prologo letterario di Andrée Ruth Shammah. Due artisti di due paesi e di due generazioni diverse parlano di arte, cinema, letteratura e del loro ruolo oggi. Come può l’arte porre e ripensare la questione della violenza di classe? Come inventare un’arte che destabilizzi davvero i sistemi di potere e non li descriva solamente? E quale può essere il ruolo dell’arte in un inquietante contesto politico globale? Tentando di rispondere a queste domande e confrontando le loro riflessioni, Ken Loach ed Édouard Louis delineano un manifesto per una trasformazione radicale dell’arte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: