Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Colture fuori suolo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 giugno 2022

Le colture fuori suolo, idroponiche o su substrato, sono tecniche di coltivazione innovative e molto specializzate, che richiedono un’elevata professionalità da parte dei coltivatori e dei consulenti. Proprio la mancanza di conoscenze specifiche da parte degli operatori è uno dei principali motivi che hanno limitato la loro diffusione commerciale.Questo libro, che intende colmare la carenza di testi in lingua italiana sull’argomento, tratta in modo semplice, ma con rigore scientifico, i vari aspetti tecnici e pratici delle colture fuori suolo, illustrando anche l’uso di software sviluppati dagli stessi Autori e disponibili gratuitamente in rete.Completa l’opera una trattazione dettagliata delle principali specie ortive e ornamentali coltivate fuori suolo in Italia, a cui hanno contribuito molti tecnici agronomi con una lunga esperienza nel settore.Grazie all’utilizzo di box e schede di approfondimento, alternando capitoli descrittivi ad altri più di carattere tecnico-scientifico, gli Autori hanno creato vari percorsi di lettura in funzione delle conoscenze di base e delle esigenze di informazione del lettore, in maniera da rendere fruibile l’opera ad un’ampia platea, dall’hobbista allo studente di scuola superiore o universitario, dai coltivatori agli agronomi e ricercatori che si occupano quotidianamente di colture fuori suolo.Il software SOL-NUTRI. € 38,00 – Edagricole di New Business Media srl Pagine 330 – formato 19,5 x 26 cm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: