Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Agricoltura: “Consentire ai pensionati con meno di 67 anni d’età di lavorare in campo agricolo

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 luglio 2022

E di poterlo fare come IAP (Imprenditore Agricolo Professionista) o CD (Coltivatore Diretto), non limitando le proprie prestazioni al lavoro autonomo occasionale, in deroga alle limitazioni imposte dalla Legge Fornero con quota 100 e 102. È quanto si impegna a vagliare il Governo a seguito dell’accoglimento del mio Ordine del giorno al Dl Aiuti con cui cerchiamo di rimpinguare la forza lavoro nel settore primario”. Lo rende noto il deputato Dedalo Pignatone, capogruppo M5S in commissione Agricoltura.“Con il Dl Aiuti – prosegue – siamo intervenuti per rafforzare il settore agricolo e agroalimentare, attraverso il rifinanziamento del Fondo Filiere e l’estensione delle garanzie sui mutui in favore delle imprese agricole che hanno subito un incremento dei costi energetici”.“Ma, in uno scenario in cui serve manodopera per fronteggiare le ricadute del conflitto bellico in Ucraina sugli approvvigionamenti, riteniamo utile e necessario intervenire sulle norme che limitano la possibilità di lavorare di chi, essendo andato in pensione con quota 100 e 102, non abbia ancora compiuto 67 anni, requisito minimo per il pensionamento della Legge Fornero” conclude Pignatone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: