Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

ICT for Development and Social Good

Posted by fidest press agency su sabato, 6 agosto 2022

Il primo Master universitario in Italia che crea figure manageriali capaci di utilizzare al meglio le tecnologie digitali per i programmi sociali e di cooperazione allo sviluppo Dalle nuove metodologie per il project management e l’innovazione sociale, alle ICT per la raccolta e visualizzazione dei dati nei programmi di sviluppo. Dalle applicazioni mobili funzionanti anche offline per lavorare nei paesi del Global South sui temi della sanità, dell’agricoltura e dei diritti umani, fino ai nuovi trend nel campo dello sviluppo come l’uso della blockchain, senza trascurare l’importanza della sicurezza delle informazioni e le implicazioni future dell’intelligenza artificiale. Sono questi i temi centrali del Master “ICT for Development and Social Good” organizzato dall’Università degli Studi di Torino, in collaborazione con ImpactSkills e il network Ong 2.0 e con il sostegno del programma “Innovazione per lo Sviluppo” promosso da Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo e il patrocinio dell’AICS – Agenzia Italiana di Cooperazione allo Sviluppo, che indaga in dettaglio le potenzialità (e i rischi) dell’applicazione delle ICT – Information and Communication Technologies nei progetti sociali e di cooperazione allo sviluppo.Questo innovativo percorso di studi, giunto alla sua quinta edizione, nasce con l’obiettivo di creare figure manageriali capaci di utilizzare al meglio gli strumenti digitali per potenziare efficacia ed efficienza dei programmi sociali. Nelle precedenti edizioni, oltre 700 studenti provenienti da 34 paesi del mondo hanno presentato le loro domande per iscriversi al Master; 80 studenti provenienti da 15 paesi si sono laureati con successo; il 98% degli studenti ha ricevuto un job placement in organizzazioni italiane e agenzie internazionali, imprese sociali e progetti di ricerca guidati da università.Il Master, interamente in lingua inglese, si svolge nella doppia formula live online e residenziale ed è fortemente incentrato sulla metodologia learning by doing, prevedendo un’ampia gamma di esercitazioni applicative, corsi intensivi (crash courses), project work e tirocini realizzati in collaborazione con organizzazioni umanitarie e aziende IT. Sono previste borse di studio.www.ictforsocialgoodmaster.eu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: