Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Mobilità integrata, multimodale e sempre più sostenibile

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 agosto 2022

E’ l’obiettivo dell’accordo fra TIER, tra i fornitori leader in Europa e nel mondo di soluzioni di micro-mobilità condivisa, e Trenitalia (Gruppo FS Italiane), principale società di trasporto ferroviario in Italia.Attraverso questo accordo sarà possibile unire ai viaggi sulle Frecce di Trenitalia il servizio di monopattini e e-bikes in sharing in dieci città italiane. Questa forma di mobilità elettrica è già molto apprezzata dagli utenti essendo una valida alternativa ecologica per muoversi all’interno delle città in maniera rapida, smart e a impatto zero.La collaborazione con Frecciarossa andrà a semplificare ulteriormente gli spostamenti, consentendo anche a chi arriva in treno, di raggiungere la propria destinazione a zero emissioni liberando le città dai mezzi privati.A tutti i passeggeri di Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, che non siano già clienti TIER, basterà registrarsi sull’app di TIER per aver diritto a un bonus di benvenuto pari a due sblocchi e 20 minuti di utilizzo gratuito dei mezzi ecologici TIER, fino a luglio 2023, inserendo il codice “FRECCIAROSSA” nella sezione “sconti e promozioni”. Inoltre, a partire da agosto sui mezzi TIER sarà visibile anche il logo Frecciarossa. Coloro che utilizzano i monopattini TIER viaggeranno su mezzi con frecce di direzione e più della metà della flotta offre dispositivi di protezione individuale integrati nel mezzo per rendere l’esperienza alla guida più sicura e confortevole. “Siamo orgogliosi di questa importante partnership che abbiamo appena firmato: TIER e Trenitalia rappresentano due eccellenze nei loro rispettivi settori. Da oggi le nostre forze sono unite per offrire un sistema di trasporti integrato e ad impatto zero nelle maggiori città italiane” – dichiara Saverio Galardi, General Manager Italia di TIER. “Il treno è il mezzo sostenibile per eccellenza e, se uniamo al viaggio sulle Frecce anche la micromobilità elettrica, possiamo realizzare una autentica mobilità sostenibile. Il nostro obiettivo è rendere l’esperienza di viaggio sempre più semplice: scegliere il Frecciarossa per la lunga percorrenza e i mezzi TIER per il primo e ultimo miglio” – dichiara Pietro Diamantini, Direttore Business Alta Velocità di Trenitalia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: