Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Rc auto: +8,6%; fine degli sconti ed inflazione fanno risalire i premi

Posted by fidest press agency su giovedì, 11 agosto 2022

Brutte notizie per gli automobilisti italiani; dopo i carburanti, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire tanto è vero che, come evidenziato dall’Osservatorio di Facile.it, a luglio 2022 per assicurare un veicolo a quattro ruote occorrevano, in media, 463,63 euro, vale a dire l’8,6% in più rispetto a inizio anno.Ad incidere sul trend al rialzo, iniziato ad aprile, non solo il fatto che molte delle scontistiche messe in atto dalle compagnie durante la pandemia si stanno esaurendo, ma anche che i costi dei sinistri stanno crescendo a causa dell’inflazione.A guidare la classifica degli incrementi più consistenti è la Puglia, area dove a luglio i premi sono saliti mediamente del 9,4% rispetto a gennaio 2022, seguita dalla Liguria (+9,1%) e dalle Marche (+8,9%).Guardando ai valori assoluti, la Campania si conferma essere ancora una volta la maglia nera d’Italia; nella regione, lo scorso mese, per assicurare un veicolo a quattro ruote occorrevano, in media, 834,26 euro, vale a dire il 79,9% in più rispetto alla media nazionale. Al contrario, il Friuli-Venezia Giulia si si afferma come l’area meno cara della Penisola (312,13 euro).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: