Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

“Investire nel nostro pianeta blu”

Posted by fidest press agency su domenica, 14 agosto 2022

A cura di Jamie Jenkins, Managing Director, Head of Global ESG Equities di Columbia Threadneedle Investments. Il nostro oceano è in pericolo, soprattutto a causa delle dannose attività umane. Abbiamo inquinato le acque blu, creato isole di rifiuti, decimato le popolazioni di pesci e mammiferi ed eroso vasti tratti di barriera corallina. In qualità di investitori responsabili, riteniamo di avere un ruolo cruciale da svolgere per porre rimedio a questa situazione. È chiaro che i finanziamenti devono essere urgentemente reindirizzati verso il ripristino, la protezione e la gestione attiva delle risorse marine, che sono tra le più importanti risorse naturali del mondo.Secondo il World Wildlife Fund (WWF), il valore complessivo dell’oceano come bene ammonta a 24.000 miliardi di dollari. Circa 2,5 trilioni di dollari di beni e servizi provengono ogni anno dagli ambienti costieri e oceanici e 3 miliardi di persone fanno affidamento sul pesce come principale fonte di proteine animali. Allo stesso tempo, sempre secondo il WWF, circa 8 milioni di tonnellate di plastica vengono scaricate ogni anno nelle acque del mondo e metà delle barriere coralline sono scomparse. L’oceano assorbe il 30% delle nostre emissioni di CO2, il che contribuisce ad assorbire parte del nostro inquinamento, ma porta anche a una sostanziale contaminazione della vita naturale.Nonostante i dati preoccupanti, crediamo che l’oceano possa rigenerarsi e che la transizione verso una “blue economy” possa creare numerosi vantaggi sociali ed economici. Ad esempio, se fosse gestito in modo sostenibile, il raccolto marino globale potrebbe aumentare del 13% rispetto ai livelli attuali. Passare a queste nuove pratiche di gestione sostenibile significa promuovere le tecnologie pulite, investire nelle energie rinnovabili e sostenere la circolarità dei materiali per ridurre i rifiuti. Comporta quindi il ripristino, la protezione e la manutenzione degli ecosistemi marini. In ultima analisi, fornisce benefici sociali ed economici sia per le generazioni attuali che per quelle future.In pratica, per gli investitori, questo significa concentrare i nostri sforzi sulla ricostruzione delle risorse naturali, rafforzare la resilienza degli oceani e sostenere nuovi sviluppi e approcci alla base della transizione. Dal punto di vista azionario, uno degli aspetti più interessanti dell’investimento nella salute degli oceani è l’ampiezza dell’universo investibile. Riteniamo che le società che applicano obiettivi basati sulla scienza si posizionino in prima linea nel promuovere il cambiamento.In Columbia Threadneedle ci basiamo sui 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite per orientare il nostro approccio agli investimenti e il nostro impegno con le aziende. Gli obiettivi e i relativi target forniscono un linguaggio comune tra noi e le società in cui investiamo per contribuire a un cambiamento positivo. L’obiettivo 14 degli SDG “conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine”, è senza dubbio quello più direttamente collegato. Tuttavia, anche molti altri obiettivi sono rilevanti, tra cui l’SDG 2 relativo ai sistemi alimentari sostenibili, gli SDG 3 e 6 relativi all’inquinamento delle fonti idriche e gli SDG 9 e 11 relativi alle infrastrutture sostenibili. Il nostro impegno si concentra su tre aree principali: analizziamo la perdita di biodiversità, inclusa quella derivante dai danni industriali e dalla pesca aggressiva; esaminiamo il cambiamento climatico, in aree quali il finanziamento delle industrie ad alta intensità di carbonio e il trasporto marino; osserviamo l’inquinamento, l’effetto degli imballaggi e la gestione delle sostanze chimiche e dei rifiuti.Per ulteriori informazioni si veda il sito internet di Columbia. (abstract) Threadneedle Investments: http://www.columbiathreadneedle.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: