Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Stanziamento dei fondi europei per combattere l’abbandono scolastico

Posted by fidest press agency su domenica, 18 settembre 2022

La ripartizione dei fondi per combattere la dispersione scolastica – scrive oggi Orizzonte Scuola – è avvenuta tramite indicatori oggettivi legati a rischio dispersione, individuando le scuole alle quali finanziare i progetti. Le istituzioni scolastiche coinvolte dovranno progettare le azioni di intervento tenendo conto di 7 elementi cardine: durata delle azioni: piani pluriennali per garantire i primi risultati alla fine del 2024; esperienze di rete: creare reti di scuole, inclusi i CPIA, per creare sinergie territoriali, collaborazioni e scambi, anche attraverso occasioni sistematiche e continuative di gemellaggi; comunità educante, coinvolgimento famiglie e territorio; integrazione tra scuola ed extra scuola: i percorsi dovranno integrare i percorsi curriculari con quelli extra-curriculari, facendo crescere una metodologia che sappia integrare e giovarsi di esperienze multiple; ampliamento del tempo scuola, aprendola durante l’intera giornata utilizzando anche gli spazi del territorio come giardini, musei spazi di associazioni etc. Si richiede anche la collaborazione con le amministrazioni; prevenzione: lo scopo dovrà essere quello di intervenire con tempismo e in modo preventivo, sulla b ase dei segnali di rischio disagio, fragilità e abbandono; potenziamento delle competenze e personalizzazione dei percorsi per i più fragili; continuità nelle fasi di transizione e orientamento: attenzione al passaggio dal I al II ciclo fornendo opzioni chiare di scelta dei percorsi successivi, spazi fisici riconoscibili, tutoring/mentoring personalizzati. All’interno di ogni scuola verrà individuato un team per la prevenzione della dispersione, il quale dovrà essere costituito da personale interno e/o esterno composto da docenti e tutor. Il ruolo del team sarà quello di analizzare il contesto e supportare la scuola nell’individuazione degli studenti a rischio o che abbiano abbandonato la scuola. Il team coadiuverà il dirigente nella progettazione degli interventi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: