Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Vaiolo delle scimmie

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 settembre 2022

Secondo i dati raccolti da Civio, a metà luglio 2022 erano oltre 7mila i casi di vaiolo delle scimmie registrati in Europa. Un’epidemia che ha sorpreso, nonostante molti scienziati avessero anticipato i rischi di una sua comparsa anche in occidente. Infatti il vaccino del vaiolo (un virus molto simile anche se più pericoloso) garantiva un’immunità al vaiolo delle scimmie pari all’85%. Una protezione che però è andata gradualmente calando visto che la campagna vaccinale globale contro il vaiolo si è fermata tra gli anni ’70 e gli anni ’80. Pochi stati si sono fatti trovare preparati. Secondo Civio infatti 7 non hanno al momento alcun vaccino a disposizione, 2 non rilasciano questa informazione, e solo Francia e Paesi Bassi dichiarano di avere riserve di vaccini di terza generazione, ad oggi considerati i più efficaci. Il vaccino di terza generazione, anche conosciuto con il nome commerciale Imvanex, è però prodotto da una piccola azienda e la sua disponibilità è limitata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: