Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 35 n°33

SCUOLA E P.A. Nel 2023 i dipendenti pubblici saranno ancora più poveri

Posted by fidest press agency su domenica, 4 dicembre 2022

Malgrado il rinnovo del contratto del periodo 2019-21, per i lavoratori statali si prospetta un 2023 ancora più avaro dell’ultimo periodo: non risulta, infatti, che vi sia alcun aggiornamento sulla mancata copertura in Legge di Bilancio dell’indennità di vacanza contrattuale da assegnare per legge nei periodi, come l’attuale, di mancato rinnovo del Ccnl. Un contratto che per il comparto Istruzione, Università e Ricerca, dove sono impegnati oltre un milione e mezzo di dipendenti, è fermo alla fine dello scorso anno, sempre che venga confermata l’ipotesi di rinnovo contrattuale frutto dell’accordo raggiunto il 10 novembre con il ministro Giuseppe Valditara. “Servono altri 6 miliardi in legge di bilancio e subito”, denuncia oggi l’ufficio legislativo del sindacato Anief, in attesa delle risorse per il rinnovo del CCNL 2022/2024.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: