Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 35 n°33

Più libri più liberi si svolgerà dal 7 all’11 dicembre nella Nuvola dell’Eur

Posted by fidest press agency su martedì, 6 dicembre 2022

Roma. Novità di questa edizione è il progetto Più libri più sport, iniziativa di Fondazione Lia, organizzazione no profit che promuove la cultura dell’accessibilità nel campo editoriale, creata da Associazione Italiana Editori con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Grazie al supporto del Dipartimento dello Sport – Presidenza del Consiglio dei Ministri i grandi sportivi e le loro storie sono arrivate direttamente nelle classi degli istituti di Roma Capitale, per esplorare le possibilità di inclusione e rinascita offerte dallo sport e dalla sua pratica. Il ciclo di incontri avrà poi il suo momento conclusivo in fiera con un Reading al buio, format ideato da Fondazione LIA, attraverso cui si affrontano in modo innovativo i temi dell’accessibilità digitale e dell’inclusione socio-culturale delle persone con disabilità visiva. Il Reading si terrà mercoledì 7 dicembre alle ore 13.00 presso la Sala Marte. Il target ragazze e ragazzi sarà al centro di diversi incontri all’interno del programma della fiera. L’autrice svedese Jenny Jägerfeld, nota scrittrice per ragazzi, spesso considerata l’erede di Ulf Stark, presenterà il suo La mia morte gloriosa col botto. Tra gli appuntamenti più attesi, quello promosso dalla Croce Rossa Italiana dal titolo “Il senso della comunità”: un dialogo sulla vicenda della Costa Concordia, con Franco Gabrielli, Gaja Cenciarelli e Lorenza Pieri. Anche quest’anno la Fondazione Treccani Cultura organizza un incontro dedicato alle scuole: Giovanni Bianconi, inviato del Corriere della Sera che per Treccani Libri ha di recente pubblicato Terrorismo italiano, dialogherà con Christian Raimo per ripercorrere assieme a lui i momenti salienti di questo tragico fenomeno della nostra storia. Su “I meme e la scienza” discuteranno Licia Troisi e Letizia Scacchi de La Scienza Coatta. Molto atteso anche l’incontro con Pera Toons, tra i fumettisti più amati da ragazzi e ragazze, che torna con un nuovo libro, Ridi a crepapelle. Angelo Di Liberto porterà in fiera il suo Lea, un racconto coinvolgente che affronta il tema dello sfruttamento degli animali, di cui l’autore discuterà insieme a Carmen Pellegrino. L’Istituzione Biblioteche di Roma rinnova inoltre la propria partecipazione a Più libri più liberi, con un fitto programma di iniziative, incontri, letture, laboratori e mostre all’interno dello Spazio Ragazzi, così come il Premio Strega Ragazze e Ragazzi che, come lo scorso anno, proclamerà in fiera i vincitori dell’edizione 2022. Più libri più liberi è sostenuta dal Centro per il libro e la lettura del Ministero della Cultura, dalla Regione Lazio, da Roma Capitale, dalla Camera di Commercio di Roma e da ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, con il contributo di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. È realizzata in collaborazione con Istituzione Biblioteche di Roma, ATAC Azienda per i trasporti capitolina, EUR SpA e si avvale della Main Media Partnership di RAI e con il Giornale della Libreria. Più libri più liberi partecipa ad ALDUS UP, la rete europea delle fiere del libro cofinanziata dall’Unione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: