Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 35 n°79

Giorgio De Chirico: Scritti 1910-1978

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 gennaio 2023

Romanzi, poesie, scritti critici e tecnici, interviste. Collana le Isole, pp. 2840, 45 euro Editore: La Nave di Teseo a cura di Andrea Cortellessa, Sabina D’Angelosante e Paolo Picozza. La raccolta degli scritti di de Chirico rivela una voce di straordinaria originalità, limpidezza e capacità di affondo nei meccanismi del suo tempo, offrendo una panoramica unica sul pensiero dell’artista, la sua formazione, le intuizioni e suggestioni, sulla sua personalissima idea di arte che, tra teoria e pratica, si trasforma ed evolve lungo tutto l’arco di una eccezionale parabola artistica ed esistenziale, nonché sui rapporti intercorsi con i protagonisti della scena culturale di quasi un secolo. Presentati in ordine cronologico per permettere al lettore di seguire da vicino ogni passaggio e avvicendamento, i testi spaziano dalla rivelazione della Metafisica nel 1910 testimoniata dalle lettere a Fritz Gartz, suo compagno di studi all’Accademia di Monaco, alle prime pagine di altissima qualità e profondità dei Manoscritti parigini del 1911-15, a studi tanto accurati quanto appassionati di tecniche artistiche, dispiegati nel Piccolo trattato di tecnica pittorica del 1928, a saggi di critica e teoria o di carattere polemico che insistono sulla necessità di salvare l’arte dalla perdita del mestiere e della qualità. Sono raccolti inoltre articoli pubblicati su riviste in epoche diverse o raccolti dall’artista stesso nel 1945 nel volume Commedia dell’arte moderna, un centinaio tra intensi frammenti e componimenti poetici, una selezione di illuminanti interviste di anni diversi e anche un testo teatrale, Le Ballet. Vi sono infine i romanzi, quelli visionari e metaforici come Ebdòmero del 1929 e Il Signor Dudron dalla più complessa vicenda editoriale, e quelli autobiografici come Ricordi di Roma e Memorie della mia vita, entrambi del 1945, che mostrano inequivocabilmente le doti eccezionali anche letterarie di un de Chirico multiforme: critico, teorico, polemista, poeta e romanziere brillante, ironico, sorprendente e ancora una volta uguale solo a se stesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: