Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for the ‘Roma/about Rome’ Category

about Rome

Il nuovo saggio di Vincenzo Vita in presentazione all’AAMOD

Posted by fidest press agency su domenica, 16 giugno 2019

Roma Mercoledì 19 giugno 2019 – ore 18 Sala Zavattini FONDAZIONE AAMOD Via Ostiense 106 Presentazione del libro Rosso Digitale di Vincenzo Vita (manifestolibri) Ne discutono con l’autore Gianrico Carofiglio (saggista e scrittore) Nicola D’Angelo (giurista e magistrato amministrativo) Giuseppe Giulietti (presidente FNSI) Norma Rangeri (direttrice de “il manifesto”) Dall’invasione degli spot alla dittatura degli algoritmi, un’analisi dettagliata sul rapporto politica e comunicazione dalla televisione sul modello Berlusconi ai social media delle campagne politiche e delle fake news attuali. Il berlusconismo, da non intendere come semplice descrizione delle alterne fortune del Cavaliere di Arcore, bensì come sintomo clamoroso del mutato rapporto tra rappresentanza e rappresentazione, è alla base di una ricerca che analizza il processo di globalizzazione mediatica come uno strumento non risolutivo nello sviluppo dei media. Nel saggio viene anche messa a fuoco la figura di un Politico in crisi, in quanto frutto della parabola discendente dei grandi partiti di massa, che si manifesta in modo esplicito con l’epifania della società dell’informazione. Ingresso libero fino ad esaurimento posti con prenotazione consigliata.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra finale degli artisti residenti stagione 2018/2019

Posted by fidest press agency su domenica, 16 giugno 2019

Roma Inaugurazione: giovedì 20 giugno 2019 ore 20.00 Apertura al pubblico: 20 giugno – 15 settembre 2019 Real Academia de España en Roma Piazza S. Pietro in Montorio 3 la Real Academia de España en Roma apre le sue porte al pubblico con l’inaugurazione della mostra Processi 146, che presenta i progetti e i lavori realizzati dagli artisti durante la loro residenza presso l’Accademia nella stagione 2018/2019.
Gli artisti residenti, 23 in tutto, tra spagnoli, italiani e latinoamericani, sono i vincitori dell’annuale concorso indetto dal Ministero degli Affari Esteri spagnolo, e sono stati chiamati a realizzare un progetto dedicato all’Italia ed in particolare alla città che li ospita. Roma, dunque, è al centro della loro ricerca, che va dalla fotografia al cinema, dalle opere pittoriche al teatro, dalla letteratura agli oggetti di design, dall’arte figurativa alle performance, dalla storia dell’arte alle tecnologie multimediali, mettendo in mostra tutta la loro creatività.Sono già 966 i borsisti che sono stati ospitati alla Real Academia dall’anno della sua fondazione avvenuta nel 1873, un lungo percorso che ha visto l’Academia diventare una delle residenze più importanti di Spagna, sviluppando un ruolo fondamentale nella formazione di numerose generazioni di artisti e intellettuali spagnoli e ibero americani.La mostra rappresenta anche l’opportunità di visitare un complesso monumentale solitamente chiuso al pubblico, con i suoi grandi tesori nascosti, come il chiostro, i giardini, la terrazza, il salone dei ritratti e la sala da pranzo del piano nobile.Orari di apertura: Dal martedì alla domenica
dalle ore 10.00 alle ore 18.00 lunedì chiuso Ingresso libero.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Riapre al pubblico il Museo storico del bersagliere

Posted by fidest press agency su domenica, 16 giugno 2019

museo del bersagliereRoma 18 giugno ricorrenza del 183° Anniversario della Fondazione del Corpo dei Bersaglieri. La cerimonia ufficiale inizierà alle ore 11.30 e si svolgerà alla presenza di Autorità Civili e Militari all’interno della Porta, nel cortile dell’edificio michelangiolesco, seguirà alle 19.30 un concerto della Fanfara Bersaglieri “Nulli Secundus” di Roma Capitale aperto al pubblico. Porta Pia, da sempre luogo simbolo del nostro Risorgimento e dei romani, suggellerà per sempre, grazie ai fatti d’arme del 20 settembre 1870, il ritorno di Roma all’italianità con il suo indiscusso e riconosciuto ruolo di Capitale d’Italia. La sede museale è un gioiello della storia e della memoria risorgimentale e splendido edificio architettonico cinquecentesco.
Per i Bersaglieri la riapertura del loro Museo Storico è un altro tassello importante nel mosaico delle celebrazioni che hanno in programma per il prossimo anno per la ricorrenza dei 150 anni della “Breccia di Porta Pia”. Allestito, in un luogo simbolo quale è Porta Pia, il museo è rimasto chiuso a lungo per problemi connessi con la messa a norma della struttura, oggi finalmente risolti, grazie all’impegno collaborativo tra lo Stato Maggiore dell’Esercito, il Comando Militare della Capitale e l’Associazione Nazionale Bersaglieri, in prima fila la Sezione di Roma. E’ situato in una delle antiche Porte di Roma nelle storiche Mura Aureliane. Un edificio di proprietà del Comune, ceduto in uso perenne ai Bersaglieri attraverso una permuta del lontano 1932 proprio per tale finalità di Museo. (foto: museo del bersagliere copyright Associazione Nazionale Bersaglieri Roma Capitale)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Codice deontologico delle professioni infermieristiche

Posted by fidest press agency su domenica, 16 giugno 2019

Roma venerdì 21 giugno a partire dalle 9 del mattino e fino alle 13 presso l’hotel NH Vittorio Veneto in Corso d’Italia 1. la Federazione nazionale delle professioni infermieristiche (450mila iscritti, il maggior Ordine italiano) presenta ufficialmente il suo nuovo Codice Deontologico che riconosce l’infermiere come professionista e come persona; riconosce il cittadino come curato e come persona; riconosce la società nella quale viviamo e quella in cui vorremo vivere; riconosce la normativa attuale e ne prefigura la sua evoluzione; riconosce la relazione con l’assistito come momento di cura.
Soprattutto fa da guida all’agire degli infermieri nei confronti dei cittadini e degli assistiti sotto la vigilanza degli Ordini professionali, e rappresenta per gli stessi cittadini anche una guida per sapere quali sono i doveri degli infermieri verso i loro bisogni di salute.All’evento, che si terrà a Roma presso l’hotel NH Vittorio Veneto in Corso d’Italia 1, interverranno le massime autorità sanitarie istituzionali del Paese.
Hanno dato conferma della loro partecipazione (gli interventi sono previsti partire dalle 10,45), oltre alle associazioni dei pazienti che rappresentano i primi destinatari del Codice deontologico, il ministro della Salute Giulia Grillo, il presidente delle Regioni Stefano Bonaccini, il presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato Pierpaolo Sileri, la presidente della Commissione Affari sociali della Camera Maria Lucia Lorefice, il Commissario e futuro presidente dell’Istituto superiore di Sanità Silvio Brusaferro, la vicepresidente della Commissione Affari sociali della Camera Rossana Boldi.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

7° Rapporto Lef sull’Irpef

Posted by fidest press agency su domenica, 16 giugno 2019

Roma 19 giugno 2019 alle ore 10 alla Link Campus University nella sala dell’antica biblioteca In via del Casale San Pio, 44 l’associazione per la legalità e l’equità fiscale (Lef) presenterà il suo settimo Rapporto sull’Irpef: “Indagine conoscitiva sulla struttura dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (Anni d’imposta 2003-2017)”.
L’indagine viene condotta ogni anno per Lef utilizzando la banca dati delle dichiarazioni dei redditi ed è elaborata dal nostro ufficio studi guidato dall’ingegner Lelio Violetti, ex responsabile dell’Ufficio studi della Sogei, la società pubblica di gestione dell’Anagrafe tributaria. La sequenza degli studi elaborati da Lef offre ormai un’articolata serie storica e una descrizione aggiornata sull’andamento dell’Irpef nel periodo e sulla distribuzione del suo peso sulle diverse categorie di contribuenti. Anche dall’ultimo rapporto emerge l’estrema farraginosità e l’iniquità del sistema. Una situazione che l’introduzione della cosiddetta
‘Flat tax’ per le famiglie potrebbe ulteriormente aggravare. Seguirà una tavola rotonda moderata dal giornalista economico Luciano Cerasa Alla quale parteciperanno: Stefano Pisani, responsabile Analisi del rischio e ricerche per la tax compliance dell’Agenzia delle Entrate; Cristian Perniciano, responsabile Consulta delle professioni e delle politiche fiscali della Cgil; Anna Graziano, PhD Programme Manager del corso di laurea in “International Business Administration” e professoressa associata della Link Campus University

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Rapporto annuale 2018 di Aiuto alla Chiesa che Soffre

Posted by fidest press agency su sabato, 15 giugno 2019

Roma giovedì 20 giugno alle ore 10.30, presso la sede di ACS di Piazza San Calisto 16 (entrando a destra, IV piano) Interverranno: il cardinale Malcolm Ranjith, arcivescovo di Colombo, Thomas Heine-Geldern, Presidente esecutivo ACN-International, Alfredo Mantovano, Presidente ACS-Italia, e Alessandro Monteduro, Direttore ACS-Italia.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Panel sull’impiego delle armi non letali

Posted by fidest press agency su sabato, 15 giugno 2019

Roma Lunedì 17 giugno 2019 ore 19.00 Palazzo Guglielmi – Piazza Ss. Apostoli 73
Come colmare il gap tra l’impiego delle armi tradizionali (letali) e il mancato ricorso alle armi (intimazioni verbali, lotta a mani nude), ovvero quello che sta tra “shooting” (sparare) e “shouting” (gridare)? Cosa si intende per arma non letale? Quali sono le prospettive del futuro della pubblica sicurezza e quale la percezione di queste nuove tecnologie in Italia e all’estero? Questi gli argomenti che affronteremo nel corso del panel volto ad esaminare il dibattito relativo all’impiego delle armi non letali. Con il contributo di Rick Smith, autore del libro “The End of Killing” e CEO e fondatore di Axon, la multinazionale statunitense produttrice di TASER – il dispositivo elettrico ideato per la salvaguardia della vita degli agenti e dei cittadini – discuteremo sulla prospettiva del superamento dell’utilizzo delle armi da fuoco nell’ambito della sicurezza pubblica. Ne discutono: Massimo Annati, Chairman del Simposio europeo delle armi non letali Giuseppe Di Piazza, Giornalista
Domenico Giani, Comandante del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano
Stefano Paoloni, Segretario Generale SAP (Sindacato Autonomo Polizia)
Rick Smith, CEO e Founder di Axon.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Assemblea Pubblica di Assolavoro

Posted by fidest press agency su sabato, 15 giugno 2019

Roma Lunedì 17 giugno, dalle ore 10.30, presso il Palazzo Montemartini (Largo Montemartini – adiacenze Stazione Termini), si terrà l’Assemblea Pubblica di Assolavoro, l’Associazione nazionale delle Agenzie per il Lavoro, dal titolo “Fondata sul Lavoro. Legale.”Dopo l’intervento introduttivo della Vicepresidente Patrizia Fulgoni, è previsto un videomessaggio di Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione e gli interventi de: il Procuratore Generale della Cassazione Riccardo Fuzio, il Capo dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro – Generale Leonardo Alestra, la Professoressa Stefania Pellegrini docente di Sociologia del Diritto all’Università di Bologna, il Monsignor Samuele Sangalli docente di Etica delle Professioni presso la Luiss e del Presidente di Assolavoro Alessandro Ramazza.Modera: Angelo Raffaele Marmo, Vicedirettore QN, Quotidiano Nazionale.Nel corso dell’Assemblea verrà analizzato e discusso il tema della Legalità come Principio inscindibile dall’attività lavorativa.Le Agenzie per il Lavoro, per poter operare, devono possedere stringenti requisiti di affidabilità ed essere iscritte in un apposito Albo istituito presso il Ministero del Lavoro. Per poter essere iscritte ad Assolavoro, inoltre, occorre sottoscrivere un apposito Codice Etico che prevede un ulteriore livello di affidabilità e di eticità, oltre quanto previsto dalla legge.Sui temi della legalità, in particolare, Assolavoro, in questi anni, si è costituita parte civile in diversi processi contro chi ha intermediato in maniera illecita, ha chiesto a più riprese in occasioni pubbliche e nelle audizioni istituzionali di equiparare il reato di caporalato a quello di mafia e ha recentemente sottoscritto un Protocollo di Intesa con l’Ispettorato Nazionale del Lavoro per creare le giuste sinergie per contrastare ulteriormente l’occupazione irregolare.In base ai principi sanciti dalla nostra Carta e in un’ottica che sia sempre più collaborativa tra i vari attori impegnati sul fronte del lavoro tutelato, di costante presidio e vigilanza contro le forme spurie di lavoro, Assolavoro ha ritenuto ineludibile incentrare la propria Assemblea Pubblica del 2019 su un momento di confronto pubblico con chi è impegnato in prima linea e con ruoli di grande responsabilità su questi fronti.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Aeroporti: potenziamento Fiumicino senza raddoppio

Posted by fidest press agency su sabato, 15 giugno 2019

“Grande soddisfazione di Fratelli d’Italia per quanto emerso oggi nel corso di un incontro organizzato da Sky Tg24 sul sistema aeroportuale italiano. Il gruppo Atlantia, presente l’amministratore delegato Giovanni Castellucci, ha dichiarato di voler potenziare l’Aeroporto di Fiumicino all’interno dell’attuale sedime aeroportuale e non più con il raddoppio di ‘Fiumicino nord’, esattamente come richiesto da Fratelli d’Italia attraverso l’ordine del giorno approvato all’unanimità dal Senato della Repubblica a maggio del 2018. Molto bene anche le parole del nuovo presidente di Enac che ha affermato di condividere la posizione di FdI nel reputare necessaria la realizzazione del terzo aeroporto del Lazio. Finalmente si esce da una fase di opacità e di scelte incomprensibile e si ragiona su un razionale sistema aeroportuale italiano”. Lo dichiarano i senatori di Fratelli d’Italia, Daniela Santanche, componente della Commissione Industria e Giovanbattista Fazzolari, responsabile del programma di FdI

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

FollowUp Italia Serbia Business Forum

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 giugno 2019

Roma Mercoledì 10 Luglio dalle ore 17.00 alle ore 20.00, presso l’Ambasciata di Serbia in Via dei Monti Parioli 20 FollowUp Italia Serbia Business Forum. E’ un workshop dedicato ai Programmi Finanziari disponibili per la Serbia ed ai Settori di maggiore interesse per il Paese: infrastrutture, ambiente, hightech. Per l’occasione saranno presentate due proposte operative:
la costituzione a Belgrado di un “Digital Innovation Hub / Competence Center” con Aziende e Università Italiane e Serbe
la costituzione di una rete di imprese finalizzata alla partecipazione ai Bandi nei settori della tutela e del recupero ambientale. (by Francesco Marcolini)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“L’arte ritrovata dall’Arma dei Carabinieri per il recupero e la salvaguardia del nostro Patrimonio Culturale”

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 giugno 2019

Si apre a Roma, presso i Musei Capitolini, Palazzo dei Conservatori, la mostra “L’arte ritrovata dall’Arma dei Carabinieri per il recupero e la salvaguardia del nostro Patrimonio Culturale”. L’esposizione è stata allestita in occasione del cinquantennale dell’istituzione del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale e durerà fino al 20 gennaio 2020. La prestigiosa mostra, curata da Daniela Porro e Alessandro Mandolesi, testimonia la pluridecennale azione dell’Arma dei Carbinieri per la salvaguardia del nostro immenso patrimonio artistico e archeologico. Il colonnello Alberto Deregibus, Vicecomandante dei Carabinieri Tpc, sottolinea che : “La mostra è anche un esempio, soprattutto per i giovani, di una nuova cultura della legalità”. L’esposizione allestita in occasione del cinquantennale dell’istituzione del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale (TPC) durerà fino al 26 gennaio 2020 (by Christian Flammia)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Su disinfestazioni e derattizzazioni Accordo Quadro imminente”

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 giugno 2019

Roma. “Due milioni e 400 mila euro da destinare, nei prossimi 3 anni, agli interventi di disinfestazione e derattizzazione sul territorio capitolino.
Un Accordo Quadro annunciato dal Dipartimento Tutela Ambientale in occasione dell’odierna Commissione Ambiente, nel quale è stata data altresì notizia di due gare MEPA relative alle derattizzazioni (250.000 euro) e alle zanzare tigre (altri 250.000 euro).
Attualmente, inoltre, lo stesso Dipartimento sta utilizzando i fondi derivanti da un accordo transattivo stipulato con AMA, circa 76.000 euro, a scopi di derattizzazione.
Roma Capitale sta conducendo una vera e propria lotta integrata contro gli agenti infestanti e il proliferare di zanzare, ratti e blatte.
Un’attenzione venuta clamorosamente a mancare in occasione delle precedenti Amministrazioni, dal momento che nessun fondo a bilancio è stato stanziato sul tema in oggetto dal 2013.Anche i Municipi, come affermato dal Dipartimento Tutela Ambientale, hanno espletate le gare per le derattizzazioni e le disinfestazioni negli istituti scolastici fino al dicembre 2019”. Lo dichiara, in una nota stampa, il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale Daniele Diaco.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Raggi: “Soddisfazione per decisione Fuortes di restare a Roma”

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 giugno 2019

Roma “Sono felice che il Sovrintendente dell’Opera di Roma, Carlo Fuortes, abbia deciso di restare a Roma. Il lavoro sin qui compiuto, che ha portato ottimi risultati sul piano del rilancio internazionale del Teatro dell’Opera, merita di proseguire con la guida di chi ha saputo dare vita e impulso ad una delle più prestigiose istituzioni culturali. Una istituzione capace di creare in questi ultimi anni un rapporto sempre più stretto con la città, testimoniato dall’entusiasmo del pubblico verso un’offerta davvero superba. Nell’augurare al Sovrintendente Fuortes nuovi successi, lo ringrazio per l’amore dimostrato alla nostra città”. Così in una nota la Sindaca Virginia Raggi.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Ridisegnare la collocazione dei sampietrini di Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 giugno 2019

Roma. E’ un provvedimento di buon senso di cui più volte si era discusso nel recente passato. Nuove esigenze di mobilità e tangibili variazioni nei flussi di traffico hanno reso necessario un ripensamento di quello che viene giustamente considerato un elemento urbano altamente identificativo della città. Il passo in più potrebbe essere quello di portare in periferia una parte consistente del materiale che verrà dismesso, sia come importante segnale di attenzione a zone di Roma troppo spesso lasciate ai margini sia per creare una sorta di ponte ideale tra il centro storico e i quartieri più esterni, compresi quelli che si sviluppano intorno al Grande Raccordo Anulare». Lo dichiara l’ing. Sandro Simoncini, urbanista e direttore scientifico del Centro Studi Sogeea.
«Ciascun Municipio di Roma potrebbe lanciare progetti, concorsi di idee e confronti con i cittadini per proporre al Campidoglio la collocazione più idonea e suggestiva per i sampietrini dismessi. Sarebbe anche l’occasione per promuovere iniziative tese a individuare nuove aree pedonali all’interno dei singoli quartieri, così da innescare piccole ma significative rivoluzioni culturali in termini di mobilità, rispetto per l’ambiente e modi di vivere il proprio ambito di prossimità». (Giorgio Giuliani)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: “Via Nazionale è una strada monumentale e storica vincolata

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 giugno 2019

I sampietrini in porfido rosso sono unici al mondo e ci furono regalati dall’Egitto come omaggio, su cui esiste un vincolo della Soprintendenza. All’epoca l’assessore Fabrizio Ghera dimostrò che si poteva restaurare mantenendola in manutenzione continua, cosa che avvenne fino a quando governammo noi. È vero: li togliemmo da San Gregorio per la pericolosità dovuta ai bus e alle loro perdite che li rendevano pericolosi. Abbiamo più volte dimostrato che un metro quadrato di sampietrini messi ad opera d’arte e manotenuti correttamente sul lungo periodo sono più economici dell’asfalto. Spostarli costa sicuramente di più che un piano di corretta manutenzione.”E’ quanto dichiara Federico Mollicone, deputato FDI per il Lazio.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campidoglio, il maestro Ezio Bosso cittadino onorario di Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 giugno 2019

Roma. Il Maestro Ezio Bosso è cittadino onorario di Roma. L’Assemblea capitolina ha approvato oggi all’unanimità il conferimento della cittadinanza in riconoscimento dell’eccellenza artistica quale compositore e direttore d’orchestra italiano di fama internazionale, per l’impegno profuso verso la città di Roma e per aver affermato nel mondo il valore universale dell’arte musicale quale espressione dei più alti principi di uguaglianza e dignità sociale costituzionalmente riconosciuti.Pianista, compositore e direttore d’orchestra di fama mondiale, il Maestro negli ultimi anni è stato direttore di numerose orchestre, tra cui l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, ed è stato insignito di prestigiosi riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale.Ezio Bosso, tra l’altro, è testimone e ambasciatore dell’Associazione Mozart 14 che utilizza la musica come metodo di sviluppo delle relazioni e come metodo terapeutico.Il suo impegno didattico e sociale si è esplicato anche nella costante attività di divulgazione che lo ha visto, primo direttore fra tutti, aprire al pubblico le prove orchestrali, cameristiche e le sue lezioni.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Libia: “Italia sta sottovalutando situazione. Rischio di una nuova Siria”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 giugno 2019

Convegno di Lettera22 oggi in Senato. “L’Italia sta sottovalutando quanto sta accadendo in Libia. La Libia ormai è in balia di sé stessa e rischia di diventare una nuova Siria. È necessaria un’iniziativa strategica che vada oltre l’intervento militare e che coinvolga politicamente l’Italia e l’Unione europea”. Questo il messaggio che giunge dal convegno organizzato da Lettera22 “La guerra civile in Libia, il blocco navale e la difesa dei confini di fronte al pericolo di una ripresa degli sbarchi” che si è tenuto oggi in Senato. Sullo sfondo il libro di Fausto Biloslavo “Libia Kaputt”, che attraverso i fumetti racconta i recenti momenti più drammatici della storia libica, dalla caduta di Gheddafi all’esplosione della bomba migranti.Crisi in Libia, che come ha fatto notare il generale, già comandante del Comando operativo di vertice interforze e della Brigata Folgore, Marco Bertolini “è stata una sveglia per l’Italia, nel senso che si ha fatto capire che la guerra è nel nostro giardino di casa e non possiamo fare finta di nulla”. Da qui però a pensare a un intervento diretto delle forze militari italiane ce ne passa. “Lo strumento militare – continua Bertolini – è importante ma ha un costo finanziario e militare. Ma soprattutto impone uno sforzo corale e una compattezza del cosiddetto fronte interno che al momento non c’è. Basti pensare alle divisioni che nella nostra Nazione esistono su altri temi fondamentali, come ad esempio sulla definizione di famiglia”. Ma dal punto di vista diplomatico l’Italia ha commesso numerosi errori, come sottolinea il corrispondente di guerra de La Stampa, Francesco Semprini: “Il nostro Paese in Libia era in una posizione di privilegio ma l’aver richiamato l’ambasciatore, ha garantito una posizione di vantaggio alle altre Nazioni, tra cui in particolare la Francia, con la conseguenza di penalizzare l’Italia. Oggi la Libia è in balia di sé stessa. Bisogna creare un partenariato, superare l’atteggiamento miope di questi anni e mettere in campo politiche strategiche che vadano oltre l’emergenza, e che fronteggino la questione migratoria del Sud del Paese”. E sul fronte politico sia il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia in Commissione Esteri, Andrea Delmastro, e il senatore di FdI, Adolfo Urso, vicepresidente Copasir, ribadiscono la necessità di un più serio e concreto impegno politico del nostro governo direttamente in Libia, pur non confidando nelle capacità del ‘Governo del Cambiamento’, e nel Parlamento europeo dove “il nostro eccellente gruppo di europarlamentari saprà indicare le scelte migliori” soprattutto nella difesa dei nostri interessi contro Parigi “il cui obiettivo è rimpiazziare Eni con Total e scatenare una tempesta di migranti che si riversi sull’Italia”. È necessario realizzare il blocco navale, sottolineando, che questo “rappresenta un’opzione non più rinviabile anche perché è la stessa Europa ad aver previsto l’ipotesi “blocco navale” al Consiglio Europeo del giugno 2017. L’Italia, allora, non colse questa opportunità e ad oggi il governo Lega-M5S, che si dipinge sovranista, fa molto meno rispetto alla cancelliera Merkel nel contrasto all’immigrazione”. E su un’azione più efficace dell’Italia è convinto anche il giornalista corrispondente di guerra de Il Giornale, Fausto Biloslavo che concludendo i lavori rilancia: “L’Italia dovrebbe intervenire di più e anche da sola se non c’è l’Europa. Abbiamo una presenza militare che potrebbe obbligare i contendenti a sedersi attorno ad un tavolo, e potrebbe anche farlo come forza di intermediazione, che fa da cuscinetto fra il governo e Haftar. La situazione è disastrosa. Rischiamo di avere uno scenario siriano ma alle porte di casa, e con l’ingerenza straniera di tutti gli attori regionali. Per questo non possiamo continuare a voltarci dall’altro lato”.

Posted in Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Audition: the Final Show”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 giugno 2019

Roma, Ieri sera al teatro Ghione di Roma si è svolta una serata speciale, un talent show dal titolo “Audition: the Final Show” organizzata e prodotta da Chaplin Accademy e dalla Problem Solving, condotta da una madrina di eccezione, l’affascinante Milena Miconi. La regia e la direzione artistica della serata sono state curate da Luca di Nicolantonio.
Una sfida fra artisti della Chaplin Accademy: ballerini, cantanti, attori e performer completi, cresciuti nella fucina di questa Accademia.
Luca Di Nicolantonio ha coinvolto in questa serata Mauro Atturo, imprenditore illuminato, CEO della Problem Solving e produttore teatrale e cinematografico. Atturo così come Di Nicolantonio credono nel talento, artistico e professionale. Atturo ha messo, per questo a disposizione dei vincitori tre borse di studio da 300 €, per ognuna delle categorie in gara ed una borsa di studio da 800 €, per il vincitore di “Audition” il miglior performer. I tre giudici hanno decretato ognuno il vincitore di ogni singola categoria ed Angelo Perrone ha premiato il miglior Performer il vincitore.
Mauro Atturo è noto per l’importanza e le attenzioni che riserva a tutti coloro che collaborano con lui. Lo human value, nelle sue aziende, è al centro delle sue strategie imprenditoriali. Fra le sue produzioni: per il teatro “Call Center 3.0” campione di presenze degli ultimi cinque anni, superando ogni record di botteghino al Teatro de Servi di Roma. Per il cinema invece fra le sue ultime produzioni: ha coprodotto “SCONNESSI” di Christian Marazziti e “COMPROMESSI SPOSI” con Abatantuono e Salemme.
Chaplin Academy of Performing Arts, nasce 5 anni fa ed è il risultato di tante idee ed esperienze, racchiuse assieme dal fondatore e Direttore Artistico Luca di Nicolantonio, performer e danzatore dei più famosi Musical, contenitori televisivi e shows messi in scena in Italia e non solo. Nasce per tramandare le nozioni basilari delle arti del Musical e per formare le figure ormai richieste in tutti gli ambiti dello spettacolo: i performers. A giudicare i ragazzi una giuria di eccezione composta da importanti professionisti ha decretato i vincitori. Presidente di giuria il noto press agent Angelo Perrone. Hanno fatto parte della giuria: il cantautore Roberto Casalino (cantautore, paroliere e compositore italiano. Vanta una dozzina di numeri uno in classifica, Giusy Ferreri, Emma Marrone, Francesca Michelin, Magnifico per Fedez, Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Annalisa, Nina Zilli, Francesco Renga, Dear Jack e Antonello Venditti) il regista tv – teatro e coreografo Roberto Croce (coreografo dei musical italiani più famosi, “Evita” con Malika Ayane, “My Fair Lady” e “Tutti insieme appassionatamente” con Luca Ward, in tv nell’ultima stagione ha guidato la regia di Domenica in), e Fabio Grossi Regista attore e drammaturgo
Il giovane Alessandro Carradori è stato decretato miglior cantante ed anche miglior danzatore, una grande preparazione tecnica insieme ad altrettanta intensità e passione lo contraddistinguono. Il settore recitazione ha visto trionfare Ginevra Tonti ed infine Cristiano Vicembrini, ha ricevuto il premio Audicion come miglior performer a tutto tondo, le fisique du role, un forte carisma ed una grande grinta sono alcuni dei suoi punti di forza, che lo hanno portato ad emergere. Una giuria tecnica, composta da professionisti del mondo dello spettacolo e della comunicazione, all’interno della quale anche Mauro Atturo, hanno supportato i giudici, commentando le varie performance, ognuno dal suo punto di vista professionale.
Roberto Croce, Roberto Casalino, Fabio Grossi e Angelo Perrone si sono miscelati benissimo fra di loro, in questa totale diversità di back ground di competenze e di personalità, è stato un punto di forza della serata.
Roberto Casalino si è poi esibito, seduto in proscenio, con la chitarra in acustico, non microfonato con il pubblico che cantava insieme a lui, è riuscito a creare un momento di stretta connessione con il pubblico e di alta poesia musicale.
Ha cantato alcuni dei suoi pezzi più noti: “Non ti scordar mai di me”, che lo ha portato al successo, scritto per Giusy Ferreri, “L’essenziale” scritto per Marco Mengoni, che gli ha fatto vincere il Festival di San remo e “Mi parli piano” singolo scritto per Emma e andato in vetta alle classifiche nel 2018.
Sul palco anche la presenza dell’esilarante Vincenzo De Lucia, attore di prosa e grande imitatore, che ha coinvolto magistralmente il pubblico con tre personaggi Barbara Durso, Maria De filippi e Mara Venier.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Progetto “Sustainable Civil Society Dialogue for Sustainable Development”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 giugno 2019

Roma Giovedì 20 giugno 2019 (ore 10,30- Spazio Europa) Via IV Novembre 149. conferenza di lancio del progetto “Sustainable Civil Society Dialogue For Sustainable Development”. Sustainable Civil Society Dialogue for Sustainable Development è un progetto co-finanziato dall’Unione Europea (UE) e dalla Repubblica di Turchia nell’ambito del programma Civil Society Dialogue – V, che supporta iniziative dedicate allo scambio di conoscenza ed esperienze su temi di interesse comuni alla società civile turca e UE. Il progetto è iniziato il 1 aprile 2019 e ha una durata di 15 mesi. Le organizzazioni partner sono Kyoto Club, Roma (Coordinamento) e Çevreci Enerji Derneği (Environmental Energy Association), Smirne. I partner associati sono la Municipalità di Karşıyaka, in Turchia e il Comune di Bologna, con l’Ufficio di sostenibilità ambientale.Obiettivo è migliorare e sostenere un dialogo efficace con la società civile attraverso la cooperazione a lungo termine tra Turchia e Italia nel settore ambientale,
la promozione di iniziative di sensibilizzazione sull’importanza e i benefici dello sviluppo sostenibile e la diffusione di buone pratiche rispettose del clima e dell’ambiente.Attraverso conferenze, incontri, visite di studio e attività di sensibilizzazione alla sostenibilità, saranno coinvolte le principali organizzazioni della società civile e gli Enti locali delle aree metropolitane di Smirne, Roma, Bologna e Bruxelles.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Presentazione del volume: “Sostenibilità e Capability Approach”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 giugno 2019

Roma Mercoledì 26 giugno 2019, dalle ore 15:30 alle ore 18:00, presso l’aula C. Volpi del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma TRE, sita in via del Castro Pretorio 20 la Prof.ssa Giuditta Alessandrini presenterà il volume “Sostenibilità e Capability Approach” pubblicato nella Collana di “Pedagogia del Lavoro” della casa editrice FrancoAngeli (Milano, 2019). E’ necessario iscriversi previa prenotazione.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »