Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 335

Archive for the ‘Roma/about Rome’ Category

about Rome

Roma: folle assembramento a via del Corso

Posted by fidest press agency su domenica, 29 novembre 2020

Roma 29 novembre 2020. La foto di via del Corso scattata nel tardo pomeriggio è una vergogna. Un oltraggio a quanti sono impegnati a fronteggiare la crisi sanitaria che a Roma è pesante. Anche oggi nella città si sono contati oltre 1.000 contagi con i minor tamponi del fine settimana. Ma la Sindaca, con un post su Facebook, inaugura spelacchio: “Sono certa che tante famiglie e persone verranno in centro per lasciarsi avvolgere dall’atmosfera del Natale tra le strade della nostra città, e magari durante le loro passeggiate entreranno nei negozi per fare acquisti.”«Via del Corso oggi – dichiara Francesco Iacovone, del Cobas nazionale – al pari di Maximo lo scorso venerdì, ci dimostrano che i tanto promessi controlli e i contingentamenti delle vie dello shopping sono rimasti disattesi. Con un serio rischio di contagio per i lavoratori e i cittadini»«Non è possibile subordinare la salute dei romani agli interessi economici delle lobbies del commercio – prosegue il rappresentante sindacale – i nostri ospedali sono sotto una pressione ormai insostenibile e i lavoratori del commercio continuano a morire di Covid-19.» «La sindaca Raggi, il Presidente della Regione Zingaretti e il Prefetto di Roma garantiscano le misure di contenimento e di contrasto degli assembramenti.» – conclude Iacovone. (copyright Maximo foto)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Another World. Arte in città per immaginare il futuro

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 novembre 2020

Roma. Un progetto di rigenerazione urbana nel quartiere Vigne Nuove a Roma”, lancia una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Produzioni dal Basso per realizzare una serie di interventi artistici presso il TSMREE – Servizio Tutela Salute Mentale e Riabilitazione Età Evolutiva della ASL Roma 1. Another World è un complesso progetto di rigenerazione urbana che prevede l’intervento di artisti ed artigiani nell’area di Via Dina Galli, 8 dove si trova la sede della ASL che accoglie minori (0-18 anni) con difficoltà o disturbi di carattere neurologico, psichiatrico, neuropsicologico e/o qualsiasi difficoltà del neurosviluppo. Il titolo stesso ha in nuce l’idea della possibilità di cambiare prospettiva di vedere e vivere il mondo e lo spazio con occhi nuovi. L’intero progetto prevede la realizzazione in step successivi di tre diverse fasi riguardanti rispettivamente l’area antistante l’ingresso – la facciata – l’area esterna adiacente.Vigne Nuove con le sue case torri è un quartiere nato negli anni ‘70, si trova nella periferia Nord della Capitale, nell’attuale III Municipio, a ridosso delle borgate storiche Tufello e Val Melaina. Oggi è lo skyline grigio a prevalere, i negozi e i servizi sono pochi, le luci si sono spente o sono state rotte, i ponti sono sconnessi, le aree porticate sono buie, sporche, vandalizzate da centinaia di graffiti. L’idea di rigenerare attraverso l’arte un’area di frontiera a partire proprio da un presidio sanitario che ha il compito di tutelare il benessere psico-fisico dei più giovani, nasce dal basso, dal desiderio di medici, operatori e famiglie che operano all’interno del servizio, di poter dare loro qualche cosa di più.Saranno invitati a lavorare, artisti, mosaicisti e giovani artisti; racconteranno, in un ideale e terapeutico percorso interiore, l’idea di crescita, di trasformazione nella differenza; la possibilità di riportare la natura in un paesaggio urbano in cui la nota dominante è il grigio del cemento; la possibilità di entrare in contatto con i propri eroi, con le proprie speranze; di riconoscere le proprie emozioni e infine, attraverso le immagini ispirate alle favole millenarie e sempre attuali di Esopo, ci riveleranno come sia possibile volgere in positivo ciò che apparentemente appare uno svantaggio così da poter superare i propri timori.Il tema, in linea con l’identità stessa e la funzione del luogo, sarà dunque la trasformazione possibile solo a partire da un rinnovato contatto con l’elemento naturale, vegetale e animale in cui immergersi in pieno, per poi compiersi nell’essere umano grazie a suggestive immagini provenienti dal mondo della fantasia e del fumetto che aiuteranno a riconoscere difficoltà, sentimenti e paure, a identificarci e a riflettere.Le attività artistiche saranno affiancate da attività laboratoriali rivolte ai giovani utenti della ASL e appena possibile anche alla cittadinanza.Il primo intervento dell’artista Gola Hundun, per la prima volta a Roma, che inizierà in questi giorni, sarà dedicato proprio al tema della natura. L’accesso alla ASL dovrà sorprendere i visitatori grandi e piccoli introducendoli in un mondo meraviglioso, in uno spazio magico ed immersivo in cui ritrovare il contatto con una natura primigenia.Il progetto, patrocinato dalla ASL Roma 1 in collaborazione con Ater Roma proprietario dell’immobile, che sta provvedendo alla pulitura preliminare delle pareti, è promosso e realizzato da Eco dell’arte e curato da Elena Paloscia.Sostengono il progetto ANSVI Accademia di Neurologia dello sviluppo, Laboratorio apprendimento e collaborano le Associazioni A.I.F.A. Lazio – odv – AIFA Lazio odv – Associazione Italiana Famiglie Adhd, CSV Centro di servizi per il Volontariato.www.ecodellarte.it

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Digital Library globale in Italia

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 novembre 2020

Roma. L’iniziativa fa parte dell’impegno del British Council, in questo periodo ancora più sentito, a favorire e promuovere un accesso libero all’informazione e alla cultura, ovunque ci si trovi e in qualunque momento della giornata. Già in primavera il British Council aveva messo a disposizione centinaia di risorse online completamente gratuite per approfondire l’apprendimento della lingua inglese, attraverso l’iniziativa “Studio a casa con il British Council”.La Digital Library del British Council amplia ulteriormente l’offerta gratuita. Si tratta, infatti, di una piattaforma digitale con contenuti continuamente aggiornati. Al suo interno è possibile trovare da tutto il mondo i libri e gli audiolibri più venduti, le riviste più popolari, le risorse accademiche premium e molto altro ancora.È sufficiente una sola registrazione iniziale per accedere gratuitamente per un anno (fino a novembre 2021) a una molteplicità di risorse quali quotidiani e riviste, e-book, audiolibri, riviste accademiche, concerti, spettacoli teatrali, fumetti, giochi per bambini e ragazzi e, a partire da gennaio 2021, anche una ricca selezione di film. Il login alla piattaforma Digital Library e alla sua App MyLOFT da mobile dà infatti ai membri accesso a oltre 100.000 e-book, a oltre 1.200 risorse di apprendimento online e a più di 7.000 testate giornalistiche e riviste da tutto il mondo, con la possibilità di scaricarle e di consultarle quando è più comodo.Tra i titoli editoriali italiani che vi si possono trovare, i principali quotidiani nazionali e locali, i loro inserti settimanali, riviste lifestyle, di attualità e di cucina. Per gli appassionati di arte e spettacolo, la Digital Library mette a disposizione inoltre più di 200 produzioni live di teatro, opera, spettacoli di danza e musica della BBC o della Royal Shakespeare Company con un aggiornamento continuo. Tra i concerti live: Katy Perry dal vivo a Rio, Sam Smith al V Festival, Amy Winehouse, The Rolling Stones ed Ellie Goulding, per citarne alcuni. Tantissime risorse, quindi, provenienti da tutto il mondo, per approfondire la conoscenza della lingua inglese e non solo.Il British Council ha pensato in questo imponente progetto digitale – che arriva oggi in Italia dopo essere stato lanciato in estate in Spagna e a Cipro –anche alle esigenze degli studenti, dei laureandi e dei professionisti, consentendo loro di accedere a risorse formative di varia natura – dai tutorial utili a creare un curriculum vitae o una lettera di presentazione, a interviste con professionisti di vari settori, a guide e workshop e altro ancora. La Library digitale del British Council fornisce anche accesso a numerosi contenuti di preparazione IELTS a supporto dei partecipanti ai test linguistici.Non ultimi i bambini e i ragazzi a cui l’ente culturale riserva una collezione di fumetti di casa Marvel e Disney e un’area fun&games.. https://www.britishcouncil.it/progetti/digital-library

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Parte il progetto “Another World”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 novembre 2020

Roma. L’Associazione Eco dell’arte, promotrice del progetto “Another World. Arte in città per immaginare il futuro – Un progetto di rigenerazione urbana nel quartiere Vigne Nuove a Roma”, lancia una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma Produzioni dal Basso per realizzare una serie di interventi artistici presso il TSMREE – Servizio Tutela Salute Mentale e Riabilitazione Età Evolutiva della ASL Roma 1. Another World è un complesso progetto di rigenerazione urbana che prevede l’intervento di artisti ed artigiani nell’area di Via Dina Galli, 8 dove si trova la sede della ASL che accoglie minori (0-18 anni) con difficoltà o disturbi di carattere neurologico, psichiatrico, neuropsicologico e/o qualsiasi difficoltà del neurosviluppo. Il titolo stesso ha in nuce l’idea della possibilità di cambiare prospettiva di vedere e vivere il mondo e lo spazio con occhi nuovi. L’intero progetto prevede la realizzazione in step successivi di tre diverse fasi riguardanti rispettivamente l’area antistante l’ingresso – la facciata – l’area esterna adiacente. L’Associazione Eco dell’arte ha raccolto la sfida proponendo un cambio di prospettiva, da qui il nome del progetto Another World che si rivolge a bambini, adolescenti, alle loro famiglie e, in generale, a tutta la cittadinanza, con l’obiettivo di cambiare il modo di percepire la realtà attraverso un’arte che non sia solo da guardare, ma da vivere e da sperimentare. L’obiettivo di questa iniziativa, infatti, è creare, non solo un luogo colorato e accogliente, ma un luogo in cui l’attesa possa diventare scoperta, un luogo da vivere, in cui sostare, da attraversare con gioia. Saranno invitati a lavorare, artisti, mosaicisti e giovani artisti; racconteranno, in un ideale e terapeutico percorso interiore, l’idea di crescita, di trasformazione nella differenza; la possibilità di riportare la natura in un paesaggio urbano in cui la nota dominante è il grigio del cemento; la possibilità di entrare in contatto con i propri eroi, con le proprie speranze; di riconoscere le proprie emozioni e infine, attraverso le immagini ispirate alle favole millenarie e sempre attuali di Esopo, ci riveleranno come sia possibile volgere in positivo ciò che apparentemente appare uno svantaggio così da poter superare i propri timori.Le attività artistiche saranno affiancate da attività laboratoriali rivolte ai giovani utenti della ASL e appena possibile anche alla cittadinanza. Il primo intervento dell’artista Gola Hundun, per la prima volta a Roma, che inizierà in questi giorni, sarà dedicato proprio al tema della natura. L’accesso alla ASL dovrà sorprendere i visitatori grandi e piccoli introducendoli in un mondo meraviglioso, in uno spazio magico ed immersivo in cui ritrovare il contatto con una natura primigenia. Il progetto, patrocinato dalla ASL Roma 1 in collaborazione con Ater Roma proprietario dell’immobile, che sta provvedendo alla pulitura preliminare delle pareti, è promosso e realizzato da Eco dell’arte e curato da Elena Paloscia. Sostengono il progetto ANSVI Accademia di Neurologia dello sviluppo, Laboratorio apprendimento e collaborano le Associazioni A.I.F.A. Lazio – odv – AIFA Lazio odv – Associazione Italiana Famiglie Adhd, CSV Centro di servizi per il Volontariato. http://www.ecodellarte.it

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Antonella Polimeni nuova rettrice a La Sapienza

Posted by fidest press agency su sabato, 14 novembre 2020

Roma. “Congratulazioni alla professoressa Antonella Polimeni, eletta Rettrice dell’Università degli Studi La Sapienza. La prima donna in oltre 700 anni di storia della più grande università d’Europa. Una novità che sono certa potrà determinare nuove visioni anche nella società, come lascia ben sperare il programma di Governo presentato dalla Rettrice che mira – tra gli altri punti – alla valorizzazione della ‘biodiversità’, al superamento del gender gap ed alla ricomposizione della frattura tra scienza e società così cruciale a partire dalla crisi che stiamo vivendo.Alla neo rettrice ed alla sua futura squadra auguro dunque buon lavoro, con la speranza che possa contribuire insieme – con uno sguardo nuovo – alle sfide che tutte e tutti da qui in avanti siamo chiamati ad affrontare”.stampa@martabonafoni.itCosì in una nota la consigliera regionale del Lazio Marta Bonafoni, capogruppo della Lista Civica Zingaretti e componente della Commissione Formazione, Istruzione e Diritto allo studio della Pisana.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma ospiterà gli Europei di Atletica leggera del 2024

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 novembre 2020

Roma. “Complimenti all’Amministrazione comunale, alla Giunta e in particolare all’assessore Frongia e un sentito ringraziamento al presidente Giomi e all’intera Federazione per il lavoro straordinario che hanno condotto e che ha permesso di arrivare ad un risultato tanto importante: la European Athletics, infatti, ha stabilito che Roma ospiterà gli Europei di Atletica leggera del 2024. La nostra Capitale potrà così, dopo 50 anni, tornare con grande orgoglio al centro dell’Atletica europea”. Così, in una nota, il presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Informagiovani Roma Capitale, tornano i seminari Let’s Go!

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 novembre 2020

Il Servizio Informagiovani di Roma Capitale riprende a gran richiesta il ciclo di seminari ‘Let’s Go!’ dedicato alle esperienze di formazione e lavoro all’estero. La fruizione è in modalità online e sarà possibile partecipare attraverso il collegamento, ad accesso libero, su piattaforma dedicata con possibilità di interazione tra utenti per domande e confronto.Let’s Go! è il ciclo di seminari realizzati in collaborazione con le Ambasciate in Italia e gli Istituti di Cultura dei paesi stranieri e ha l’obiettivo di fornire informazioni chiare, pratiche e certificate presentando il sistema di istruzione universitario, le modalità di accesso e le possibilità di ottenere borse di studio, il tutto per poter affrontare in autonomia un’esperienza all’estero e sfruttare al meglio le proprie competenze. Oltre alla formazione vengono fornite informazioni utili anche su aspetti burocratici come le iscrizioni a servizi locali per il lavoro o le procedure per richiedere eventuali visti di ingresso. Sono presentati inoltre i programmi speciali dedicati ai giovani italiani frutto di accordi tra i diversi governi.Gli appuntamenti in programma di Let’s Go! · Let’s go Iceland! giovedì 19 novembre 2020 · Let’s go Switzerland! martedì 01 dicembre 2020 · Let’s go Sweden! giovedì 17 dicembre 2020 L’iniziativa è promossa dall’Assessorato Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale e realizzato dal Servizio Informagiovani di Roma Capitale con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. I programmi dei successivi appuntamenti sono in via di definizione e saranno disponibili sul sito http://www.informagiovaniroma.it/ e sui canali social ufficiali.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Al San Giovanni Addolorata di Roma arrivano segnalazioni di criticità e negligenze

Posted by fidest press agency su venerdì, 13 novembre 2020

L’ospedale sulla carta è rimasto “Covid free” fino al 6 novembre, giorno in cui è stato inserito negli ospedali Covid dalla Regione Lazio. Peccato che il reparto di pneumologia ordinaria sia stato trasformato in reparto di pneumologia Covid già a ottobre, come testimoniano alcuni documenti datati 29 ottobre in cui è scritto a chiare lettere “Assegnato al Reparto Covid”. Come se gli operatori e le operatrici sanitarie fossero pacchi da spostare da uno scaffale all’altro.A questo reparto Covid “fantasma” sono stati destinati tutti i nuovi infermieri chiamati dalla graduatoria del Sant’Andrea, molti dei quali assunti a tempo determinato proprio per l’emergenza Covid. Firma del contratto e inizio turno lo stesso giorno. E la formazione necessaria per lavorare in un reparto ad alto rischio? Qualche slide inviata per mail giorni dopo l’inizio del servizio! La formazione per vestizione e vestizione funziona per passaparola. Insomma, sei fortunato se l’operatore arrivato prima di te ha avuto una buona formazione! Non sarebbe stato meglio chiamare i nuovi assunti prima, in modo che fossero preparati a quello che stavano per affrontare? Nel frattempo il 6 novembre la Regione Lazio ha comunicato le ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza sanitaria. Allegata c’è la lista degli ospedali Covid-19. Finalmente c’è il San Giovanni con 75 posti totali. La preoccupazione degli infermieri è grande: c’era già una forte carenza di personale – raccontano – come si riuscirà allora a garantire quello necessario ai reparti Covid?Il 30 ottobre la Regione Lazio aveva assicurato a USB che la situazione era sotto controllo. Dopo undici giorni eccoci a denunciare le carenze di un altro dei grandi ospedali di Roma.USB continua a monitorare la situazione, raccogliendo le denunce di operatori e operatrici, ma è certo che il quadro generale rimane inaccettabile, così come non è tollerabile che proprio negli ospedali la salute di tutti sia messa a rischio. Convinti, andiamo verso lo sciopero del comparto sanità proclamato da USB il 25 novembre.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Roma è 89esima, nella parte finale della classifica di Ecosistema Urbano”

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 novembre 2020

La classifica è stata realizzata da Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia e Il Sole 24 ore monitorando 18 parametri di sostenibilità. Avete capito bene: la Capitale trascina in basso il Paese non solo rispetto al Pil, ma anche considerando parametri di qualità ambientale e servizi ai cittadini quali la gestione dei rifiuti, il trasporto pubblico, le piste ciclabili, il verde urbano, l’uso efficiente del suolo, le rinnovabili. Chiunque voglia occuparsi di Roma e del suo futuro dovrà partire da questi dati e da questo bagno di realtà”.Così in una nota congiunta la vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera Rossella Muroni e la consigliera regionale del Lazio Marta Bonafoni, Capogruppo della Lista Civica Zingaretti, commentano le classifiche di Ecosistema Urbano.“Nella Capitale il servizio di raccolta presenta forti disagi e mancano gli impianti per il trattamento virtuoso dei rifiuti. La città ha urgente bisogno di un progetto per recuperare la fiducia dei cittadini, far crescere la differenziata, aumentare i servizi di raccolta porta a porta e realizzare gli impianti che servono per la corretta gestione del ciclo dei rifiuti, ossia impianti per la frazione umida, per il recupero e il riciclo, centri del riuso. Perché l’economia circolare – proseguono Rossella Muroni e Marta Bonafoni – non può essere solo uno slogan, ma va realizzata a partire da una corretta gestione del ciclo dei rifiuti.“I cittadini hanno diritto a un trasporto pubblico efficiente e di qualità, di più piste ciclabile e di micro-mobilità elettrica per potersi muovere in modo sostenibile. Più in generale i romani hanno diritto a servizi moderni, efficienti e di qualità in tutti i settori. E Roma deve tornare ad essere una città bella e accogliente, da vivere e da amare, capace di dialogare con le altre capitali europee” concludono Muroni e Bonafoni.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Comunità ebraica in lutto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2020

“Grande cordoglio e vicinanza alla famiglia per la scomparsa di Renzo Gattegna, che per 10 anni ha guidato con passione e dedizione l’Unione delle Comunità ebraiche italiane impegnandosi con particolare attenzione e grande sensibilità nella direzione del dialogo, del confronto e della tolleranza”. Così, in una nota, il presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Roma: Policlinico Umberto I nel caos

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma “Non è solo a causa del Covid, al Policlinico Umberto I da tempo si manifestano gravi carenze organizzative risultato di una gestione approssimativa e confusionaria e di mancata programmazione che costringono il personale sanitario ha lavorare in condizioni proibitive. Questo limita di molto le potenzialità del più grande ospedale della Capitale e della regione, a tal punto che la Direzione Sanitaria, impreparata ad affrontare la seconda ondata dell’epidemia, ha disposto sospensione delle attività chirurgiche programmate, il blocco dei ricoveri ordinari, ad eccezione di quelli dei malati oncologi, il trasferimento dei pazienti del reparto Malattie Tropicali verso strutture non Covid. Di queste ed altre criticità chiedo ragione con una interrogazione al Presidente e all’Assessore, ed anche sulle molteplici inadempienze amministrative inaccettabili, come il non corrispondere alcun compenso alle ostetriche che vanno in sala operatoria per il taglio cesareo o il parto fisiologico di donne positive al Covid e alle ostetriche del Pronto Soccorso; come il mancato riconoscimento sia dell’indennità prevista dal Dcpm, sia di un compenso extra, al personale del pronto soccorso ostetrico del Umberto I riconosciuto dalla Regione Lazio percorso Covid, giustificato con la scandalosa motivazione fornita dall’Azienda che a Marzo e Aprile ci sono state poche donne incinta positive. Oltre ad essere in pochi e dover sostenere turni interminabili, esposti al rischio del contagio quando scarseggiano i DPI, medici ed infermieri devono anche subire la beffa di vedersi concedere la stessa modica somma di 370 euro erogata ai dipendenti non sanitari del Policlinico: impiegati, operai e in lavoro agile. Zingaretti e D’Amato sparano paroloni di elogio per i sanitari davanti ai microfoni, ma poi riconoscono agli Oss solo 5,19 euro per una presenza extra.” Così in un comunicato Giancarlo Righini e Chiara Colosimo, consiglieri regionali del Lazio di Fdi. Addetto Stampa Fdi Regione Lazio: Luca de Angelis.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’Islam in Italia: il caso romano della Jamaat al-Tabligh

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 23 novembre 2020, ore 18:00 – Centro Studi Interreligiosi Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 L’Islam in Italia: il caso romano della Jamaat al-Tabligh Live streaming su bit.ly/interreligioustudies Con i suoi due milioni e mezzo di aderenti, l’Islam è la seconda religione in Italia. Una presenza recente, inizialmente affermatasi soprattutto nel nord del Paese, per poi insediarsi permanentemente anche nel Centro e nel Sud Italia. Ma come le altre religioni, anche quella coranica è costellata da una molteplicità di tendenze. Tra queste, a prevalere a Roma è la dimensione tradizionalista rappresentata dalla Confederazione Islamica Italiana e la dimensione pietista della Jamāʻt al-tablīgh. La relazione sarà tenuta dalla Dott.ssa Viviana Schiavo, moderata da Fra Stefano Luca, OFMCap.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La cura animarum nella città di Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma 19 novembre 2020, ore 9:30 – Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 La cura animarum nella città di Roma. L’attività del Vescovo di Roma tra storia, liturgia e cultura materiale (secc. IV-VII) Live streaming su bit.ly/curaanimarum. La cura animarum accompagna l’uomo dalla nascita sino alla morte, producendo testimonianze materiali, segni riconoscibili del transitus Domini nella Storia (cfr. Paolo VI, Discorso agli archivisti ecclesiastici, 26 settembre 1963). A queste tracce storiche della cura animarum, segnatamente nella città di Roma, è dedicato il Convegno organizzato dalla rivista Archivum Historiae Pontificiae, dalla Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa e dall’Istituto Nazionale di Studi Romani. L’attenzione è rivolta al divenire storico dell’azione della Chiesa nell’ambito della cura d’anime, attraverso la testimonianza delle fonti scritte e monumentali, con particolare riguardo all’azione dei Pontefici nella città di Roma.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Sangue del vostro sangue, ossa delle vostre ossa”

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma 17 novembre 2020, ore 16:00 – Facoltà di Storia e Beni Culturali della Chiesa Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 “Sangue del vostro sangue, ossa delle vostre ossa”. Il Pontificato di Giovanni Paolo II (1978-2005) e le Chiese in Europa centro-orientale – Nel centenario della nascita di Karol Wojtyla Live streaming su bit.ly/centrooriente. «Questo papa, sangue del vostro sangue, ossa delle vostre ossa»: così si dichiarò Giovanni Paolo II il 3 giugno 1979 durante il suo primo viaggio in Polonia. Si rivolse a tutti i cristiani dell’Europa centro-orientale. Non era un proclama politico, ma l’espressione del carisma del «papa polacco, papa slavo» proprio ora chiamato a manifestare «l’unità spirituale dell’Europa cristiana». Il volume curato dal prof. Jan Mikrut dalla Pontificia Università Gregoriana contiene più di cinquanta contributi sul pontificato di Giovanni Paolo II e i suoi rapporti con i Paesi e le Chiese dell’Europa centro-orientale; gli autori ne sono figure di spicco a livello ecclesiastico, accademico e istituzionale, che offrono il frutto di ricerche compiute e la più recente letteratura. Si offrono qui le voci di autori cattolici, sia latini che greco-cattolici, e di autori ortodossi: affrontano dal loro punto di vista le relazioni di papa Wojtyła con le loro tradizioni e i loro Paesi; per lui l’Europa deve respirare a «due polmoni, ossia orientale e occidentale» che è diventato un paradigma dell’ecumenismo.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Confucianesimo e Taoismo

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma 16 novembre 2020, ore 18:00 – Centro Studi Interreligiosi Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 Confucianesimo e Taoismo: dalle fonti antiche alle rivisitazioni contemporanee Live streaming su bit.ly/interreligioustudies Che cosa significano oggi per noi e che cosa hanno da dirci Confucianesimo e Taoismo, le due grandi tradizioni spirituali della Cina? Si assiste attualmente a una loro riscoperta che sarebbe stata inimmaginabile solo qualche decennio fa: come e perché sono mutate le loro percezioni e rappresentazioni? Il forum intende offrire qualche primo orientamento su questa tematica complessa, in riferimento ai più recenti sviluppi degli studi che ci consentono oggi di gettare un rinnovato sguardo su antiche fonti quali i Dialoghi di Confucio (Lunyu) e il Laozi, ovverosia il “Tao Te Ching” testo fondativo del Taoismo, dove viene insegnata la via del Dao. La relazione sarà tenuta dalla Dott.ssa Amina Crisma, moderata dal Dott. Paolo Trianni, docente del Centro Studi Interreligiosi della Gregoriana.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Provvidenza di Dio e destino dell’uomo

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma 12 novembre 2020, ore 15:30 – Facoltà di Filosofia Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 Provvidenza di Dio e destino dell’uomo Live streaming su bit.ly/provvidenzaDio La Facoltà di Filosofia della Gregoriana e l’Associazione Italiana di Filosofia della Religione (AIFR) organizzano il convegno “Provvidenza di Dio e destino dell’uomo”. La storia umana ha senso o è un non-senso? La questione della Provvidenza si può comprendere nei limiti della sola ragione? Su questo argomento interverrà il Prof. Francesco Paolo Ciglia (Università di Chieti-Pescara). A rispondergli l’intervento del Prof. Giacomo Canobbio (Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale) che affronterà l’esperienza del male da una prospettiva teologica. Per partecipare la sola partecipazione al successivo dibattito, moderato dal Prof. Andrea Aguti (Presidente AIFR), è necessario registrarsi all’evento sul sito http://www.unigre.it.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Regola Pastorale di Gregorio Magno

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2020

Roma. 10 novembre 2020, ore 17:30 Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4 Centro Fede e Cultura “Alberto Hurtado” La Regola Pastorale di Gregorio Magno (Marco Ronconi) Live streaming su bit.ly/bibliotecacristiana Per il ciclo “Tra labirinti e biblioteche. I grandi libri della tradizione cristiana”, Marco Ronconi – insegnante di religione e docente presso il Centro Fede e Cultura “Alberto Hurtado” – presenterà La Regola Pastorale di Gregorio Magno. Nel pieno di un cambiamento d’epoca che coinvolgeva e sconvolgeva tanto il piano civile quanto quello ecclesiastico, Papa Gregorio I (590-604), detto Magno, impegnò i primi mesi del proprio pontificato per redigere un piccolo libro che avrà una lunghissima storia degli effetti, fino a noi: la Regola Pastorale. Una «regola» scritta esplicitamente per formare a un’«arte» – anzi alla suprema delle arti: la cura delle anime – che, tuttavia, è stata nei secoli letta come un vademecum per predicatori, un manuale per governanti, un trattato sul ministero ordinato o una sorgente zampillante di sguardi misericordiosi sulla vita e sull’umanità.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Roma Capitale si dota di una City Data Platform

Posted by fidest press agency su sabato, 7 novembre 2020

Con l’obiettivo di rendere la Capitale una città sempre più smart e valorizzare l’enorme patrimonio informativo che custodisce, l’Amministrazione capitolina ha sviluppato la Roma Data Platform, la nuova piattaforma digitale ideata per integrare in un unico sistema informazioni provenienti da diverse fonti al fine di supportare istituzioni pubbliche e privati nelle scelte strategiche di investimento e sviluppo e migliorare i processi decisionali. Il progetto, promosso dall’Assessore allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro Carlo Cafarotti e realizzato con TIM e il supporto di PwC Public Sector, in collaborazione con Camera di Commercio di Roma, è stato presentato in occasione della tavola rotonda virtuale “Il ruolo dei Big Data per una governance più efficace degli Enti Locali” che ha visto la partecipazione di Luca Montuori, Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio di Roma, Raffaele Gareri, Direttore del Dipartimento Trasformazione Digitale di Roma Capitale, Maurizio Ristori, Client Lead, Responsabile Pubblica Amministrazione Locale, PwC Public Sector e Claudio Pellegrini, Direttore Public Sector Tim. Si tratta di un “cruscotto di controllo” unico in Italia, di alto livello tecnologico e di sicurezza per caratteristiche e particolarità, nel quale confluisce un’imponente quantità di informazioni eterogenee: dal numero delle persone presenti in città alla consistenza delle attività economiche, dai passaggi dei mezzi pubblici al controllo del flusso turistico, fino alle previsioni meteo e alla situazione dei parcheggi in tempo reale, elaborati in forma di KPI (Key Performance Indicator). Al momento sono stati analizzati alcuni ambiti tematici come viabilità/mobilità, turismo, imprese, occupazione, posizionamento geografico. L’adozione della piattaforma consentirà a Roma Capitale di diventare un punto di riferimento in Italia per la governance smart dei dati, di aumentare la competitività, attrarre risorse e supportare il decision making di individui e imprese. Potrà migliorare gli standard di servizio per i city user, riducendo al contempo i costi; esprimere una maggiore efficacia ed efficienza dell’azione amministrativa; promuovere partecipazione, cittadinanza, trasparenza, fiducia e inclusione; sarà una leva utile per accelerare la ripresa dalla crisi Covid. Le caratteristiche della Piattaforma open sono la facilità di accesso e la rapida fruibilità delle informazioni data dall’intuitività dell’interfaccia che permette di personalizzare i numerosi layout grafici disponibili: matrici, mappe territoriali, cruscotti, grafici a torta. Infine, lo strumento dà la possibilità di applicare numerosi filtri a scelta che consentono un aggiornamento real-time dei dati visualizzati.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Campidoglio, dal 9/11 più bus per trasporto pubblico

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2020

Roma. Da lunedì 9 novembre a Roma più bus per potenziare il trasporto pubblico. Partirà un’ulteriore ripianificazione del Tpl locale che prevede l’utilizzo dei bus turistici per i collegamenti meno frequentati e il rafforzamento delle linee Atac più utilizzate. Roma Capitale è stata la prima amministrazione locale in Italia a impiegare i bus privati a sostegno delle linee metro già dal mese di maggio. La nuova programmazione, a differenza del precedente potenziamento, prevede l’utilizzo dei pullman privati sulle linee Atac a minor domanda, così da poter utilizzare i relativi mezzi e autisti dell’azienda pubblica sui collegamenti a maggior frequenza.“Da lunedì avremo più bus al servizio dei cittadini, soprattutto negli orari di punta. L’obiettivo è limitare al minimo i disagi ai passeggeri e garantire un servizio di trasporto pubblico efficiente per chi deve recarsi al lavoro o muoversi per motivi di necessità”, dichiara la Sindaca di Roma, Virginia Raggi. Intanto Atac ha pubblicato in sede europea il bando, che a breve verrà pubblicato anche sulla Gazzetta ufficiale italiana, tramite il quale sarà possibile invitare le aziende private a pre-qualificarsi per eventuali e successivi affidamenti tramite procedura negoziata, sulla base delle necessità che saranno di volta in volta individuate da Roma Capitale sulla base dei fondi messi a disposizione dagli enti di riferimento.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il Silvano Toti Globe Theatre di Roma verrà intitolato a Gigi Proietti

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2020

“Roma vuole omaggiare Gigi Proietti dedicando a lui uno dei luoghi che gli erano più cari, il Globe Theatre, e di cui per anni ha gestito la direzione artistica mettendo in scena meravigliosi capolavori. La nostra città vuole ricordarlo per sempre così”, dichiara la Sindaca di Roma, Virginia Raggi. “La Fondazione Silvano Toti ha realizzato 17 anni fa il sogno di Gigi Proietti costruendo un teatro elisabettiano a Villa Borghese per poi donarlo alla città di Roma” afferma Maria Teresa Toti, Presidente della Fondazione, che prosegue: “Dopo tanti anni di stagioni teatrali con successi di critica e di pubblico grazie alla sua direzione artistica desideriamo che il nome di Gigi Proietti si leghi per sempre al Globe Theatre”.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »