Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘accademici’

Otto scienziati “targati” unicam

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 aprile 2011

Camerino. L’Università di Camerino conquista un’ottima posizione nella classifica “Top Italian Institutes”, piazzandosi al quindicesimo posto tra gli Atenei generalisti, posto che diventa sesto se si escludono gli atenei privati e quelli definiti big.  La classifica è  stata stilata dall’associazione Via-Academy, che riunisce accademici e professionisti italiani operanti in Gran Bretagna, ed è scaturita normalizzando i risultati della classifica dei “Top Italian Scientists” (www.topitalianscientists.org), cioè dei 300 migliori scienziati del nostro Paese, classificati sulla base del valore di h-index, che rappresenta un numero che racchiude sia la produttività che l’impatto della produzione culturale o scientifica di una persona basato sulle citazioni che la stessa ha ricevuto.   I docenti Unicam che figurano in questa speciale classifica dei 300 migliori scienziati italiani sono Fabio Marchesoni, Claudio Gualerzi, Paolo Tombesi, Cynthia Pon, Umberto Marini Bettolo Marconi, Roberto Ballini, Roberto Ciccocioppo, Andrea Di Cicco.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tavola Rotonda sulla Giustizia Penale

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 luglio 2009

Roma 17 luglio 2009, dalle 10 alle 13,presso la sede di NPSG in via di Torre Argentina, 76, in occasione dell’anniversario dell’adozione dello Statuto della Corte Penale Internazionale (CPI), l’associazione radicale organizza una Tavola Rotonda sulla Giustizia Penale Internazionale  Adottato il 17 luglio 1998 ed entrato in vigore il 1 luglio 2002, lo Statuto di Roma ha istituito il primo tribunale permanente della storia incaricato di perseguire i peggiori crimini internazionali, dai crimini di guerra e contro l’umanità al genocidio. Ad oggi sono 110 i paesi che lo hanno ratificato. La Corte ha giá aperto ufficialmente quattro inchieste e avviato processi per crimini di guerra e crimini contro l’umanità nella Repubblica Democratica del Congo, in Uganda, nella Repubblica Centro Africana e in Sudan.  La tavola rotonda riunirá alcuni tra i massimi esponenti politici, giuridici ed accademici sulla giustizia penale internazionale per discutere di quanto operato dalla Corte ad oggi e delle sfide a cui è confrontata, in particolare in merito al mandato d’arresto emesso contro il presidente sudanese Omar al-Bashir per crimini contro l’umanità e crimini di guerra nel Darfur e la campagna diplomatica lanciata da Sudan e Libia contro la Corte. L’incontro sarà anche l’occasione di ribadire la singolare posizione dell’Italia che, pur essendo stato tra i primi a ratificare lo Statuto, ad oggi non è ancora riuscito ad adeguare la normativa interna agli impegni che tale ratifica comporta. Parteciperanno all’incontro Maria Elisabetta Alberti Casellati, Sottosegretario di Stato per la Giustizia, Silvana Arbia, Cancelliere Capo, Corte Penale Internazionale, Rita Bernardini, membro della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati,. Emma Bonino, Vice Presidente del Senato, Niccolò Figa-Talamanca, Segretario generale, Non c’è Pace Senza Giustizia, Flavia Lattanzi, Giudice, Tribunale Penale Internazionale per la ex Iugoslavia, Matteo Mecacci, membro della Commissione Esteri della Camera dei Deputati, Prof. Saudamini Siegrist, Centro di Ricerca UNICEF Innocenti, Sergio Stanzani, Presidente, Non c’è Pace Senza Giustizia, Prof. Salvatore Zappalá, Rappresentante dell’Italia in seno all’ASP-CPI.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »