Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘adriano ruchini’

Economia e modelli di eccellenza

Posted by fidest press agency su sabato, 2 luglio 2011

Minerva, unica impresa italiana, si qualifica fra i vincitori della Competizione sulle Buone Pratiche della Sostenibilità indetta da EFQM, la Fondazione Europea per l’eccellenza e da CSR Europe, confrontandosi con aziende come Ricoh Europe, EICC di Edimburgo, Solvay Belgium, Fiat Group Spagna, Acquedotto di San Pietroburgo. «Abbiamo portato una PMI italiana ai vertici della competizione europea per l’eccellenza nel campo dei progetti sostenibili – ha dichiarato Adriano Ruchini, presidente di Minerva -: è il segnale che le nostre imprese hanno i numeri e le capacità per imporsi con i loro percorsi, affrontando con perizia la competitività dei mercati».
L’azienda goriziana ha portato in competizione il suo progetto di riduzione delle emissioni di carbonio, concretizzato in una importante lista di trasformazioni della sede societaria: come l’impianto fotovoltaico che ha reso completamente autonoma e autosufficiente la struttura, con addirittura l’offerta di energia gratuita ai veicoli elettrici, tramite una colonnina posta all’esterno della recinzione di Minerva. A questo si affianca il rifacimento dell’impianto di climatizzazione/riscaldamento degli ambienti di lavoro ottimizzato grazie all’utilizzo di pompe di calore ad alta efficienza. Il tutto completato da un impianto di illuminazione a led che ha sicuramente migliorato la qualità dell’illuminazione razionalizzando i consumi di energia elettrica. Da ricordare che questo progetto di Minerva si è, fra gli altri, confrontato con il progetto dell’Acquedotto di San Pietroburgo, una struttura che gestisce la distribuzione dell’acqua a cinque milioni di utenti e ha un museo sull’uso responsabile dell’acqua visitato ogni anno da oltre 200mila persone. Minerva testimonia questo spirito anche con il Premio Innovazione, come impresa più innovativa d’Italia, che le è appena stato consegnato dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in un evento tenutosi al Quirinale solo pochi giorni fa. (AR-213×300)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ruchini nuovo Presidente Api Gorizia

Posted by fidest press agency su martedì, 29 marzo 2011

Adriano Ruchini è il nuovo Presidente di Confapi Gorizia. Lo ha eletto, oggi, alla unanimità l’Assemblea Soci di Api Gorizia; subentra a Giorgio Carlo Pecora. Ruchini, rappresenta il cantiere navale MMGI Shipyard, società del gruppo Minerva scpa, di cui è Presidente e CEO. È anche valutatore europeo per l’Eccellenza e ambasciatore per l’Italia per EFQM, prestigiosa fondazione europea che ha valutato oltre 30.000 imprese ed organizzazioni. Ruchini ricopre anche la carica di Presidente della Commissione Energia della Camera di Commercio italo-ungherese di Budapest.  Nel corso dell’assemblea, è stata formalizzata la nuova denominazione associativa “Confapi Gorizia”. Un passo, in linea con il resto d’Italia, verso una  maggiore identità ed omogeneità di rappresentanza Confederale.  Con questi presupposti al vertice dell’Associazione sono stati, inoltre, nominati: il Vice Presidente Licio Lorenzut e i Consiglieri Carlo Massimo Longo, Marco Morandini e Gianluca Pinna, Presidente Apindustria Pordenone. La presenza di Pinna nel direttivo di Confapi Gorizia è il chiaro segnale della volontà di coordinare le scelte politiche associative delle due territoriali nell’ambito di un progetto più ampio teso a dare nuovo slancio all’intero territorio regionale.  La disponibilità  di Ruchini ad assumere la presidenza, con la regia del Presidente regionale API, Marco Simeon, è legata ad un progetto associativo più ampio, di cui il consorzio per l’energia Api-NES è già un esempio, e che vedrà da subito Gorizia e Pordenone avviare un modello organizzativo e di rappresentanza ancora più sinergico a cui, auspicabilmente, in tempi brevi si potrà aggiungere Api Trieste. (adriano ruchini)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »