Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Posts Tagged ‘aeromobili’

Sciopero lavoratori aeroporto Fiumicino

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 marzo 2010

“Il non rispetto delle disposizioni contrattuali è molto grave e fa il paio con i numerosi tagli di organico che giorno dopo giorno stanno falcidiando le compagnie aeree”. Così Maruska Piredda, responsabile per i Trasporti dell’Italia dei Diritti, ha commentato lo sciopero in atto oggi dalle 12 alle 16 di piloti, assistenti di volo e personale di terra dell’Alitalia e Meridiana che potrebbe arrecare numerosi disagi ai viaggiatori. “Ci sono persone in cassa integrazione – ha continuato l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – con disabili e bambini a carico, precari non richiamati in servizio per mancato rinnovo, lavoratori demansionati e con carico raddoppiato, come gli addetti ai bagagli che sono costretti  a improvvisarsi pulitori degli aeromobili. La qualità è generalmente peggiorata, con buona pace della tanto decantata produttività, le professionalità mortificate e, dulcis in fundo, le retribuzioni ridotte del 30%. Dove arriveremo procedendo di questo passo?”

.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Finnair rinnova la propria newsletter

Posted by fidest press agency su domenica, 31 Maggio 2009

La newsletter di Finnair, ora ancora più ricca di contenuti, novità e molto altro ancora è diventata uno dei principali mezzi di comunicazione diretta tra la compagnia aerea e i suoi contatti. Tutti possono iscriversi ed essere sempre aggiornati in tempo reale, in modo semplice e gratuito. Finnair è la compagnia di bandiera finlandese. Nata il 1 novembre del 1923, è una delle compagnie aeree più longeve del mercato mondiale. Nel corso del 2007 ha trasportato circa 9 milioni di passeggeri, di cui oltre 5 milioni su rotte internazionali. Oltre al trasporto aereo di passeggeri business e leisure, il Gruppo Finnair offre servizi di movimentazione merci, catering, nonché come agenzia viaggi e centro di informazione e prenotazione. Il Gruppo Finnair conta a oggi circa 9.500 dipendenti. Ha come azionista di maggioranza il Governo Finlandese, a cui appartiene il 55.8 % della holding. Finnair copre, attualmente, circa 50 destinazioni in tutto il mondo, tra cui: Hong Kong, Pechino e Shangai in Cina, Nagoya, Osaka, Tokyo in Giappone, Bangkok, Delhi e Bombay in India, Seoul e dallo scorso ottobre anche Ekaterinburg, oltre a New York in Nord America. Oltre ai regolari voli di linea, Finnair opera voli charter per oltre 60 destinazioni. La flotta comprende 65 aeromobili: Airbus A340 e Airbus A330 per le tratte più lunghe, Airbus A321, A320 e A319 per il medio raggio, così come Embraer 170/190 per le tratte domestiche ed europee. Nel 1999 Finnair è entrata a far parte dell’Alleanza Oneworld insieme ad American Airlines, British Airways, Cathay Pacific, Iberia, LAN, Qantas, JAL, Malev e Royal Jordanian.

Posted in Recensioni/Reviews, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Air France riceve il suo 54° boeing 777

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 aprile 2009

aereoIl nuovo aereo è il primo con la nuova livrea Air France ed il 777° Boeing 777 prodotto da Boeing Questo aeromobile è esattamente il 777mo Boeing 777 prodotto dalla Boeing nei suoi stabilimenti di Everett, vicino a Seattle. Il 54° Boeing 777 sarà il primo aeromobile della flotta Air France ad indossare la nuova livrea della compagnia aerea francese ed atterrerà a Parigi Charles de Gaulle sabato 11 aprile 2009 alle 6:45, dopo nove ore di volo. Per questa occasione Air France metterà in onda sul suo sito corporate http://corporate.airfrance.com  5 filmati che raccontano le diverse fasi della consegna di questo nuovo aereo. (aereo)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

UE e Israele verso un mercato aereo comune

Posted by fidest press agency su giovedì, 12 marzo 2009

Il Parlamento ha approvato la conclusione di un accordo sui servizi aerei tra l’UE e Israele che sostituirà gli attuali accordi bilaterali siglati con i singoli Stati membri. Rilevando l’importanza di Israele nel mercato mediorientale, auspica che l’ampliamento dello spazio aereo comune sia preceduto da una convergenza normativa in settori, quali la sicurezza, la protezione, l’ambiente, gli aiuti statali, la concorrenza e i diritti dei lavoratori. Per i deputati, il raggiungimento di questo obiettivo è infatti imprescindibile dalla convergenza normativa in una serie di settori, quali la sicurezza, la protezione, l’ambiente, gli aiuti statali, tutti gli aspetti della legislazione in materia di concorrenza e i diritti dei lavoratori. Il grado di liberalizzazione, inoltre, deve essere collegato al livello delle condizioni di concorrenza eque raggiunte in questi campi. Infine, insiste sulla necessità che l’accordo preveda «norme rigorose in materia di sicurezza e protezione»

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »