Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Posts Tagged ‘affascinante’

È Giulia non esce la sera

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 luglio 2010

Capriva del Friuli (Go)- È Giulia non esce la sera di Giuseppe Piccioni ad aggiudicarsi la prima edizione del Premio Cinematografico Giacomo Casanova alla scena più seduttiva del cinema italiano della scorsa stagione cinematografica.  Il premio è stato consegnato al regista Giuseppe Piccioni da Gianni Canova, che ha letto pubblicamente le motivazioni della scelta. Durante la premiazione, avvenuta nell’affascinante cornice del Castello di Spessa di Capriva del Friuli, nel Collio goriziano ai confini con la Slovenia, la scelta della Giuria tecnica è stata messa a confronto con quella “popolare”, interpellata da MYmovies.it che ha premiato Baarìa di Giuseppe Tornatore.
I lettori di MYmovies scelgono Baarìa di Giuseppe Tornatore per il Premio Casanova “Dalla parte del pubblico”  Peppino e Mannina nel loro gioco di seduzione fatto  di sguardi e gesti conquistano il popolo del web La breve sequenza del film di Tornatore racconta con grande tenerezza la promessa di un incontro. La seduzione si manifesta attraverso gli sguardi, i gesti, che risultano chiari come le parole, dai suoni intuiti dal labiale e dalle parole mimate nella distanza di due finestre affacciate l’una all’altra.
Il Premio cinematografico Giacomo Casanova, che è stato ideato da Franco Zanetti, con la direzione artistica del critico cinematografico Gianni Canova, è promosso dall’Associazione culturale Amici di Giacomo Casanova in collaborazione con MYmovies, il sito di cinema più consultato in Italia (vanta oltre 6 milioni di visitatori unici ogni mese) che ha deciso di istituire il Premio Casanova “dalla parte del Pubblico”. Una giuria di sole donne ha scelto Timi come l’ideale di uomo elegante del nostro tempo conferendogli l’onorificenza che fu di Casanova
Perugino purosangue, Filippo Timi sale alla ribalta con il libro Tuttalpiù muoio, scritto insieme a Edoardo Albinati, edito da Fandango Libri e diventato spettacolo teatrale come La vita bestia, da lui adattato e interpretato nel 2006. (premio casanova)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Costantino Nivola: un sardo a New York

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 maggio 2010

Cagliari 6 maggio alle ore 17.30, alla Galleria Comunale d’Arte di Cagliari, si terrà  l’ultimo appuntamento de “L’Alfabeto dell’Arte” con una conferenza, tenuta da Marzia Marino, dal titolo Costantino Nivola: un sardo a New York. La proiezione di un ricco repertorio di immagini consentirà di approfondire la conoscenza dell’artista a cominciare dalla definizione dei limiti cronologici e geografici in cui ha operato, per arrivare all’esame dei principali momenti della sua produzione artistica. Dalle prime prove giovanili, alle importanti commissioni pubbliche, attraverso i celebri dipinti dedicati a New York, si analizzeranno le tappe fondamentali della sua lunga ed affascinante carriera. L’appuntamento si inserisce all’interno di un ciclo di incontri, dal taglio divulgativo, che ogni anno la Galleria Comunale d’Arte di Cagliari dedica alla scoperta dell’arte contemporanea. Il percorso, curato da Anna Maria Montaldo e tenuto da giovani e competenti storici dell’arte, è stato dedicato quest’anno agli artisti sardi del Novecento. Il costo del biglietto è di € 5,00.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concorso “Abitare la barca”

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 marzo 2010

Camerino. Silvia Giuliani, studentessa Unicam del corso di laurea Magistrale in Design, si è aggiudicata il secondo premio del concorso “Abitare la barca” per il progetto TRIA per le “Linee per geometriche associate alla carena a delta. La copertura di prua esprime leggerezza visiva”. L’elaborato, presentato dalla ragazza nell’ambito di Seatec la rassegna delle tecnologie subforniture e design che si è svolta nei giorni scorsi a CarraraFiere, riguardava la progettazione di un’imbarcazione a motore di sei metri dalle linee essenziali ma decise.   Un giudizio entusiastico è stato espresso dalla giuria del concorso, soprattutto per il livello qualitativo, la freschezza di idee, la facilità di dare risposte creative in tempi brevissimi ad un tema difficile quanto affascinante come quello di dare forma non alla barca dei sogni a una barca di dimensioni ridotte in grado di ospitare un gruppo per una giornata sulle onde. Presidente della giuria che ha valutato gli elaborati è stato Ivan Zignego, Docente di progettazione nautica all’Università di Genova, al suo fianco Decio Carugati, giornalista, scrittore, critico del design, Valerio Cometti, designer, titolare di V12 Design, Fabio Lenci, designer e Maela Lenci, designer (As.Pro.Na.Di). (silvia giuliani)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Orta: in vetrina l’auto della miss Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 agosto 2009

Peugeotpalco.missOrta San Giulio (No): in piazza la 107 che sarà regalata alla nuova reginetta  Non è passata inosservata la Peugeot 107 esposta nella splendida cornice di Piazza Motta, a Orta San Giulio, in occasione delle finali regionali di Miss Italia. Non una trovata commerciale, ma una vera e propria anteprima: il veicolo, messo a disposizione dalla concessionaria “Vasas” di Chivasso (To), rientra infatti tra i premi che saranno assegnati alla nuova Miss Italia. La piccola di casa Peugeot, in commercio in Italia con tre allestimenti (Desir, Plaisir e Sweet Year) e due motorizzazioni (benzina 1.0 12V e diesel 1.4 HDI) è rimasta esposta sul lungolago per tutta la giornata. Come spiega Roberto Dentello, responsabile dell’organizzazione: “La nuova 107 è l’auto ufficiale di Miss Italia e Peugeot ha deciso di affiancarla alla reginetta del concorso perché è bella, grintosa e affascinante proprio come una miss. La 107 accompagnerà la vincitrice nel suo anno da fiaba, il nostro augurio è che sia una strada tutta in salita”.  Ad ammirare la “piccola peste” della Casa del Leone, esposta in piazza Motta davanti alla splendida scenografia dell’isola di san Giulio, c’erano turisti e cittadini, oltre al migliaio di persone venute per assistere alle finali del concorso.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »