Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘agenzie stampa’

Rapporto 2019 sull’industria italiana dei quotidiani

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 giugno 2019

Bologna “Il Rapporto sull’industria italiana dei quotidiani” – presentato nel corso della giornata di oggi durante Ediland Meeting 2019 – è la ricerca realizzata ogni anno dall’Osservatorio “Carlo Lombardi” per i quotidiani e le agenzie di informazione che raccoglie i dati più aggiornati del settore editoriale: vendite, pubblicità, panorama internazionale, occupazione e retribuzione poligrafiche, rete produttiva, anagrafe delle imprese del settore. A seguire alcuni degli infìdicatori chiave che emergono dalla ricerca di quest’anno:Il mercato dei lettori
Diffusione cartacea giornaliera 2018 – 2.229.676 copie giornaliere
Diffusione cartacea giornaliera 2017 – 2.370.542 copie giornaliere
Diffusione digitale giornaliera 2018 – 353.137 copie giornaliere
Diffusione digitale giornaliera 2017 – 323.869 copie giornaliere
Vendite media cartacea 2018 – 2.176.974
Vendite media cartacea 2017 – 2.355.498
Vendita media digitale 2018 – 197.537
Vendita media digitale 2017 – 204.858
Il mercato pubblicitario
Mercato pubblicitario italiano 2018 – 8.411 miliardi di eruro (+2%)
Mercato pubblicitario italiano 2017 – 8.249 miliardi di eruro
Fatturato pubblicitario quotidiani 2018 – 555.977 (-6,3%)
Fatturato pubblicitario quotidiani 2017 – 593.217
Mercato pubblicitario quotidiani 2018 – 598.593 (-6,1%)
Mercato pubblicitario quotidiani 2017 – 637.442
Quota mercato digitale 2018 – 478.423 (+4,5%)
Quota mercato digitale 2017 – 457.777
Quota mercato TV 2018 -3.799.382 (+0,6%)
Quota mercato TV 2017 – 3.776.316
Occupazione e retribuzioni poligrafiche e previdenza integrativa di settore
Numero poligrafici al 31/12/2018 – 3038 ( -256 rispetto al 31/12/2017)
Retribuzione annua lorda media 2018 (6° liv. per poligrafico – € 36.319,43 leggermente inferiore al 2017Numero dei pensionati al 31/12/2018 – 14.217 (-452 sul 2017)
Rapporto di dipendenza attivi/pensionati ( 1:5 circa)Anagrafe dell’industria italiana dei quotidiani
121 Testate quotidiane
79 Società editrici
58 Stabilimenti di stampa
54 Concessionarie di pubblicità
82 Agenzie di informazione

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Editoria: Brunetta, per Anac non è obbligatorio il bando europeo per le agenzie stampa

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 marzo 2017

rassegna stampaDichiarazione dell’onorevole Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia: “I parlamentari Alessia Morani e Stefano Esposito del Partito democratico, in merito alla vicenda che riguarda l’annunciato bando europeo per i contratti di servizio con le agenzie di stampa hanno preso una cantonata. Basta leggere le carte per capire che non esiste alcuna norma che imponga al governo di avviare un bando di gara europeo, proprio per la particolarità del settore del quale stiamo parlando.
Il 20 luglio 2016 l’Autorità nazionale anticorruzione, con un parere – in merito alle ‘procedure per l’acquisizione dei servizi giornalistici e informativi delle agenzie di stampa per le amministrazioni centrali dello Stato’ – emesso su richiesta del Dipartimento dell’Editoria, dopo l’approvazione della Legge sull’Editoria, aveva consigliato l’esecutivo di predisporre un regolamento che prevedesse lotti separati di aggiudicazione e assegnazione a più soggetti per ciascun lotto, in nome del pluralismo dell’informazione citato dalla legge vigente e dai giudici del Tar. Il nuovo Codice degli Appalti Pubblici, inoltre, lascia discrezionalità al decisore pubblico circa l’assegnazione in licitazione privata di quei contratti di servizio relativi ai prodotti dell’ingegno e al copyright che sono tipica espressione dei servizi di produzione intellettuale riconducibili all’attività giornalistica d’informazione primaria.
Per quale motivo la Morani, Esposito, e il Partito democratico continuano ad affermare il falso, sostenendo tesi strampalate, il tutto per colpire aziende italiane di grande qualità come sono le nostre agenzie di stampa? Francamente non riusciamo a trovare una ragione accettabile. Forse dalle parti di Largo Nazareno hanno qualche strano interesse oltralpe? Non ci vogliamo credere. Speriamo sia solo ignoranza e approssimazione. Siamo certi che Lotti e Gentiloni rivedranno questa posizione del governo e che verranno salvaguardate le realtà nazionali e l’intera informazione italiana”.

Posted in Editoriali/Editorials, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Fieg: Incontro ministro Lotti e Agenzie di stampa

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 febbraio 2017

Palazzo chigi1Si è tenuto a Palazzo Chigi l’incontro tra il Ministro per lo Sport e delega in materia informazione e comunicazioni del Governo, editoria e anniversari di interesse nazionali, Luca Lotti, e le agenzie di stampa nazionali per l’individuazione dei nuovi criteri per la stipula dei contratti di servizio – a partire dalla seconda metà del 2017 – con la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Le agenzie di stampa hanno apprezzato la presenza del Ministro e hanno preso atto della volontà del Dipartimento dell’Editoria di operare l’assegnazione dei nuovi contratti tramite una procedura di gara. La riunione è stata aperta ai contribuiti e alle osservazioni dei rappresentanti delle agenzie, che nei prossimi giorni faranno pervenire al Dipartimento Editoria una serie di elementi d’analisi e di osservazioni tecniche legate alle dinamiche del comparto. Il Ministro Lotti ha dato la propria disponibilità a un nuovo incontro, fissato per il prossimo 6 marzo.
Alessandro Pica, Presidente delle agenzie nazionali di stampa associate alla FIEG, ha così commentato: “Le agenzie hanno potuto rappresentare al Ministro la situazione di grave crisi, endemica da oltre un decennio, che sconta il settore e la necessità di lavorare insieme per un rilancio produttivo del comparto in grado di interpretare le mutate esigenze del mercato, trovandone un pieno accoglimento da parte del Ministro. La riunione con il Ministro Lotti è stata collaborativa, aperta e finalizzata a costruire un futuro sostenibile per il comparto delle agenzie che rappresentano il primo anello della catena del valore dell’informazione e un asset strategico per il Paese”.

Posted in Spazio aperto/open space, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »