Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘agricoltura sostenibile’

G8 Ambiente: cambiamenti climatici

Posted by fidest press agency su venerdì, 24 aprile 2009

Siracusa, “Il riscaldamento globale sta facendo aumentare l’incidenza di siccità e alluvioni e l’agricoltura nei paesi in via di sviluppo è il settore più vulnerabile. Il sostegno ad una’agricoltura sostenibile è la chiave per garantire la sicurezza alimentare e l’adattamento ai cambiamenti climatici per i milioni di persone che vivono sotto la soglia di povertà estrema”, questo il commento di Magdalena Kropiwnicka, food policy officer di ActionAid, nel giorno di apertura dell’incontro dei Ministri dell’agricoltura riuniti a Siracusa. Le comunità più povere – spiega ActionAid – devono poter adattarsi ai cambiamenti climatici  Il 70% delle persone che vivono in estrema povertà sono agricoltori, la maggior parte donne, e sono i più vulnerabili ai disastri causati da eventi climatici. Alcuni dati devono far riflettere: una persona su 19 nei paesi in via di sviluppo è vulnerabile ai cambiamenti climatici contro l’una su 1500 nei paesi sviluppati; se il livello dei mari si innalzasse anche solo di un metro, il 17,5% della superficie del Bangladesh scomparirebbe, mettendo a rischio la sopravvivenza di 70 milioni di persone; se gli attuali trend verranno confermati, nel 2020 il 50% della produzione agricola in Africa sarà messa a rischio dalla siccità. “Nel corso degli ultimi cento anni, il Gruppo degli Otto paesi più industrializzati è stato responsabile di uno sproporzionato livello di emissioni di anidride carbonica, e oggi chi affronta le maggiori difficoltà a causa del riscaldamento climatico sono invece proprio i paesi in via di sviluppo”, prosegue Kropiwnicka.  “Il Giappone, gli Stati Uniti e L’Europa sono oggi responsabili del 40% delle emissioni globali”. “Per evitare che i cambiamenti climatici mettano ulteriormente a rischio la sicurezza alimentare di milioni di persone, i Ministri dell’ambiente del G8 riuniti a Siracusa devono fare importanti passi avanti nell’assicurare maggiori finanziamenti per l’adattamento, sostenendo pratiche virtuose verso un’agricoltura sempre più sostenibile. Ci auguriamo inoltre che una particolare attenzione venga rivolta alla condizione delle donne, responsabili del 70% della produzione agricola mondiale ma che raramente hanno accesso a terra, credito e tecnologia”, conclude Kropiwnicka.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »