Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘albert einstein’

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”: Lo diceva Einstein

Posted by fidest press agency su martedì, 22 gennaio 2019

Milano domenica 27 gennaio dalle 10,30 alle 12,30 presso Lo Spazio Arti Naturali di corso Italia 49. Qui si terrà una prova aperta e gratuita: due ore di lavoro introduttivo in cui chiunque sia interessato potrà sperimentare direttamente in cosa consista la teatro-terapia.
In altre parole, se non siamo soddisfatti dei risultati che otteniamo nella vita, conviene cambiare qualcosa nei nostri comportamenti oppure ci toccherà fare i conti con gli stessi immutabili risultati insoddisfacenti… “Cambiare è difficile perché le conseguenze possono essere pesanti: incrinare rapporti di anni, rompere equilibri sottili, far perdere relazioni e lavori – spiega lo psicoterapeuta Giovanni Porta – Il limite di molti percorsi di psicoterapia è che producono consapevolezza senza reali cambiamenti. In pratica, le persone divengono consapevoli delle ragioni che li spingono ad agire in un certo modo (spesso per motivazioni che affondano lontane radici nella storia personale e familiare) ma poi non trovano il coraggio e la forza di agire in maniera diversa”.
Cosa fare allora? Una via sicura è l teatro terapia. Si prova sul palco quello che si vuole cambiare nella vita sotto la guida di uno psicoterapeuta. E’ divertente, non ci sono conseguenze nella vita reale, si può provare ad essere come si vorrebbe senza avere conseguenze. “La teatro-terapia può rappresentare un’utile palestra per il cambiamento perché il suo fulcro è proprio portare sulla scena se stessi e le proprie difficoltà, in maniera da sperimentare direttamente come potrebbe essere un cambiamento. – spiega lo psicoterapeuta Giovanni Porta – Provare, sbagliare, riprovare, fino ad arrivare a un equilibrio soddisfacente all’interno di un contesto protetto in cui la finzione teatrale è la rete che permette di non farsi troppo male cadendo”.
Ispirato a una miscela di psicoterapia della gestalt, analisi caratteriale ed esercizi di formazione attoriale, la teatro-terapia proposta da Giovanni Porta propone esperienze di movimento, meditazione, recitazione e introspezione al fine di raggiungere un maggior livello di benessere nella propria vita reale. Sperimentare nel virtuale ciò che poi si desidera portare nel reale.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Letters from Albert Einstein to his close friend Michele Besso star in Classic Week

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 giugno 2017

letterLondon – A remarkable collection of letters from Albert Einstein to his closest friend, Michele Besso, will star in Christie’s Classic Week. Einstein: Letters to a friend, a dedicated online sale from 6 to 13 July, will present 50 lots from Einstein to Besso, with a further six letters offered in the Valuable Printed Books and Manuscripts sale on 12 July. The collection provides a rare insight into the life and personal thoughts of one of the world’s most celebrated scientists. Estimates range from $1,000 in the online sale to £150,000 in the live auction, and selected lots will be on view to the public at Christie’s London from 8 to 12 July. (photo: letter)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Liberi perchè «ignoranti» e «ricchi»

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 febbraio 2010

Bologna 18 febbraio alle ore 20.00, presso la consueta sede di Casa dell’Angelo di via San Mamolo 24, la Scuola del Pensiero Liberale 2010 di Bologna ospiterà la lezione di Enzo Di Nuoscio dedicata a Liberi perchè «ignoranti» e «ricchi» perchè liberi: la libertà difesa da una prospettiva evolutiva.Enzo Di Nuoscio insegna Filosofia della scienza presso l’Università del Molise e Metodologia delle Scienze Sociali presso la LUISS. Allievo di Raymond Boudon alla Sorbona di Parigi, ha dedicato la propria ricerca soprattutto alla prospettiva dell’individualismo metodologico, al problema della spiegazione scientifica e all’evoluzionismo. Su questi temi, ha recentemente pubblicato Tucidide come Einstein? La spiegazione scientifica in storiografia (Rubbettino, 2004) e Il mestiere dello scienziato sociale. Un’introduzione all’epistemologia delle scienze sociali (Liguori, 2007).

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »