Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 289

Posts Tagged ‘alberto cerqui’

Alberto Cerqui strepitoso al Mugello

Posted by fidest press agency su domenica, 16 luglio 2017

cerquiCampionato Italiano Gran Turismo Mugello (ITA) 14-16 07 2017Uno strepitoso Alberto Cerqui è stato il grande protagonista del weekend del Mugello, quarto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2017.Il pilota del BMW Team Italia ha dettato la propria legge fin dal primo turno di prove ufficiali, dove Cerqui è stato implacabile nello sfruttare nel migliore dei modi gli pneumatici nell’unico giro veloce a disposizione prima del degrado prestazionale e fermare i cronometri sul tempo di 1’47.196 che gli ha consegnato la pole position.In gara uno la bagarre della partenza è stata poco favorevole a Cerqui, costringendolo a cedere alcune posizioni per evitare contatti pericolosi. Quinto al termine del primo passaggio, nel corso dei giri successivi il pilota bresciano ha messo in atto una rimonta poderosa che l’ha portato in poche tornate a conquistare la leadership, mantenuta poi con autorità fino al termine del suo stint. Campionato Italiano Gran Turismo Mugello (ITA) 14-16 07 2017Nella seconda frazione di gara Stefano Comandini ha poi difeso con caparbietà la prima posizione, cogliendo sotto la bandiera il primo successo assoluto per l’equipaggio.Meno fortunata invece gara due a causa di un contatto nelle fasi iniziali costato una foratura a Comandini. L’inevitabile sosta ai box ha costretto successivamente Cerqui ad una accesa rimonta dalle retrovie nel secondo stint, conclusa al nono posto assoluto, secondo di categoria di Pro-Am.Alberto Cerqui: “E’ stato un grande weekend per noi, dalla pole position alla vittoria in gara uno. Nella seconda gara dopo la toccata di Stefano ho cercato di recuperare e il nono posto finale, da trentesimo, è stata una sorta di impresa; ho spinto davvero al massimo e in diverse fasi ero il più veloce in pista. La macchina era perfetta oggi, e senza inconvenienti probabilmente avremmo potuto replicare un ulteriore piazzamento assoluto positivo.Ora mi godrò questa bellissima vittoria per qualche settimana, per poi affrontare più motivati che mai l’ultima parte di stagione”.Il Campionato Italiano Gran Turismo tornerà in pista il prossimo 10 Settembre a Imola. (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui tornerà in pista il prossimo weekend sul circuito del Mugello

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 luglio 2017

Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017L’appuntamento che sancirà la metà stagione del Campionato Italiano Gran Turismo 2017. Il pilota bresciano, che si alternerà al volante della BMW M6 GT3 del BMW Team Italia con il compagno di equipaggio Stefano Comandini, sarà chiamato ad una vera e propria prova di forza in una doppia gara che potrebbe rivelarsi fondamentale per il campionato. L’obiettivo di Cerqui, dopo una serie di risultati positivi nel corso delle prime tre gare, sarà quello di salire sul podio e giocare un ruolo da assoluto protagonista in un momento particolarmente cruciale.L’appuntamento sul circuito toscano è infatti destinato a definire gli equilibri della classifica e a delineare quali saranno i piloti che nella seconda parte della stagione, dopo la pausa estiva, potranno giocare un ruolo da protagonisti per l’affermazione assoluta. Per un weekend spettacolare come questo non ci poteva essere teatro migliore del Mugello. Con i suoi 5.245 metri, la pista si snoda su 15 curve dall’alto profilo tecnico come la poderosa staccata della San Donato, la suggestiva successione in discesa della Casanova-Savelli, le due Arrabbiate e la sinuosa parte finale che riporta sul rettilineo d’arrivo, in salita, lungo oltre 1 chilometro.Le previsioni meteorologiche del weekend parlano di sole e caldo, per questo si tratterà di un appuntamento torrido con le temperature dell’aria che supereranno i 30°, particolarmente delicato per la gestione delle gomme, che sull’asfalto rovente tenderanno a degradarsi più velocemente e sarà necessario gestire con esperienza. Ulteriore elemento di incertezza sarà dettato dal fatto che per la prima volta in questa stagione, entrambe le gare si correranno con tutti gli equipaggi in pista: GT Cup, GT Cup GTS, GT3 e Super GT3.
Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017Il programma si aprirà con un venerdì insolito: oltre al doppio turno di prove libere, alle 9:00 e alle 12:10, i piloti torneranno in pista anche nel tardo pomeriggio per le due sessioni di qualificazione alle 17:45 (Q1) e alle 18:10 (Q2). Sabato gara uno prenderà il via alle 16:00, mentre gara due si disputerà domenica alle 13:15.Importante la copertura media. Le gare saranno trasmesse da AutomotoTV (Canale 148 di Sky) e Rai Sport (Canale 58 DTT) con la consueta diretta streaming assicurata dal sito ufficiale del campionato http://www.acisport.it/CIGT Alberto Cerqui: “Il Mugello è la nostra pista, la BMW M6 GT3 ci ha regalato soddisfazioni nella passata stagione, quindi sono determinato a dare il massimo per disputare due gare importanti. L’obiettivo è il podio, non ho alternative, devo conquistare un risultato di spessore per non perdere contatto con gli avversari che mi precedono in classifica. Abbiamo avuto modo di svolgere un test su questo tracciato, il feeling è positivo e il morale è alto, sappiamo di poterci giocare una grande chance. Il caldo sarà un avversario in più, già a Monza abbiamo registrato oltre 55° nell’abitacolo, ma questo ostacolo non mi spaventa, mi sono preparato e cercherò di gestire lo sforzo. Sono sicuro che avremo tanti sostenitori anche questa volta e non voglio deluderli, è un weekend che vale la stagione”. (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Cerqui chiude la stagione nel Campionato Italiano Gran Turismo 2016 con un quarto posto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 ottobre 2016

cerqui.jpgSi è conclusa sul circuito del Mugello la stagione di Alberto Cerqui nel Campionato Italiano Gran Turismo 2016. Il pilota bresciano, nell’anno del suo ritorno in BMW come pilota ufficiale del BMW Team Italia, ha mancato di poco il podio e ha terminato con un quarto posto in gara due.Il weekend conclusivo del Campionato ha visto Alberto Cerqui condividere il box con il rientrante Alex Zanardi, guest star dell’appuntamento alla guida dell’altra BMW M6 GT3 ufficiale. Spronato anche dall’orgoglio di poter correre in squadra con un pilota del calibro di Zanardi, Cerqui non si è certo risparmiato e ha messo in pista tutta la sua grinta e determinazione fin dalla prima sessione di libere, dove ha piazzato il quarto tempo alle spalle proprio di Zanardi. Nelle qualifiche, le condizioni meteorologiche difficili hanno reso più complessa l’interpretazione della sessione, con il bresciano che ha chiuso in decima posizione con il crono di 2’07.365.
cerqui1In gara uno, Cerqui è partito subito molto forte, ha sfruttato l’ottimo livello prestazionale della vettura con un recupero che nel giro di pochi giri lo ha visto prima entrare nei migliori cinque, e quindi risalire sino al terzo posto prima di lasciare la vettura al compagno di equipaggio Stefano Comandini. Nella seconda parte di gara, la BMW M6 GT3 è rimasta coinvolta nella bagarre per la terza piazza e un contatto negli ultimi giri ha costretto Comandini al ritiro.In gara due, dopo il 2’05.470 ottenuto in qualifica, è toccato a Comandini prendere il via. Nella fase del cambio pilota, Cerqui si è ritrovato, in uscita dai box, appaiato all’Audi di Mapelli-Vanthoor che ha avuto la meglio ed è tornata in pista per prima. Il pilota bresciano si è messo all’inseguimento del forte pilota belga, ed ha tentato in più di un’occasione il sorpasso, ma i pochi giri rimasti alla fine non gli hanno permesso di trovare l’acuto vincente ed ha così chiuso in quarta posizione.Classifica finale Campionato Italiano Gran Turismo 2016: 1. Gai Stefano (Ferrari 488 Italia GT3) 147 punti; 1. Venturi Mirko (Ferrari 488 Italia GT3) 147 punti; 3. Mapelli Marco (Audi R8 LMS) 141 punti; 4. Albuquerque Filipe Miguel Delgadinho (Audi R8 LMS) 126 punti; 5. Agostini Riccardo ITA (Lamborghini Huracan) 115 punti; 6. Di Folco Alberto (Lamborghini Huracan) 114 punti; 7. Bortolotti (Lamborghini Huracan) 108 punti; 7. Mul Jeroen (Lamborghini Huracan) 108 punti; 9. Gattuso Stefano (Lamborghini Huracan) 94 punti; 9. Frassineti Alex (Lamborghini Huracan) 93 punti; 11. Cerqui Alberto (BMW M6 GT3) 88.5 punti. (foto: cerqui)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un secondo posto e una vittoria sfiorata chiudono il weekend di Alberto Cerqui al Mugello

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 luglio 2016

cerquiUn weekend tra i grandi protagonisti del Campionato Italiano Gran Turismo 2016 quello di Alberto Cerqui sul circuito del Mugello, quarto appuntamento della serie. Il portacolori del BMW Team Italia ha conquistato un meritato secondo posto e per un soffio non è riuscito ad inanellare anche la seconda vittoria stagionale.Il pilota bresciano aveva dichiarato che al Mugello la strategia sarebbe stata aggressiva fin da subito per confermarsi tra i primissimi, e difatti non si è certo risparmiato. È bastato il secondo tempo nella prima sessione di libere per chiarire che il potenziale della BMW M6 GT3 del BMW Team Italia avrebbe permesso a Cerqui di disputare un weekend da assoluto protagonista. In Q1 Cerqui ha avuto le chances per giocarsi la prima fila, ma una fase di traffico durante il giro lanciato decisivo non hanno permesso di capitalizzare la prestazione e il bresciano ha così concluso al quarto posto con il tempo di 1’47.570 pur a meno di mezzo secondo dalla pole.Allo start Cerqui ha intelligentemente conservato la cerqui1posizione restando molto vicino al terzetto di testa nell’attesa di sferrare il proprio attacco a Jeroen Mul. Al nono passaggio, con un’azione tanto repentina quanto efficace, Cerqui ha avuto la meglio sulla Lamborghini Huracan ed è risalito al terzo posto prima di lasciare la vettura a Comandini. La competitività della vettura e il certosino lavoro di messa a punto svolto già dal venerdì sono stati premiati anche dal sorpasso che ha permesso al compagno di squadra di balzare al comando al diciannovesimo giro. A tre giri dalla fine l’equipaggio è rimasto coinvolto in uno sfortunato contatto che ha privato Cerqui del secondo successo stagionale consecutivo.In gara due è toccato a Stefano Comandini prendere il via dalla quarta fila dopo il settimo tempo in Q2. Un ottimo primo stint e la sosta per il cambio pilota effettuata nel momento migliore hanno permesso a Cerqui di rientrare in pista al terzo posto. Grazie ad una serie di giri veloci e una guida al massimo delle possibilità Cerqui ha portato la BMW M6 GT3 alle spalle della coppia di testa pronto per sferrare l’attacco. Una penalizzazione a Stefano Gai ha poi consentito a Cerqui di staccare il secondo assoluto sotto alla bandiera a scacchi al termine di una gara molto convincente.
Il Campionato Italiano Gran Turismo tornerà in pista dal 9 all’11 settembre, dopo la pausa estiva, per l’appuntamento di Vallelunga. (foto:cerqui)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campionato Italiano Gran Turismo sul circuito del Mugello

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 luglio 2016

cerqui1Alberto Cerqui si prepara a scendere nuovamente in pista il cerquiprossimo weekend per il quarto appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo sul circuito del Mugello, giro di boa della stagione. La confidenza del pilota bresciano con la nuova BMW M6 GT3 del BMW Team Italia è nettamente in crescita, come dimostrato dallo straordinario weekend di Misano dove con la prima vittoria stagionale Cerqui ha palesato tutta la sua velocità, esperienza e determinazione. La solida performance, completata dalla pole position e dal giro più veloce del weekend, ha dimostrato ancora una volta che Cerqui può giocare un ruolo di assoluto protagonista nel campionato.
Dopo questa esaltante prestazione, Cerqui è tra i piloti più attesi del weekend. L’appuntamento sarà particolarmente importante, dato che proprio su questa pista il campionato ritornerà alla fine della stagione per disputare l’appuntamento decisivo. Sulla carta la vettura sembra adattarsi alle piste guidate come quella del Mugello, impegnativa, con curve in pendenza, tecnici saliscendi e parti più veloci.Il Campionato Italiano Gran Turismo capitalizzerà l’attenzione degli spettatori come evento principale del weekend. Venerdì 15 le vetture scenderanno in pista per le due sessioni di prove libere da 45 minuti ciascuna alle 10:25 e alle 13:55 . La categoria Super GT3 tornerà in pista per le sessioni di qualifica alle 18:15 (Q1) e 18:45 (Q2). Sabato 16 gara uno scatterà alle 13:45 mentre gara due si correrà domenica 17 dalle ore 10:40 Rai Sport trasmetterà l’evento in tv mentre lo streaming online sarà assicurato dal sito ufficiale http://www.acisportitalia.it/cigt (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui regala alla BMW M6 la prima vittoria nel Campionato Italiano Gran Turismo

Posted by fidest press agency su martedì, 14 giugno 2016

Campionato Italiano Gran Turismo Misano (ITA) 10-12 06 2016

Campionato Italiano Gran Turismo Misano (ITA) 10-12 06 2016

Dopo lo sfortunato weekend di Imola il pilota bresciano aveva riposto nell’appuntamento di Misano tutto il suo desiderio di riscatto e fin da subito si è capito che non si sarebbe smentito. Già durante le prove libere Cerqui si è issato nelle zone alte della classifica alla ricerca del migliore set up per adattare la BMW M6 GT3 alle condizioni del circuito. Il bresciano ha poi messo a segno la stoccata vincente nella Q1, con uno strepitoso 1’32.838 rimasto il crono più veloce per tutto il weekend. Cerqui ha così conquistato una meritata pole position staccando i secondi classificati di oltre 2 decimi.In gara uno, corsa in condizioni di asciutto, il portacolori del BMW Team Italia ha guidato con esperienza un primo stint molto combattuto, focalizzato a preservare pneumatici e vettura prima di passare il volante a Comandini, in quarta posizione. Dopo il pit stop l’equipaggio è rientrato in pista in seconda piazza e con prestazioni molto competitive si è assicurato un ruolo da protagonista assoluto nella lotta per la vittoria. A pochi giri dalla fine la BMW M6 GT3 è passata in testa, coronando la strepitosa prestazione con il gradino più alto del podio e il primo successo alberto cerqui1stagionale. Più complessa gara due, dove le condizioni meteo sono cambiate radicalmente. Con la pista bagnata e la pioggia battente Cerqui ha mantenuto un approccio più attento a centro gruppo, chiudendo a ridosso della zona punti in dodicesima posizione.
Alberto Cerqui:”Sono estremamente soddisfatto. Dopo le sfortunate gare di Monza e Imola abbiamo finalmente dimostrato le nostre reali potenzialità con una prestazione maiuscola. In qualifica la macchina è stata perfetta, avevamo un set up ultra performante e mi sono sentito davvero a mio agio. Le sensazioni più che positive si sono confermate anche in gara dove il feeling è stato straordinario e mi ha permesso di dare il massimo fin dai primi giri. Sono orgoglioso di avere riportato la BMW sul gradino più alto del podio in un campionato dal livello così alto e devo ringraziare anche Stefano Comandini che ha guidato davvero bene. Il meteo ha rovinato un po’ i piani in gara due, ma il weekend è stato decisamente positivo, la giusta iniezione di fiducia per i prossimi appuntamenti della stagione”. Il Campionato Italiano Gran Turismo tornerà in pista dal 15 al 17 luglio per il primo appuntamento stagionale sul circuito del Mugello. (foto: alberto cerqui)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Campionato Italiano Gran Turismo

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 giugno 2016

alberto cerqui1

Misano. Il Campionato Italiano Gran Turismo sarà l’evento più importante del weekend e prenderà il via venerdì 10 con le due sessioni di prove libere alle 11:20 e alle 15:25 che vedranno in pista anche gli equipaggi Super GT Cup, GT Cup, GT4 e Cayman. Sabato 11 le categorie torneranno ad essere divise, con il Campionato Italiano Gran Turismo Super GT3 che si giocherà la pole position delle due gare alle 9:00 (Q1) e alle 9:25 (Q2). Gara uno scatterà alle 14:50, mentre gara due si disputerà domenica 12 dalle 9:50.L’appuntamento sarà trasmesso in diretta su Rai Sport mentre lo streaming web sarà assicurato dal sito ufficiale http://www.acisportitalia.it/cigt
alberto cerquiPer Alberto Cerqui, che il prossimo weekend tornerà in pista nel Campionato Italiano Gran Turismo per il terzo appuntamento stagionale, sarà l’occasione per giocare un ruolo da protagonista.Il portacolori del BMW Team Italia porterà in gara la BMW M6 GT3 che dovrebbe avere risolto i problemi che ne hanno rallentato le prestazioni sul circuito Enzo e Dino Ferrari due settimane fa. Cerqui ha disputato una strepitosa gara due ad Imola, dove sotto il diluvio si è dimostrato molto veloce e ha dimostrato di poter competere per le posizioni di spicco. Una prestazione che ha permesso al pilota bresciano di guardare con ottimismo alle gare di Misano.
Alberto Cerqui:”Misano è una pista che mi piace molto e a cui sono particolarmente legato. Proprio qui ho ottenuto la mia prima vittoria con la Porsche nella mia stagione di debutto nella Porsche Carrera Cup Italia. È un tracciato molto diverso rispetto a Monza ed Imola, abbastanza piatto e tortuoso, dove sarà difficile trovare lo spunto per i sorpassi. Partire nelle prime file sarà fondamentale, quindi massima attenzione alle qualifiche. La BMW M6 GT3 non ha mai girato su questa pista, sarà molto importante trovare un buon set up per attaccare fin da subito e giocare un ruolo da protagonisti. Sono molto contento dell’atmosfera che si respira all’interno della squadra e dell’ottimo rapporto con Stefano Comandini: ci tutti i presupposti per disputare un bel weekend”.
(foto: alberto cerqui)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui: podio sfiorato

Posted by fidest press agency su lunedì, 2 maggio 2016

Campionato Italiano Granturismo Monza (ITA) 29-01 05 2016

Campionato Italiano Granturismo Monza (ITA) 29-01 05 2016

Campionato Italiano Granturismo Monza (ITA) 29-01 05 2016

Debutto positivo per Alberto Cerqui nel Campionato Italiano Gran Turismo 2016 a Monza. Il portacolori del BMW Team Italia ha sfiorato il podio in gara uno con una performance da protagonista fra i piloti della categoria Super GT3.Il primo weekend della stagione è stato ricco di emozioni per il pilota bresciano, che in equipaggio con Stefano Comandini ha avuto l’onore di portare in pista la nuova BMW M6 GT3. Già dalla seconda sessione di libere, pur non avendo avuto modo di testare a fondo la vettura prima dell’appuntamento brianzolo, Cerqui ha chiuso a sei decimi dal miglior tempo. In Q1 il pilota ufficiale BMW ha confermato il proprio passo con un ottimo 1’47.584 che gli è valso la terza fila e il miglior parziale nel primo settore.In gara uno la bagarre della partenza e un sorpasso al limite di Mul hanno visto Cerqui perdere qualche posizione. Il pilota bresciano ha però approfittato del successivo ingresso in pista della safety car per recuperare il gap dai primi e con caparbietà è risalito fino al terzo posto prima di lasciare il volante a Comandini. Il pit stop ha rimescolato le carte e solo per poco l’equipaggio BMW non ha potuto giocarsi un posto sul podio, chiudendo quarto assoluto. In gara due, scattata in regime di safety car e con asfalto molto bagnato, Comandini ha preso il via dalla quarta fila. La pioggia ha però capovolto la situazione rispetto alla gara del sabato, con la vettura che è risultata meno reattiva. Una penalità per il taglio alla prima variante ha rallentato la gara del team, con Cerqui che nel suo stint ha sfruttato le condizioni per accumulare dati importanti per il set up della vettura sul bagnato.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui tra i migliori guest starter della Porsche Mobil 1 Supercup a Monza

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 settembre 2015

alberto cerquiDebutto molto positivo per Alberto Cerqui nella Porsche Mobil 1 Supercup a Monza. Il portacolori del Centro Porsche Brescia, al via con una Porsche 911 GT3 gestita dal Team Antonelli Motorsport, si è dimostrato uno dei migliori italiani in pista.Fin dalle qualifiche Cerqui ha girato su tempi molto vicini a quelli della top ten, nonostante fossero quasi due anni che non si sedeva al volante della 911. Sabato ha chiuso in nona fila fermando i cronometri in 1’52.155, a soli sette decimi dalla pole position di M&n.369;ller. Nel best lap il bresciano ha trovato un po’ di traffico che ha inficiato sulla prestazione, che per soli due decimi non gli è valsa una posizione nei primi dieci. In gara uno Cerqui è partito molto bene, recuperando subito due posizioni e chiudendo al dodicesimo assoluto, quarto degli italiani e secondo dei guest starter, ovvero i piloti che non disputano tutta la stagione della Mobil 1 Supercup.In gara due Cerqui è partito dalla sedicesima casella, ma con un ottimo scatto ha recuperato subito un paio di posizioni. Nella bagarre del primo giro è rimasto coinvolto in un contatto alla Variante della Roggia, danneggiando il radiatore e la convergenza della sua Porsche 911 GT3, perdendo qualche posizione. Nonostante questo handicap e una gomma spiattellata su un detrito al secondo giro, la vettura si è dimostrata davvero competitiva, dato che Cerqui ha girato su tempi molto vicini a quelli della top ten. Al termine ha chiuso gara due al diciannovesimo posto, difendendo la posizione e cercando di non danneggiare ulteriormente la sua 911 GT3.Alberto Cerqui:
“Più che bene. Sono molto soddisfatto del risultato di Monza dopo così tanto tempo in cui non guidavo la Porsche. Il livello della Mobil 1 Supercup è davvero stellare, e questo mi ha dato la giusta carica per tutto il weekend. Spiace per non essere riuscito a chiudere un giro più efficace in qualifica, il che ci avrebbe permesso di disputare una gara tra i primissimi, ma l’esperienza qui a Monza è stata molto positiva. Mi sono divertito molto con le molte bagarre che abbiamo affrontato in pista e ringrazio il team Antonelli Motorsport e il Centro Porsche Brescia per avermi messo a disposizione una vettura fantastica”.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui tra i protagonisti del round di Monza della Porsche Mobil 1 Supercup

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 settembre 2015

cerquiUna nuova, prestigiosa sfida attende nei prossimi giorni Alberto Cerqui, che debutterà nella Porsche Mobil 1 Supercup il prossimo weekend a Monza al volante della Porsche 911 GT3 Cup numero 60 schierata dal Centro Porsche Brescia e gestita dal team Antonelli Motorsport.
Il pilota bresciano vanta già una buona conoscenza della berlinetta di Stoccarda, con la quale ha disputato la Porsche Carrera Cup Italia nel 2013. Sarà però la prima volta per lui nella Supercup, che condivide da anni il palcoscenico con la Formula Uno ed è sempre seguita dal pubblico delle grandi occasioni in modo particolare la domenica, con gara due in programma a poche ore dal via della corsa della massima serie.Il livello della Porsche Mobil 1 Supercup è storicamente molto alto con la presenza dei migliori interpreti della vettura tedesca. Per prepararsi al meglio Cerqui ha svolto una giornata di test sul circuito del Mugello la scorsa settimana, dove ha lavorato in modo molto produttivo con il team sia sul giro singolo che sul passo gara.Alberto Cerqui:”Sono impaziente di prendere parte a questa sfida nella Porsche Supercup. Correre a Monza ha sempre un grande fascino e farlo nel weekend del Gran Premio d’Italia sarà qualcosa di eccezionale. Devo ringraziare personalmente Beatrice Saottini, presidente del Centro Porsche Brescia, che mi ha dato la possibilità di competere in questo evento così speciale. Certo non sarà facile, i rivali sono di prim’ordine, ma già nel test il feeling con la vettura era buono e ci sono i presupposti per fare bene”.
Il weekend inizierà con le prove libere del venerdì dalle 16:45 alle 17:30, mentre le qualifiche sono in programma sabato dalle 12:25 alle 12:55, seguite da gara uno alle 18:15. Gara due scatterà domenica alle 11:45. Tutte le sessioni saranno seguite in diretta da Sky Sport Formula 1 HD. (foto cerqui)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui si conferma sul podio anche a Spa

Posted by fidest press agency su martedì, 28 luglio 2015

Alberto CerquiIl round di Spa ha regalato ad Alberto Cerqui, impegnato al volante della Lamborghini Huracan numero 6 del team Imperiale Racing, il secondo podio in una stagione che lo vede in decisa crescita.Dopo un buon quarto tempo in qualifica, tradotto nel sesto posto in griglia a causa di una penalizzazione, Cerqui è stato autore di una fenomenale partenza in gara uno che gli ha permesso di superare tre avversari alla prima curva e di conquistare la terza posizione. Per tutto il primo stint il pilota bresciano ha poi mantenuto il passo dei primi per poi cedere il volante al compagno di equipaggio Giacomo Barri con un buon margine sugli inseguitori. Nel secondo stint Barri ha amministrato il vantaggio su Shinya Michimi, che si è però gradualmente assottigliato fino a permettere al giapponese di compiere all’ultima curva il sorpasso. La penalizzazione inflitta a Patrick Kujala per aver superato inAlberto Cerqui1 regime di safety car ha però immediatamente riconsegnato a Cerqui e Barri il terzo posto, che hanno così centrato il secondo podio stagionale dopo quello di un mese fa al Paul Ricard.In gara due la pioggia è stata la vera protagonista. Sotto il diluvio Barri ha guidato gran parte del primo stint accodato alla safety car, mentre nel secondo Cerqui ha fatto del proprio meglio per il ridurre il distacco che lo separava dai primi, chiudendo sesto.
Alberto Cerqui: “E’ stato un weekend decisamente positivo, sia per i punti sia per la nostra Lamborghini Huracan, che gara dopo gara sta diventando sempre più competitiva. Un nuovo podio era quello che ci voleva per infondere ulteriore fiducia nella squadra prima della pausa estiva. Ci sono tutte le premesse per affrontare la parte finale della stagione da protagonisti”. Il Lamborghini Blancpain Super Trofeo tornerà in pista il 20 Settembre al Nurburgring.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui determinato a dare una svolta alla stagione al Paul Ricard

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 giugno 2015

cerquiIl round francese potrebbe rappresentare per Alberto Cerqui la possibilità di esprimere finalmente il suo reale potenziale dopo un avvio di campionato in parte travagliato, che lo ha visto andare a punti sia a Monza che a Silverstone, senza però riuscire a salire sul podio. Nelle ultime settimane il pilota bresciano e gli uomini del team Imperiale racing hanno lavorato a fondo sulla Lamborghini Huracan numero 6, preparandola al meglio per i lunghi rettifili e i tratti veloci di Le Castellet. Alberto Cerqui: “La scorsa settimana sono stato impegnato in due giorni di test a Vallelunga che si sono rivelati decisamente produttivi. Nel primo ho lavorato per la prima volta sulla Huracan GT3 nell’ambito del Lamborghini GT3 junior program: è una macchina incredibile, con una cerqui1percorrenza di curva impressionante che consente di staccare veramente avanti. Nel secondo giorno mi sono invece concentrato sulla Super Trofeo insieme al mio compagno di equipaggio Giacomo Barri: Sono fiducioso di aver trovato un buon setup per il Paul Ricard, una pista che piace ad entrambi e dove possiamo provare a dare una svolta alla stagione. Avevamo programmato anche di andare alla ricerca del tempo con gomma nuova nel tardo pomeriggio, ma un curioso problema al motore ha modificato i nostri piani. Nulla di grave, meglio sia emerso in un test piuttosto che in gara.” Il programma dell’evento prevede due turni di prove libere venerdì, seguiti sabato mattina dalle prove ufficiali (09.15). Gara uno seguirà nel pomeriggio alle 14.30, mentre la seconda corsa prenderà il via domenica alle 10.50. In Italia le due gare saranno trasmesse in diretta da Nuvolari. (foto cerqui)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vittoria e titolo rookies per Alberto Cerqui a Misano

Posted by fidest press agency su lunedì, 11 luglio 2011

Weekend da grande protagonista per Alberto Cerqui a Misano Adriatico, teatro del sesto round della Superstars Series, valido sia per il Campionato Italiano che per la classifica internazionale. Il talento bresciano del Team BMW Italia fin dai test di venerdì aveva imposto la sua legge con il miglior tempo (1’41.784), confermato anche sabato sia nel primo turno di prove ufficiali (1’41.664) che nel secondo(1’41.461). Molto avvincenti le prove ufficiali, che hanno vissuto un’intensa sfida tra Cerqui e il suo compagno di squadra e campione in carica Thomas Biagi: i due si sono più volte contesi la pole pole position fino al definitivo giro veloce di Alberto (1’41.255) che gli ha consegnato per la terza volta quest’anno la prima posizione nella griglia di partenza delle due gare. La prima corsa ha visto un Cerqui praticamente perfetto fin dal via, dove non ha concesso alcun spazio agli avversari prendendo autorevolmente il comando. Nei giri successivi, e fino alla bandiera a scacchi, il suo ritmo si è mantenuto imprendibile per tutti e gli ha consegnato al traguardo la sua prima vittoria nella Superstars Series, oltre ad aver stabilito il giro più veloce della corsa (1’42.505). Per lui anche la soddisfazione di essere diventato il pilota più giovane ad aver vinto una gara nella storia del campionato. In gara due i 30kg di zavorra sportiva imposti dal regolamento hanno inevitabilmente influito sulle prestazioni della BMW M3 del giovane bresciano, abile comunque a transitare davanti a tutti all’uscita della prima curva e a difendere la leadership nella prima parte di gara. A dispetto dell’età Cerqui ha dimostrato una notevole maturità nella lotta con piloti di grande esperienza come Luca Rangoni (Mercedes) e Andrea Bertolini (Maserati), conquistando sotto la bandiera un quarto posto utilissimo in chiave campionato, divenuto poi terzo per effetto di una penalizzazione inflitta a Luigi Ferrara (Mercedes). A tre rounds dal termine nella classifica della International Series Cerqui sale infatti al secondo posto con 99 punti, a 19 lunghezze dal leader; stessa posizione per lui anche nel Campionato Italiano, dove è quota 60 punti con un gap di sole quattro lunghezze. Tra i rookies Cerqui sale invece a 30 punti e si laurea matematicamente campione 2011. La Superstars Series tornerà in pista il prossimo 7 Agosto a Spa-Francorchamps(Belgio).speciale”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incognita Donington per un ottimista Alberto Cerqui

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 giugno 2011

La Superstars Series si appresta ad approdare nel Regno Unito per il quinto round della stagione in programma il prossimo fine settimana a Donington Park e valevole esclusivamente per la classifica internazionale. Il giovane Alberto Cerqui è ormai una delle stelle indiscusse di un campionato che lo sta vedendo costantemente tra i protagonisti, nonostante questa sia per lui la stagione di esordio al volante di una vettura a ruote coperte spesso su circuiti dove, come in questo caso, non ha mai corso.
Venerdì 17 Giugno 2011 15.45 – 16.45: Test Il programma del weekend (ora italiana, GMT+2) Sabato 18 Giugno 2011 10.10 – 10.40: Prove libere 1 13.05 – 13.35: Prove libere 2 17.45 – 18.15: Prove ufficiali Domenica 18 Giugno 2011 11.40: Gara 1 16.40: Gara 2 (cerqui)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Doppio podio per Alberto Cerqui a Portimao

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 maggio 2011

Il giovane pilota bresciano del Team BMW Italia fin dalle prove libere aveva mostrato tutte le sue intenzioni con il miglior tempo nella seconda sessione (1’52.222). In qualifica Cerqui è stato praticamente perfetto siglando la pole position (1’51.174) con un unico giro lanciato dove ha mostrato una sicurezza e una consapevolezza dei propri mezzi straordinari per un esordiente. La grande performance è proseguita in gara uno dove Alberto ha sfruttato al massimo la partenza lanciata ed è uscito davanti a tutti dalla prima curva per poi mantenere un ritmo costantemente elevato, sostenuto solo dal suo compagno di squadra Thomas Biagi e da Andrea Bertolini (Maserati). Nel corso del settimo giro la leadership è passata nelle mani del campione in carica e le posizioni si sono stabilizzate fino alla bandiera a scacchi, che ha sancito il secondo posto e il primo podio di Cerqui da pilota ufficiale BMW. Di assoluto spessore anche gara due, che ha visto Alberto scattare nuovamente in maniera perfetta e prendere autorevolmente il comando prima di cedere all’attacco di Bertolini, privo però di zavorra sportiva, e a quello di Biagi. Dopo il ritiro del pilota Maserati nella settima tornata Biagi e Cerqui hanno fatto progressivamente il vuoto dietro di sé per poi giungere sul traguardo in parata in una giornata che ha celebrato, grazie anche ai risultati di Stefano Gabellini, una doppia tripletta per il Team BMW Italia.
Nella classifica generale Cerqui è attualmente sesto con 48, a 28 punti dal leader Biagi; tra i rookies mantiene invece il comando con 18 punti, 8 di vantaggio su Francesca Linossi.
La Superstars Series tornerà in pista il prossimo 5 Giugno a Misano in un evento valido solo per il Campionato italiano.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »