Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘aldo tagliaferro’

Aldo Tagliaferro: Identificazione e memoria

Posted by fidest press agency su domenica, 24 aprile 2011

Reggio Emilia  Venerdì 6 maggio 2011 alle ore 17.30  Via San Carlo, Chiesa di San Carlo (Durata della mostra: 6 maggio – 22 maggio 2011 tutti i giorni feriali dalle 16.00 alle 20.00  Sabato e Domenica: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00) Nell’ambito di Fotografia Europea 2011, la manifestazione internazionale di fotografia che Reggio Emilia ospita dal 2006, il magico spazio della Chiesa di San Carlo accoglierà due importanti e monumentali lavori storici di Aldo Tagliaferro, che non venivano esposti al pubblico da oltre un decennio: Memoria-identificazione in una variabilità temporale, 1973 Sequenza di 10 riporti fotografici su tela emulsionata per complessivi 92×900 cm. Identificazione oggettivizzata, 1973 Sequenza di 20 riporti fotografici su tela emulsionata per complessivi 112×700 cm.  L’evento, accompagnato da uno scritto di Daniela Palazzoli, è curato dall’Associazione culturale Flag NO Flags di Reggio Emilia, con la consulenza ed il supporto artistico di Osart Gallery, Milano. Con la collaborazione dell’Archivio Aldo Tagliaferro.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Aldo Tagliaferro: La duplice forma dell’Io

Posted by fidest press agency su martedì, 25 Mag 2010

Roma fino al 15/6/2010 via del Consolato 10, Galleria Delloro Delloro Arte Contemporanea in collaborazione con l’Archivio Aldo Tagliaferro, a un anno dalla scomparsa dell’ artista, presenta una retrospettiva che partendo dalle prime sperimentazioni degli anni ’60 del periodo della mec art fino alla piu’ matura esperienza concettuale della fine degli anni ’70 svela la poetica di fondo che lega una vita di ricerca d’avanguardia.  L’intero percorso artistico di Aldo Tagliaferro si disvela come una lenta e profonda esplorazione negli angoli remoti della mente, laddove al cedere dolce delle facoltà di osservazione sensoriali ci si affida agli strumenti di comprensione della memoria, della percezione, della forza evocativa delle immagini. In questo senso si puo’ interpretare il percorso di Tagliaferro come uno studio assolutamente analitico, lontano da ogni contaminazione di carattere patologico, o dall’attitudine maniacalmente psicoanalitica di tante ricerche coeve sull’immagine e sul corpo, condotte anche attraverso la fotografia nei territori dell’azionismo o della body art.
Aldo Tagliaferro nasce a Legnano nel 1936. Dal 1965 inizia una ricerca che vuole essere -documentazione- e analisi critica del contesto socio-politico e del comportamento dell’uomo. Nel 1968 aderisce alla Mec-Art e dal 1971 prosegue la ricerca fotografica in modo autonomo. Muore a Parma nel 2009 (aldo tagliaferro)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »