Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘allontanarsi’

Elizabeth Jane Howard: Allontanarsi

Posted by fidest press agency su martedì, 15 giugno 2021

La saga dei Cazalet: quarto volumeì Prezzo E-Book:€ 8.99 Data Pubblicazione:10-06-2021 Traduzione di Manuela Francescon. Il quarto volume de La saga dei Cazalet in edizione economica. È il 1945 e la guerra è finita. Il momento tanto atteso e sognato dai Cazalet per anni è finalmente arrivato. Eppure l’eccitazione di fronte alla notizia che le armi sono state deposte è ormai sopita, e l’Inghilterra è ancora paralizzata nella morsa della privazione. Mentre l’impero si disgrega, a Home Place i Cazalet si apprestano a trascorrere quello che ha tutto il sapore dell’ultimo Natale insieme: il sapore malinconico del tempo che passa. I bambini sono ormai cresciuti, le ragazze si sono fatte donne, gli adulti cominciano a invecchiare. La lunga convivenza forzata è finita e la libertà obbliga a prendere delle decisioni: dovrebbe essere un momento felice, ma la guerra ha lasciato una ferita profonda, e ricominciare non è facile. Il futuro è incerto e una patina triste ammanta le giornate. Per ognuno è giunto il momento di prendere la propria strada, e inevitabilmente ciò porterà i membri della famiglia ad allontanarsi l’uno dall’altro. In questo riassetto difficile, gli amori faticano più di tutti: le coppie che erano state divise dalla guerra stanno lottando per rimettere insieme i pezzi, mentre per quelle che la guerra aveva tenuto insieme forse è ora di ammettere il proprio fallimento. Ma nelle ultime pagine comincia a soffiare un vento nuovo: ce ne accorgeremo nel finale a sorpresa, che riaccenderà la speranza…

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Elizabeth Jane Howard: Allontanarsi

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 aprile 2017

allontanarsiArriva in libreria Allontanarsi, quarto capitolo della saga dei Cazalet dopo Gli anni della leggerezza, Il tempo dell’attesa e Confusione.È il 1945 e la guerra è finita. Il momento tanto atteso e sognato dai Cazalet per anni è finalmente arrivato. Eppure l’eccitazione di fronte alla notizia che le armi sono state deposte è ormai sopita, e l’Inghilterra è ancora paralizzata nella morsa della privazione. Mentre l’impero si disgrega, a Home Place i Cazalet si apprestano a trascorrere quello che ha tutto il sapore dell’ultimo Natale insieme: il sapore malinconico del tempo che passa. I bambini sono ormai cresciuti, le ragazze si sono fatte donne, gli adulti cominciano a invecchiare.La lunga convivenza forzata è finita e la libertà obbliga a prendere delle decisioni: dovrebbe essere un momento felice, ma la guerra ha lasciato una ferita profonda, e ricominciare non è facile. Il futuro è incerto e una patina triste ammanta le giornate. Per ognuno è giunto il momento di prendere la propria strada, e inevitabilmente ciò porterà i membri della famiglia ad allontanarsi l’uno dall’altro.
In questo riassetto difficile, gli amori faticano più di tutti: le coppie che erano state divise dalla guerra stanno lottando per rimettere insieme i pezzi, mentre per quelle che la guerra aveva tenuto insieme forse è ora di ammettere il proprio fallimento. Ma nelle ultime pagine comincia a soffiare un vento nuovo: ce ne accorgeremo nel finale a sorpresa, che riaccenderà la speranza… I diritti della saga dei Cazalet sono stati acquisiti dai produttori di Downton Abbey per la realizzazione di una nuova serie tv, attualmente in fase di lavorazione. Traduzione di Manuela Francescon. (foto: allontanarsi)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Allontanarsi: La saga dei Cazalet, Vol. 4

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 marzo 2017

allontanarsiIn libreria dal 20 aprile la Novità della Fazi editore il quarto capitolo dell’avvincente saga familiare che sta appassionando migliaia di lettori. Dopo Gli anni della leggerezza, Il tempo dell’attesa e Confusione, Allontanarsi riprende le vicende dei Cazalet nel luglio del 1945: si apre all’indomani della pace e quella che dipinge è una vera e propria diaspora familiare. La fine della guerra, attesa e sognata nei volumi precedenti, ora pone ognuno davanti a delle scelte: dopo la lunga convivenza forzata, è quasi fisiologica la spinta centrifuga che porta i membri della famiglia ad allontanarsi l’uno dall’altro, con conseguenze sconvolgenti. (foto. allontanarsi)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Valentina Crivelli: Allontanarsi dalla linea gialla

Posted by fidest press agency su sabato, 17 aprile 2010

Terni fino 8/5/2010 largo Filippo Micheli, 20 Galleria Canovaccio a cura di Francesco Santaniello In questa sede vengono presentate quindici opere degli ultimi anni dalle quali ben si evince il percorso artistico ed umano della Crivelli. -Mutuando un antico topos dell’arte e della letteratura, – scrive Francesco Santaniello – il viaggio inteso come metafora della vita, del desiderio di conoscenza e -sete dell’infinito- (Durkheim), ovvero, dell’irrefrenabile, ineluttabile e istintiva esigenza che spinge gli uomini ad un’erranza tanto spirituale quanto esistenziale – Valentina, nella serie di opere presentate in questa sede, ha concentrato le sue indagini sui passeggeri dei vagoni di treni e metropolitane.[-] Le tele di Valentina Crivelli sono intrise della sottile, impareggiabile elegia del quotidiano. Francis Bacon sosteneva che nell’arte c’e’ sempre bisogno di –intrappolare la realtà in qualcosa di assolutamente arbitrario.- Ebbene, Valentina cerca di fare esattamente questo: non denuncia, non critica, non condanna, ma documenta a suo modo, sperimentando sulla sua pelle quel -qui e adesso-. Il suo sguardo e’ pronto ad esaltare anche il tono intimistico degli eventi-apparizioni che si manifestano nella loro banale successione.
Valentina Crivelli, nata ad Amelia nel 1971, vive e lavora a Terni. Antropologa, e’ counsellor a mediazione artistica. Dal 2003 al 2008 ha insegnato Disegno Grafico presso il corso di Laurea in Scienze e Tecnologie della Produzione Artistica (Università di Perugia). Giovane artista di talento, ha all’attivo mostre personali in gallerie prestigiose dove riscuote sempre maggior successo di pubblico e di critica. (crivelli)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »