Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘almanacco’

Rai: iniziative settimanali

Posted by fidest press agency su sabato, 30 ottobre 2010

Milano 2 novembre  ore 18.00 Sala Montanelli via Solferino, 26/a –  Conferenza stampa per la presentazione di  THE R.U.N.  La storia di otto ragazzi: ventiquattro puntate per raccontare  allenamenti e gare del primo giro d’Italia di corsa, organizzato  da Rcs Sport.  In onda su Raisport 1, da giovedì 4 novembre ore 19.45
Milano  3 novembre  ore 12.00 Sala Alta Definizione Centro di Produzione Tv Rai Corso Sempione, 27 –  Conferenza stampa per la presentazione di  L’almanacco del gene gnocco con Gene Gnocchi  L’attualità e i suoi protagonisti attraverso la lente ironica e comica  di un programma che si ispira al vecchio “Almanacco del giorno dopo”.  Ogni settimana Gene Gnocchi – al ritorno in Rai – propone rubriche,  collegamenti, incontri con personaggi più o meno famosi.  Interverrà, insieme al conduttore, il Direttore di Rai 3 Paolo Ruffini.  In onda su Rai 3, da domenica 7 novembre ore 23.35

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“A letto dopo Carosello”

Posted by fidest press agency su martedì, 3 agosto 2010

Roma 6 agosto ore 21.30 Gay Village Eur, Parco del Ninfeo (Roma Eur) via Delle Tre Fontane angolo con viale dell’Agricoltura Michela Andreozzi In “A letto dopo Carosello”  regia di Paola Tiziana Cruciani  testi di Michela Andreozzi, Giorgio Scarselli & Max Viola musiche dal vivo Massimo Controluce Riti  Raffaella Carrà  duettava con Topo Gigio, le domeniche erano solo in bicicletta, dalla Malesia arrivava Sandokan, l’Italia ancora perdeva i Mondiali, si passavano le serate con Sandra e Raimondo, pane burro e zucchero a merenda, l’Almanacco del giorno dopo, gli amici del cortile. E si andava sempre A Letto Dopo Carosello. Era la metà  degli anni 70, il decennio più rivoluzionario, entusiasmante ed emozionante della nostra storia. In un esilarante viaggio interattivo accompagnato dalle musiche, le atmosfere e i colori dell’epoca, Michela Andreozzi dà il suo personale omaggio alle icone di quegli anni, da Franca Valeri a Gabriella Ferri,  passando dal bianco e nero al colore, dalla comicità leggendaria del sabato sera al sinistro fascino degli sceneggiati, dai motivetti delle pubblicità alle sigle dei telefilm, dalle rubriche ai varietà che hanno reso indimenticabile la nostra televisione.  Sullo sfondo la vita reale di quegli anni  intensi, così vicini e diversi, e le tragicomiche vicende di una bambina qualsiasi e della sua famiglia, la scuola, gli amici, le vacanze. Un’epoca che fa bene al cuore ricordare, soprattutto in un momento storico in cui c’è bisogno di tenere a mente che siamo stati leggeri, coraggiosi e pieni di fiducia.  E forse possiamo esserlo ancora. (michela)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ricordo di Toti Scialoja

Posted by fidest press agency su lunedì, 31 Mag 2010

Longiano (FC) fino al 30/8/2010 piazza Malatestiana 1 Castello Malatestiano, Fondazione Tito Balestra Sculture, disegni, dipinti e documenti a cura di Giuseppe Appella 18 sculture datate 1958-1989; 35 tecniche miste degli anni 1938-1998; 125 disegni con animali e poesie dedicati, tra il 1961 e il 1979, ai bambini; 50 disegni inediti destinati nel 1938-1939 all’Almanacco della Cometa. Inoltre, un ricco apparato di immagini, documenti, libri, cataloghi che ripercorrono la vita di Scialoja dall’infanzia alla morte, senza tralasciare la giovinezza, gli studi, i primi interessi artistici, gli esordi, le mostre, il mondo dello spettacolo, la letteratura, gli amici, la critica, i rapporti con l’America, con De Kooning e Motherwell, la vita d’artista tra Burri e Afro, gli anni Sessanta in Italia e in Europa, gli anni Settanta e i viaggi all’estero, gli anni Ottanta e Novanta tra pittura e poesia. Questo il ricco percorso espositivo della mostra in apertura sabato 29 maggio al Castello Malatestiano di Longiano e nella adiacente chiesa Madonna di Loreto.
Toti Scialoja (Roma 1914 – 1998) e’ stato pittore e poeta, scenografo e critico d’arte. La mostra, realizzata in collaborazione con la Fondazione Toti Scialoja e il MUSMA di Matera, permette di constatare come avviene la nascita e la crescita del quadro, della scultura, della poesia in Scialoja e, soprattutto, la tensione interiore o grande gioia di esistere che lo sostiene, la volontà di assoluto che lo muove. L’impegno psicofisico affrontato nella preparazione e nella messa a fuoco dell’opera non e’ mai scemato in Scialoja, proprio per quel rapporto evidente che c’e’ tra il pittore, il poeta e il critico. Tra gli artisti della sua generazione, infatti, Scialoja e’ l’unico ad aver fatto del pensiero critico un mezzo di creatività. (Immagine: I bassotti di Pisticci si bisticciano se alticci)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »