Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘alpe di siusi’

Rito della transumanza all’Alpe di Siusi

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 agosto 2016

transumanzaIl 1° ottobre 2016 sfilano sullo sfondo delle Dolomiti – da Compaccio a Castelrotto – i 250 capi bardati condotti dai contadini verso valle, per una grande festa di passaggio all’autunno. L’arrivo dell’autunno sull’altipiano più grande d’Europa è segnato dal ritmo melodioso di 250 campanacci che risuonano verso le valli, mentre i colori dei boschi e delle praterie al cospetto delle Dolomiti (Patrimonio Mondiale UNESCO) cominciano a farsi più caldi ed ambrati. È il rito della Transumanza, che nell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol) – http://www.seiseralm.it/it/vacanze-alto-adige/dolomiti.html – è ancora un vivo e sentito momento di passaggio alla stagione del foliage e degli intensi profumi nelle malghe. Una grande festa il 1° ottobre 2016 accoglie il colorato corteo di pastori vestiti con i caratteristici abiti della tradizione contadina e di bestiame bardato all’Alpe di Siusi e nel paese di Castelrotto. In occasione del “Rosari-Samstag”, il sabato prima del giorno del Ringraziamento, le strade sono invase dalle bellissime vacche che sfilano dietro le loro guide, sfoggiando copricapi fioriti e campanacci scelti con cura. A quella considerata più bella, il privilegio di indossare l’addobbo più importante. Il corteo parte da Compaccio all’Alpe di Siusi alle 10.00 e arriverà nel centro di Castelrotto verso le 13.00. Ma per tutto il giorno si festeggia: i cuochi preparano le più golose specialità della cucina locale, il mercato contadino si imbandisce di prelibatezze, la banda musicale rallegra le caratteristiche vie del paese dalle case dipinte, le donne preparano piatti tipici e krapfen, deliziando gli ospiti con i famosi dolci ripieni di marmellata. Il magico rito della Transumanza si compie. (foto: transumanza)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Una cena open air affacciati sullo spettacolo dell’enrosadira

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2015

enrosadiraAlpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol) 16 luglio 2015 Una tavolata lunghissima e sinuosa che segue le linee della montagna e che si erge come un balcone naturale sul leggendario alpeggio di Proa nell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol), al cospetto delle rocce dolomitiche (Patrimonio Mondiale UNESCO) del Catinaccio. Viene apparecchiata ormai da 8 anni esclusivamente il terzo giovedì del mese di luglio, perché quel giorno, sostengono gli organizzatori, non è mai piovuto. Così il 16 luglio 2015 tornerà ad essere imbandita la suggestiva tavola della Cena del montanaro, la Berglertafel, un’esperienza unica per tutti i commensali, che possono gustare le migliori ricette di Tires al Catinaccio di fronte allo spettacolo naturale delle Dolomiti. I piaceri del palato si uniscono ai piaceri della vista, quando le luci del tramonto dipingono le vette di sfumature rosate, dal viola al rosso, esplodendo nella magia dell’”enrosadira”. E mentre il sole saluta in modo scenografico il giorno che sta per finire, la tavola del Berglertafel si illumina dei bagliori delle candele e si riempie dei profumi delle 5 portate che riproducono i sapori più autentici della tradizione di Tires al Catinaccio, mentre musicisti rallegrano di note la serata. L’appuntamento è alle 19.00 a San Cipriano, località di Tires al Catinaccio. (foto: enrosadira)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »