Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘andrea frediani’

Marathon di Andrea Frediani

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 luglio 2011

Grottaferrata 15 luglio – ore 19,00 terrazza dell’ex biblioteca (Adiacente l’Abbazia millenaria di S. Nilo) Andrea Frediani presenta il suo ultimo libro “Marathon”. 480 a.C.. La flotta greca, ancorata di fronte al Capo Artemisio, a pochi chilometri in linea d’aria dalle Termopili, spia con attenzione i movimenti delle navi persiane. La tensione è alta tra l’equipaggio: si attende con ansia l’esito dello scontro tra gli uomini del gran re Serse e quelli del sovrano spartano Leonida. Il poeta Eschilo, in servizio su una nave come oplita, riceve la visita di una donna bella e misteriosa: un’esule ateniese che gli ricorderà la storia della battaglia di Maratona, svoltasi un decennio prima. Una battaglia che il poeta conosce bene perché vi ha partecipato e perché su quel campo ha visto morire suo fratello. Così le memorie dei due interlocutori s’intrecciano, ricostruendo nei particolari il primo combattimento campale tra greci e persiani, ma soprattutto quel che accadde subito dopo, quando gli araldi dovettero correre fino ad Atene per comunicare la vittoria greca, prima che i sostenitori dei persiani aprissero le porte della città agli invasori. Andrea Frediani, con una prosa serrata e coinvolgente, ricostruisce una delle battaglie più importanti della storia, riportandone in vita i protagonisti. Un romanzo narrato in presa diretta, come la cronaca di una gara nella quale ipartecipanti si contendono il premio più ambito: l’amore di una donna.(marathon)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Dictator: l’ombra di Cesare

Posted by fidest press agency su giovedì, 1 aprile 2010

Roma via Milano 15/17 Libreria Bookàbar presentazione del libro di Andrea Frediani Dictator – L’ombra Di Cesare. Con l’Autore interviene: Massimo Lugli. Gaio Giulio Cesare è poco più che un bambino quando, nell’88 a.C., incontra per la prima volta Tito Labieno. I due si salvano la vita a vicenda, suggellando così un’amicizia destinata a durare nel tempo. Anche quando la carriera militare del grande condottiero prende avvio, dapprima in Spagna poi in Gallia, Labieno è al suo fianco, come principale comandante subalterno. Insieme, i due elaborano strategie e compiono gesta straordinarie, agiscono in totale sintonia e sono, di fatto, invincibili. Ma mentre la Gallia, anno dopo anno, finisce sotto il tallone di Roma, nell’Urbe cresce la fazione anticesariana, che opera per separare i due indissolubili amici e anche nello stesso esercito di Cesare c’è chi agisce per screditare Labieno e prenderne il posto. Perfino il figlio di quest’ultimo, l’instabile Quinto, fa pressione sul padre perché acquisisca gloria per sé e non più solo per Cesare, mentre il suo destino si intreccia con le vite di due germani, Ortwin, fedele guardia del corpo di Cesare, e Veleda, ragazza di sangue reale finita nelle mani dei romani. Quando il futuro dittatore si dimostra pronto a tutto per difendere quelli che ritiene i propri diritti, Labieno sarà costretto a decidere da quale parte stare. L’ombra di Cesare è il primo capitolo di un’avvincente trilogia che ha come protagonista il più grande condottiero di Roma antica.
Andrea Frediani vive e lavora a Roma, dove è nato nel 1963. Laureato in storia medievale, pubblicista, è stato collaboratore di riviste di carattere storico, tra cui «storia e dossier», «medioevo » e «focus storia». è autore di numerosi saggi. (diktator, andrea frediani)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »