Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘Anna Maria Bernini’

I capi gruppi azzurri in Parlamento

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2018

“L’elezione di Mariastella Gelmini e Anna Maria Bernini alla guida dei gruppi azzurri di Camera e Senato rappresenta un momento decisivo per il futuro di Forza Italia. Sono due donne combattive, caparbie e competenti. Il richiamo al coinvolgimento e alla collegialità nelle scelte importanti dei gruppi sono il giusto approccio per una legislatura che si prefigura come uno snodo centrale della storia politica del nostro Paese”. Lo afferma, in una nota, Nino Germanà, deputato di Forza Italia.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Moody’s è sintomo non malattia

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 ottobre 2011

Debora Serracchiani a Sassuolo

“Era nel ventennio che si gridava al complotto internazionale contro l’Italia, e non è finita bene”. E’ la replica dell’europarlamentare del Pd Debora Serracchiani al ministro per le Politiche europee, Anna Maria Bernini e al deputato del Pdl Margherita Boniver che oggi hanno attaccato Moody’s dopo il declassamento dell’Italia da parte dell’agenzia di rating americana. Secondo Serracchiani “mentre il discredito in cui questo Governo ha gettato l’Italia genera danni gravissimi alle imprese e a tutti i cittadini, l’unica reazione che esce dal centrodestra è l’attacco scomposto contro le agenzie di rating. Forse non sono sfiorati dal sospetto che il peso del nostro Paese è anche in relazione all’autorevolezza e credibilità della sua guida politica”. Per l’europarlamentare “c’è da chiedersi se chi accusa le agenzie di rating di complotto o di istigazione al terrorismo si renda conto che Moody’s è il sintomo e non la malattia e che, facendo così, danneggia ulteriormente l’immagine internazionale del Paese”.(Giancarlo Lancellotti)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »