Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘annozero’

Amore non ricambiato

Posted by fidest press agency su sabato, 20 novembre 2010

Lettera al direttore. Durante la trasmissione Annozero (Rai2 – giovedì 18 nov.), Marco Travaglio al povero ministro Sandro Bondi ne ha dette di tutti i colori. Ma il ministro Sandro Bondi non se l’è presa più di tanto. Esistono persone buone e sagge che restano indifferenti a qualsiasi offesa. Si sentono a posto con la propria coscienza, e questo gli basta. Però, queste stesse persone sono capaci di reagire in maniera esagerata, se qualcuno osa toccare l’oggetto del loro amore. Se Marco Travaglio ne avesse dette di tutti i colori su Silvio Berlusconi, avrebbe visto l’indignazione del buon Sandro salire alle stelle. Peccato che Silvio non reagisca alla stessa maniera quando sente parlar male del suo affezionato ministro. Ma così va il mondo. (Elisa Merlo)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rai: La sanzione inflitta a Santoro

Posted by fidest press agency su sabato, 16 ottobre 2010

L’associazione di consumatori PrimoConsumo, chiederà alla Rai, attraverso i propri legali Pasquale Rivabelli e Marco Polizzi, l’accesso agli atti per verificare quali siano state le considerazioni e le procedure che hanno portato alla sospensione del giornalista Michele Santoro. Secondo l’associazione i cittadini verrebbero privati di un servizio, quello di assistere ad un programma televisivo di informazione, per il quale pagano il canone. Per PrimoConsumo un’eventuale mancata messa in onda del programma “Annozero” arrecherebbe anche danni economici all’azienda Rai che va ricordato è un’azienda pubblica. L’associazione PrimoConsumo intende proseguire nell’azione di controllo giuridico e, qualora il provvedimento non venga annullato causando in tal modo mancati proventi economici per l’azienda pubblica, l’associazione si riserva il diritto di intraprendere un’azione legale contro il direttore generale Mauro Masi ed eventuali corresponsabili del danno subito.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rai: Santoro sospeso per dieci giorni

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 ottobre 2010

Annozero, uno dei pochissimi programmi di libera informazione, non sarà trasmesso per una o due puntate. E’ una decisione inaccettabile, un’azione punitiva presa dal direttore generale della Rai, Mauro Masi. L’Italia dei Valori chiede le immediate dimissioni di questo signore. La sospensione è la conferma che l’ordine impartito da Palazzo Chigi sulle epurazioni delle voci libere e sulla censura nei confronti delle opposizioni definite “scomode” è arrivato a destinazione. Infatti, chi non ricorda quanto emerso dalle intercettazioni di Trani in cui il Presidente del Consiglio ordinava ai suoi sodali di chiudere Annozero e di cancellare l’Italia dei Valori? Tra l’altro, in quelle famose telefonate lo stesso Masi sostenne che certe minacce non si sentono neanche nello Zimbabwe.  E’ una situazione intollerabile, non degna di un Paese libero e democratico. L’articolo 21 della nostra Costituzione continua ad essere seriamente minacciato e calpestato. Il conflitto di interessi che fa capo a Berlusconi pesa come un macigno sul nostro sistema democratico, sul futuro di questo Paese. Ormai è chiaro a tutti che la lobby del Presidente per raggiungere il suo obiettivo ha bisogno di eliminare le notizie vere, e quindi scomode, e di mettere in campo conduttori addomesticati, trasmissioni frivole, nani e ballerine perché plagiano le menti e addormentano le coscienze. E’ questo il motivo per cui Annozero non “s’ha da fare”. (Antonio Di Pietro)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Annozero e il caso La Russa

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 ottobre 2010

“Esprimo la massima solidarietà a Domenico Pianese, Segretario Generale Agg. del COISP, che ieri sera nel corso della trasmissione Annnozero condotta da Santoro ha dovuto subire la reazione violenta e scomposta del Ministro La Russa al quale invece rivolgo l’invito a rispondere alle nostre interrogazioni parlamentari che confermano e aggravano quanto denunciato da Pianese. “ (Luca Marco Comellini – Segretario del Partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia (Pdm)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Coisp e un ministro infuriato

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 ottobre 2010

il Sindacato Indipendente di Polizia, per bocca del suo Segretario Generale Franco Maccari, commenta l’aggressione verbale del ministro della Difesa La Russa nei confronti del Segretario Generale Aggiunto del Sindacato Coisp, Domenico Pianese, nel corso della trasmissione Annozero. Non ha tollerato che gli si dicesse apertamente che “Questo Governo ha costruito le sue politiche della Sicurezza solo sulla propaganda, raccontando un cumulo di menzogne ai cittadini”. “Pur di non far sapere – aggiunge Maccari – agli italiani che i presidi di polizia sul territorio sono al collasso, che mancano i soldi per il carburante delle Volanti, che gli Agenti sono costretti a comprare la carta per le fotocopie!” “La verità – continua Maccari – è che questo Governo sa bene di aver tradito le promesse fatte in campagna elettorale ai cittadini e alle stesse Forze dell’Ordine, ma non riesce ad accettare di essere sbugiardato! Per questo le sagome dei poliziotti pugnalati alle spalle, che sono diventate il simbolo della protesta di tutte le Forze di Polizia, fanno saltare i nervi ai Ministri. Prima è toccato a Maroni e Brunetta. Ora persino il sempre composto La Russa ha rischiato di essere soffocato da un embolo quando, alla vista di Pianese, è stato colto da una crisi di rabbia.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Michele Santoro lascia la Rai

Posted by fidest press agency su mercoledì, 19 Mag 2010

Il noto conduttore di “Annozero” ha deciso di scegliere una collaborazione “esterna” alla Rai invece di restarvi come dipendente. In queste ore si stanno definendo gli accordi che gli permetteranno di sperimentare in casa Rai un nuovo percorso professionale. Questo compromesso offre alla Rai di alleggerire le tensioni che si sono accumulate in questi ultimi mesi per la nota e contestata trasmissione “annozero” ed evitare, al tempo stesso, di perdere un conduttore che ha, con la sua trasmissione un indice d’ascolto di tutto rispetto. L’intesa è stata portata avanti e sostenuta dal direttore generale dell’azienda Mauro Masi e già approvata, in linea di massima, dal consiglio di amministrazione con sette voti favorevoli e due astenuti.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »