Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘ansaldo’

Hitachi aumenta la partecipazione in Ansaldo STS

Posted by fidest press agency su martedì, 30 ottobre 2018

Tokyo. Hitachi, Ltd. (TSE:6501, “Hitachi”) in data odierna ha annunciato che Hitachi, Ltd. e Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., società interamente e indirettamente controllata da Hitachi, Ltd., hanno sottoscritto un accordo per l’acquisto dell’intera partecipazione detenuta da Elliott International, L.P., Elliott Associates, L.P. e The Liverpool Limited Partnership (collettivamente, “Elliott”) in Ansaldo STS S.p.A., pari al 31,794 per cento del capitale sociale di Ansaldo STS S.p.A. (63.588.837 azioni ordinarie), a un prezzo di acquisto pari a 12.7 Euro per azione. L’acquisto sarà effettuato tramite una transazione privata avente un valore complessivo di 808 M di Euro ed è previsto che il trasferimento delle Azioni avvenga entro quattro giorni di mercato aperto dalla sottoscrizione dell’accordo, e pertanto il 2 novembre 2018.Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. è già socio di maggioranza di Ansaldo STS S.p.A. ed in conseguenza dell’acquisto delle azioni ordinarie detenute da Elliott, Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. verrà a detenere una partecipazione complessiva pari all’82,567 per cento (165.133.539 azioni ordinarie) in Ansaldo STS S.p.A., società italiana con azioni quotate nel segmento STAR del Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana S.p.A.. Alistair Dormer, CEO Railway Sistems Business Units di Hitachi, ha affermato: “L’acquisto rappresenta un ulteriore traguardo chiave nella strategia del Gruppo Hitachi finalizzata a renderlo un leader globale nelle soluzioni ferroviarie”.
Hitachi Rail Italy Investments S.r.l., ha altresì annunciato al mercato, con separato comunicato stampa, la promozione di un’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria avente ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A., dedotte le azioni ordinarie di Ansaldo STS S.p.A. detenute, direttamente o indirettamente, incluse le azioni oggetto dell’accordo con Elliott sopra descritto, da Hitachi Rail Italy Investments S.r.l. alla data odierna.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Caso Italcementi

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 luglio 2015

italcementi“L’Italia è ormai una colonia della Germania, della Francia e della Cina. Vengono qui a fare shopping di aziende e di know how. In questi ultimi anni abbiamo perso la Pirelli, Ansaldo Breda e Sts, la Indesit, Alitalia, nel settore agroalimentare i gelati Algida, le marmellate Santa Rosa, il riso Flora, l’olio Bertolli, Carapelli e Sasso, la Parmalat, Galbani, Invernizzi, Cademartori, Locatelli e Président; Buitoni e Sanpellegrino, Perugina, Motta, l’Antica Gelateria del Corso e Valle degli Orti; Peroni, Ganci. Tra le griffe, Poltrona Frau, Valentino, Krizia, Loro Piana, Bulgari, Fendi, Acqua di Parma e Pucci. E questo solo per citarne alcune. Lo scippo di Italcementi da parte della Germania non attiene alle normali regole del mercato ma è una questione che riguarda la tutela degli interessi strategici nazionali. Il governo Renzi dimostra una totale assenza di strategia economica industriale. E questo è soltanto l’ultimo degli episodi che rappresenta drammaticamente il saccheggio delle nostre eccellenze e del nostro Made in Italy. Noi siamo stati leader della produzione del cemento. Oggi ci ritroviamo asfaltati su una strada che porta dritta in Germania ”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Hitachi acquisisce Ansaldo: Cosa cambierà?

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 aprile 2015

ansaldo_5“Ansaldo STS può vantare una indubbia posizione di leadership competitiva sul mercato italiano dell’alta velocità; un mercato attraente ed in crescita oltre la media europea. Secondo lo studio “Global Rail Outlook 2014” di Frost & Sullivan, nel solo periodo di riferimento 2011-2012, con l’entrata completa a regime della dorsale AV italiana, i passeggeri dell’operatore Trenitalia-Frecciarossa sono cresciuti del 4.2% in Italia, una crescita superiore a quella di molti altri paesi europei tra cui Spagna e Francia, e superiore allo stesso Giappone. Questa considerazione fa dell’Italia uno dei mercati più attraenti per l’alta velocità, di cui Ansaldo STS è partner tecnologico fondamentale e privilegiato sia sul mercato domestico sia su interessanti mercati internazionali dove si giocherà lo svilluppo AV nei prossimi anni. Tra questi spicca ad esempio il mercato britannico, dove Ansaldo è leader con il suo Pendolino e dove Hitachi ha il suo headquarter europeo a Londra. L’acquisizione da parte di Hitachi farà nascere il quarto polo globale nel settore ferroviario per fatturato, un mercato nel quale Ansaldo Breda ed Ansaldo STS possono vantare una grande competenza tecnologica, sia nei sistemi di ferrovia urbana ed alta velocità, sia nei sistemi di segnalazione ferroviari in Nord America ed Europa. Questa acquisizione sarà sicuramente positiva per lo sviluppo futuro di Ansaldo STS. Finmeccanica non avrebbe avuto le risorse necessarie per permetterne lo sviluppo ulteriore nei mercati internazionali caratterizzati da alti investimenti e margini bassi, e dove l’utilizzo delle sinergie industriali sarà sempre più fondamentale per offrire quella innovazione tecnologica di cui Ansaldo STS è oggi leader. Innovazione che dopo decenni di stagnazione sta ora trasformando il settore ferroviario ed il suo ruolo sempre più centrale all’interno di ciò che Frost & Sullivan definisce il settore integrato della “Intelligent Mobility”, dove il treno giocherà un ruolo sempre più centrale e strategico dovendo risultare sempre più veloce, confortevole e “smart”.”
Frost & Sullivan, la Growth Partnership Company, collabora con i propri clienti per potenziare una visione innovativa che risponda alle sfide globali e alle opportunità di crescita correlate che faranno la differenza per gli operatori del mercato di oggi. Per oltre 50 anni abbiamo sviluppato strategie di crescita per le 1000 aziende più importanti a livello globale, le realtà emergenti, il settore pubblico e la comunità degli investitori. La vostra azienda è pronta per la prossima ondata di convergenza industriale, tecnologie dirompenti, crescente competizione, macro tendenze, best practice innovative, clienti in continua evoluzione e mercati emergenti?

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

White apre l’ex Ansaldo

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 febbraio 2010

Milano, 28 febbraio/2 marzo 2010 Superstudio Più/Ex Ansaldo Via Tortona 27 e 54, dalle ore 9.30 alle 18.30 (ultimo giorno chiusura alle 17.00) per presentare le collezioni moda donna ed esclusive proposte bellezza. La manifestazione inaugura con grandi novità, aprendo il secondo quartiere ed estendendo l’esposizione ai suggestivi spazi dell’ex fabbrica Ansaldo.  L’area dell’ex-Ansaldo sarà inaugurata durante WHITE con una visita ufficiale del Sindaco Letizia Moratti e dell’Assessore Giovanni Terzi, lunedì 1 marzo 2010 alle ore 10.00. “Il nostro costante impegno verso lo sviluppo di WHITE e il coinvolgimento della città di Milano ci consentono di aprire quest’anno con una nuova dimensione che vorremmo, in prospettiva, trasferire anche alle nostre manifestazioni più giovani dedicate alla moda uomo e bambino. WHITE si amplia quest’anno poiché le condizioni e i segnali del mercato sono favorevoli. Abbiamo avuto un record di richieste di partecipazione al Salone, circa 2000, soprattutto dall’estero. Le aziende e i designer stranieri vogliono essere a Milano per raggiungere il mercato italiano che è attualmente uno dei più forti consumatori di prodotto moda. Questo porterà come conseguenza un aumento della presenza dei buyer esteri con un giovamento per il salone e gli showroom mono e multi marca ed un indotto favorevole a tutta la città. Lo sviluppo di WHITE non può non prescindere dallo sviluppo di Milano come capitale della moda internazionale” Massimiliano Bizzi, Presidente White. Il Salone ospiterà, nelle aree dell’ex Ansaldo, una singolare mostra a tema dal titolo “Tanto di cappello in white”: un’esposizione di 50 cappelli degli anni tra il 1910 e il ’60, tutti rigorosamente di colore bianco, selezionati tra circa 3000 creazioni d’epoca di proprietà di Francesca Di Maria (curatrice) discendente di una nobile famiglia siciliana dalla quale li ha ereditati. Padrino d’eccezione di questa esposizione, lo stilista Elio Fiorucci. La nuova edizione di WHITE sarà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni a Palazzo Marino, Piazza della Scala 2, Milano.(white)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »