Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘applicazioni’

Effedi Automation – Joint venture con la Svezia per applicazioni flessibili nella robotica

Posted by fidest press agency su martedì, 18 giugno 2019

Tavagnacco (Udine). Un’isola robotizzata sull’asse italo-svedese, con soluzioni flessibili che la rendono interessante per molte applicazioni industriali. È la novità alla quale sta lavorando Effedi Automation, società di Tavagnacco (Udine) specializzata nella robotica. In questo contesto, l’impresa friulana sta puntando su isole robotizzate flessibili in grado di instaurare vari livelli di collaboratività con l’operatore umano. «L’idea – commenta Federico Nardone, amministratore delegato di Effedi Automation – è chiara: realizzare un prodotto che possa rivelarsi utile in diverse fasi di un processo produttivo industriale. Il progetto, come lo stiamo concependo, potrebbe coprire diverse esigenze: dall’asservimento di macchine esistenti impiegate nelle lavorazioni meccaniche e nel controllo numerico, a torni e frese, passando per carico e scarico di macchine che fanno assemblaggi di componenti. Un altro utilizzo possibile è legato alla pallettizzazione di fine linea». Una applicazione adatta alle necessità di imprese di varie dimensioni, dalle Pmi a quelle più grandi: «Andando a riconfigurare velocemente l’isola robotizzata – aggiunge l’amministratore delegato – si potrebbe procedere con l’automatizzazione di piccole soluzioni e lavorare per lotti ridotti, rendendo la soluzione ideale anche per le piccole aziende che, in questo modo, potrebbero rientrare più velocemente dell’investimento».Nell’ambito della specializzazione nella flessibilità si colloca la nuova collaborazione con OpiFlex, società impegnata nella robotica con sede a Västerås, in Svezia, e che si è appena formalizzata. Entro fine estate – questo l’obiettivo di Effedi Automation – il macchinario OpiFlex, integrato in varie applicazioni grazie al know how messo a disposizione dalla azienda di Tavagnacco, sarà immesso sul mercato. «Il partner scandinavo – prosegue Nardone – è legato al marchio di robot ABB. In futuro si punta a realizzare un supporto tecnologico compatibile anche con altri prodotti, in maniera tale da renderlo più versatile sotto il profilo commerciale. Anche per questo, miriamo a incrementare il nostro reparto di sviluppo interno». Una volta chiuso il cerchio, Effedi Automation diventerebbe anche integratore dei prodotti OpiFlex in Italia, oltre naturalmente a lanciare commercialmente il nuovo prodotto nel nostro Paese.Effedi Automation conta attualmente su due soci – oltre a Federico Nardone, anche il papà e cofondatore Giacomo – e tre dipendenti, anche se nel corso dell’anno lo staff potrebbe allargarsi. L’obiettivo 2019, sotto il profilo della performance economica, è raggiungere gli 800.000 euro di fatturato. Di recente, nel capitale sociale è entrata beanTech, azienda informatica di Reana del Rojale guidata dal Ceo Fabiano Benedetti, che ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Dall’unione delle forze assicurato dai rispettivi know how si aprono nuovi orizzonti, anche a livello di servizi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Electro Power Systems: Marco Terruzzin nominato Managing Director

Posted by fidest press agency su domenica, 25 ottobre 2015

marco terruzzinMarco Terruzzin è il nuovo Managing Director per il Nord America e America Latina di Electro Power Systems, azienda neo quotata sul mercato regolamentato francese, che opera nel settore dell’energia sostenibile e specializzata in sistemi e soluzioni di stoccaggio di energia a zero impatto ambientale, con produzione e Ricerca&Sviluppo in Italia. Oltre all’organizzazione e alla gestione della nuova sede americana a San Francisco, Terruzzin si occuperà della direzione strategica con responsabilità per lo sviluppo del business e della rete commerciale.
Electro Power Systems Fondata nel 2005 da uno spin-off del Politecnico di Torino e pioniere delle tecnologie ad idrogeno, Electro Power Systems (EPS) oggi opera nel settore delle energie sostenibili ed è specializzata in sistemi e soluzioni integrate di stoccaggio di energia.
Il gruppo fornisce soluzioni integrate per applicazioni di stoccaggio nei settori delle telecomunicazioni e data center, supporto alla rete di trasmissione e distribuzione elettrica nei paesi ad alta penetrazione di rinnovabili, e soluzioni di generazione di energia off-grid nei paesi emergenti. In breve, soluzioni di stoccaggio di energia pulita, a costi inferiori, senza necessità di alcun sussidio o incentivo.
EPS è oggi quotata sul mercato regolamentato francese Euronext, stabilendo gli headquarters a Parigi, ma mantenendo la ricerca e sviluppo nonché la produzione in Italia (Torino), e conta inoltre due sedi negli Stati Uniti (California e Michigan).
Dal 2010 EPS si è concentrata nello sviluppo della prima batteria al mondo ad ossigeno ed idrogeno, un sistema capace di stoccare massivamente energia ad un costo inferiore a qualsiasi altra soluzione sul mercato. Questa tecnologia innovativa, protetta da 123 brevetti e domande di brevetto nel mondo, stocca energia sfruttando il solo ciclo dell’acqua, senza alcuna emissione in atmosfera e senza l’impiego di metalli pesanti o tossici.A partire dal 2012 il prodotto è stato pre-commercializzato e ad oggi l’azienda vanta in aggregato 579 sistemi installati (di cui 320 in Italia) per 31,7 MWh totali di energia accumulata in 18 paesi nel mondo, tra cui Europa, Stati Uniti, Australia, Cina, Indonesia, India e Sud Africa.ll Gruppo, guidato da Carlalberto Guglielminotti, affiancato da Luca Dal Fabbro, Giuseppe Artizzu e Ilaria Rosso, è un’organizzazione globale composta da 61 persone tra Europa, Sud Africa, Stati Uniti e Singapore, di cui 37 impegnate in progetti di ricerca e sviluppo. Lo sforzo costante nella ricerca ha consentito lo sviluppo di una tecnologia protetta da brevetti in 48 paesi del mondo, consentendo al Gruppo di essere nominato “World Technology Pioneer” dal World Economic Forum, incluso nella lista 100 Cleantech Global dal prestigioso Cleantech Group nonché selezionato tre le eccellenze mondiali del Cleantech Forum di San Francisco e Rotterdam.
Per reperire le risorse necessarie alla fase di sviluppo e commercializzazione globale il Gruppo, con il supporto di Société Génerale in qualità di Global Coordinator, ha concluso con successo nell’aprile 2015 la quotazione sul mercato regolamentato NYSE Euronext di Parigi, raggiungendo una capitalizzazione di borsa di oltre 52 mln di euro. (foto: marco terruzzin)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

MediaTek presenta MT7687, Soc wifi altamente integrato

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 giugno 2015

mediatekMediaTek, leader nelle tecnologie IoT (Internet of Things) integrate energeticamente efficienti, annuncia il lancio di MT7687, System-on-Chip (SoC) wifi leader di settore che permette agli elettrodomestici e ai dispositivi intelligenti di connettersi ed essere controllati all’interno del circuito domestico. Aprendo a diversi tipi di applicazioni IoT, MT7687 assicura sicurezza massima, memoria integrata e un innovativo microcontrollore programmabile per l’utente. Il microprocessore MT7687 è a disposizione di clienti e sviluppatori nel terzo trimestre del 2015.
“Con quest’ultimo SoC, risolviamo la maggior parte delle richieste degli sviluppatori IoT – diminuire il consumo di energia, aumentare la sicurezza, ed ampliare le funzionalità di programmazione”, dichiara SR Tsai, General Manager of Connectivity Business Unit at MediaTek. “I test sulle prestazioni wi-fi e sul consumo di energia hanno dimostrato he questo chip può dare agli sviluppatori grande flessibilità in termini di progettazione, più di ogni altro chip sul mercato”.MT7687 garantisce un basso consumo di energia per portare al massimo le prestazioni con il minimo impatto sulla batteria del dispositivo. MT7687 ha la capacità di trasmettere output a una Potenza massima di 21dBm, un livello che supera I SoC comparabili nel mercato per migliorare la copertura wifi nelle case smart. Inoltre, la sicurezza è garantita da protocolli di affidabilità AES e 3DES/SHA2.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

News Alert: Schneider Electric al Forum PA 2015

Posted by fidest press agency su giovedì, 7 maggio 2015

imagesSchneider ElectricRoma. Schneider Electric partecipa all’edizione 2015 di Forum PA, che si terrà al Palazzo dei Congressi di Roma dal 26 al 28 maggio prossimi. L’azienda, presente presso lo stand 15B, parteciperà attivamente al ricco programma di convegni che caratterizza la manifestazione, che si conferma anche quest’anno il più grande evento nazionale dedicato all’incontro tra domanda e offerta di innovazione in cui Governo, Amministrazioni Pubbliche centrali e locali e aziende possono confrontarsi sull’innovazione e modernizzazione del sistema pubblico italiano, esprimendo le necessità più stringenti e suggerendo le soluzioni più adatte.
Vincenzo Spagnoletti, Data Center / Secure Power & IT Partners Director, Schneider Electric Italy parteciperà al convegno “Ottimizzazione ed efficienza delle infrastrutture e delle risorse informatiche”, che si terrà la mattina del 28 maggio, e che sarà dedicato ai temi del cloud computing e del consolidamento data dei center, con l’obiettivo di evidenziare come la razionalizzazione del patrimonio ICT sia il fondamento alla base del processo di digitalizzazione della PA.“La PA può essere digitale ed efficiente allo stesso tempo, con un percorso che passi attraverso la standardizzazione e ottimizzazione delle applicazioni e delle infrastrutture, partendo da un’analisi dell’esistente,” commenta Spagnoletti, “Schneider Electric si conferma il partner privilegiato per accompagnare le PA in questo cammino, mettendo a disposizione le competenze e le soluzioni più adatte a favorire l’efficientamento delle infrastrutture informatiche della PA, a partire dal corretto dimensionamento del Data Center, leva per favorire risparmio energetico, cost saving e spending review.”La partecipazione di Schneider Electric all’evento sarà, inoltre, un’importante vetrina per il pubblico della capitale che potrà acquisire le informazioni relative alle più recenti novità annunciate che hanno ulteriormente ampliato la gamma di offerte per l’efficienza energetica, la protezione dell’alimentazione e il condizionamento di precisione, e confrontarsi con il management dell’azienda, a disposizione di clienti attuali e potenziali, per definire insieme nuove e interessanti opportunità di collaborazione.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Breath Analysis Summit 2011”

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 settembre 2011

Parma, da domenica 11 a mercoledì 14 settembre, presso il Centro Congressi del Comune di Parma, e che vedrà la partecipazione di circa 250 persone da oltre 35 Paesi. Questo congresso, co-organizzato da Università degli Studi di Parma, International Association for Breath Research e Agenzia per la Salute del Comune di Parma, ha lo scopo di fornire, a scienziati con diversa formazione e differenti competenze, la possibilità di presentare i loro lavori scientifici e di scambiarsi opinioni relativamente a numerose applicazioni derivanti dall’analisi del respiro umano, quali la diagnosi di patologie polmonari e metaboliche, la stima dell’esposizione polmonare ad inquinanti aerodispersi e l’esposizione ad agenti biologici. L’aria espirata, infatti, contiene numerosissime sostanze, di provenienza sia endogena che esogena, utilizzabili a scopo diagnostico in diverse branche della medicina, quali pneumologia, allergologia, pediatria, gastroenterologia, medicina interna e medicina del lavoro. Particolarmente promettenti sono le applicazioni diagnostiche in campo oncologico, in particolare per la diagnosi precoce di tumore polmonare. Altre applicazioni che si prospettano utilissime riguardano l’esposizione ad agenti chimici negli ambienti di vita e di lavoro, attraverso l’impiego di indicatori biologici di esposizione e di effetto precoce assai utili ai fini preventivi. Il programma del convegno consta di un centinaio di contributi, suddivisi in 34 letture, 26 comunicazioni e 40 posters.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Micro Focus partecipa al Software Testing Forum

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 giugno 2011

Milano, 20 e 21 giugno presso il Marriott Hotel, in via Washington, 66. Si tratta della prima Conferenza Internazionale su Soluzioni ed Esperienze per il Software, le Applicazioni e i Servizi d’Impresa in Italia. Organizzato da ITA ISTQB – l’organizzazione dedicata alla certificazione delle competenze in ambito testing, in accordo allo schema internazionale ISTQB – e in collaborazione con BCI Italia e con il patrocinio delle principali associazioni di settore, il Forum prevede la partecipazione dei massimi esperti mondiali di Testing e Qualità del Software che si confronteranno con CIO, produttori di tecnologie, fornitori di servizi e utenti. Micro Focus, uno dei più importanti vendor a livello internazionale in questo ambito, offrirà una panoramica delle problematiche aziendali legate al testing e alla quality assurance insieme alle proposte che l’azienda è in grado di formulare in termini di servizi e soluzioni per il testing di nuova generazione, frutto dell’integrazione di Borland e di una linea di business di Compuware.
Il Software Testing Forum – http://www.swtestingforum.org Nato con l’obiettivo di analizzare a fondo la necessità e l’importanza della qualità dei software nei nuovi scenari economici e tecnologici, il Forum si concentrerà su argomenti quali il software applicativo per il Cloud Computing, i Web Services, i sistemi Embedded, le applicazioni Business Critical, Web 2.0 e aperte ai nuovi dispositivi mobili. La giornata del 20 giugno sarà dedicata a Tutorial, tenuti dai maggiori esperti mondiali, mentre il 21 si entrerà nel vivo della conferenza che si annuncia ricca di contributi e testimonianze di importanti aziende italiane e internazionali, dei principali vendor di tool e dei maggiori esperti del mondo accademico.
Micro Focus, membro di FTSE 250, offre soluzioni innovative che aiutano le aziende ad accrescere il valore del patrimonio applicativo esistente. Le soluzioni Micro Focus di Enterprise Application Modernization, Testing e Management consentono di adottare architetture nuove e moderne in modo rapido ed efficace, riducendo costi e rischi. http://www.microfocus.com

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I giovani e le scienze 2011

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 gennaio 2011

Scade tra poco più di un mese, esattamente venerdì 18 febbraio alle ore 17.00, la possibilità per gli studenti delle superiori e del primo anno di università, con più di 14 anni e meno di 21 a settembre, di partecipare alla selezione italiana per il 23° concorso dell’Unione europea dei giovani scienziati e per i più prestigiosi eventi riservati agli studenti che credono nella scienza e nelle sue applicazioni. L’iniziativa è inserita dal Ministero dell’istruzione nel programma per la valorizzazione delle eccellenza per il triennio 2009-11. Provarci è semplice: presentare singolarmente (o in gruppo di non più di tre) studi, progetti, ricerche in qualsiasi campo scientifico (ad es. acqua, scienze della terra, chimica, fisica, matematica, medicina, salute, biologia, ambiente, energia, tecnologie dell’informazione …). Il testo scritto non deve superare le 10 pagine Uni A4, con al massimo ulteriori 10 pagine per tabelle, grafici, foto. Almeno 20 progetti vengono invitati alla finale in programma a Milano dal 10 al 12 aprile p.v.. Tra questi contributi la giuria sceglie chi mandare a Helsinki alla finale europea. Ma ci sono anche ulteriori irripetibili occasioni: rappresentare l’Italia ai più prestigiosi appuntamenti internazionali per i giovani talenti: Svizzera, Svezia, Repubblica Ceca, Russia, Regno Unito, Brasile, Hong Kong, Olanda … E senza costi per i giovani!
Le informazioni e i moduli di partecipazione sono sul sito: http://www.fast.mi.it/giovaniescienze2011.htm
La Fast mette a disposizione il suo Centro congressuale, situato nel Centro di Milano (in P.le R. Morandi; si arriva prendendo Via del Vecchio Politecnico da P.za Cavour), da sempre luogo preferito da molti per manifestazioni, congressi, seminari, corsi, mostre specialistiche. Ecco i prezzi, comprensivi anche dei principali servizi tecnici.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontri universitari e imprese

Posted by fidest press agency su martedì, 26 ottobre 2010

Roma 26 ottobre 2010, dalle ore 11.00 alle 13.00, presso la Sala Presentazioni SOUL (Via Cesare de Lollis, 22),  momenti di “scambio” fra laureati ed aziende promosso da SOUL. Il programma della giornata prevede l’intervento introduttivo di Armando Inserra (Engagement Manager) e Valentina Coccoli (Consultant), a seguire, Flaminia D’Andria (Specialist, Human Resources) illustrerà i profili ricercati dall’azienda. Al termine della presentazione saranno raccolti i Curricula dei laureati dei corsi di laurea in Economia, Ingegneria, Scienze Statistiche e Matematica per le applicazioni. Gli incontri con imprese, enti pubblici ed economici o associazioni professionali che presentano la propria mission, la propria organizzazione interna e le metodologie di selezione sono un momento importante di “scambio” tra chi cerca lavoro e colui che lo domanda, e più in generale, tra chi appartiene al mondo della formazione e chi a quello del lavoro. Le presentazioni costituiscono un’occasione interessante per i laureati di conoscere e farsi conoscere dalle aziende coinvolte, presentando personalmente il proprio curriculum e stabilendo un rapporto diretto con il responsabile delle risorse umane dell’impresa ospitata. Molto spesso le presentazioni sono una occasione per superare preconcetti stereotipati su modelli di organizzazione aziendale e sulla qualità del lavoro, inoltre possono contribuire ad ampliare la propria visione delle professioni e delle diverse realtà imprenditoriali. Gli appuntamenti con le imprese continuano anche nel mese di novembre con la presenza di: Apple, soluzione group e unilever. Per partecipare agli eventi è obbligatoria la prenotazione.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Servizi di comunicazione elettronica

Posted by fidest press agency su martedì, 6 luglio 2010

Roma 8 luglio 2010 Ore 10,30 Via XXIV Maggio, 43 Centro Congressi Palazzo Rospigliosi Sala delle Statue Seminario Bordoni sul tema “Evoluzione della domanda di servizi di comunicazione elettronica”. In Italia, l’adozione di servizi ICT con esigenze di banda larga è tutt’ora inferiore alle aspettative e sembra non giustificare a breve termine gli investimenti da parte degli operatori di rete. I recenti dati macroeconomici, caratterizzati da una riduzione del reddito reale delle famiglie e quindi dei loro consumi, da un ridimensionamento degli investimenti e dell’export delle imprese, da un aumento del deficit pubblico e da una riduzione complessiva del PIL, contribuiscono a rendere il quadro ancora più problematico. In questo contesto, soltanto nuovi servizi e applicazioni in grado sia di accelerare i processi di diffusione sia a legittimare le prestazioni richieste alle nuove infrastrutture, possono determinare un incremento dei ricavi degli operatori sufficiente a remunerare il loro investimento. I nuovi servizi video, nati della convergenza fra mondo broadcast e mondo Internet, potrebbero avere queste caratteristiche e generare modelli di business remunerativi in tutti i settori della domanda, in particolare il segmento consumer, le cui stime più recenti parlano di un balzo dal 30% di oggi al 91% in soli quattro anni. Non vanno infine dimenticate le enormi prospettive di crescita per la domanda di servizi video della PA nella scuola e nella sanità (si pensi, ad esempio, alle enormi potenzialità della telemedicina nel campo della trasmissione a distanza di referti radiografici). Relatori del Seminario, dopo una introduzione esplicativa del Prof. Claudio Leporelli del Comitato Scientifico della Fondazione Ugo Bordoni, saranno il Prof. Alfredo Del Monte, dell’Università “Federico II” di Napoli e il Prof. Giorgio Alleva, dell’Università “La Sapienza” di Roma. Alle due relazioni seguirà un intervento orientato a presentare le attività di ricerca svolte dalla Fondazione in questo ambito. Nel pomeriggio, una tavola rotonda con importanti attori del mondo ICT e rappresentanti delle istituzioni cercherà di fare il punto sulle applicazioni video a banda larga in Italia. La discussione si focalizzerà specificamente sulle prospettive e sui principali segmenti della domanda che potrebbero beneficiarne.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pedaggio Raccordi autostradali

Posted by fidest press agency su domenica, 4 luglio 2010

La legge che istituisce il pedaggio forfettario per i raccordi autostradali come la Firenze/Siena [comma 2 art.15 dl 78/2010 prevede che “Le  stazioni  [ndr per il pagamento]… sono individuate con il medesimo DPCM  di  cui  al comma 1” (decreto del presidente del consiglio dei ministri che deve anche stabilire “criteri e modalita’ per l’applicazione del  pedaggio  sulle autostrade e sui raccordi autostradali in gestione  diretta  di  ANAS”). In un comunicato stampa l’ Anas  parla di un decreto emesso lo scorso 25 giugno in forza del quale e’ scattata la richiesta di questo pedaggio dal 1 luglio. Abbiamo cercato questo Dpcm, ma non ce n’e’ traccia, soprattutto nella Gazzetta Ufficiale, dalla cui data di pubblicazione dovrebbe entrare in vigore. Anche l’ufficio legislativo del Governo, da noi interpellato, ci ha dato conferma della non esistenza di questo decreto in forma esecutiva. Infatti tutti i dpcm devono prima essere anche vistati e registrati dalla Corte dei Conti. Domanda: l’Anas sta facendo per conto proprio senza il conforto della legge? Aspettiamo risposta!! Intanto, in attesa di far partire i ricorsi da parte dei cittadini che saranno stati costretti al pagamento del pedaggio/gabella per l raccordi autostradali come l’Autopalio tra Firenze e Siena, abbiamo approntato un emendamento al decreto legge che ha istituito questo pagamento, emendamento che sara’ presentato dai senatori Donatella Poretti e Marco Perduca e che potrebbe avere chance di farcela anche se presentato da due senatori dell’opposizione, in quanto la questione in se’ sta sollevando contrarieta’ ovunque, tra governativi e non. L’emendamento è soppressivo di quella parte dell’art.15 (che fa parte del “Capitolo IV entrate non fiscali”)  in cui si prevede il meccanismo della provvisorieta’ in attesa che entrino in vigore le norme per il pagamento vero e proprio del pedaggio. Il motivo principale e’ che il pagamento provvisorio si configura come il pagamento di un tributo e non di un corrispettivo per l’uso di un servizio. Infatti, nel caso della Firenze/Siena il pagamento e’ dovuto da chiunque esca al casello autostradale di Firenze-Certosa, anche se poi non imbocca l’Autopalio per recarsi a Siena; situazione che scade nell’assurdo per cui chi da Siena arriva a Firenze attraverso l’Autopalio, pur avendo fruito del servizio stradale soggetto a pagamento, non deve versare nulla. Per cui cos’altro e’ se non un tributo casuale imposto agli sfortunati che lasceranno l’autostrada attraverso questo casello?
Ovviamente questo emendamento non e’ risolutivo del problema, ma intanto potrebbe bloccare lo scempio di diritto e di norme che si e’ voluto mettere in piedi con questo tipo di pagamento. Comunque vale sempre il consiglio dato nei giorni scorsi per un ricorso contro il pedaggio: chi lo ha pagato, faccia richiesta di rimborso all’Anas tramite raccomandata A/R di messa in mora, sul sicuro rifiuto di rimborso da parte del gestore autostradale potremo poi preparare un’azione giudiziaria con eventuale richiesta di intervento anche della Corte Costituzionale. (fonte Aduc)

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Forum class action contro la p.a.

Posted by fidest press agency su venerdì, 21 maggio 2010

Roma 24 maggio 2010 – ore 9.00 Cnel – Sala del Parlamentino viale Davide Lubin 2. Aprono i lavori Grazia Simone, Segretario Nazionale Adiconsum Antonio Marzano, Presidente Cnel. Seguono gli approfondimenti normativi di Cristiano Lurilli, Responsabile Centro Giuridico Adiconsum Claudio Zucchelli, Capo del Dipartimento degli Affari Giuridici e Legislativi Presidenza del Consiglio. Per quali attese e quali possibili applicazioni intervengono: Antonio Naddeo, Capo Dipartimento della Funzione Pubblica  Giovanni Faverin, Segretario Generale FPS Cisl Antonio Martone, Presidente Commissione per la Valutazione, la Trasparenza e l’Integrità delle Amministrazioni Pubbliche Michelangelo Francavilla, Giudice TAR Lazio Gianluigi Scannapieco, Direttore Dipartimento Servizi Staff ASL n° 9 di Treviso  Iudicello Liborio, Segretario Generale Comune di Roma. Le conclusioni sono tratte da  Paolo Landi, Segretario Generale Adiconsum. 13.00 Chiusura lavori

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Talassemia: promesse dalla terapia genica

Posted by fidest press agency su domenica, 9 maggio 2010

Di Marco Malagutti «La fase di applicazione della terapia genica per la talassemia sull’uomo è alle porte. Occorrono però finanziamenti per concludere queste fasi delicate». È questo l’appello lanciato da Paolo Cianciulli, presidente della Site (Società italiana per lo studio della talassemia ed emoglobinopatie) in occasione della Giornata mondiale della Talassemia di sabato 8 maggio. La malattia ereditaria a carattere cronico, colpisce circa 6.000 persone in Italia e nonostante i numerosi progressi nella cura e nel trattamento resta ancora un problema non risolto in termini di guarigione definitiva. Problemi che la terapia genica potrebbe risolvere. Ma a che punto siamo? «Nella terapia genica a differenza del trapianto di midollo, le cellule staminali vengono estratte dal midollo del malato stesso. Queste cellule vengono poi “modificate” nel corredo genetico in quanto vi si porta l’informazione che manca. Successivamente, così programmate, sono di nuovo inoculate nel paziente. Siamo alle ultime battute di questo lungo percorso. La sperimentazione è passata dal topo alla scimmia e ci stiamo avvicinando alla fase finale, quella di applicazione sull’uomo, che è ormai alle porte. Occorrono però finanziamenti  per concludere queste fasi delicate. La giornata mondiale della talassemia è senz’altro l’occasione più importante  per raccogliere fondi per la terapia genica». Altri temi al centro della Giornata mondiale? «Si parlerà dei progressi della terapia tradizionale» spiega Cianciulli «e del trapianto di midollo osseo. Si parlerà infine delle nuove frontiere diagnostiche per la diagnosi del sovraccarico di ferro, in particolare della risonanza magnetica T2 star (RMT2*) che permette di visualizzare e quantificare il ferro in organi quali il cuore e il fegato. In Italia questa tecnica diagnostica è stata approntata grazie allo sforzo congiunto di un partner farmaceutico impegnato nella produzione di un ferrochelante orale, del Cnr di Pisa, della Fondazione italiana per la guarigione dalla talassemia “L.Giambrone” e della Site. Uno dei pochi esempi al mondo di partnership tra pubblico e privato». Un’apparecchiatura ormai di uso comune, nel mondo dal 2001 in Italia dal 2005, «ma ancora non abbastanza diffusa» sottolinea l’ematologo. «Soprattutto nelle grandi città, come Roma e Milano, sarebbe opportuna una diffusione più capillare onde evitare la paralisi del sistema». E i costi? «I pazienti sono esentati, trattandosi di una malattia rara. Per il sistema sanitario, invece, il costo del macchinario si aggira su 1 milione di euro, ma bastano due anni per ammortizzare la spesa». (fonte doctor news)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Workshop Guide 2010

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Roma 18-19 Marzo 2010 Aula Magna – Università degli Studi “Guglielmo Marconi” Via Plinio 44. Il Workshop GUIDE 2010 “E-learning: nuove sfide per lo sviluppo culturale, scientifico e socio-economico” è il quarto incontro internazionale organizzato dall’Associazione GUIDE in collaborazione con l’Università degli Studi “Guglielmo Marconi”. L’associazione GUIDE – Global Universities in Distance Education – fondata dall’Università Marconi nel 2006, comprende attualmente più di 80 università provenienti da diversi continenti e costituisce un esempio di eccellenza nel panorama del networking accademico internazionale. La conferenza, che si terrà il 18 e 19 marzo presso la sede dell’ateneo romano, intende fornire un’analisi approfondita sulle opportunità offerte dalle applicazioni e-learning nel campo dello sviluppo culturale, scientifico e socio-economico e sul ruolo che il mondo accademico può svolgere nella promozione di un modello didattico più aderente alla realtà e al panorama professionale. Quattro macro-aree tematiche saranno al centro del dibattito: l’importanza dell’orientamento e della riqualificazione professionale, il ruolo delle tecnologie digitali nell’insegnamento e nell’apprendimento delle materie scientifiche, la diffusione dell’e-learning nei paesi in via di sviluppo, la realizzazione di modelli flessibili di apprendimento attraverso l’utilizzo di strumenti e tecnologie innovativi.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Auto a noleggio e risparmi aziendali

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 marzo 2010

Nel 2009 GE Capital, uno dei maggiori istituti finanziari in Europa, ha individuato per i suoi clienti in tutta Europa possibili risparmi sui costi totali di gestione del parco auto aziendale a noleggio pari a 76 milioni di euro. Le opportunità di saving, che in Italia ammontano a circa 1,5 milioni di euro e che sono un mix di elementi che vanno dal prolungamento dei contratti di noleggio al calcolo delle emissioni di CO2, sono state identificate grazie al team Key Solutions di GE Capital, un servizio di consulenza che, grazie al supporto di esperti, mette il fleet manager nelle condizioni di ottimizzare le spese complessive legate al parco auto (dalla car policy, alle assicurazioni, ai pneumatici). GE ha stimato che l’applicazione di Key Solutions determina per le aziende un risparmio dei costi di gestione superiori al 15%, contestualmente riducendo i consumi energetici e le connesse emissioni inquinanti.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gioco di previsione elezioni regionali

Posted by fidest press agency su domenica, 24 gennaio 2010

Immaginare come andranno le prossime Elezioni Regionali, e magari vincere un premio. E’ questo il contenuto del Gioco di Previsione sulle prossime Elezioni Regionali, che si terranno il 28 e 29 marzo 2010, organizzato per la prima volta in Italia da parte di un’Università, e in particolare dal Laboratorio di Economia Sperimentale della Facoltà di Economia dell’Ateneo di Parma con il supporto della “Gazzetta di Parma”.  In alcune Università straniere infatti, da qualche anno, sono state sviluppate procedure sperimentali per aggregare informazioni e fornire previsioni, con numerose applicazioni in diversi campi. Una delle applicazioni più interessanti e curiose, messa a punto dalla University of Iowa (USA), riguarda appunto le previsioni elettorali. La Facoltà di Economia e il suo Laboratorio di Economia Sperimentale hanno programmato un primo tentativo, inedito per un Ateneo, di Gioco di previsione elettorale che, oltre alla componente di anticipazione dell’esito elettorale, ha ovviamente anche una valenza di carattere scientifico e di valutazione dei limiti di applicabilità della metodologia proposta.  Il Gioco è semplice, non richiede nessuna abilità specifica ed è riservato al personale e agli studenti dell’Università degli Studi di Parma. Chi decide di partecipare dovrà semplicemente esprimere la sua previsione sull’esito delle Elezioni Regionali per l’Emilia Romagna: se la sua previsione corrisponderà all’esito effettivo della consultazione elettorale, potrà vincere uno dei dieci premi in palio. Il Gioco si svolgerà in tre round, che dovranno essere completati rispettivamente entro il 28 gennaio, il 28 febbraio e il 15 marzo 2010. Alla fine di ogni round, verranno pubblicati sulla “Gazzetta di Parma” i risultati parziali delle previsioni. Per saperne di più è possibile consultare il sito ufficiale del Gioco http://www.experimentaleconomics.unipr.it

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tecnologia radio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Pavia 13 novembre 2009 (ore 13,30) il Museo della Tenica Elettrica Via Ferrata 3 ospiterà un incontro organizzato da IET (The Institution of Engineering and Technology) Italy Network in collaborazione con il Centro di Ricerca per la Storia della Tecnica Elettrica dell’Università di Pavia. Verranno presentate strategie innovative di impiego di tecnologie radio per la lettura a distanza di contrassegni identificativi di oggetti. Attualmente nel mondo dell’industria e del commercio si pensa a questa applicazione per il futuro con l’obiettivo di ottimizzare i processi, ridurre i costi e aumentare la sicurezza. Probabilmente la lettura ottica tradizionale dei codici a barre non verrà immediatamente messa da parte ma le due tecnologie entreranno in competizione. Nel corso dell’incontro verranno illustrati i principi della tecnologia innovativa e mostrate soluzioni vincenti nel campo della logistica. Le relazioni saranno tenute da A. Polemi, F. Testi, P. Guidi e A. Costi. L’incontro presso il Museo della Tecnica Elettrica di Via Ferrata 3avrà inizio alle 13.30 ed è aperto a tutti gli interessati.  Nel Museo prosegue intanto fino al 20 dicembre la mostra “Comunicare senza fili: dai segnali ai suoni”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

“EHealth Week 2010”

Posted by fidest press agency su giovedì, 8 ottobre 2009

Barcellona: 15-18 Marzo 2010  il Convention Center CCIB di Barcellona aprirà le porte a una delle più ampie rappresentanze nell’ambito della sanità in Europa. Un evento europeo organizzato della presidenza EU Spagnola, dalla Commissione Europea, dal Governo Catalano e dalla Fondazione TicSalut –  sarà una pietra miliare nel processo intrapreso dagli stati membri dell’Unione Europea per lavorare insieme al fine di semplificare un’ampia implementazione di applicazioni eHealth efficaci. In parallelo alla High Level eHealth Conference, la quarta edizione della World of Health IT Conference & Exhibition (WoHIT), che dal 16 al 18 marzo offrirà un programma interessante e aree espositive per consentire lo sviluppo della Sanità attraverso l’eHealth.  Dal 16 al 18 marzo sarà possibile accedere a 5 sessioni parallele (due conferenze sull’eHealth e tre sul WoHIT), sessioni plenarie comuni con leader europei nell’eHealth, numerose opportunità di contatti ed eventi satellite organizzati dei partecipanti. Oltre alla conferenza, l’area espositiva offrirà una vetrina per i numerosi espositori internazionali e più di 60 tra i più importanti fornitori del mercato. L’esposizione sarà caratterizzata anche da iniziative di interoperabilità e teatri dedicati per la presentazione delle soluzioni di settore nuove ed esistenti.  L’evento congiunto unirà le due realtà che l’eHealth sta cercando di integrare: i policy-makers e gli utenti e i promotori dell’eHealth. I più importanti leader indirizzeranno la roadmap europea dell’eHealth cercando di guadagnare l’attenzione dei media regionali e globali influenti. Negli ultimi quattro anni la WoHIT ha visto un incremento costante degli iscritti. Con l’introduzione del nuovo format per il convegno e una crescita dei partecipanti di alto livello, per il 2010, si prevede un aumento di quasi il doppio del numero dei registrati. Il pubblico, suddiviso per gruppi, è rappresentato da: CIO di ospedali, fornitori IT, specialisti del mondo della Sanità, decision makers statali, utenti finali e ricercatori.  Jeremy Bonfini, Senior Vice President, Global Services di HIMSS: “Ingenti sono gli  investimenti realizzati sino a oggi nell’eHealth dalle istituzioni e dai fornitori di servizi sanitari. WoHIT 2010 offrirà ai partecipanti la conoscenza critica per beneficiare concretamente dell’eHealth nel corso dell’assistenza sanitaria.”
The World of Health IT Conference & Exhibition è il principale forum per l’innovazione dell’Health IT in Europa. Indirizzando le esigenze dei protagonisti della Comunità Europe dell’eHealth, la World of Health IT Conference & Exhibition offre sessioni per lo sviluppo professionale, uno spazio espositivo per i vendor, la condivisione di best practices, sessioni di interscambio e dibattiti e discussioni su problematiche che potrebbero pregiudicare il futuro dell’eHealth. La commissione che organizza la conferenza WoHIT include la Commissione Europea, HIMSS (Healthcare Information and Management Systems Society), EUROREC (European Institute for Health Records), COCIR (European Coordination Committee of the Radiological, Electromedical and Healthcare IT Industry), EHTEL (European Health Telematics Association) ed EFMI (European Federation for Medical Informatics). Dal suo inizio nel 2006, WoHIT ha raggiunto più di 5.000 partecipanti e 180 espositori provenienti da più di 60 paesi di tutto il mondo. Ulteriori informazioni sono disponibili al sito http://www.worldofhealthit.org.

Posted in Estero/world news, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I cambiamenti nella telefonia mobile

Posted by fidest press agency su sabato, 3 ottobre 2009

Londra. Due miliardi di applicazioni scaricate dall’Apple App Store sin dal lancio del servizio con oltre 85 mila applicazioni diverse fra cui gli utenti iPhone possono scegliere. E non si tratta soltanto di intrattenimento. Infatti, un fenomeno che sta emergendo negli ultimi tempi e’ l’utilizzo dell’App Store da parte di organizzazioni governative e no-profit, universita’ ed associazioni in genere. Un ultimo caso e’ quello della CGIL in Italia che ha lanciato un’applicazione che permette agli utenti di essere informati sulle campagne ed iniziative del sindacato. Un altro caso interessante e’ quello di una community internazionale di filosofi della logica che hanno sviluppato un’applicazione chiamata Logic100 usato come strumento didattico e di ricerca. E la lista si allunga ogni giorno. Ma e’ ancor piu’ interessante capire cosa il fenomeno iPhone ed, in generale, il caso degli applications stores rappresentano per l’industria della telefonia mobile. Da un punto di vista tecnologico, il modello degli applications stores ha concesso uno stimolo all’innovazione, anche a quella piu’ d’avanguardia e piu’ coraggiosa. Guardiamo per esempio a come il mondo del mobile augmented reality systems sta usando gli stores per diffondere le loro applicazioni. Un caso interessante e’ quello del browser 3D, Layar, lanciato da SPRXMobile su Android Market.
Frost & Sullivan, la Growth Partnership Company, lavora in stretta collaborazione con i propri clienti per aiutarli ad accelerare la loro crescita e a raggiungere risultati di rilievo in termini di crescita, innovazione e leadership di mercato. Il Growth Partnership Service di Frost & Sullivan offre ai manager e ai loro team una serie di strumenti quali ricerche e modelli di best practice che permettono l’identificazione, la valutazione e l’implementazione di significative strategie di crescita. Frost & Sullivan ha oltre 45 anni di esperienza maturata lavorando per conto e in collaborazione con importanti societa’ a livello globale fra cui le prime 1000, aziende emergenti e investitori e vanta una rete di  piu’ di 35 uffici in cinque continenti. http://www.frost.com

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corso Windows Embedded CE 6.0 R2 a Milano

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 settembre 2009

Milano – 19 – 22 ottobre 2009, corso Microsoft(R) Windows(R) Embedded CE 6.0 R2 L’evento rappresenta un’occasione unica per i progettisti di sistemi software per sviluppare applicazioni basate su Windows Embedded CE e utilizzando il leader di settore AT91S90AM9. L’AT91SAM9 è una famiglia di unità di microprocessori (MPU) di tipo embedded e basati sulla piattaforma core ARM926EJ-S(TM), ovvero una soluzione di scelta per i progettisti embedded.  Il corso si articola in 4 giorni di lezioni tecniche e pratiche e si propone di fornire una conoscenza approfondita dell’ambiente di sviluppo Windows CE. Al termine del corso, i partecipanti saranno in possesso di solide fondamenta sulle modalità di sviluppo che potranno utilizzare per ottimizzare i loro sistemi. Atmel offrirà gratuitiamente ad ogni partecipante un kit di valutazione AT91SAM9263 che consentirà di continuare il percorso personale di valutazione e sviluppo in ambiente Windows Embedded CE e con la famiglia di microprocessori Atmel AT91SAM9.  Per l’iscrizione al corso e per maggiori dettagli, visitare il sito: http://www.adeneo embedded.com/srt/en/document/show? location.id:=1357&documentid=457
Atmel è un’azienda leader mondiale nella progettazione e realizzazione di microcontrollori e componentistica per memorie a logica avanzata, segnale misto e non-volatili così come per la componentistica a radiofrequenza. Potendo capitalizzare alcuni dei più ampi portafoglio tecnologici di proprietà intellettuale del settore, Atmel è in grado di offrire al comparto elettronico soluzioni di sistema complete e incentrate sui seguenti mercati: elettronica di consumo, industria, sicurezza, telecomunicazioni, informatica, auto.
Adeneo Embedded è uno dei principali centri di progettazione per hardware e software su esigenza del cliente con servizi di consulenza, engineering e produzione di macchine. L’offerta di Adeneo Embedded comprende una gamma completa di servizi per l’integrazione dei sistemi con l’ingegnerizzazione di hardware e software basati su tecnologie embedded ARM core. Grazie alla marcata enfasi sulle tecnologie di sviluppo embedded e/o in tempo reale e ad un’esperienza decennale nelle soluzioni Windows Embedded, Adeneo Embedded è il partner industriale imprescindibile per progetti di software e hardware completi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Neurolinguistica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 settembre 2009

Roma 22 settembre 2009 ore 10,30 Palazzo Rospigliosi Sala delle Statue Via XXIV Maggio, 43 L’obiettivo del seminario è illustrare le ricerche sul funzionamento della mente nel comprendere e generare il linguaggio articolato.  Già nel passato uno scienziato austriaco, Franz Joseph Gall, asseriva che il cervello era suddiviso in tante regioni quante erano le caratteristiche della personalità.  Oggi la ricerca sulle attività del cervello ritorna a quel paradigma e sulla base di neuro immagini vuole riuscire a capire quali siano i meccanismi con cui il cervello comanda il corpo, in generale, e gli organi vocali, in particolare. L’idea che l’area corticale sia utilizzata nella percezione era già stata proposta da Lieberman, Cooper, Shankweiler, & Studdert-Kennedy nel 1967, ma le recenti ricerche di neuro immagine sembrano confermare quel modello, denominato Teoria Motoria, e la scoperta dei neuroni specchio potrebbe portare ulteriori conferme. I nuovi metodi di indagine, ottenuti combinando la stimolazione magnetica transcranica con una procedura di neuroimaging come la PET, la fMRI e l’EEG, consentono di “vedere” il funzionamento del cervello umano. Queste ricerche suscitano grandi interessi speculativi ma anche applicativi: la tematica del BCI ( Brain Computer Interface), ossia della comunicazione diretta tra il cervello umano e quello elettronico presenta applicazioni affascinanti, a partire da quella di consentire la comunicazione di un soggetto disabile con  l’ambiente esterno.  Il Prof. Guenther presenterà un quadro aggiornato sullo stato delle sue ricerche sulla sintesi del parlato a partire dagli stimoli corticali e sugli sviluppi di questa tecnologia, ma fornirà anche informazioni sugli sviluppi delle neuroscienze nell’ambito del riconoscimento e della produzione del linguaggio parlato. La sessione pomeridiana “la neurolinguistica in Italia” è dedicata a presentare le più importanti ricerche che vengono svolte in Italia in questo campo.  I ricercatori presenti, specialisti di diverse discipline, illustreranno i progetti più significativi oggi attivi in Italia e discuteranno su quali potranno essere le prime applicazioni di queste nuove tecnologie. In particolare verranno illustrati i contributi di questa disciplina per superare le disabilità gravi. http://www.fub.it/it/seminari/registrazioneseminario2

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »