Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘apprezzamento’

La Sapienza in Cina: le iniziative dell’Ateneo ricevono l’apprezzamento del Presidente Conte

Posted by fidest press agency su martedì, 30 aprile 2019

La delegazione della Sapienza, in visita accademica in Cina per l’inaugurazione dell’Istituto italo-cinese a Wuham e la presentazione del primo corso di laurea magistrale dell’Ateneo in Cina, ha ricevuto il plauso da parte del Presidente del Consiglio Conte per le attività che puntano allo scambio dei saperi come motore di sviluppo reciproco.
Il Presidente del Consiglio si è complimentato per le iniziative Sapienza, nella profonda convinzione, frequentemente richiamata, che le opportunità economiche e l’intensificazione degli scambi commerciali tra differenti Paesi e, in particolare tra l’Italia e la Cina, passano anche e soprattutto da un rafforzamento degli scambi culturali e di condivise iniziative accademiche, come quella avviata a Wuhan. È proprio a Wuhan, la più popolosa città della Cina centrale, che il 26 aprile è stato inaugurato l’Istituto italo-cinese fondato dalla Sapienza e dalla Zhongnan University of Economics and Law (Zuel), una delle sole sei università cinesi a possedere la cosiddetta “doppia eccellenza”. Il nuovo Istituto, interamente finanziato da parte cinese, ospiterà a partire da settembre il primo corso di laurea magistrale in Cina in European Studies, Private comparative Law, interamente in lingua inglese, che rilascerà il titolo di studio Sapienza agli iscritti cinesi.
“Questa iniziativa si inserisce nel campo della cooperazione che la Sapienza e le università cinesi promuovono da anni, nel segno della reciproca conoscenza delle loro antiche culture, a partire appunto dal diritto” spiega il Rettore Eugenio Gaudio “Presso il nostro Ateneo esiste oggi la più grande biblioteca giuridica cinese del mondo, fuori dalla Cina. Molti scambi avvengono tra docenti di entrambi i Paesi e numerosi sono ormai i giovani studiosi cinesi che conseguono il dottorato di ricerca in diritto romano, che è la base di quasi tutto il diritto civile nel mondo intero”.
Al termine delle cerimonie pubbliche a Wuhan, il rettore Eugenio Gaudio ha ricevuto la nomina quale docente honoris causa presso presso la Zhongnan University of Economics and Law ed è prima volta in assoluto che uno studioso di medicina viene insignito di tale riconoscimento in una facoltà economico-giuridica.Gli incontri si sono svolti alla presenza delle massime autorità accademiche dei due Atenei, in primo luogo dei due rettori, Eugenio Gaudio e Yang Canming. Per la Sapienza erano inoltre presenti il prorettore alle Relazioni internazionali Bruno Botta, il delegato per la Cina Federico Masini, il presidente del Corso di laurea in Cina Luca Di Donna, il professore emerito di diritto romano e iniziatore dell’esperienza del diritto romano in Cina Sandro Schipani e Oliviero Diliberto, docente anch’egli di diritto romano alla Sapienza che è stato designato Preside del neonato Istituto universitario italo-cinese.
L’iniziativa si inserisce nel campo culturale e scientifico, nella cooperazione tra i due Paesi inaugurata lo scorso mese con la visita in Italia del Presidente Xi Jinping, in occasione della adesione italiana alla Nuova via della seta.
Nel suo intervento nel corso del II Forum sulla Belt and Road Initiative, il Presidente Conte ha peraltro messo l’accento sul fatto che la connettività non va limitata solo alla dimensione fisica e materiale, ma deve estendersi anche a quella umana: come ebbe a rilevare il Presidente Mattarella nel corso della sua visita in Cina nel 2017 “bisogna fare in modo che questa iniziativa di connettività diventi la “Via della Seta della Conoscenza”, grazie allo scambio dei saperi”.

Posted in Estero/world news, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mai perdere fiducia nelle Forze di Polizia

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 settembre 2010

“Per quanto possa sembrare che diciamo una cosa ovvia e banale e condiscendente – ma lo sarebbe solo se ci trovassimo in una realtà dove tutto va come deve andare -, non possiamo che esternare il nostro plauso ed il grande apprezzamento per il messaggio profondamente significativo che ha lanciato ieri Alfredo Mantovano. Purtroppo, ormai sono ben pochi i nostri rappresentanti istituzionali che manifestano sempre, senza se e senza ma, ed in maniera coerente, di stare dalla parte delle Forze di Polizia, a fronte di troppi politici che fanno tante chiacchiere incensandoci quando conviene, magari solo per prendersi i meriti del nostro lavoro, ma di fatto se ne infischiano dei messaggi devastanti che fanno passare con i loro comportamenti concreti, con i quali invece ci calpestano quotidianamente”.
Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, ha voluto così esprimere la soddisfazione dei numerosi iscritti al Sindacato Indipendente di Polizia, condivisa certamente anche da tutti gli operatori del Comparto sicurezza, per le parole il Sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano che ieri, commentando un’importante operazione condotta nel Leccese contro una banda di rapinatori di banche, ha parlato di “conferma che è necessario non perdere mai la fiducia nel lavoro delle Forze di Polizia: pretendere, a fronte di un grave atto criminale, una reazione immediata, quasi come da una macchina a gettoni, vuol dire trascurare che le indagini richiedono fatica, coordinamento e soprattutto tempo. Sempre che si abbia a cuore il risultato di sostanza e non la polemica sterile”.
“Sono concetti – aggiunge Maccari – che dovrebbero essere scontati e che, come addetti ai lavori, andiamo ripetendo da sempre nel tentativo di contrastare e neutralizzare le menzogne e le stupide trovate pubblicitarie che vengono utilizzate per falsare la realtà dei fatti, e cioè che nonostante le troppe carenze che anche e soprattutto questo Governo sta imponendo loro, le Forze di Polizia portano avanti un lavoro costante, diuturno, instancabile, che è frutto di logiche ed impostazioni e di un modo di concepire il dovere che durano da una vita, per garantire sicurezza e legalità. Ciò merita certamente il maggior rispetto possibile della cittadinanza, come meriterebbe anche il maggior impegno possibile da parte di chi questo Paese rappresenta per garantire a tutti gli uomini e le donne di divisa di poter svolgere il proprio lavoro con dignità, in sicurezza, e con quell’efficienza che strumenti, mezzi e risorse adeguate possono garantire”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Volontari sicurezza

Posted by fidest press agency su domenica, 9 agosto 2009

“Ancora una volta devo esprimere tutto il mio sostegno e apprezzamento al Sindaco di Roma Gianni Alemanno che ribadito per l’ennesima volta che nella nostra città non ci saranno ronde o cose simili ma solo volontari per la sicurezza impegnati nella lotta al degrado urbano e in iniziative di sostegno ai cittadini, niente di più e niente di diverso, quindi basta con l’utilizzo improprio di questo termine delle ronde che rischia solo di generare false paure ed incomprensioni”. Dichiara Federico Rocca consigliere del PdL del Comune di Roma. “La linea del Campidoglio su questo argomento è sempre stata chiara e definita, al di là delle polemiche strumentali messe in campo del centro sinistra o da qualche errata interpretazione di singoli esponenti della maggioranza che forse non avevano ben compreso la situazione. I cittadini possono stare sereni, a Roma ci saranno dei volontari e nulla di più, peraltro, mi auguro che ci possa essere al più presto un tavolo di concertazione molto ampio per definire le competenze e il ruolo di queste figure, poichè abbiamo il dovere di mettere in campo un iniziativa seria, utile ed efficace per garantire maggiore sicurezza ai cittadini ma anche a questi nuovi volontari. Rimane pertanto fermo e inequivocabile il ruolo delle forze dell’ordine – conclude Rocca – le uniche deputate a garantire la sicurezza nel nostro paese ed ogni tentativo di sommargli figure e realtà estrenee rischiano solo di problemi, sull’argomento il Sindaco Alemanno è stato fin troppo chiaro ma forse qualcuno fa ancora finta di non voler capire”.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autonoleggio turistico

Posted by fidest press agency su sabato, 18 luglio 2009

L’autonoleggiatore turistico CarDelMar offre ai suoi clienti tre nuove destinazioni per le vacanze: da oggi il turista può spostarsi a prezzi vantaggiosi anche in Perù in Ucraina e in Uruguay. Inoltre il broker di auto a noleggio assicura ai suoi clienti un numero maggiore di veicoli da noleggio in Spagna ed amplia la rete di stazioni in tutto il mondo. Con l’Australia, il Costa Rica, la Francia, il Marocco e la Turchia ci sono 150 nuove stazioni autonoleggio a disposizione. L’amministratore delegato Carsten Greiner dichiara “con CarDelMar – si è liberi di scegliere se puntare sulle destinazioni più ricercate o scoprire un paese poco battuto dalle rotte turistiche usuali”. Il car broker nel suo primo anno di attività, il 2005, copriva 12 paesi, oggi offre auto a noleggio in più di 55 stati e non sembra volersi fermare qui. Secondo Greiner “i clienti mostrano apprezzamento sempre maggiore verso l’allargamento dell’offerta a destinazioni non convenzionali. Insieme alle mete di vacanza abituali cercano un’auto in paesi lontani come la Bulgaria, la Martinica e l’Oman.” http://www.cardelmar.it.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »