Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Posts Tagged ‘approfondimento’

Malattie rare

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 maggio 2011

Università di Siena, 19 -21 Maggio 2011 “Oltre il 50% della malattie rare hanno un interessamento del sistema nervoso centrale, periferico e del muscolo e richiedono un intervento dello specialista in neurologia” è quanto ha dichiarato il Professor Antonio Federico, Presidente della Società Italiana di Neurologia (SIN) annunciando l’avvio del primo Corso riservato ai giovani neurologi in formazione che si apre oggii presso l’Università di Siena e sarà interamente dedicato allo studio ed approfondimento delle malattie rare. Al corso prenderanno parte oltre 80 neurologi in formazione (due per ogni scuola di specializzazione italiana, interamente sponsorizzati dalla Società Scientifica). Nel nostro Paese sono oltre 2 milioni le persone affette da una malattia rara e, di questi, il 70% sono bambini. Sono patologie dai nomi complessi, quasi impronunciabili come corea di Huntington, eredoatassie, sindrome di Turner, dissinergie cerebellari, colpiscono non più di 5 persone ogni 10.000 abitanti e, nella maggior parte dei casi, sono di difficile diagnosi e senza terapia specifica. Nel 50% dei casi, inoltre, la diagnosi è spesso tardiva, si calcola, infatti, che in Italia la diagnosi giunga con un ritardo di circa 3-6 anni le forme infantili e di 5-10 per le forme adulte.
“Le malattie rare – ha aggiunto il Professor Federico, Direttore del Corso – sono un’incredibile opportunità per la ricerca clinica e di base per comprendere le normali funzioni dei sistemi cellulari, rappresentando, inoltre, un vero e proprio modello di studio per le malattie più comuni. Su un totale di 749 malattie rare, ben 401, ovvero oltre il 50%, risultano essere di tipo neurologico. Per questo motivo, tutti i neurologi, e ancor più, i giovani neurologi, dovrebbero aggiornarsi costantemente sui meccanismi biologici che sottostanno alla base di tali malattie, sulle modalità di diagnosi e di terapie ed è per questo che la SIN ha deciso di puntare sulla formazione dei più giovani e quindi dei neurologi di domani”. Il Corso residenziale, della durata di tre intere giornate, il primo nel suo genere, punterà quindi alla formazione delle nuove generazioni attraverso il riconoscimento delle malattie rare, quindi, dove possibile alla precoce terapia, ed infine, alla prevenzione delle stesse. Non mancherà un inquadramento normativo della tematica ed un quadro della attuale situazione italiana.
La Società Italiana di Neurologia conta tra i suoi soci più di 3000 specialisti neurologi ed ha lo scopo istituzionale di promuovere in Italia gli studi neurologici, finalizzati allo sviluppo della ricerca scientifica, alla formazione, all’aggiornamento degli specialisti e al miglioramento della qualità professionale nell’assistenza alle persone con malattie del sistema nervoso.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Oltre i limiti della decenza

Posted by fidest press agency su giovedì, 21 ottobre 2010

Lettera al direttore. Finalmente ho capito. Bruno Vespa, Alessio Vinci, Lino Infante e colleghi, si sono dedicati anima e corpo alla vicenda della ragazzina uccisa ad Avetrana, solo per fare informazione. Evidentemente per fare informazione non sono sufficienti i giornali e i telegiornali. Ed è per questo che ancora ieri i tre signori imperversavano con i loro programmi d’approfondimento, attenti a sorridere il meno possibile, considerate le proteste in questi giorni di tanta gente ancora sensibile. Federica Sciarelli sorride un po’ di più, ma è una donna, e sembra che le donne in televisione debbano sorridere più degli uomini. Ma non è di questo che volevo parlare, dei sorrisi in Tv mentre si parla di tragedie, né della necessità dell’informazione di Vespa e compagni. Volevo solo rivolgere una supplica a questi signori della preziosa informazione.  Fateci vedere le immagini dei presunti mostri, dei parenti e degli amici e dei conoscenti, fateceli vedere continuamente ripetutamente, ma evitate di mostrarci mille volte le immagini della ragazza uccisa. Non avete il diritto di farlo, per rispetto verso di lei. Lo capite questo? Non ne avete il diritto. (Renato Pierri Scrittore ed ex docente di religione)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sviluppo turismo in Sicilia

Posted by fidest press agency su sabato, 9 ottobre 2010

Bari 12 Ottobre 2010 – Camera di Commercio  Nell’ambito delle attività programmate per l’anno in corso, l’AICAI, Azienda Speciale della CCIAA di Bari,  in occasione di un Educational Trip di Tour Operator  e giornalisti  brasiliani organizzato in Puglia dall’11 al 18 ottobre 2010 in collaborazione con la “Cultour – Brazil” e la “Mediterranean Life”, ha organizzato il giorno 12 ottobre presso la “Sala Verde” della Camera di Commercio di Bari – C.so Cavour 2 – una giornata di conoscenza ed approfondimento sulle “Opportunità del mercato brasiliano del lusso per il turismo in Puglia”. Il programma prevede alle ore 10.00 una conferenza di presentazione del mercato turistico brasiliano a cura degli operatori stranieri Interverranno per un saluto il Presidente della CCIAA di Bari Luigi Farace, l’Assessore Regionale al Mediterraneo, Cultura e Turismo Silvia Godelli, l’Assessore Provinciale alla Cultura e al Turismo Nuccio Altieri. L’incontro sarà moderato da Rocky Malatesta A seguire, sino alle 18.30, sono previsti gli  incontri  d’affari bilaterali tra  i tour operator brasiliani e le strutture ricettive e i T.O. della Regione Puglia.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Caffè Europa

Posted by fidest press agency su sabato, 18 settembre 2010

Milano 24 settembre 2010 ore 10,00 Sala Conferenze del Parlamento europeo Corso Magenta, 59. Incontro mensile di approfondimento delle decisioni più rilevanti per il territorio e i media, adottate dal Parlamento Europeo nel corso della settimana di Sessione a Strasburgo. Si discuterà con i parlamentari europei dei seguenti argomenti:
1.    Conclusioni del Consiglio UE: Van Rompuy a Strasburgo
2.    Supervisione finanziaria: votazione finale sul pacchetto legislativo
3.    Risposta UE alle future crisi nelle forniture di gas
4.    Come migliorare le inchieste sugli incidenti aerei
5.    Un miglior sistema di controllo per rendere più sicuri i medicinali
6.    Proteggere la salute tenendo sotto controllo i pesticidi
7.    UE-Turchia: per un’unione doganale più funzionale

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Milano Editech 2010

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 giugno 2010

Milano 25 giugno, (sede Siemens – viale Pirelli 10, zona Bicocca) Giornata internazionale di studio e approfondimento organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) per far conoscere agli operatori, ancor prima che al grande pubblico, le tendenze in atto e le prospettive nell’ambito dell’innovazione tecnologica nel settore editoriale E’ l’anno degli eBook, in America ma anche in Italia: negli Stati Uniti nel 2009 il segmento copriva l’1,5% del mercato complessivo del libro, oggi in decisa crescita se si considera che per il dicembre 2010, secondo le stime IDPF, arriverà al 5%. Un’accelerazione che, se pur in modo più contenuto, sta vivendo anche l’Italia, in cui le previsioni per il dicembre 2010, secondo le stime dell’Ufficio studi AIE, sono di una copertura dello 0,1% del mercato del libro, il triplo rispetto allo 0,03% del dicembre 2009.  A confronto non saranno solo il mercato italiano e americano, grazie al contributo del direttore generale dell’International Digital Publishing Forum (IDPF) Michael Smith. Per la prima volta saranno analizzati infatti anche i comportamenti di acquisto e lettura rispetto all’ebook, con l’indagine del Book Industry Study Group presentata da Angela Bole, vice direttore esecutivo, l’unica che rileva i cambiamenti nelle abitudini di acquisto e di lettura di chi ha comprato un ebook reader. Un’analisi a trecentosessanta gradi che aprirà questo terzo appuntamento in cui al centro saranno i libri (elettronici) di domani e il loro mercato nazionale e internazionale, i nuovi e-readers (con un’area espositiva con i device oggi disponibili in Italia e non solo), le nuove piattaforme italiane di distribuzione e diffusione dei contenuti digitali (da Edigita a Google Books, da Readme a DEAStore, passando per Simplicissimus Book Farm), le strategie digitali in Europa (con editori italiani – Piemme, francesi – Elsevier France, inglesi – Nosy Crow e tedeschi – Holtzbrinck GmbH a confronto).
L’iniziativa, promossa da AIE in collaborazione con Siemens e con il supporto di alcune delle principali aziende che operano nel settore delle tecnologie applicate al mondo dell’editoria quali Kodak, Promedia, Art Servizi editoriali, Liberologico/Meta, Scube NewMedia, Sony, vuole fornire un panorama aggiornato a livello internazionale e nazionale sull’impatto che le tecnologie possono avere per le case editrici. E questo non solo tenendo presente come cambiano i comportamenti di acquisto e di lettura dei consumatori, ma considerando anche i mutamenti in atto nei processi produttivi (XML, ePub, stampa digitale). Il programma della Giornata è in allegato.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Studiare il bilancio per capire la scuola

Posted by fidest press agency su domenica, 30 maggio 2010

È un appuntamento non consueto, quello che l’Associazione Genitori A.Ge. Arcipelago Toscano ha organizzato per il 1° giugno alle 16,30 presso il Teatro del Liceo Foresi, in via Carlo Bini a Portoferraio. Già il titolo, “Tutto quello che avresti voluto sapere sul conto consuntivo”, è assolutamente intrigante per chi si occupa di scuola. In veste di relatrice Rita Manzani Di Goro, presidente dell’Associazione Genitori A.Ge. Toscana nonché autrice dei manuali “Come rappresentare i genitori …e vivere felici” e “Come coinvolgere i genitori”, entrambi editi da Bignami. “L’A.Ge. Arcipelago Toscano –afferma il presidente Jachen Gaudenz- crede fermamente che le famiglie e gli alunni debbano conoscere i diritti e i doveri nei rapporti e nella vita della scuola. Mentre chi opera nel mondo della scuola ha i propri referenti e i propri canali di comunicazione, i genitori sono spesso soli e non hanno la possibilità di far sentire correttamente la loro voce nelle sedi istituzionali, deputate ad ascoltarli e a ricevere le loro istanze”. ”Con questa iniziativa –prosegue Gaudenz- si riapre un percorso di conoscenza e di contatti che già aveva avuto successo all’inizio di quest’anno scolastico sul tema dell’attività dei rappresentanti di classe. L’obbiettivo specifico dell’incontro è quello di illustrare il bilancio delle scuole, informare su come si legge, quali informazioni possono essere fatte in sede di approvazione e rispondere ai quesiti dei partecipanti”. Un ulteriore incontro di formazione, realizzato grazie alla collaborazione fra Forum delle Associazioni dei Genitori di Grosseto e l’A.Ge. Toscana, si terrà giovedì 3 giugno alle ore 16,30 presso l’Aula magna dell’Istituto Agrario “Leopoldo II di Lorena”, in via de’ Barberi a Grosseto. La tematica affrontata da Rita Di Goro sarà “Il ruolo del presidente nel Consiglio di circolo/istituto”.  In entrambi gli incontri sarà dato ampio spazio al dibattito e sarà distribuito del materiale di approfondimento.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Semi d’acciaio

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Roma dal 28 al 30 marzo al Teatro India- Lungotevere V.Gasmann 1 Neraonda  presenta  Semi d’acciaio di Leonardo Petrillo, Giancarlo Brancale, Angela Di Noto regia Leonardo Petrillo  con Paola Pitagora e  Massimo Wertmuller e con Nadia Kibout, Emmanuel Dabone, Djibril Kebe, Gaston Biwole  scene Roberto Banci  costumi Sandra Cardini  Dopo aver debuttato al Teatro Quarticciolo e continuato le sue repliche al Teatro Tor Bella Monaca,  “Semi d’acciaio”conclude il suo percorso al Teatro India.  Lo spettacolo, per la regia di Leonardo Petrillo e con Paola Pitagora e Massimo Wertmuller, è un importante progetto articolato sul drammatico tema delle mine antiuomo: occasione preziosa per favorire la sensibilizzazione e promuove l’approfondimento sulle conseguenze causate da armi che uccidono e feriscono centinaia di persone ogni settimana nei focolai di guerra.  La più  feroce e subdola delle guerre è quella combattuta da un invisibile armata: le mine antiuomo. Nascoste sotto terra, come semi d’acciaio, ancora oggi, nonostante il trattato di Ottawa, feriscono o uccidono tra 15.000 e 20.000 persone all’anno, perlopiù innocenti e civili, soprattutto bambini. Lo spettacolo è dedicato ai bambini, nella speranza di riuscire, con l’aiuto del teatro, a raccontare come un mondo senza di loro è un mondo senza futuro.  (pitagora, semi d’acciaio)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Violenza sulle donne: “Passi Affrettati”

Posted by fidest press agency su domenica, 7 febbraio 2010

Roma 9 febbraio all’Università la Sapienza Aula Magna dell’Ateneo a partire dalle ore 15.00 Insieme contro la violenza sulle donne: questo il filo conduttore dello spettacolo teatrale “Passi affrettati” scritto e diretto da Dacia Maraini. L’evento fa parte della campagna mondiale ‘Mai più violenza sulle donne’ promossa e sostenuta da Amnesty International.  Il Sindacato Medici Italiani del Lazio sostiene l’iniziativa per la raccolta fondi destinati ai Centri anti-violenza Un appuntamento degno di nota che inviata le nuove generazioni, e non solo, ad una riflessione profonda e non più rinviabile su un tema che, sempre più spesso, sconvolge amaramente il nostro tempo. Allo spettacolo, incentrato su otto storie che vedono coinvolte donne e bambine vittime di violenza, seguirà un approfondimento attraverso una tavola rotonda alla quale parteciperanno Dacia Maraini (scrittrice), Maria Chiara Turci (Presidente Comitato Pari Opportunità), Marisa Ferrari Occhionero (Delegata del Rettore per le Pari Opportunità), Anna Maria Isastia (Prof.ssa di Storia Contemporanea e Vice Presidente Nazionale Soroptimist), Cristina Patrizi (Segretario Generale Siameg), Pina Onotri (Segretario Organizzativo Smi- Lazio), Giuseppina Seidita (Presidente Nazionale FIDAPA e BPW Italy), Adriana Martini (Vice Presidente ‘Donne Giuriste Italia’). In quest’ottica il Sindacato Medici Italiani del Lazio non mancherà di far sentire la propria voce attraverso un focus sull’urgenza della messa in insicurezza dei luoghi di lavoro in cui, in particolar modo, le donne-medico sono costantemente esposte al rischio di aggressioni e violenze. “Da sempre lo Smi-Lazio si occupa del problema relativo alla sicurezza delle sedi di lavoro degli operatori sanitari – dichiara Pina Onotri, segretario organizzativo Smi-Lazio – Con particolare riferimento alla sfera femminile delle donne-medico, costantemente nell’occhio del ciclone di qualsivoglia sopruso. Anche se non vanno sottovalutati rischi di ogni genere per ambo i sessi. E i dati, in tal senso, parlano chiaro. Secondo uno studio condotto dal nostro Sindacato e pubblicato sulla rivista ‘Prospettive Mediche’ è emerso che 9 medici su 10 addetti al servizio di Continuità Assistenziale (ex guardia medica), sono stati vittime di aggressione. Nello specifico circa il 20 per cento ha subito percosse e il 13 per cento addirittura intimidazioni a mano armata. Alla luce dei fatti tristemente noti, lo Smi-Lazio intende portare avanti la battaglia contro la violenza subita, soprattutto dalla sfera femminile, in ogni ambito del comparto sanitario. Motivo per cui il Sindacato Medici Italiani del Lazio ha deciso di sponsorizzare lo spettacolo teatrale “Passi Affrettati”; un imperdibile appuntamento gratuito ed aperto a tutti.”. Un contributo significativo non mancherà neanche da parte della ‘Siameg’ (Società Italiana per l’aggiornamento del medico di medicina generale e Società scientifica dello Smi-Lazio), il cui impegno è costantemente incentrato sulla formazione del personale sanitario. “E’ sempre più importante formare e sensibilizzare in maniera adeguata le nuove generazioni che si apprestano a svolgere questo complesso e delicato mestiere – afferma Cristina Patrizi, segretario regionale ‘Siameg’ – Ed il senso e l’autorevolezza di questo spettacolo teatrale sottolinea ulteriormente l’esigenza e la necessità di dialogare con i giovani, ovvero con quella fascia d’età in fase di crescita e formazione, affinchè riflettano su alcune dolorose ed intricate realtà, che possono essere affrontate e cambiate solo attraverso una piena consapevolezza”.

Posted in Diritti/Human rights, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Emirati Arabi e Qatar, frontiera dell’export regionale

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 luglio 2009

Dalla Cciaa udinese: «Negli Emirati, gli effetti della crisi si sono tradotti soprattutto nel rallentamento dei mega progetti edilizi di Dubai: in realtà, la crescita del Pil si attesta sul +4,5%, affiancata dalle ottime performance del Qatar, che nel 2008 ha registrato un +16,4%. Le possibilità di sviluppo in questi Paesi, specie nei comparti delle costruzioni, dell’arredo e del sistema persona, ci sono e sono numerose: è necessario, però, differenziare il prodotto, appoggiarsi a un partner tecnico locale ed essere costantemente presenti su mercati che confermano il loro ruolo di trampolino di lancio verso tutta l’area del Medio Oriente». Lo ha affermato Flavio Gualdoni, consulente del progetto “Fvg in the Emirates” per la Cciaa di Udine ed esperto di marketing per l’area del Golfo, durante l’incontro di approfondimento organizzato dall’Azienda Speciale Imprese e Territorio-I.Ter dell’ente camerale e focalizzato sulle opportunità di business offerte dagli Emirati e dal Qatar. Aree con cui il Friuli Venezia Giulia può vantare già buoni rapporti: nel primo trimestre 2009, la nostra regione ha esportato merci (macchinari e impiantistica per l’industria) per un valore complessivo pari a 40 milioni 791 mila euro e con una performance dell’export udinese che ha registrato un +25,71%. Molto promettente anche l’export regionale verso il Qatar, che nei primi 3 mesi di quest’anno è aumentato del +186,34%. «Per uscire dalla crisi – ha affermato il componente della Giunta camerale, Graziano Tilatti, introducendo l’incontro al quale è intervenuta anche Maria Lucia Pilutti, direttore dell’Azienda Speciale I.Ter, che ha ricordato alle aziende la possibilità di richiedere i contributi a fondo perduto (voucher) per partecipare alle iniziative d’internazionalizzazione – le nostre imprese devono puntare a mercati chiave: solo così è possibile dare nuovo slancio al tessuto produttivo provinciale». Emirati e Qatar, secondo Stefano Meani, avvocato e consulente legale di Dubai Legal, «rispondono perfettamente a queste caratteristiche. Oltre a essere un ottimo hub logistico e infrastrutturale per l’Asia, gli Eau dispongono di molte zone franche autonome che consentono agli imprenditori esteri di aprire una sede in loco e mantenere totalmente la proprietà dell’azienda, a tassazione pressoché nulla e senza obbligo di stringere accordi societari con partner locali, come accade invece al di fuori di queste aree, dove per il 51% la società deve obbligatoriamente essere controllata da investitori emiratini». Molti i vantaggi giuridici e fiscali anche in Qatar, «terzo produttore mondiale di gas naturale – ha specificato Gualdoni – e Paese in cui sono attualmente attivi progetti infrastrutturali per oltre 203 miliardi di dollari». A conclusione dell’incontro, il racconto dell’esperienza di Loris Paravano, ingegnere friulano operativo a Dubai con l’azienda olandese Higgs & Hill-Interbeton.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Colesterolo HDL, ictus e diabete nell’anziano

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 luglio 2009

I livelli di colesterolo HDL sono associati al rischio di cardiopatia ischemica e malattie cerebrovascolari negli anziani diabetici. Il semplice controllo del colesterolo HDL tuttavia potrebbe non prevenire a sufficienza tanto la cardiopatia ischemica quanto le malattie cerebrovascolari, ma i dati raccolti dimostrano l’importanza di questa variabile nelle malattie cerebrovascolari negli anziani diabetici e nella cardiopatia ischemica in quelli di mezza età. Se negli anziani diabetici fosse possibile controllare adeguatamente il colesterolo HDL, si potrebbe riuscire a ridurre malattie cerebrovascolari e cardiopatia ischemica sino ai livelli osservati nei soggetti di mezza età. Probabilmente comunque l’approfondimento degli studi in questa direzione porterà alla raccolta di dati molto importanti in questo campo. (Diabetes Care 2009; 32: 1221-3)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ruolo dell’arte contemporanea

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 maggio 2009

Roma 26 maggio 2009 alle ore 12.00 presso il MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo, in Via Guido Reni 2 conferenza Stampa di presentazione martedì, luogo simbolo della volontà di innovazione e del ruolo che l’arte contemporanea ha nella società attuale, messo a disposizione per l’occasione dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Alla conferenza stampa parteciperà il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Senatore Sandro Bondi. Interverranno Flavio Cattaneo, Amministratore Delegato di Terna, Renato Mannheimer, Presidente ISPO – Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione, Gianluca Marziani e Cristiana Collu,  curatori del Premio. Come dimostra l’esperienza del rotocalco “Lavoro” – pubblicato dalla Cgil tra il 1948 e il 1962 – le dinamiche sociali pongono in primo piano la portata delle conquiste ottenute dal movimento dei lavoratori, lette in modo approfondito sia attraverso la storia passata, sia attraverso le forme di organizzazione e di comunicazione dei lavoratori negli anni ’50 e ’60. Tuttavia il processo di modernizzazione non si è tradotto nella certezza di quei diritti: la disoccupazione giovanile e le inedite forme di precarietà testimoniano un pericoloso arretramento del lavoro nella società contemporanea.   Ripensare oggi alla comunicazione del “lavoro”, agli strumenti, ai linguaggi e ai canali attraverso i quali promuovere il valore e la centralità del lavoro – non solo come diritto, ma come fattore essenziale di sviluppo e dinamismo sociale – è l’obiettivo di questa iniziativa promossa dalla Casa editrice Ediesse insieme alla Facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza Università di Roma.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

”Occhio ai nei”, ad arielli

Posted by fidest press agency su martedì, 5 maggio 2009

Lanciano 5 maggio, alle ore 20.30 con il dottor Giampiero Mazzocchetti dell’unità operativa di Dermatologia dell’Ospedale. Proteggersi da un’eccessiva esposizione ai raggi del sole, esaminare regolarmente la pelle per individuare eventuali alterazioni e controllare periodicamente l’aspetto dei propri nei, sottoponendosi a diagnosi e trattamento precoci: sono alcune delle raccomandazioni più comuni per la difesa dal tumore della pelle. Alla prevenzione di questa patologia il Comune di Arielli (Chieti), su iniziativa del sindaco Sandro Spella, dedicherà domani – martedì 5 maggio, dalle ore 20.30 – un incontro di approfondimento aperto a tutti i cittadini. Eloquente il titolo dell’iniziativa: «Occhio ai nei». All’appuntamento – presso la Sala Convegni di piazza Crognali – parteciperà il dottor Giampiero Mazzocchetti, dirigente medico dell’unità operativa di Dermatologia dell’ospedale “F. Renzetti” di Lanciano (Chieti).

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

I Fioretti di San Francesco su RaiDue

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

Giovedì 9 aprile alle ore 23,30 RaiDue trasmette I Fioretti di San Francesco, lavoro prodotto da NOVA-T con la partecipazione di alcuni importanti attori del teatro italiano (Valeria Moriconi, Giancarlo Dettori, Pamela Villoresi, Flavio Bucci e Franca Nuti) e con  la conduzione di Eleonora Brigliadori. La regia è di Paolo Damosso. I Fioretti di San Francesco sono stati realizzati nel 2001, si inseriscono nel filone dell’approfondimento della figura di San Francesco e della collaborazione attiva di attori di primo piano poi protagonisti anche di successive produzioni di NOVA-T. I Fioretti vanno in onda nel programma Palco e retropalco, nuova denominazione di Palcoscenico, storica trasmissione che tanto ha contribuito e contribuisce alla diffusione del teatro in Italia.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Un kit educativo su migrazione e asilo nell’ue

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 marzo 2009

Un nuovo kit educativo su migrazione e asilo è stato presentato oggi a Bruxelles. Il kit, chiamato “Non solo numeri”, è stato ideato per informare i giovani sui temi della migrazione e dell’asilo nell’Unione Europea. Il kit è il risultato di una collaborazione tra l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) e l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ed è finanziato dalla Commissione Europea grazie al Fondo Europeo per i Rifugiati.L’obiettivo del kit è fornire una conoscenza più approfondita delle tematiche riguardanti migranti, richiedenti asilo e rifugiati nell’Unione Europea. ‘Non solo numeri’, inoltre, mira a sostenere gli sforzi dell’UE per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle difficoltà dei nuovi arrivati e per combattere la discriminazione e il pregiudizio. Attraverso dei brevi filmati e un manuale per l’insegnante facile da usare, il kit fornisce dei suggerimenti su come pianificare lezioni, attività di apprendimento e altri esercizi educativi, che possono essere svolti sia all’interno dell’aula scolastica che non.  “Nonostante la migrazione all’interno dell’UE sia spesso descritta attraverso statistiche anonime, il contesto e le cause della migrazione sono diverse e di natura individuale,” ha affermato il Rappresentante regionale a Bruxelles dell’OIM, Bernd Hemingway. “I giovani spesso mancano di una più ampia conoscenza e degli strumenti necessari per analizzare e sviluppare opinioni sulla migrazione e sull’asilo, basate su informazioni corrette.”Il kit è indirizzato a ragazzi di età compresa tra i 12 e i 18 anni. E’ composto da un DVD, un manuale per l’insegnante, tradotto e disponibile all’uso in 20 lingue europee e divulgato in 24 Stati membri: Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Regno Unito. “Noi speriamo che il kit ‘Non solo numeri’ stimoli un dibattito informato fra i giovani” afferma Judith Kumin, Direttore dell’Ufficio per l’Europa dell’UNHCR. “Il kit inoltre costituisce un’ulteriore risorsa per gli insegnanti e gli altri educatori, aiutandoli a trattare temi e problemi che spesso affrontano in classe.”

Posted in Università/University, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »