Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Posts Tagged ‘arab fashion’

La prima Settimana della moda nel Regno dell’Arabia Saudita

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 febbraio 2018

L’Arab Fashion Council (AFC), la più grande organizzazione mondiale no-profit di moda che rappresenta i 22 Paesi arabi membri della Lega Araba, ha annunciato oggi che la città di Riad ospiterà la prima settimana ufficiale della moda a svolgersi nel Regno dell’Arabia Saudita.
La Settimana della moda araba di Riad si terrà dal 26 al 31 marzo 2018 presso l’Apex Centre, l’emblematico edificio in stile architettonico moderno di Riad progettato da Dame Zaha Hadid.
Lo storico annuncio odierno fa seguito all’apertura dell’ufficio regionale dell’AFC a Riad e alla nomina di Sua Altezza la Principessa Noura Bint Faisal Al Saud a Presidentessa Onoraria.
“Siamo fieri dei significativi progressi compiuti dall’Arab Fashion Council a Riad, che ci permettono oggi di annunciare la prima Settimana della moda nella storia di questo Regno. Non vediamo l’ora di ammirare i frutti degli sforzi fatti per preparare questo evento in un periodo relativamente breve, e vogliamo ringraziare il supporto globale datoci dalla comunità internazionale della moda, che riflette in modo deciso la salda posizione dell’Arabia Saudita sia come forza economica che come centro creativo e culturale. Stiamo assistendo all’alba di una nuova era, un’era a cui “solo i sognatori possono partecipare”, citando le parole di Sua Altezza Reale il Principe Mohamed bin Salman bin Abdulaziz, Principe ereditario del Regno dell’ Arabia Saudita.” Questa è l’ultima mossa del Regno per affermare la sua volontà di trasformare il settore della moda e del commercio al dettaglio in Arabia Saudita in un contesto sia regionale che globale, incoraggiando scambi commerciali e attività globali in linea con la Vision 2030. La nazione offre importanti opportunità di investimento e occupa una posizione unica fra tre continenti, Asia, Europa e Africa, che le permette di fungere da ingresso al mondo per i talenti regionali e per i designer internazionali che desiderano entrare in questa regione.
“La prima Settimana della moda araba di Riad sarà più di un evento di livello mondiale: sarà un catalizzatore attraverso cui riteniamo che il settore della moda possa guidare altri settori economici come il turismo, l’accoglienza, i viaggi e il commercio. Il nostro settore di vendita al dettaglio è tra quelli in più rapida crescita al mondo. Ci auguriamo che il nostro impegno ci permetta di guidare una crescita significativa delle cifre già incoraggianti che l’Arabia Saudita ha raggiunto finora in questo contesto.”

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’Arab Fashion Council annuncia l’apertura del suo ufficio a Riyadh

Posted by fidest press agency su martedì, 19 dicembre 2017

nouraLayla Issa AbuzaidLONDRA/PRNewswire/ L’Arab Fashion Council, il più grande consiglio di moda non a fini di lucro del mondo, rappresentante i 22 Paesi arabi membri della Lega Araba, ha annunciato l’apertura del suo ufficio regionale a Riyadh e le nomine di S. A. la Principessa Noura Bint Faisal Al Saud a Presidentessa Onoraria e della Sig.ra Layla Issa Abuzaid a Direttore Nazionale per l’Arabia Saudita.Questa mossa strategica costituisce una pietra miliare storica per il Regno. Rappresenta l’avvio di una strategia a lungo termine che andrà di pari passo con la realizzazione dell’ambiziosa visione del Regno per il 2030 e dell’Arab Fashion Council; creare un’infrastruttura sostenibile nel campo della moda nel mondo arabo che sfrutti il design per la produzione, il commercio al dettaglio e l’istruzione, promuovendo il consolidamento della regione come mercato importante per l’industria della moda internazionale e cementando ulteriormente l’industria della moda come pilastro chiave per le economie creative della regione.”L’Arab Fashion Council è orgoglioso di istituire un ufficio regionale a Riyadh. Il Regno Jacob Abriandell’Arabia Saudita è da sempre stato riconosciuto tra le potenze mondiali di investimento nel talento. Con una ricchezza di risorse che va ben al di là del petrolio, la ricchezza del Regno risiede nella sua gente e nelle sue ambizioni per il futuro. La nomina di S. A. la Principessa Noura Bint Faisal Al Saud a Presidentessa Onoraria e di Layla Issa Abuzaid a Direttore Nazionale per l’Arabia Saudita riconosce la leadership delle donne arabe nella regione e segna l’inizio di un viaggio emozionante per la moda in Arabia Saudita”. JACOB ABRIAN, Fondatore e Amministratore Delegato, Arab Fashion Council. L’Arab Fashion Council, con l’ufficio di Riyadh, si pone l’obiettivo non solo di sostenere i designer locali di talento, ma anche di agire come partner strategico per i designer internazionali che si recano nella regione. In qualità di nazione che detiene sostanziali capacità d’investimento, la posizione strategica unica del Regno di centro globale di collegamento tra tre continenti (Asia, Europa e Africa) lo rende un epicentro per l’industria della moda sia tramite investimenti regionali, commercio e promozione, sia in virtù del suo ruolo di punto d’accesso internazionale.”Sono estremamente lieta di accettare la nomina a Presidentessa Onoraria dell’Arab Fashion Council. Il nostro obiettivo è posizionare sia il Regno che la regione sulla mappa internazionale della moda. Incubare la ricchezza dei talenti regionali nel campo della moda nei settori del design, delle vendite al dettaglio e del commercio. Promuovere questi talenti a livello internazionale tramite la creazione di un’infrastruttura sostenibile, responsabile e in grado di far fronte al futuro per il mondo arabo”. S. A. LA PRINCIPESSA NOURA BINT FAISAL AL SAUD, Presidentessa Onoraria, Arab Fashion Council. (foto: Noura, jacob, layla)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giada Curti alla Huawei Arab Fashion Week di Dubai

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 ottobre 2016

giada

07/09/2016 Pontecorvo (Fr), Giada Curti, stilista di abiti e abiti da sposa nel suo atelier

lawrence-alma-tademaDubai. Dal 6 al 10 ottobre si terrà la terza edizione della Huawei Arab Fashion Week, che vedrà sfilare brand internazionali con le anteprime della primavera-estate 2017. Protagonista per l’Italia sarà Giada Curti, che il 10 ottobre alle ore 19.00 presenterà in esclusiva a Dubai la sua nuova collezione Haute Couture “Giardino Segreto”.Una nuova, sontuosa e impalpabile couture quella che Giada Curti si accinge a rivelare su una delle passerelle più importanti della moda mondiale, antichità sontuose come filo conduttore di una linea che si ispira ad echi lontani, reinterpretati sulla suggestione di un simbolismo estetizzante di fine secolo.La collezione di Giada Curti, suggerita dall’ecletticità dell’artista Lawrence Alma Tadema, è pensata nella sua totalità in onore della bellezza femminile, con una visione quasi onirica che ben si bozzettomescola con elementi archeologici, tesa ad onorare il corpo della donna.
Fondamentale e curata la ricerca e la descrizione del particolare. Scenografie lucenti fanno da sfondo agli abiti in un palcoscenico scintillante nel quale prendono vita le preziose regine moderne.Combinazione come parola d’ordine negli equilibri dei capi, che vedono tra le proposte giacche sovrapposte a lunghi abiti ampi ed impalpabili. Mix sapiente di materiali e tessuti: mikado di seta, voile stampati con motivi floreali, pailettes sfumate e luminose.
« Su invito di Jacob Abrian, amministratore delegato della Huawei Arab Fashion Week, dichiara Giada Curti, sarò presente a Dubai per il terzo anno consecutivo, una vetrina esclusiva, quinto hub internazionale della moda con New York, Londra, Milano e Parigi. Un’occasione unica per incontrare buyes internazionali e relazionarmi con un mercato la cui proiezione di spesa per l’acquisto di prodotti di lusso è in costante aumento. Ma anche uno stimolo a livello personale di forte crescita, che mi permetterà di confrontarmi con realtà artigianali e industriali di altissimo profilo, con le quali collaboro da ben dieci anni.”Per la “Sposa”, creazioni sartoriali che fanno eco a nobili intenti seduttivi, inebriate di raggiante leggerezza ed eterea femminilità, in un duplice gioco di sfumature.Preziose shoes ideate da Valentina Gallo, per la Collezione “Giardino Segreto”, interamente realizzate in Italia con materiali pregiati e ricercati. (foto: giada, Lawrence Alma Tadema, bozzetto)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »