Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘architettura sostenibile’

Architettura sostenibile nella Regione Alpe Adria

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 aprile 2009

architetturaWeissensee (Carinzia) Austria 4 e venerdì 5 giugno 2009 –  Nasce una nuova piattaforma per l’architettura sostenibile nella Regione Alpe Adria. Dopo il successo della prima edizione, che ha visto la partecipazione di più di 200 persone provenienti dall’Austria, Nord-Italia e Slovenia, ritorna Tri Alpe Adria, il convegno internazionale dedicato all’efficienza energetica. Una “due giorni” che ha tutte le premesse per diventare un punto di incontro per architetti, ingegneri, funzionari pubblici, imprenditori che operano nell’ambito dell’architettura sostenibile all’interno della Regione Alpe Adria. Relatori di fama internazionale provenienti da Germania, Austria, Slovenia ed Italia, specializzati nel settore del riscaldamento, del raffrescamento e dell’aerazione si confronteranno sulle tematiche dell’efficienza energetica ed in particolare sul tema della casa passiva. Per trasferire ai partecipanti le esperienze maturate localmente nell’ambito dell’edilizia sostenibile, sono inoltre previste delle visite guidate ai migliori esempi di edifici ecocompatibili progettati in Carinzia, che saranno presentati in loco dagli architetti autori dei singoli progetti. L’appuntamento di Weissensee vuole quindi dare avvio ad un progetto ambizioso, programmando una nuova e reale politica di cooperazione attraverso la creazione di una piattaforma nel campo dell’edilizia sostenibile e così diventare un contesto ideale all’interno dell’area Alpe Adria dove scambiarsi esperienze ed opinioni, avviare opportunità di sviluppo e di business, incontrare potenziali partner ed allacciare nuovi contatti commerciali (foto architettura)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quarta edizione di “Architettura e sostenibilità”

Posted by fidest press agency su sabato, 4 aprile 2009

Firenze, Fortezza da Basso, 29-31 maggio 2009 Aperte fino al 17 aprile le iscrizioni al concorso.  Il 29 maggio la proclamazione dei vincitori a Terra futura Terra Futura continua a promuovere l’architettura sostenibile, l’innovazione tecnologica e la progettazione partecipata quali elementi cardine per migliorare la qualità della vita delle persone, la sostenibilità del costruito, nonché il rispetto dell’ambiente e del paesaggio, contribuendo anche a una migliore gestione del territorio. E lo fa con “Architettura e Sostenibilità”, il premio alla migliore tesi di laurea e di dottorato e alle migliori buone prassi delle pubbliche amministrazioni in tema di edilizia e architettura partecipata e sostenibile.  “Il modo in cui abitiamo – a detta dei promotori dell’iniziativa – e gestiamo i nostri spazi vitali contribuisce, infatti, in maniera determinante al nuovo modello di sviluppo che è necessario adottare e del quale la crisi che attraversiamo ci ricorda tutta l’urgenza. Per questo saranno valutati con particolare attenzione i lavori che hanno considerato variabili di sostenibilità ambientali, sociali ed economiche nello sviluppo del progetto di ricerca”. E’ stato riproposto anche quest’anno da Terra Futura e dall’Associazione internazionale “Cultura e Progetto Sostenibili”. il premio, è alla sua quarta edizione e vede la collaborazione di numerose facoltà italiane di architettura e ingegneria: Facoltà di Ingegneria Edile Architettura Politecnico di Milano, Centro Studi Progettazione Edilizia Ecocompatibile e Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” (sede di Cesena) Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Facoltà di Architettura Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Facoltà di Architettura e Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Architettura Università di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Ingegneria Università degli Studi del Molise, Dipartimento ITACA-Industrial design Tecnologie dell’Architettura e Cultura dell’Ambiente Università di Roma “La Sapienza”, DIPARC-Dipartimento di Progettazione e Costruzione dell’Architettura Università degli Studi di Genova.  Gode inoltre del patrocinio di ANCI-Associazione Nazionale Comuni Italiani, Coordinamento Agende 21 locali italiane, Lega delle Autonomie Locali, UNCEM-Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani, UPI-Unione delle Province d’Italia. Oltre alla categoria “Ricerca e Innovazione” che premia le tesi di laurea e dottorato, il 2009 si arricchisce della categoria “Tradizione e Innovazione”, pensata per le pubbliche amministrazioni: saranno premiate le PA che meglio hanno saputo modulare sul costruito consolidato (post seconda guerra mondiale) e nei centri storici, i principi, la ricerca e l’innovazione nel campo dell’architettura sostenibile. Per entrambe le categorie, il 17 aprile 2009 è l’ultimo giorno utile per iscriversi e partecipare (bando scaricabile dal sito http://www.terrafutura.it).

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »