Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘arciconfraternita’

L’Arciconfraternita per la Festa del Santo

Posted by fidest press agency su martedì, 11 giugno 2019

Padova. Dopo il successo della cerimonia conclusiva del quarantacinquesimo Premio nazionale della Bontà sabato 1 giugno sul sagrato della Basilica antoniana in diretta televisiva su Telechiara, in questi giorni fremono i preparativi e le attività presso la Scoletta del Santo, sede storica dell’Arciconfraternita di sant’Antonio di Padova, la più antica delle realtà associative laicali dedicate al Santo. Dalla preparazione del pane, alla vendita dei drappi per finestre e balconi, all’accoglienza dei Confratelli olandesi di Maastricht, alle visite guidate della Scoletta del Santo e dell’Oratorio dei Colombini numerosi sono Consorelle e Confratelli, che con spirito di devozione si stanno adoperando all’insegna dell’Accoglienza.
Già da sabato sono circa 1.500 i panini che vengono confezionati ogni giorno presso la cancelleria della Scoletta del Santo e per oggi martedì 11 è previsto l’arrivo di una delegazione della Confraternita antoniana di Maastricht, che parteciperà alla processione cittadina del 13 giugno per la terza volta indossando il proprio abito e recando i propri banner.Il prossimo fine settimana sarà arricchito da visite guidate alla scoperta delle attuali sedi dell’Arciconfraternita la prestigiosa Scoletta del Santo e l’Oratorio antoniano di S. Maria del Pianto detto dei Colombini, riaperto dal 2017 grazie alla concessione dei proprietari la nobile famiglia Papafava Antonini de Carraresi.In questi giorni scottano anche i social media dell’Arciconfraternita con una Pagina Facebook che sta raggiungendo i 10.000 MI PIACE e sulla quale trovano rivista i manifesti delle numerosissime feste, che in tutta la penisola, si stanno per svolgere in onore del Santo.
Si rende noto, altresì,che sarà il Cappellano dell’Arciconfraternita il M. Rev. P. Andrea Vaona, OFM Conv. a commentare la diretta televisiva di Telechiara che giovedì 13 giugno p.v. permetterà a molti di seguire la S. Messa solenne delle ore 17:00 che sarà presieduta dal nuovo Padre Generale dell’Ordine di Frati Minori Conventuali seguita dalla tradizionale processione per le vie della città con la reliquia del mento del Santo.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Riapre l’Oratorio dei Colombini

Posted by fidest press agency su sabato, 14 aprile 2018

Padova Domenica 15 aprile alle ore 17:30 riaprirà al pubblico l’Oratorio dei Colombini. Le aperture dello scorso anno, nel contesto del Giugno antoniano, dopo il lavoro di ripristino operato dall’Arciconfraternita del Santo con il consenso della Famiglia Papafava de Carraresi, sono state un successo con circa 800-1000 visitatori. Domenica 15 aprile sarà la prima di una serie di aperture straordinarie, che si snoderanno nei prossimi mesi di maggio e giugno, probabilmente con l’opportunità di ampliare il calendario in collaborazione con la Delegazione provinciale del FAI. Uno degli scopi di queste aperture è porre rimedio ad un recente crollo parziale del soffitto dell’andito di ingresso. Il crollo non rende impraticabile la visita ma certamente necessita di essere riparato con celerità. Ci auguriamo che la conoscenza dei luoghi susciti numerosi benefattori, che per il tramite dell’Arciconfraternita vogliano offrire un contributo per questo intervento urgente di restauro a salvaguardia del sito.
I visitatori, lasciando una libera offerta, potranno portare con se a mo’ di souvenir una bottiglina con l’acqua limpida e fresca del pozzo del miracolo del breviario.
L’Oratorio oggi dedicato a S. Antonio fu, fino alla soppressione napoleonica d’inizio ottocento sede della Confraternita di S. Maria dei Colombini, fondata, secondo una tradizione cittadina il 27 dicembre 1227 dallo stesso Santo nella sua prima venuta in città. Dal 1810 l’Oratorio è proprietà della Famiglia Papafava de Carraresi, che nel corso del XIX secolo ha apportato ai luoghi modifiche, che gli hanno conferito l’attuale struttura a 3 campate: un vestibolo d’ingresso, una campata centrale o navatella e il sacello antico o antoniano. La semplice facciata a un timpano è decorata con una statuetta del Santo in pietra tenera. Il luogo conserva una forte memoria antoniana non solo per il sacello dove tutto parla del Santo ma anche per le due reliquie qui conservate: la pietra pulpito e il pozzo del miracolo del breviario. L’Oratorio conserva anche una bella statua lignea del Santo, un magnifico paliotto d’altare in marmo bianco attributo ai Bonazza e 4 lunette raffiguranti alcuni miracoli antoniani realizzate tra fine seicento ed inizio settecento, opere di Zanella e Mengardi. Due lunette attualmente non si trovano in sito perché in attesa di fondi per il loro restauro.Il sito http://www.arciconfraternitasantantonio.org offre una ricca sezione dedicata all’Oratorio dei Colombini, facilmente individuabile dalla home page. Calendario delle Aperture Domenica, 15 aprile 2018
ore 17:30 Visita guidata gratuita ad ingresso libero
ore 18:30 S. Messa domenicale presieduta dal M. Rev. P. Andrea Vaona, OFM Conv. – Cappellano dell’Arciconfraternita del Santo
Lunedì, 28 maggio – Martedì, 29 maggio – Mercoledì, 30 maggio – Giovedì, 31 maggio 2018
ore 20:00 apertura dell’Oratorio, ore 20:30 breve visita guidata
ore 21:00 recita del Santo rosario a cura dell’Unità Pastorale della Cattedrale
Sabato, 2 giugno – Sabato, 9 giugno 2018 – Sabato, 16 giugno – Sabato, 23 giugno 2018 apertura dalla ore 9:30 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00
ore 11:00 Visita guidata preceduta dalla Preghiera della Tredicina.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuovo Cappellano dell’Arciconfraternita di Sant’Antonio

Posted by fidest press agency su martedì, 28 novembre 2017

Padre ANDREA VAONAPadova. È P. ANDREA VAONA, OFM Conv. il nuovo Cappellano dell’Arciconfraternita di Sant’Antonio per il quadriennio 2017-2021. La nomina è giunta nei giorni scorsi direttamente a P. Vaona, in una lettera a firma del nuovo Delegato Pontificio per la Basilica antoniana – S.E. Rev.ma Mons. Fabio Dal Cin, che così scrive: “auguro di cuore un proficuo lavoro nell’ufficio assegnato”.
La terna dalla quale è stato scelto il nuovo Cappellano, è stata presentata al Delegato Pontificio da P. Giovanni Voltan, Ministro Provinciale della Provincia Italiana di sant’Antonio dei Frati Minori Conventuali, secondo l’Art. 23 dello Statuto dell’Arciconfraternita.
Il nuovo Cappellano entra così a far parte del Consiglio Direttivo: tra le sue mansioni vi è la formazione spirituale dei Confratelli, la celebrazione nella Scoletta del Santo della Messa per i Confratelli, la presentazione, congiuntamente al Priore, all’Amministratore e al Moderatore – il Rettore della Basilica –, al termine di ogni anno, di una dettagliata relazione sulle diverse attività svolte.
P. Andrea Vaona succede a P. Alessandro Ratti (entrambi originari della stessa parrocchia di Mestre), il quale dall’ottobre 2008 ha ricoperto l’importante e delicato officio di Cappellano dell’Arciconfraternita, ora trasferito ai Santuari Antoniani di Camposampiero per ricoprire altri incarichi. A P. Alessandro va il più sentito ringraziamento, commosso e filiale, da parte del Priore Leonardo Di Ascenzo, del Consiglio Direttivo e di tutti i Confratelli per il servizio spiritualmente e umanamente ricco svolto in questi mandati ed al quale gli stessi rivolgono i migliori auguri per le nuove mansioni, augurandosi che possa camminare sulle orme mediorientali del suo predecessore P. Lucio Condolo (tornato alla Casa del Padre nel 2008), al quale era succeduto.
P. Andrea Vaona è nato a Venezia-Mestre il 26 febbraio 1969, ha espresso la Professione Solenne della Provincia Italiana di S. Antonio di Padova il 3 ottobre 1998, è stato ordinato sacerdote il 3 novembre 2001 dal Patriarca il Card. Cè. Licenziato in Storia Ecclesiastica alla Pontificia Università Gregoriana è Docente invitato di Storia ecclesiastica presso la Facoltà Teologica del Triveneto (dal 2005) e l’Istituto Teologico S. Antonio Dottore. Attualmente ricopre anche l’ufficio di Segretario provinciale della Provincia Italiana di S. Antonio dell’Ordine dei Frati Minori. Vive al Convento del Santo da aprile 2017.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Solenne Cerimonia S. Giovanni Battista

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 giugno 2009

Napoli 28 giugno 2009 ore 12.00 Basilica di S.Chiara  l’Aggregazione campana dei Cavalieri di Malta ad honorem ricorderà S.Giovanni Battista, la cui memoria liturgica cade il 24 giugno In occasione della Festa del Santo Patrono dei Cavalieri di Malta ad honorem Presiederà la Solenne Cerimonia l’Alto Prelato, Vescovo S.E.R. Mons. Bernard Nsayi Vescovo Em.di Nkayi (Congo) già Presidente della Conferenza Episcopale Congolese; seguirà un pranzo di beneficenza al club nautico della vela nel borgo marinari. I Cavalieri di Malta ad honorem sono confratelli dell’Arciconfraternita dei santi Giovanni Battista ed Evangelista, fondata il 28 aprile 1502, e trasformata da Carlo III di Borbone nel 1735 da istituzione solo religiosa in religiosa-cavalleresca-nobiliare. Il Re, con conferma del suo successore, oltre a conferire il titolo di Cavalieri di Malta ad honorem in perpetuo e singolarmente ad ogni membro del sodalizio confraternale, concesse anche l’uso della croce ottagona melitense. Tale concessione era ed è pienamente legale in quanto Carlo III di Borbone, nella sua qualità di re di Napoli e di Sicilia, era sovrano feudale anche dell’Isola di Malta concessa, dal suo avo Carlo V, in vassallaggio all’Ordine dei Cavalieri Ospitalieri di San Giovanni (l’Ordine di Malta). L’istituzione è aggregata all’arcibasilica lateranense di cui è filiazione diretta ed è regolarmente riconosciuta dal Diritto Canonico e dallo Stato che ne riconosce la personalità giuridica. L’Aggregazione Campana è presieduta dal Nob. Cav. Prof. Ciro Romano.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »