Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘arcuri’

“Se confermate accuse a Benotti, rimuovere subito Arcuri, uomo dei fallimenti. Presenteremo question time”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2021

“Draghi dia immediatamente un segnale di discontinuità e, se confermate le accuse rivolte a Benotti e alla “cricca” delle mascherine, rimuova subito Arcuri da qualsiasi ruolo all’interno della struttura commissariale e della Pubblica Amministrazione. Benotti, come svelato da Non è L’Arena e La Verità, non sarebbe che un faccendiere senza titoli, se non quelle delle sue presunte alte conoscenze in Vaticano, dicitura incredibilmente inserita nel suo curriculum. Troviamo inquietante, inoltre, che Benotti sia stato chiamato da Delrio ai tempi del governo per ricoprire la carica di consigliere giuridico, uno dei ruoli che, come di prassi, viene attribuito a chi ha un particolare rapporto fiduciario con il ministro in carica. Non sono bastati gli scandali del fallimento di Immuni, il completo collasso del sistema di tracciamento, il tardivo bando per il potenziamento della terapie intensive, le opacità sul bando per le “primule”, la mancanza di un piano vaccinale efficace: sulle mascherine e sulla pandemia sembra che qualcuno abbia lucrato, sulle spalle degli italiani. Presenteremo un question time per chiedere chiarezza sul ruolo, eventuale, che persino funzionari possano aver avuto nella commessa delle mascherine cinesi che ha fruttato a ex collaboratori di Arcuri milioni di euro.” Così i deputati di Fratelli d’Italia Maria Teresa Bellucci e Federico Mollicone.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Vaccino: Serracchiani, bene azione legale Arcuri

Posted by fidest press agency su lunedì, 25 gennaio 2021

“La determinazione e la velocità sono importanti nella sacrosanta azione legale del commissario Arcuri contro Pfizer. E accanto a lui occorre far sentire che c’è il peso dell’intero Paese in tutte le sue articolazioni sociali e istituzionali. Bisogna dare un preciso segnale a chi ritiene di poter venir meno a precisi accordi commerciali che riguardano la salute dei nostri cittadini e la ripresa in sicurezza delle attività sociali e produttive”. Lo afferma la presidente della commissione Lavoro della Camera Debora Serracchiani, a proposito delle dichiarazioni del commissario straordinario all’emergenza Covid Domenico Arcuri sull’istruttoria per l’azione contro Pfizer.

Posted in Diritti/Human rights, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

De Palma: «Bando vaccinazioni: piano Arcuri fallimentare in partenza»

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 dicembre 2020

«Non riusciamo proprio a digerire il programma di reclutamento che il Governo ha messo in atto per ingaggiare medici e infermieri che entro la metà di gennaio dovranno, si spera, ma i dubbi in merito sono tantissimi, avviare una campagna di vaccinazione massiva per debellare il male che ci affligge, il nemico contro cui vincere la battaglia più difficile, il Covid-19.Non possiamo essere d’accordo con un piano strategico che riteniamo fallace che non ha né capo e né coda. Non tolleriamo, alla luce di un sistema sanitario dove da anni, il personale, vive la realtà amara dei tagli e dell’austerity, che oggi siano sprecati fiumi di denaro pubblico per pagare agenzie esterne che svolgano la ricerca di professionisti sul mercato e li assumano esse stesse direttamente, evitando quindi il coinvolgimento diretto di un Governo che nel momento più difficile, quando c’è da investire sulle proprie risorse, ovvero uomini e donne che hanno dimostrato di essere all’altezza della battaglia in corso, se ne lava letteralmente le mani delegando ad altri le responsabilità. Così Antonio De Palma, Presidente Nazionale del Nursing Up, commenta inviperito i contenuti del bando, voluto da Arcuri, che dovrebbe permettere entro la metà di gennaio del 2021 di trovare sul mercato ben 12mila infermieri da utilizzare per vaccinare gradualmente ma in modo continuativo tutta la popolazione italiana.«Ci chiediamo apertamente dove il Commissario Arcuri pensa di trovare altri 12mila infermieri fuori dal mercato della sanità pubblica, liberi e disponibili da subito ad accettare condizioni di contratti di 9 mesi, che altro non fanno che aprire di nuovo la strada al precariato. Perché, incalza il Presidente del Nursing Up, nessuno ha pensato a coinvolgere gli oltre 30 mila infermieri, su poco più di 250 mila circa dipendenti di ospedali ed ASL, che operano già sul territorio e negli ambulatori, oppure gli altri 230/250 mila circa tra liberi professionisti e dipendenti privati? Insomma, perché cercare uomini e donne che di fatto non ci sono, che il mercato non oggi possiede, quando buona parte di loro li abbiamo già in casa nostra? Personale che sarebbe ben felice di integrare il proprio stipendio mettendo in gioco la propria professionalità e le proprie straordinarie conoscenze, cioè quelle di chi già da anni vive l’esperienza del rapporto con il cittadino e la gestione delle situazioni difficili. Alla fine, qui parliamo di chi lavora già sul campo ogni giorno e che avrebbe quindi tempo ed esperienza, prima e dopo i suoi turni abituali, per svolgere con il massimo della qualità richiesta un servizio, quello delle vaccinazioni, dove non ci si può permettere il minimo errore, e dove è in gioco, ancora una volta, la vita degli italiani».

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Arcuri, mascherine per maturità e nuovo anno scolastico

Posted by fidest press agency su sabato, 6 giugno 2020

Il commissario Domenico Arcuri ha annunciato che non solo metterà a disposizione 5 milioni e 200 mila mascherine per gli esami di maturità, ma anche che “ci stiamo preparando per dotare tutte le nostre scuole delle mascherine alla riapertura di settembre”.
“Bene, speriamo che questa volta la promessa sia mantenuta, visto che finora è successo raramente” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Sarà bene, comunque, che Arcuri ed il ministro dell’Istruzione Azzolina si preparino in fretta, considerato che, come confermato oggi dal presidente dell’Iss Brusaferro, agli studenti servirà una mascherina al giorno, dal momento che le chirurgiche possono esser utilizzate massimo da 2 a 6 ore e non si possono riutilizzare in sicurezza e, quindi, serviranno, per le sole scuole statali, 7,6 milioni di mascherine al giorno, considerando i dati dell’anno scolastico 2019/2020, quasi 6,7 mln escludendo le scuole dell’infanzia, più di 8,4 mln includendo la paritarie” conclude Dona.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »