Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

Posts Tagged ‘asiago’

In USA e Canada vince l’autenticità del formaggio Asiago DOP

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 giugno 2019

Il formaggio Asiago DOP fa scuola oltreoceano e sempre più consumatori e operatori chiedono di conoscere il territorio d’origine e la sua storia direttamente nei luoghi di produzione. A confermarlo, il successo delle attività in più di 300 punti vendita delle principali insegne in USA e Canada e la partecipazione di oltre mille persone all’innovativo programma formativo digitale “Lean & Earn” dedicato allo studio delle caratteristiche distintive del prodotto d’origine protetta con la presenza, in queste settimane, di numerosi operatori giunti per incontrare le diverse realtà produttive dell’Altopiano di Asiago.Formazione ed esperienza diretta sono due elementi decisivi per la diffusione di un prodotto di qualità come Asiago DOP e proprio su questi aspetti ha puntato la recente attività di promozione del Consorzio Tutela Formaggio Asiago in più di 300 punti vendita delle principali insegne in USA e Canada affiancata, online, dall’innovativo programma di formazione digitale “Learn & Earn”, che propone al trade una serie di sessioni formative dedicate all’Asiago DOP, nel contesto del progetto europeo “Uncommon Flavors of Europe” realizzato insieme ai Consorzi di Tutela Speck Alto Adige e Pecorino Romano. Accolta con grande interesse e strumento per la prima volta utilizzato nell’ambito di un progetto europeo, “Learn & Earn” è una piattaforma digitale studiata per trasferire informazioni sull’unicità del prodotto d’origine protetta attraverso un coinvolgimento diretto che permette di imparare giocando e viene reso ancora più accattivante dalla possibilità di vincere alcuni viaggi in Italia per approfondire il patrimonio di autenticità della produzione d’origine e le tecniche tradizionali dell’Asiago DOP in tutte le sue tipologie e sfumature, dal fresco allo stagionato.Il crescente interesse, nei mercati oltreoceano, verso il cibo testimone di una storia autentica e tradizione millenaria, accompagnato da una costante attività di promozione realizzata dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago, sono un elemento di crescita importante in paesi come gli Usa e il Canada. Il Consorzio, in questi ultimi anni, è stato molto attivo sia sul fronte della tutela che in quello dell’attività di promozione nonostante le difficoltà che il contesto non favorevole del mercato USA ha imposto all’intero comparto agroalimentare italiano mentre, in Canada, le esportazioni di Asiago DOP continuano ad aumentare del 12,3% dal 2017 al 2016 e del 33,6% dal 2018 al 2017.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rigoni di Asiago, 50 milioni di euro per crescere sui mercati esteri

Posted by fidest press agency su domenica, 10 marzo 2019

Il Gruppo vicentino, leader in Europa nella produzione e commercializzazione dei prodotti alimentari biologici certificati, ha infatti siglato un accordo per un nuovo finanziamento di complessivi 50 milioni di euro con un pool di banche composto in quota paritetica da UniCredit e Banco BPM. L’operazione, perfezionata con il supporto di una garanzia di SACE SIMEST (Gruppo CDP) , permetterà all’azienda di proseguire nella crescita sui mercati esteri: le confetture a marchio Fiordifrutta – market leader a valore – hanno chiuso il 2018 con una crescita a valore sul mercato italiano del + 3,6% e iniziano il 2019 crescendo del 6,5% a valore nel primo mese. Anche la crema spalmabile Nocciolata inizia il 2019 con un incremento a valore del 2%. In particolare, il Gruppo ha perfezionato negli ultimi anni una strategia di penetrazione sui mercati esteri, ove intende aumentare la propria quota, attualmente pari al 24% del fatturato, cogliendo nuove opportunità in Benelux, Germania, Francia, sfruttando così appieno la capacità produttiva del sito produttivo di Albaredo d’Adige (VR), recentemente ampliato.Andrea Rigoni, Presidente di Rigoni di Asiago, ha dichiarato “produrre alimenti buoni, sani, semplici a vantaggio del consumatore. Questa la filosofia produttiva della società Rigoni fin dalla sua nascita nel 1923. Dal 1992 produciamo alimenti biologici sostenendo le filiere produttive italiane. Per noi territorialità e sostenibilità non sono dei proclami, sono scelte praticate con coerenza ogni giorno. La nostra sfida è quella di portare i prodotti biologici italiani di Rigoni di Asiago in tutto il mondo. L’importante contratto di finanziamento odierno, realizzato insieme a Unicredit, Banco BPM e Sace, ci dà le risorse per strutturarci in maniera adeguata in tanti mercati esteri, sfruttando le competenze organizzative e commerciali del nostro socio finanziario Kharis Capital, investitore in RdA dallo scorso anno”.Il Gruppo Rigoni, a seguito del recente riassetto societario dello scorso luglio, è oggi controllato da Giochele S.r.l., holding di partecipazioni della famiglia Rigoni, con una quota del 57,3% del capitale sociale, mentre il restante 42,7% è detenuto da Kharis Capital, primario operatore finanziario focalizzato su investimenti a lungo termine in mercati consumer, con una consolidata esperienza nei mercati del food biologico ed un ampio network internazionale nel mondo del food and beverage e della grande distribuzione.Rigoni di Asiago è stata assistita dallo studio Orsingher Ortu Avvocati Associati per i profili legali e da Alioscia Berto in qualità di advisor finanziario.Rigoni è leader italiano nel mercato delle confetture con il marchio Fiordifrutta e ai primi posti in quello del Miele (Mielbio) e delle creme spalmabili (Nocciolata).

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Asiago DOP racconta in TV la sua storia millenaria

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 novembre 2018

Dal 18 novembre al 15 dicembre, Asiago DOP torna in campagna TV con il claim “Il sapore della nostra anima”, lo spot girato sull’Altopiano dei 7 Comuni che racconta lo stretto legame che esiste tra questo formaggio e la sua millenaria tradizione e invita il consumatore ad entrare nel mondo Asiago DOP diventando testimone, con le proprie scelte, del valore della produzione d’origine protetta, espressione di territorio, identità e principi profondi. La pianificazione TV sarà sviluppata sulle reti Mediaset, Canale 5 e TGcom24, per un calendario di uscite che raggiugerà oltre 65 milioni di contatti.
Quest’anno, alla presenza in TV, si affianca, nello stesso periodo, una pianificazione stampa sulle principali riviste del food e un’intensa attività nella grande distribuzione che tocca insegne e regioni diverse e mira a consolidare la conoscenza di Asiago DOP, già apprezzato da più di 15 milioni di famiglie in Italia, attraverso attività di degustazione e inserimento della pubblicità nel punto vendita.L’attività di comunicazione natalizia del Consorzio Tutela Formaggio Asiago rinnova l’impegno ad una produzione frutto di rigoroso processo produttivo, tutelato dal Consorzio, che vuole offrire ai consumatori garanzie aggiuntive legate, oltre all’origine, anche alla qualità del formaggio declinato in tutte le sue sfumature. Il tutto arricchito da strumenti online, come il progetto di merchandising e lo shop che, all’indirizzo shop.asiagocheese.it, permette di apprezzare in tutto il mondo la specialità.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ad agosto, malghe e caseifici invitano a conoscere da vicino la produzione di Asiago DOP

Posted by fidest press agency su sabato, 11 agosto 2018

Asiago. Ad agosto, i caseifici e le malghe produttrici di Asiago DOP Prodotto della Montagna dell’Altopiano di Asiago e dei territori montani del Trentino aprono le porte a turisti ed escursionisti per far vivere l’esperienza del lavoro del casaro e contribuire a preservare questo patrimonio unico di biodiversità, prototipo virtuoso del rispetto dell’ecosistema e della salvaguardia dell’ambiente.
Sono 17 le malghe e i caseifici di montagna che producono Asiago DOP Prodotto della Montagna, specialità che, per le sue specifiche caratteristiche, rappresenta l’essenza più tipica del territorio montano. Patrimonio riconosciuto dalla UE fin dal 2006 e garantito da un apposito e restrittivo disciplinare dalla mungitura alla trasformazione in formaggio fino alla stagionatura, Asiago DOP Prodotto della Montagna prevede l’impiego di solo latte di montagna prodotto oltre i 600 metri nelle zone incluse nella DOP veneto-trentina.
Nel mese di agosto, i produttori di Asiago DOP Prodotto della Montagna aprono le porte a chi vuole avvicinarsi a questo incredibile scrigno di biodiversità. Su prenotazione, è possibile conoscere da vicino questa antica tradizione, partecipare agli eventi, imparare come si fa il formaggio, ma anche degustarlo in tanti piatti sani e nutrienti.
Il formaggio Asiago deve il suo nome all’Altopiano di Asiago e a un’antica tradizione che questa DOP preserva e diffonde in tutto il mondo. L’Asiago DOP Prodotto della Montagna, nelle due tipologie Fresco e Stagionato, è un prodotto esclusivo, a carattere limitato in sole 61.000 forme all’anno ed esprime un’altissima qualità caratterizzata da un profumo intenso dovuto alle erbe dei pascoli alpini e al fieno dei prati montani. Proprio questo patrimonio unico di biodiversità, vede le malghe e i caseifici del più vasto sistema di monticazione dell’arco alpino impegnati nel garantire la corretta manutenzione dei pascoli dei boschi e dei prati e preservare per le future generazioni una produzione d’eccellenza. Un lavoro che, nello spirito della Carta di Milano, sottoscritta dal Consorzio di Tutela in occasione di EXPO 2015, interpreta l’impegno di tutti a considerare il cibo un patrimonio culturale da valorizzare nella sua origine e originalità riconoscendo all’attività agricola “un ruolo fondamentale non solo per la produzione di beni alimentari ma anche per il suo contributo a disegnare il paesaggio, proteggere l’ambiente e il territorio e conservare la biodiversità.”

Posted in Recensioni/Reviews, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Asiago DOP lancia il nuovo progetto di merchandising

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 novembre 2017

asiagoVicenza. Asiago DOP lancia un nuovo progetto di merchandising per la valorizzazione del marchio. Dal 7 novembre, il sito istituzionale cambia veste grafica, si arricchisce di nuovi contenuti e apre lo shop on line all’indirizzo shop.asiagocheese.it, canale privilegiato di contatto con gli appassionati della specialità veneto-trentina di tutto il mondo.“Il nuovo progetto di merchandising – afferma il direttore del Consorzio, Flavio Innocenzi – risponde ad una precisa strategia di valorizzazione e diffusione del marchio. Da un lato vogliamo essere sempre più vicini alla nostra community internazionale, cogliendo le opportunità che la diffusione di smartphone e connessioni veloci offrono, dall’altro intendiamo consolidare anche online il nostro impegno istituzionale verso la promozione del prodotto in tutti quei paesi dove la richiesta di Asiago DOP è in crescita”. Il Consorzio di Tutela Formaggio Asiago è stato tra i precursori nella comunicazione web dell’agroalimentare italiano. Prima con l’apertura, nel 1998, del sito istituzionale via via tradotto fino alle attuali dodici lingue, poi con la scelta di perseguire un contatto diretto con gli appassionati su tutti i canali social, anche con progetti dedicati ai singoli paesi, come la pagina Facebook “Asiago cheese USA”, per il mercato americano, o “Fromage d’Italie” in Francia e “Quesos Italianos” in Spagna, progetti congiunti con altri formaggi DOP italiani. Un percorso segnato anche dalla creazione dell’innovativo ASIAGO NETWORK, la community ambasciatrice dell’Asiago DOP nel mondo che prosegue ora con il nuovo progetto di merchandising per trasmettere i tratti distintivi di questo grande formaggio secondo le tendenze di consumo più avanzate che vedono l’e-commerce alimentare in crescita costante.Reattività, innovazione e riconoscimento del valore del contatto diretto con il consumatore sono da sempre i punti fermi del Consorzio Tutela Formaggo Asiago nel web. Un percorso che, dopo la creazione di Asiago APP, dotata di innovativi strumenti georefenziati per permettere di degustare il prezioso formaggio in tutta Italia, segna ora una nuova stagione di impegno nella valorizzazione del marchio e del prodotto. (foto: asiago)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Gin & Cheese Days” porta i sapori dell’Altopiano di Asiago a Londra

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 giugno 2017

Gin_&_CheesLondra dal 29 giugno al 9 luglio, con “Gin & Cheese Days”, l’evento promosso dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago in collaborazione con Poli Distillerie 1898, in programma presso il MANITOBA TIGELLA Kitchen Bar e tutto dedicato all’originale scoperta dei profumi e dei sapori dell’Altopiano di Asiago. “Gin & Cheese“ è l’evento che esalta il più grande Altopiano d’Europa e la sua ricchezza naturale, fatta di boschi, ricchi di bacche, mugo e pascoli, da sempre luogo d’elezione per la produzione di Asiago DOP d’alpeggio. In questa occasione, lo chef asiaghese Alessandro Dal Degan, membro dei Jeunes Restaurateurs d’Europe dal 2013 e stella Michelin dal 2016, conosciuto come il “cuoco-erborista” per la sua capacità di proporre ed elaborare le materie prime che contraddistinguono il territorio come le erbe spontanee, i legni, le resine, le radici, nel naturale rispetto della biodiversità, propone un viaggio nei sapori e profumi dell’Altopiano accompagnando l’esperienza delle stagionature di Asiago DOP Fresco e Stagionato con MARCONI 46, il gin artigianale delle Poli Distillerie ottenuto da un’infusione unica di bacche di ginepro, uva moscato, pino mugo, pino cembro, menta, cardamomo e coriandolo. Uso sapiente di ingredienti naturali e dall’origine chiaramente identificabile, creatività, grande attenzione al dettaglio, il tutto rivisitato e proposto in chiave moderna; sono questi gli ingredienti alla base della partnership che unisce Asiago DOP, Poli Distillerie 1898, lo chef Dal Degan e MANITOBA TIGELLA Kitchen Bar, uno dei locali italiani più amati e di tendenza di Londra, situato nel cuore della capitale – in New Oxford Street – ed esempio virtuoso di cucina contemporanea del Belpaese all’estero. In occasione dell’esordio, il prossimo 29 giugno, sarà presentato alla stampa un inedito percorso sensoriale a base di “Gin & Cheese”, seguito da un live cooking a cura dello chef asiaghese Alessandro Dal Degan. Durante la serata sarà lo stesso Jacopo Poli a raccontare i motivi che l’hanno spinto a distillare il Gin Marconi 46, con l’obiettivo di ritrovare i profumi che sentiva da bambino sull’Altopiano di Asiago. Nel corso della settimana successiva e fino al 9 luglio, sarà possibile degustare lo speciale menù mirato a sfidare l’esigente pubblico londinese in un dialogo dei sensi che passa attraverso l’abbinamento tra l’Asiago DOP e uno dei prodotti d’elezione per gli appassionati d’oltremanica: il gin.
“Gin & Cheese Days – afferma Flavio Innocenzi, Direttore del Consorzio Tutela Formaggio Asiago – non è solo un evento ma, anche, un ideale trait-d’union tra la gastronomia italiana ed un prodotto tradizionalmente amato dagli inglesi come il gin. Un esempio di come, i prodotti d’origine come Asiago DOP, possano fungere da ambasciatori del “saper fare” di un territorio. In un’epoca di crescenti tensioni, anche la cultura gastronomica, da sempre occasione d’incontro di gusti e stili differenti, unisce i popoli.” Il Consorzio Tutela Formaggio Asiago prosegue, con questo evento, l’attività sul mercato inglese e, in particolare, nella città di Londra, luogo nel quale l’esperienza di gusto gourmet che esprime Asiago DOP è particolarmente apprezzata nella sua tipologia stagionata e diffusa sia nella ristorazione d’alta gamma che nei più esclusivi negozi di specialità alimentari. (foto: Gin_&_Cheese)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Asiago DOP va alla conquista dell’area ASEAN

Posted by fidest press agency su martedì, 30 Mag 2017

asiagoBangkok dal 31 maggio al 4 giugno, a Bangkok, alla quattordicesima edizione di Thaifex – World of Food Asia, il principale salone dedicato al food & beverage del sud-est asiatico, con espositori provenienti da quaranta paesi e visitatori professionali dall’area e da Cina, Giappone, Corea, Hong Kong e Taiwan.Ad oggi, 1700 tonnellate di Asiago DOP prendono la strada dell’export. Un successo che ha visto, negli ultimi sei anni, aumentare le esportazioni del 66%. Proprio da qui parte la rinnovata azione del Consorzio di Tutela che sceglie di essere presente nell’area ASEAN (Association of South-East Asian Nations), dal 2015 diventata zona di libero scambio con un’economia che, entro il 2030, si annuncia essere il quarto tra i più importati mercati unici al mondo. Nel più grande paese produttore ed esportatore di prodotti lattiero-caseari dell’associazione di stati sud-est asiatici, la Tailandia, con una capacità di produzione di latte crudo di poco superiore al milione di tonnellate l’anno (dati 2015), il marchio Asiago DOP è stato da tempo depositato, passo necessario per proteggere la proprietà intellettuale e commercializzare il prodotto in sicurezza. Ora, con la presenza a Thaifex – World of Food Asia, il principale salone dedicato al food & beverage del sud-est asiatico, il Consorzio di Tutela intende proporre direttamente, al terzo partner commerciale dell’UE tra i paesi aderenti all’ASEAN, la propria specialità, già apprezzata dal consumatore tailandese per la sua riconosciuta qualità e naturalità. Il programma del Consorzio proseguirà in Vietnam, paese in cui il PIL è cresciuto del 6,3% (anno 2016), raggiungendo i 182,8 miliardi di euro e dov’è programmata, dal 15 al 18 novembre 2017, la partecipazione al Foodexpo Vietnam, appuntamento in forte espansione per le tecnologie e i prodotti agroalimentari tricolori.Dopo il successo ottenuto in Messico, che ha visto il Consorzio avviare un’intensa azione di tutela e consentire il pieno ed esclusivo diritto alla commercializzazione attraverso l’uso della denominazione, il rafforzamento dei due driver “tutela e promozione” si conferma in Tailandia e Vietnam con l’obbiettivo di creare i necessari presupposti per l’azione di sviluppo commerciale, elemento imprescindibile per un aumento dell’export della specialità veneto-trentina. (foto: asiago)

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Aumentano i consumi e l’export: Asiago DOP guarda al 2017 con fiducia

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 gennaio 2017

asiagoIl 2016 è stato un anno intenso e molto dinamico per il formaggio Asiago che, con il piano di crescita programmata, ha visto un significativo controllo delle produzioni, ridotte del 3,35% rispetto all’anno precedente evitando, nel secondo semestre, il calo delle quotazioni, in particolare per l’Asiago Stagionato. Buone le performance dell’export che continua a crescere e, da gennaio a novembre 2016, è aumentato del +2,7%, con risultati significativi in particolare negli USA, confermato primo mercato internazionale per la specialità veneto-trentina. La regolazione dell’offerta, nel corso del 2016, ha evitato il deprezzamento delle quotazioni garantendo il parziale assorbimento delle eccedenze produttive dei primi sei mesi del 2016 e il proseguire del percorso di miglioramento del livello qualitativo del prodotto, iniziato nel 2012 con l’introduzione dell’analisi sensoriale obbligatoria. A riprova, messaggi positivi giungono dalla produzione dell’Asiago Prodotto della Montagna, prodotto e trasformato al di sopra dei 600 metri che, grazie all’impegno dei produttori e alle azioni di promozione e valorizzazione realizzate dal Consorzio di Tutela, aumenta del 15,60% rispetto al 2015 nelle due tipologie, Fresco e Stagionato. Sul mercato interno, in un anno difficile per buona parte del comparto lattiero-caseario, il formaggio Asiago, nel periodo gennaio-novembre, conferma il crescente apprezzamento dei consumatori con un lusinghiero + 2,3% (dati IRI-INFOSCAN) dei consumi e un aumento anche dell’indice di penetrazione. All’estero, le esportazioni di formaggio Asiago, da gennaio a novembre 2016, continuano a crescere con buone performance negli Stati Uniti (+11,8%) ed Australia (+16%), entrambi in aumento per il terzo anno consecutivo. L’Australia, in particolare, si impone per la prima volta come terzo mercato di destinazione delle esportazioni, dopo USA e Svizzera, superando la Germania, nonostante il buon +7% di quest’ultima. Asiago DOP guarda al 2017 con fiducia e crescente impegno nell’apertura e consolidamento dei mercati con particolare riferimento agli Stati Uniti e al Canada grazie all’avvio, tra l’altro, del nuovo progetto di promozione triennale condiviso con Speck Alto Adige IGP e Pecorino Romano DOP per un valore di 2,5 milioni di euro, co-finanziato dall’Unione Europea. Prosegue inoltre il forte impegno promozionale nei paesi di lingua tedesca e nell’Europa centro-orientale dove è in fase di svolgimento il progetto congiunto con i consorzi del Parmigiano-Reggiano e del Gorgonzola per un valore complessivo di 3 milioni di euro. (foto: asiago)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »