Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘associazione’

Allarme Confindustria Belluno

Posted by fidest press agency su sabato, 5 dicembre 2009

“L’allarme lanciato dalla Confindustria bellunese va recepito, fermo rimanendo il fatto che non si può invocare l’allentamento dei controlli fiscali, ma agire nel senso di una lotta all’evasione partendo dai grandi fatturati per reperire risorse da destinare ai poveri e a tutto quel variegato mondo di ditte individuali che costituiscono l’ossatura del nostro sistema produttivo”. Così Antonella Silipigni, responsabile per le Attiità Produttive e l’Industria dell’Italia dei Diritti, ha commentato la richiesta inoltrata dall’associazione industriali di Belluno all’Agenzia delle Entrate di non far partire le ispezioni preiste per l’anno 2009. La campagna è ritenuta un colpo basso perché annullerebbe il decreto anticrisi del 2008 che concedeva alle aziende in difficoltà di pagare in ritardo con una sanzione del 3% anziché del 30%. ” L’esecutivo, che in queste ore naviga a vista per le sue beghe interne- ha poi aggiunto l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – dovrebbe preoccuparsi di elaborare una seria politica economica per fronteggiare l’attuale congiuntura sfavorevole. Sembra che invece siano i problemi giudiziari del premier ad avere la precedenza su tutto il resto”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A proposito dell’associazione Pastrengo

Posted by fidest press agency su venerdì, 30 ottobre 2009

L’on.le CiocchettI interroga il ministro della difesa per sapere – premesso che: il comma 3 dell’articolo 8 della legge 11 luglio 1978, n. 382, subordinando la costituzione di associazioni o circoli fra militari al preventivo assenso del Ministro della difesa, implicitamente dà la conferma della titolarità di tale diritto in capo ai militari in servizio; l’Associazione Carabinieri in servizio «Pastrengo» con sede legale in Padova (Pordenone), è stata costituita nell’anno 1999, secondo quanto previsto dalle norme che regolano il diritto militare. L’Associazione, infatti, sulla base di un parere favorevole del Ministro della difesa in data 4 settembre 1999 si costituiva con atto pubblico in data 26 ottobre 1999 repertorio n. 23073, Racc. 15113 della dottoressa Anna Maria Siciliano, notaio in Palermo, atto con il quale veniva recepito il primo testo di Statuto associativo; il successivo 9 dicembre 2005 con decreto del Ministro della difesa pro tempore veniva approvato lo statuto definitivo. Il 3 agosto del 2007, il Ministro della difesa, con proprio decreto revocava l’assenso alla costituzione dell’Associazione Pastrengo, ex articolo 8 della legge 11 luglio 1978, n. 382, su richiesta del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri sulla base di una presunta deriva sindacale, tra l’altro mai dimostrata, nelle sedi preposte; l’Associazione in questione ha iscritto più di ventimila carabinieri a dimostrazione dell’enorme sostegno e seguito che il sodalizio possedeva dentro l’Arma; a seguito di tale revoca i carabinieri non hanno più un’associazione riconosciuta dove potersi riunire e confrontare, atteso che l’Associazione Nazionale Carabinieri, per i noti limiti statutari previsti nei confronti degli iscritti che sono ancora in servizio (non hanno diritto al voto e non possono candidarsi ad una qualsiasi delle cariche associative previste dallo statuto) non riunisce i requisiti minimi di democrazia e rappresentatività se il ministro  intenda rivedere la sua posizione nei confronti dell’Associazione Carabinieri in servizio «Pastrengo» per restituirgli quella legittimità necessaria a continuare ad operare dentro l’Arma.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Associazione tra livelli di acido urico e diabete

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 ottobre 2009

Livelli sierici elevati di acido urico risulterebbero associati allo sviluppo di diabete di tipo 2. Sono i risultati di un’ampia metanalisi pubblicata da un gruppo di ricercatori giapponesi su Diabetes Care. L’indagine ha preso in considerazione ben 11 studi clinici, presenti nei database Medline (dal 1966 al 2009) ed Embase (dal 1980 al 2009), riguardanti oltre 42mila pazienti diabetici e con follow-up compresi tra 2,0 e 13,5 anni. In sintesi, gli autori hanno calcolato un rischio relativo di sviluppare diabete pari a 1,17 per ogni incremento di 1 mg/dL di acido urico nel siero. “Trattandosi di studi osservazionali non è stato possibile stabilire una relazione causa-effetto tra livelli di acido urico e diabete” ha commentato Hirohito Sone del Department of Internal Medicine, University of Tsukuba di Ibaraki. “Per stabilire se i livelli di questa sostanza possano rappresentare un fattore predittivo dello sviluppo di diabete sarà necessario valutare non solo la suddetta relazione causa-effetto ma anche i valori di cut-off di acido urico”. (L.A.). Diabetes Care 2009, 32, 1737-1742

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lo stato dell’editoria d’arte italiana

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 settembre 2009

Bologna, 25 settembre alle 10.30 all’Auditorium Enzo Biagi nell’ambito della sesta edizione di Artelibro – Festival del libro d’arte (Bologna, 24-27settembre) la prima indagine dell’Associazione Italiana Editori (AIE) sul mercato dell’editoria d’arte. I risultati della ricerca costituiranno la base per un confronto internazionale, organizzato da AIE in collaborazione con Artelibro e ICE-Istituto per il Commercio Estero, che vedrà la partecipazione di editori provenienti da USA e Francia.     L’indagine – su cui l’Ufficio studi di AIE lavora da due anni – ha fotografato per la prima volta luci e ombre del settore  Un’anticipazione? Cresce il fatturato dell’editoria d’arte, passando dai 13milioni del 1999 ai 19,4milioni attuali. Tuttavia emerge una crisi per il bookshop museale se la spesa media per visitatore nei bookshop (dati relativi al Ministero per i Beni e le Attività culturali) è di 1 (1!) euro.  Il programma – Al dibattito, in programma dalle 10.30 alle 13 all’Auditorium Enzo Biagi di Bologna si confronteranno, coordinati dal critico d’arte ed editorialista de Il Resto del Carlino Claudio Spadoni, il direttore di AIE Alfieri Lorenzon, che presenterà i risultati della ricerca, Cesare De Michelis, presidente di Marsilio Editore (Focus sul mercato italiano interno: il caso dei cataloghi d’arte Marsilio), Marzia Corraini, Corraini editore (Focus sull’editoria d’arte italiana all’estero: la testimonianza di un editore di nicchia), Guido Palamenghi Crispi, presidente Commissione Relazioni culturali ABI, John Donatich, direttore di Yale University Press (Il mercato del libro d’arte negli Stati Uniti: quali sono gli aspetti che un editore italiano deve conoscere).

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Omeopatia

Posted by fidest press agency su martedì, 15 settembre 2009

Reggio Calabria 22 Ottobre. L’associazione Adimo, Associazione di Informazione sulla Medicina Omeopatica, informa che avrà inizio il trimestrale ciclo di visite omeopatiche riservate agli associati (associazione annuale Euro 20,00), grazie alla disponibilità dei medici dottor Mohamed Bahà El-Din Ghrewati e dottor Ahmed El Beick.
Adimo è una associazione senza fini di lucro composta da volontari, che opera senza sponsor e si finanzia con le sole tessere degli associati. Si occupa di Omeopatia organizzando incontri, conferenze, discussioni e dibattiti centrati sui principi generali dell’Omeopatia e sui metodi di preparazione, di confezionamento e di distribuzione dei rimedi omeopatici, basati sui principi della farmacopea tedesca. Il fine è quello di far conoscere tale disciplina a un pubblico sempre maggiore.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo segretario generale di confcooperative fvg

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 settembre 2009

Confcooperative del Friuli Venezia Giulia ha nominato il nuovo segretario generale. È il dottor Nicola Galluà che rientra in regione dal vicino Veneto dopo aver ricoperto il ruolo di direttore dell’Associazione degli allevatori di Vicenza e di Amministratore delegato del Centro servizi agricoli srl. Franco Bosio, presidente di Confcooperative del Friuli Venezia Giulia, che rappresenta 800 imprese cooperative per un fatturato totale di 1.300.000 di euro, esprime la sua soddisfazione per la nomina del neosegretario <<che, grazie alla sua consolidata esperienza, sarà in grado di guidare e valorizzare le forze in seno all’associazione, operando per un rafforzamento dei servizi resi ai soci e della rappresentanza delle cooperative della nostra regione. Al nuovo segretario generale Galluà – ha aggiunto Bosio  – auguriamo un proficuo lavoro nella convinzione che saprà tradurre il mandato conferitogli dal Comitato di Confcooperative Fvg in azioni efficaci e progetti innovativi a vantaggio dell’intero mondo della cooperazione>>.  Da parte sua, il neosegretario ha ringraziato il Comitato di Confcooperative Fvg per la fiducia accordatagli, impegnandosi <<a fare proprie le istanze del comparto cooperativo nell’ottica di un confronto costruttivo con le Istituzioni locali, le diverse Organizzazioni territoriali e, in prospettiva, delle nuove sfide che la cooperazione dovrà affrontare>>.  Nicola Galluà, che sostituisce Renzo Medeossi, è nato a Udine nel 1962. Si è laureato presso la Facoltà di Scienze agrarie dell’Università di Bologna (110/110 e lode), è coniugato, ha una figlia e vanta un’operatività ventennale nel settore associazionistico agricolo e non solo, avendo maturato esperienze professionali dirigenziali a livello regionale, extra-regionale e nazionale.  Dal 2007 era direttore dell’Associazione allevatori di Vicenza (la più importante del Veneto) e, precedentemente, dal 2002, aveva guidato l’Associazione degli allevatori del Friuli Venezia Giulia, incarichi cui era stato chiamato per la ristrutturazione funzionale e organizzativa delle strutture, ottenendo risultati eccellenti. Ancor prima, dal 1991, un lungo percorso  professionale presso la Coldiretti, con diversi incarichi fino ad assumere un ruolo di responsabilità presso gli uffici della Confederazione nazionale di Roma.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La cultura del benessere psicologico

Posted by fidest press agency su martedì, 25 agosto 2009

L’Italia è uno strano paese anche se “fortunatamente” non è il solo. Intendiamo riferirci alla pratica dei vari maghi, indovini, guaritori, profeti di sette religiose fantasiose che hanno un giro d’affari vertiginoso derivante dalla credulità altrui che sembra non avere limiti. Eppure esiste un modo più conforme alla nostra civiltà che è dato dalla presenza degli psicoterapeuti, una classe di specialisti che fanno della scienza e della professione una attività di tutto rispetto e considerazione. Costoro hanno anche attivato sportelli virtuali d’informazione ai cittadini sulla scia del telefono Antiplagio. Questa iniziativa è seguita da vicino anche dalla Federconsumatori convinta che possa essere la strada più efficace per tutelare le persone dai raggiri dei maghi. L’associazione dispone, a sua volta,  di una rete di sportelli in tutta Italia allocati presso nelle sue sedi locali. Non vi è dubbio che la prevenzione, in queste circostanze, è il miglior deterrente possibile prima che si compiano guasti che a valle è difficile porre rimedio con efficacia. Al riguardo citiamo un piccolo manuale titolato Allarme ciarlatani di Francesco Castelletti e che è articolato in modo da attivare varie forme di autodifesa nei confronti dei soliti furbi dell’occulto che per rendersi credibili utilizzano trucchetti a volte estremamente ingegnosi e con risultati ad effetto di facile presa popolare

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

V° edizione della Festa del mare

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 agosto 2009

Santa Lucia di Siniscola il 4 -5 -6 settembre per la V° edizione della Festa del mare e il festival internazionale di Legambiente si svolgerà presso lo stand della FALCON Service, azienda di Massimiliano Murru (Coordinatore operativo per la Sardegna) la presentazione in anteprima dell’associazione I.C.A.A., in attesa dell’inaugurazione ufficiale che avverrà nei prossimi mesi.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rassegna di teatro e arti visive

Posted by fidest press agency su giovedì, 30 luglio 2009

Roccella Jonica e Riace  (provincia di Reggio Calabria)  dall’8 al 12 agosto 2009 Più  di trenta artisti provenienti italiani e stranieri si incontreranno con le realtà teatrali e artistiche del territorio calabrese per la terza edizione della rassegna “Straniamenti ’09-Caravanserai”, diretta da Gabriella Maiolo e Adelaide Di Nunzio con l’organizzazione di Fabio Macagnino e la produzione dell’associazione culturale “Straniamenti”. E il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria (Assessorato alla Formazione professionale-Sport-Politiche sociali) e dei Comuni di Roccella Jonica e Riace.  L’ex-Convento dei Minimi in via Roma Nuova a Roccella Jonica, sarà la cornice in cui si svolgeranno tutti gli spettacoli e l’esposizione d’arte.  Teatro e arte, dunque, ma anche uno spazio nuovo dedicato alla musica «L’idea – dice Gabriella Maiolo – è quella di pensare alla rassegna come a uno spazio aperto e libero in cui l’arte può svilupparsi in tutte le sue forme. In particolare quest’anno la presenza di artisti con percorsi culturali diversi riuscirà a descrivere bene i nostri obiettivi che attraverso il tema dell’integrazione raccontano un nuovo modo di vivere le espressioni artistiche in rapporto alla nostra contemporaneità».  Il programma prende il via sabato 8 agosto alle 21 nella sala grande dell’ex-Convento dei Minimi con un’“Opening happening” attraverso l’esposizione al primo piano che si ripeterà ogni sera alla stessa ora. A seguire “Viaggio a Dorotea.  Domenica 9 agosto alle 21,30 “Gocce nel mare di Dio”, scritto da Andrea Chianelli, Silvia Frasson e Matìas Enoch Endrek Garzon e diretto da Andrea Chianelli con Silvia Frasson e Matìas Enoch Endrek Garzon.   Lunedì  10 agosto, nel cortile dell’ex-Convento alle 22, sarà la volta della Compagnia Teatro Picaro con “Fabula Buffa”, una giullarata tragica e grottesca sul potere del sorriso, in dialetto veneto e napoletano con inserti di grammelot.    L’ultimo giorno a Roccella Jonica, martedì 11 agosto alle 22, vede come protagonisti Andrea Collavino e Deniz Ozdogan con lo spettacolo “Zets”. Una coppia che vive in un paese straniero tenta di trovare la felicità nei lunedì al sole. Un omaggio alla vita e ai suoi mutamenti.  La rassegna si concluderà mercoledì 12 agosto a Riace. Qui per tutto il giorno gli artisti che hanno partecipato a “Straniamenti” si esibiranno per le vie del centro storico, tutti insieme, in un evento e articolato costruito durante i giorni della rassegna. http://www.myspace.com/straniamenti

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

The Fuxia Race. Trofeo Challenger

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 luglio 2009

fuxiaRinaldo Gasparini è tornato in mare per la sua 6° edizione sabato 11 luglio nelle acque antistanti la costa di Pesaro e Fano, sui collaudati percorsi  costiero di 13 miglia (Chica e Boba) e d’altura di 60 miglia (Magnum) con  partenza unica per entrambi i percorsi nello specchio acqueo  antistante il molo di levante del porto di Pesaro, alla volta della boa di Fano e ritorno a Pesaro dove finisce la regata costiera e continua quella d’altura con il percorso che tocca le piattaforme fuori dalla costa Basil e Daria di nuovo Fano con arrivo a Pesaro. La manifestazione, organizzata dall’Associazione sportiva dilettantistica “The Fuxia Race” con il supporto tecnico del Club Nautico di Pesaro e alla Compagnia della Vela in collaborazione con il Comune di Pesaro, Provincia di Pesaro e Urbino e Confindustria è ormai diventata un appuntamento internazionale  fisso per gli appassionati di vela.  Il primo a tagliare il traguardo alle 21.38 è stato il Farr TP52 “Orlanda” dei fratelli Riminesi Sanmarini che ha percorso le 60 miglia in un tempo di 10.38 ore  aggiudicandosi  il Trofeo Challenger Rinaldo Gasparini e primo della classe Magnum divisione charlie.  Nella classe Magnum, divisione  charlie, il luffe 53“Fanatic”di Giorgio Valli, timonato da Enrico Bigini, portacolori dello Yacht club di Grado, dopo il terzo posto della scorsa edizione,è tornato  a Pesaro per vincere e lo stava per fare ,arrivando solo due minuti alle spalle del vincitore Orlanda, terzo posto per il Cori 53 “Moon Shine II Marina San Giusto Trieste”, dello skipper pesarese Edoardo Ziccarelli impantanatosi nelle bonaccie finali.  Brillante affermazione nella classe Magnum, divisione alfa ,del Millenium 40 Sayonara, vincitore già nel 2008, del velaio triestino Roberto Bertocchi. Infine nella classe Magnum, divisione  bravo, vittoria del Cookson 46 Hight Five Polimor del pesarese Anteo Moroni, vincitore della passata edizione ,che si impone sul Farr 40.. Nella classe Magnum crociera, battaglia tra il  Kiwi e Chica Magnum -quest’ultima con l’unico  equipaggio interamente femminile in gara- fin dalle prime battute della regata, dove il Kiwi  lo Swan 60 degli anconetani Mario Pesaresi e Giuliano Mosconi -timonata dal figlio di Mario, Paolo Pesaresi- si è imposta alla fine sul Dofour 40 My Twin di Bartolucci Paolo e sullo  stesso Chica Magnum, fermato dal calo del vento nella parte finale.  Nella regata costiera Chica, grande battaglia annunciata tra: “Neera” timonata dal velaio Riminese Daniele Belluzzi vincitore della passata edizione , il Mumm30 “Thule”di Fausto Rubini; Brasil di Gerson  , “Magoo “del Riminese Daniele Mazzotti che corre per i colori dei Vigili del Fuoco, primo sul traguardo in tempo reale (e si aggiudica Trofeo Jaguar). Nella classe  Boba (derive e catamarani), la vittoria nella divisione catamarani è andata all’equipaggio di Ricardo Lisotti in coppia con Francesco Braia a bordo di un Felix  che hanno preceduto l’Hobbie 16 di Sergio Fucci e Stefano Cortiglioni e il Top cat K2 di Marco Vanzolini e Luca Ordonselli.  Montepremi di 33.000.00 euro per i primi tre classificati di ciascuna classe  (inusuale per questo tipo di regate di flotta , tipico solo dei match race di livello mondiale);  Mediaticità che ha offerto visibilità e copertura mediatica sui principali media e network prima, durante e dopo la regata, e sul sito internet http://www.fuxiarace.it   continuamente aggiornato (fuxia)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

E’ allarme usura in Italia

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 luglio 2009

“Nel 2009 si sta diffondendo a macchia d’olio l’usura in Italia a seguito della grave situazione di difficoltà economica in cui versano le famiglie e delle piccole imprese. Il sovra indebitamento delle famiglie, nei primi 6 mesi del 2009, è cresciuto del 81,2%, rispetto al 2008 e l’usura è aumentata del 66,8%”. Lo rilevano i dati resi noti oggi da Contribuenti.it – Associazione Contribuenti Italiani che con Lo Sportello Antiusura monitora costantemente il fenomeno del sovra indebitamento delle famiglie e delle piccole imprese in Italia. In Italia sono a rischio 1.662.000 famiglie e 1.210.000 piccole imprese – afferma Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani –Nel 2009 il debito medio delle famiglie ha raggiunto la cifra di 27.300 euro, mentre quello dei piccoli imprenditori ha raggiunto il tetto dei 47.500 euro”. Nel 2009 al primo posto tra regioni maggiormente esposte al rischio usura troviamo il Piemonte, seguito dalla Sicilia, Emilia Romagna, Campania, Lombardia, Toscana, Veneto, Lazio, Puglia, Calabria, Liguria, Friuli V-Giulia, Umbria, Abruzzo, Trentino-A.Adige, Sardegna, Valle d’Aosta, Basilicata, Marche e Molise.”La crisi economica, il crollo della borsa, il boom delle carte di credito revolving, la crescita del gioco d’azzardo ed il fisco iniquo – continua Carlomagno – rischiano di far scivolare migliaia di famiglie e piccole imprese in mano agli usurai. Soprattutto durante il periodo dei saldi che spinge un po’ tutti a fare acquisti, anche se non si dispone della necessaria liquidità, pagando con la carta di credito o facendosi prestare soldi da persone inaffidabili.” ”Purtroppo – prosegue Carlomagno – dati confermano che il fenomeno sta aumentando e che ancora non si è raggiunta la punta dell’iceberg. In passato, ogni qual volta l’economia ha segnato brusche frenate, l’usura ha subito delle forti crescite. Ora c’e’ un ulteriore problema. Ovvero, la poca propensione alla elargizione del credito da parte delle banche e l’aggressione al patrimonio familiare da parte del fisco che ha costretto numerose famiglie monoreddito a richiedere prestiti. Tra queste, numerose sono quelle che si sono rivolte alle fondazioni antiusura”. Contribuenti.it chiede al governo uno stanziamento straordinario di un miliardo di euro a favore del microcredito sociale e di far partire la Banca del Mezzogiorno, per arginare il proliferarsi dell’usura. (Contribuenti.it – Associazione Contribuenti Italiani)

Posted in Diritti/Human rights, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Unci: Cassa Integrazione

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2009

“La richiesta di raddoppiare i fondi della cassa integrazione e di estenderla a tutti i lavoratori della pesca proprio come avviene negli altri settori produttivi è giunta a gran voce durante la riunione del 10 luglio scorso presso il Ministero del Lavoro”. E’ il commento dell’Unci Pesca a seguito dell’incontro.I rappresentanti dell’Unci Pesca nel corso della riunione hanno fatto riferimento, in particolare, al CCNL di settore sottoscritto dall’Associazione con la Confsal, che mette in risalto la specifica figura del socio-lavoratore coimprenditore di imprese cooperative del comparto ittico. E’ stato, inoltre, rilevato come “grazie al decreto legge sulle misure urgenti per la pesca, lo scorso anno, è stato possibile applicare al settore ittico una dotazione di 10 milioni di euro, attraverso la cassa integrazione dei guadagni straordinari (CIGS). E’ stata, però, fatta presente l’urgenza di normalizzare e stabilizzare questo strumento per tutto il comparto ittico. Un settore che negli ultimi due anni ha visto ridotti sia le catture, di circa il 20%, che i ricavi, circa il 18% . Infatti, è alla luce di questi dati preoccupanti, che senza interventi specifici, si rischia di trascinare in basso questo importante settore, composto anche da molte imprese cooperative di soci-pescatori”. Comunque l’Unci Pesca rileva “che una risposta del Ministero del Lavoro, che deve esprimersi anche sul coinvolgimento dell’Inps in sostituzione alle direzioni marittime per facilitare l’accesso ai benefici della cassa integrazione, non dovrebbe tardare”

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Orchestra Tzigana di Budapest

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 luglio 2009

Orchestra TziganaCarpignano 19 luglio  Villa Imbaldi concerto della “Orchestra Tzigana di Budapest” con la magia del Folklore Ungherese”. Il Festival Ultrapadum e la Società dell’Accademia, che da 17 anni ne cura la progettazione e la realizzazione hanno da poco ricevuto un ambìto riconoscimento da parte della Regione Lombardia: la rilevanza regionale dei soggetti che svolgono attività di spettacolo. Si tratta di un importante traguardo per l’associazione vogherese che acquisisce ulteriore e documentata visibilità sul territorio. L’Orchestra Tzigana di Budapest nasce nel 1969 su iniziativa del maestro Antal Szalai in collaborazione con altri musicisti provenienti da varie orchestre di Budapest. L’intento del gruppo è di proporre e valorizzare il repertorio orchestrale della musica tzigana. Sin dalle loro prime apparizioni hanno ottenuto molti riconoscimenti e successi sia di critica che di pubblico, diventando in breve tempo l’orchestra più popolare della loro nazione. Ogni anno eseguono più di cento concerti in Ungheria e hanno tenuto tournèe in quaranta Paesi, tra cui gli Stati Uniti, Cina, Giappone, India, Canada, Sud America. Hanno partecipato a importanti Festival e sono stati più volte applauditi in diverse capitali europee come Parigi, Vienna, Praga, Berlino, Amsterdam, Madrid.
Le origini di Cura Carpignano risalgono al XII° secolo con il nome di Carpignano, di probabile origine romana (dal gentilizio Carpinius), apparteneva alla Campagna Sottana di Pavia. Nel XV secolo era feudo dei Beccaria di Pavia, passando poi ai Tettoni. Nella splendida cornice di Villa Inbaldi, edificio ottocentesco del tutto simila alla più nota Villa Belgioioso progettata da Pollak, prende il nome dalla facoltosa famiglia di viaggiatori belgioiosini che ne abbellì il giardino con rarissimi roveri, querce e un prezioso esemplare di Ginko Bilboa proveniente dalla Cina. Come i più antichi manieri, anche la storica Villa Imbaldi nasconde un segreto, si narra infatti che dalla grotta presente sotto la Villa, vi sia un collegamento sotterraneo che la collega a Belgioioso. (Orchestra Tzigana)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

XX Rassegna del Mare a Roma e Ostia

Posted by fidest press agency su sabato, 4 luglio 2009

Si terrà dal 9 al 12 luglio prossimi a Roma ed Ostia la XX Rassegna del Mare, promossa dall Associazione ecologico scientifica Mareamico con il sostegno del Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e della Fondazione Casa delle Regioni del Mediterraneo. La giornata di apertura alla presenza tra gli altri del Ministro Stefania Prestigiacomo, del Sindaco Gianni Alemanno, del Vice Sindaco Mauro Cutrufo e del Presidente di Mareamico On. Roberto Tortoli è prevista per il 10 luglio alle ore 10,00 presso l Aula Giulio Cesare in Campidoglio. Parteciperanno rappresentanze del Comitato Scientifico e delle scuole aderenti al progetto. Mareamico festeggia il ventennale della sua più significativa ed importante Manifestazione Internazionale, impostando un programma che interesserà per la prima volta la Capitale del Paese, anche al fine di favorire la presenza della Istituzioni ai più alti livelli. Per questo è presente una prima fase presso il Campidoglio, nel corso della quale sarà anche consegnato il Premio Mareamico per lo Sport 2009, ed una seconda fase più operativa che si terrà ad Ostia, presso  l Hotel Aran Blu. In questo contesto la Rassegna affronterà specifici temi ecologici ed economici, con interventi di esperti italiani e rappresentanze dei vari Governi e delle Università dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo Tra i numerosi interventi previsti quelli dei Sindaco On. Gianni Alemanno, del Presidente della Regione Lazio On. Piero Marrazzo, dell On. Mauro Cutrufo, Vice Sindaco di Roma, dell On. Stefania Prestigiacomo, Ministro dell Ambiente, dell On. Altero Matteoli, Ministro delle Infrastrutture, del Prof. Giuseppe Pizza, Sottosegretario per la Ricerca Scientifica del MIUR, dell On. Roberto Menia, Sottosegretario del Ministero dell Ambiente, dell On. Antonio Buonfiglio, Sottosegretario alle Politiche Agricole,  i rappresentanti delle massime associazioni nazionali della pesca e molti altri.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Apnea in fase REM associata a diabete tipo 2

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 luglio 2009

Sussiste un’associazione statisticamente significativa fra diabete di tipo 2 ed apnea ostruttiva durante la fase REM del sonno. Il diabete di tipo 2 è una patologia multifattoriale: l’apnea nel sonno REM ed i suoi effetti metabolici devono essere investigati più a fondo, e ciò può fornire un’altra via unica nel suo genere per intervenire sulla malattia e controllarla. L’apnea nel sonno REM è un marcatore di apnea ostruttiva nel sonno in fase precoce, soprattutto nelle donne e nei pazienti sotto i 55 anni. In genere, l’apnea ostruttiva nel sonno è peggiore nelle fasi REM rispetto al resto del sonno per via dell’inibizione mediata neurologicamente dei muscoli scheletrici delle vie aeree superiori e della ventilazione: ciò potrebbe spiegare la stretta associazione fra apnea nel sonno REM e diabete di tipo 2. (J Clin Sleep Med 2009; 5: 215-21)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Adunanza Eucaristica Nazionale

Posted by fidest press agency su sabato, 27 giugno 2009

Roma Circo Massimo nella notte tra il 27 ed il 28 Giugno terza edizione dell’Adunanza Eucaristica Nazionale  12 ore di preghiera no stop animata dai giovani e 100 stand delle associazioni di volontariato ‘Mani per pregare, mani per operare’. Vedrà la partecipazione di circa 100 associazioni tra parrocchie, gruppi di preghiera, ma anche associazioni di volontariato sia cristiane che ‘laiche’. Al classico appuntamento che prevede la Celebrazione della Santa Messa alle ore 20, presieduta dal Vescovo Ernesto Mandara alla quale seguirà l’inizio della preghiera (che si protrae fino alle 6 della mattina, con le prime luci dell’alba di Roma) in questa edizione è stato aggiunto un ampio e variegato momento di animazione con musica ed apertura di stand di varie associazioni, il giorno di sabato 27 giugno. L’iniziativa dell’incontro delle associazioni di volontariato prende il nome di ‘Mani per pregare, mani per operare’ e sarà un momento di confronto ed incontro tra circa 100 associazioni ed ‘onlus’ che operano nel territorio romano, ma anche nazionale ed internazionale. “Questo scambio di esperienze e meeting – spiega Fabio Anglani, coordinatore nazionale dell’Adunanza Eucaristica – è stato inserito per creare una rete di persone di buona volontà, e le associazioni presenti non saranno solo quelle di ‘ispirazione cristiana’; un momento di grazia particolare poiché tutti gli stand saranno distribuiti intorno alla zona dell’esposizione eucaristica, e quindi sarà possibile per tutti gli operatori di pace, avere di fronte ai propri occhi la presenza del Signore, centro e vertice della nostra Adunanza”. Durante la notte saranno allestite alcune tende dedicate al sacramento della confessione. I giovani dell’Associazione Nazionale Papaboys hanno invece pensato a coordinare un momento di ‘apertura’ di tutta l’iniziativa, dalle ore 18, quando sarà la compagnia teatrale della Band ‘Le Fragole’ a presentare un allestimento musicale dal titolo ‘Il Segreto delle Sette fonti’, per poi lasciare il palco al “Good News Festival in Tour”, iniziativa già promossa dalla Pastorale Giovanile del Vicariato di Roma, alla quale parteciperanno alcuni giovani cantanti di “christian music”, emergenti nel panorama musicale romano. Il concerto sarà condotto dal giovane artista Andrè (un passato sul palco del teatro Ariston per il Festival di Sanremo ed un presente nell’impegno sociale con altri giovani coetanei) con la collaborazione di Patrizia Antonacci e vedrà la partecipazione di Padre Raf ed altri artisti di ispirazione cristiana tra cui gli Ndg. Nella mattina di domenica 28 sarà il turno della festa dei giovanissimi che dalle ore 9 alle ore 12 saranno intrattenuti al Circo Massimo con giochi, clown ed animazione, con gli stand aperti, fino alle ore 12 quando è previsto l’appuntamento con l’Angelus di Papa Benedetto XVI.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Piattaforma nazionale per l’idrogeno

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 giugno 2009

Milano 26 giugno 2009 alle ore 12.00 presso la sede Fast di P.le R. Morandi 2 conferenza “Le esperienze del Programma nazionale di innovazione per l’idrogeno e le celle a combustibile in Germania” organizzata da H2It . Alla luce della collaborazione di H2It con Confindustria per avviare la nuova Piattaforma nazionale per l’idrogeno e le celle a combustibile in Italia, a conclusione dell’Assemblea annuale dell’Associazione, venerdì 26 giugno 2009, alle ore 12.00, si tiene  la conferenza di Joachim Wolf sulle esperienze del Programma nazionale di innovazione per l’idrogeno e le celle a combustibile (NIP) in Germania. Il relatore vanta più di 23 anni di attività nell’industria dei gas tecnici (Linde); é vice presidente dell’Associazione tedesca per l’idrogeno e le celle a combustibile, DWF.  Durante l’incontro vengono presentate le prime esperienze del programma nazionale NIP, iniziato nel 2007 e con una durata di 10 anni; la disponibilità di fondi è di € 1,4 mld, compresi  sia i contributi del Governo (50%) che dell’industria. I progetti finanziati sono aperti pure ai partner stranieri. I primi progetti del NIP iniziano quest’anno.  Wolf parla anche del nuovo studio che l’Associazione europea dell’idrogeno EHA e DWV stanno preparando sullo sviluppo del trasporto elettrico in Europa, evidenziando la necessità del sostegno continuo all’idrogeno e alle tecnologie collegate da parte dell’UE e dei Governi nazionali. Anche H2It può dare il suo apporto a tale lavoro.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Controversia con il Birrificio Olandese Bavaria

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 giugno 2009

Lieshout, La Corte di Cassazione spagnola ha messo la parola “fine” ad una lunga controversia che ha visto contrapposti il birrificio olandese Bavaria N.V. e l’associazione di birrai bavaresi Verband bayerischer Ausfuhrbrauereien e.V. Dopo 10 anni di causa, Bavaria ha finalmente vinto questa battaglia. Questa vittoria in Spagna segue ad una recente vittoria di Bavaria in Australia.  L’associazione di birrai bavaresi aveva sostenuto che il marchio “Bavaria” sarebbe in conflitto con l’indicazione geografica “Bayerisches Bier”. Inoltre, il marchio “Bavaria” potrebbe – sempre secondo i birrai bavaresi – causare confusione con l’indicazione geografica.  La Corte di Cassazione spagnola ha respinto il ricorso dell’associazione bavarese e Bavaria ha vinto su tutti i fronti. In primo luogo, la Corte di Cassazione ha statuito che la protezione dell’indicazione geografica “Bayerisches Bier” non si estende al termine “Bavaria”, tanto più che il marchio differisce chiaramente dall’indicazione geografica “Bayerisches Bier”.  La Corte di Cassazione ha inoltre ritenuto che “Bavaria” è un segno costituito da un termine di fantasia, che non interferisce in alcun modo con l’indicazione geografica “Bayerisches Bier”.  Inoltre, non è stata riconosciuta alcuna ragione di opposizione all’uso del marchio “Bavaria”, in quanto tale marchio anteriore è stato registrato in buona fede ed è valido.  Infine, la Corte ha anche chiarito che non sussiste alcun rischio di confusione con riguardo all’origine geografica della birra “Bavaria”.  La decisione della Corte di Cassazione non può essere più oggetto di impugnazione e ciò significa che la causa pendente in Spagna tra Bavaria e Verband bayerischer Ausfuhrbrauereien e.V. è finalmente giunta a conclusione.  Peer Swinkels, membro del Consiglio di Amministrazione di Bavaria, ha così commentato: “Questa decisione è di grande aiuto alla costruzione del nostro brand in Europa. Ora possiamo nuovamente concentrarci sullo sviluppo del nostro mercato in Spagna. La Corte di Cassazione spagnola ha chiaramente indicato che un valido marchio anteriore, registrato in buona fede, non può essere semplicemente cancellato. Ciò sarebbe stato molto scorretto”.  Bavaria è un birrificio indipendente a conduzione famigliare con una primaria posizione sul mercato internazionale della birra. Da sette generazioni, la società è guidata dalla famiglia Swinkels. Dei sei milioni di ettolitri di birra prodotti annualmente, quasi il 70% è destinato ai mercati stranieri. http://www.bavaria.com.

Posted in Diritti/Human rights, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Racconti di Guerra

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 marzo 2009

Lunedì 23 marzo 2009, alle ore 11.00, presso la sala Assunta dell’Ospedale Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina verrà presentato il volume di Felice Cipriani Roma 1943-45 Racconti di Guerra e Lotta di Liberazione in occasione del sessantacinquesimo anniversario della strage delle Fosse Ardeatine (24 marzo1944). Il libro narra gli avvenimenti, le tragedie e le speranze suscitate dalla guerra e dalla sua fine a Roma e nel Lazio, attraverso le testimonianze di alcuni dei protagonisti, le ricerche e gli episodi conosciuti attraverso la famiglia dell’autore. L’Associazione Culturale Walter Tobagi ha inteso offrire il proprio contributo all’opera dell’Autore con la piena convinzione della sua bontà. Opera tantopiù meritoria in un periodo in cui la memorie rischiano di stingersi, sottoposte al naturale scorrere della tempo. Felice Cipriani, nato in provincia di Latina nel 1939, ha trascorso la prima infanzia  vivendo le vicende della guerra in parte a Roma e in parte nel suo luogo natio. Giornalista iscritto all’albo dei pubblicisti; dipendente della Regione Lazio dal 1972 a 2002 e autore di articoli sui beni ambientali e culturali e sulla politica internazionale, pubblicati su giornali e riviste.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »