Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘assorbimento’

The 14th International Conference on X-ray

Posted by fidest press agency su venerdì, 24 luglio 2009

Di CiccoCamerino Dal 26 al 31 luglio prossimi l’Università di Camerino ospiterà la 14° conferenza internazionale sul tema “X-ray Absorption Fine Structure (Struttura Fine degli spettri di assorbimento di raggi X)”. L’iniziativa è promossa dal gruppo XAS dell’Ateneo di Camerino che da circa venti anni opera sotto la guida del Prof. Andrea Di Cicco, attualmente presidente della società internazionale IXAS (con oltre 600 aderenti in tutto il mondo).  Nel corso del congresso sarà trattato un tema ampiamente interdisciplinare che coinvolge tutti gli aspetti teorici e applicativi di una tecnica di studio della materia a livello atomico basata sull’assorbimento di raggi X e utilizzata diffusamente da fisici, chimici, biologi, cristallografi e mineralogi, scienziati dei materiali, esperti di beni culturali e di tutela dell’ambiente per comprendere la struttura atomica a corto raggio di sistemi disordinati utili per applicazioni e per studi fondamentali di sistemi biologici, di farmaci, di minerali e di catalizzatori per applicazioni di produzione di energia. Gli esperimenti si svolgono prevalentemente presso centri di radiazione di sincrotrone internazionale, nei quali sono state costruite strutture dedicate per l’utilizzo dei raggi X e vengono preparati e analizzati presso i laboratori di molte Università e Centri di ricerca.   Nell’ambito dell’incontro, simposi specifici riguarderanno gli sviluppi teorici, la complementarietà con le tecniche di diffrazione, le tecniche risolte in tempo per cinetiche chimico-fisiche e i materiali per l’energia e vedranno coinvolti più di 500 scienziati, di cui oltre l’80% stranieri provenienti da Giappone, Stati Uniti d’America e vari Paesi europei, per discutere tutti i più recenti avanzamenti nel campo. Tra i relatori figurano alcuni studiosi di fama internazionale come K. Hodgson, D. D. Sarma, K. Baberschke, R. Falcone, Y. Iwasawa, J. Rehr, E. Stern e molti altri che compongono un programma scientifico con oltre 200 contributi orali e 400 posters.  A partire dall’anno accademico 2009/10 la laurea Magistrale in Fisica di Unicam, tenuta completamente in lingua inglese già da tre anni, offrirà un opportunità in più. E’ stato, infatti, stipulato un accordo con il Politecnico di Danzica, con il quale il gruppo XAS ha intrattenuto una proficua collaborazione di ricerca per dieci anni, che prevede l’avvio di un corso di Laurea magistrale (Dual Master) in Fisica Applicata, che rilascerà un doppio titolo valido non solo in Italia, ma anche in Polonia. L’accordo rafforzerà il carattere internazionale del Corso di Laurea Magistrale in Fisica, che, in virtù dell’utilizzo della lingua inglese, negli ultimi anni ha attirato una percentuale significativa di studenti stranieri, provenienti principalmente dall’Asia. (di cicco)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »