Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 201

Posts Tagged ‘assotrasporti’

Assotrasporti sollecita il monitoraggio delle infrastrutture stradali

Posted by fidest press agency su martedì, 9 giugno 2020

In piena fase 2, con la riapertura agli spostamenti intraregionali, dopo aver suggerito più volte al Governo di approfittare della riduzione di traffico, dovuta alle misure di contenimento del Covid-19, per effettuare il controllo capillare dell’intero sistema viario e ferroviario del Paese, Assotrasporti ricorda quanto sia importante assicurare la stabilità e la sicurezza della rete infrastrutturale italiana. Considerato che nei prossimi giorni riapriranno anche i confini europei, con la ripresa di Schengen, viene quindi da chiedersi se le strade italiane siano pronte ad accogliere il flusso di turisti che potrebbe salvare, o per lo meno arginare, le perdite della stagione turistica estiva.“Apprendiamo con piacere gli interventi dei deputati Roberto Cassinelli e Roberto Bagnasco e di Claudio Muzio, in quanto sono in linea con le nostre richieste. Occorre che si proceda con urgenza al monitoraggio dell’intera rete infrastrutturale italiana con la ripresa dei flussi” dichiara Secondo Sandiano, Presidente nazionale di Assotrasporti e Vicepresidente vicario di Eumove.“Sono diversi mesi ormai che Assotrasporti chiede interventi urgenti sulla rete autostradale, in particolare nella regione Liguria dove, in seguito ai crolli causati dal maltempo dello scorso inverno e all’incuria nella gestione delle infrastrutture, le strade sono diventate un susseguirsi di cantieri che causano interruzioni della viabilità, rallentamenti e code” aggiunge Fabrizio Civallero, segretario nazionale Assotrasporti. “Ricordando lo straordinario lavoro fatto al cantiere per il ponte di Genova che, nonostante l’emergenza sanitaria, ha proseguito i lavori senza sosta e si prepara all’inaugurazione del nuovo ponte nel mese di luglio, gli interventi di manutenzione nel resto della regione sono proseguiti a rilento e risultano inadeguati ad accogliere il flusso di turisti che si presta a giungere in Italia” aggiunge Sandiano. “Ribadiamo ancora una volta la richiesta di esenzione del pedaggio autostradale per tutti gli utenti quando, per via delle interruzioni causate dai lavori in corso, non sia possibile viaggiare a una velocità minima accettabile” conclude Civallero. Ricordando le numerose lettere inviate al Governo nei mesi passati, per richiedere la dichiarazione dello stato di emergenza per la messa in sicurezza delle infrastrutture italiane e, successivamente, per la tutela dell’autotrasporto durante l’emergenza sanitaria e il suggerimento di approfittare della riduzione del traffico per effettuare il controllo capillare dell’intero sistema viario e ferroviario del Paese, le associazioni sostenitrici della proposta “Salva Vite” ribadiscono l’invito rivolto a tutti i cittadini, politici, associazioni, enti e imprese a partecipare attivamente alla campagna e dare il proprio contributo per trovare una soluzione efficace a questa grave emergenza mentre l’intero Paese si trova ad affrontare le conseguenze economiche della crisi causata dal Covid-19

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assotrasporti con Valore Impresa agli stati generali delle PMI

Posted by fidest press agency su sabato, 16 novembre 2019

Viviamo in uno stato di crisi economica ormai perenne, ma è tempo di rompere questo muro di silenzio e far sentire la voce di milioni di piccoli e medi imprenditori che possono e devono tornare protagonisti di una vera e propria rinascita economica e civile.
Assotrasporti, rappresentata dal Presidente Secondo Sandiano, partecipa agli stati generali delle PMI promossi da Gianni Cicero, Presidente di Valore Impresa, in qualità di portavoce degli autotrasportatori italiani, per chiedere congiuntamente di “rottamare il vecchio fisco per sostenere lo sviluppo del Paese”. All’incontro intitolato “Un fisco da rottamare per sostenere lo sviluppo” presso la Camera dei Deputati, aula del palazzo dei gruppi parlamentari, prendono parte anche PMI Italia, la Confederazione Nazionale delle Piccole e Medie Imprese Presieduta da Tommaso Cerciello, ANIE – Associazione Nazionale Imprese Europee rappresentata da Diego Moscheni e UNI – Unione Nazionale Imprenditori rappresentata da Mario Burlò. Inoltre, partecipano il sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Pier Paolo Baretta del Partito Democratico, la presidente della Commissione Finanze della Camera, Carla Ruocco del Movimento 5 Stelle, il vicepresidente della Camera, Davide Rampelli di Fratelli d’Italia, il senatore Claudio Durigon e il deputato Massimo Garavaglia della Lega, i parlamentari Andrea De Bertoldi di Fratelli d’Italia e Lucio Malan di Forza Italia.
Riassumendo, agli stati generali si è parlato di nuove procedure e nuovi criteri di deducibilità dei costi, di tassazione per cassa, pagando l’Iva e le tasse solo sulle fatture incassate, di divieto di compensazione dell’Iva per le imprese che lavorano con il Pubblico.
Inoltre, si è discusso anche di evasione fiscale, della strumentalizzazione della problematica che compara i grandi evasori di finanza, industria e multinazionali, con chi evade/omette per necessità. “La globalizzazione impone di ripensare un sistema economico troppo polverizzato,” dichiara Gianni Cicero, “bisogna potenziare e riqualificare le procedure di sostegno creditizio-finanziario per le PMI e ridurre drasticamente la burocrazia. Se facciamo questo, ripartiamo”. L’incontro rappresenta il quarto appuntamento degli stati generali delle PMI. Il percorso fatto finora è soddisfacente, infatti, quattro delle proposte emerse durante l’appuntamento di marzo sul tema “PMI Italia: il credito è finito” riguardanti proprio il credito alle imprese sono state inserite nel Decreto Crescita.
“Oggi passiamo al tema del Fisco e ci aspettiamo dal nuovo Governo altrettanta sensibilità e lungimiranza”.
L’evento è stato moderato dal Prof. Giovanni Miele, docente universitario già giornalista Rai, mentre le relazioni tecniche sono state introdotte dalla Dott.ssa Marina Augello, commercialista, “un fisco iniquo e contro lo sviluppo” a cui sono seguite la Dott.ssa Manuela Giuliani, commercialista e revisore contabile, “nuovi concetti di determinazione della base imponibile soggetta a tassazione”, la Dott.ssa Manuela Frediani, commercialista e revisore contabile, “definire una tassazione per cassa e non per competenza”, il dott. Massimo Agostini, commercialista e revisore contabile, “L.155/2007 – DL 14/2019 – inizia la rottamazione delle imprese”, il dott. Luca De Cinti, commercialista e revisore contabile, “Evasione Fiscale: snellire le procedure per eliminarla”. Di particolare importanza l’intervento del prof. Maurizio Leo, professore ordinario di diritto tributario della Scuola Nazionale dell’Amministrazione – Presidenza del Consiglio dei Ministri nonché docente nei reparti d’istruzione della Guardia di Finanza.
All’incontro hanno partecipato rappresentanti di Associazioni e Confederazioni datoriali per dare un chiaro messaggio alla Politica ed alle Istituzioni anche in termini di rapporti di Rappresentanza tradizionalmente concepita. Non è concepibile infatti il tentativo di monopolizzare l’azione della Rappresentanza, così come hanno fatto Confindustria e i Sindacati della triplice, con l’assurdo accordo con l’Inps e l’Ispettorato del Lavoro. Esiste un’altra Rappresentanza…. meno di palazzo e di corridoio e più vicina alle imprese e ai lavoratori, un fronte della Rappresentanza che dialoga su temi veri come quelli del fisco.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno Assotrasporti

Posted by fidest press agency su domenica, 30 settembre 2018

Torino mercoledì 3 ottobre 2018, dalle 14.00 alle 18.00 presso la sala Avorio del complesso di Lingotto Fiere a Torino, in occasione del Move.App Expo & Future Mobilty Week.Il Convegno promosso da Assotrasporti propone un momento di riflessione sull’attuale situazione del mondo dei trasporti e rientra nel percorso “incontriamoci, proponiamo, lavoriamo”. Dati i recenti tragici eventi che hanno coinvolto il mondo della mobilità del nostro Paese, dal crollo del ponte Morandi a Genova all’esplosione dell’autocisterna a Bologna, l’emergenza sicurezza non può più essere ignorata. Obiettivo degli interventi, che proporranno un’analisi oggettiva dei fatti, è contribuire ad individuare soluzioni effettive che possano evitare il ripetersi di tragedie simili sulle nostre strade.
Sarà quindi approfondito il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro, con una presentazione di cosa ci riserba il futuro con l’arrivo della tecnologia 4.0. Infine, verrà presentata Eumove, la nuova super associazione europea della mobilità appena presentata ai nostri Eurodeputati, fortemente promossa da Assotrasporti.
I RelatoriL’Avvocato Davide Calvi, consulente per il Ministro delle Riforme Istituzionali dal 2004 al 2005 e consulente per il Ministro della Semplificazione Normativa direttamente alle dipendenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 2008 al 2011, che presenterà un’analisi delle concessioni di Autostrade recentemente rese pubbliche.
Il Dott. Massimo Ibba, imprenditore, consulente di successo nella Formazione e uno dei massimi esperti di sicurezza nei luoghi di lavoro e Privacy Officer, è Presidente del Consiglio d’Amministrazione della Dlgs81 Ambiente e Sicurezza Srl, azienda partener dell’Efei Esa.ar.co. Ci parlerà de “Il futuro della sicurezza nei luoghi di lavoro con la tecnologia 4.0”.
Giuliano Latuga, docente, progettista e consulente di risparmi fiscali su flotte aziendali, direttore della rivista mensile IM – Iso Motori sulla sicurezza stradale e consulente di autorità giudiziaria per l’omologazione di autoveicoli, ci parlerà di guida autonoma, spiegando quali sono le regole per i test drive che verranno effettuati a breve in Italia, secondo quanto contenuto nel decreto “Smart Road”.
Infine, avremo il piacere di ospitare in teleconferenza Giancarlo Terrassan, Presidente di Eumove che ci presenterà la nuova super associazione della mobilità aperta a tutti i cittadini europei, imprese, associazioni e professionisti del sistema di trasporto merci e passeggeri, e a tutti coloro che sono legati al settore dei trasporti e della mobilità in generale.
Moderatore: Secondo Sandiano, Presidente Nazionale, Assotrasporti, giornalista direttore delle riviste TN-TrasportoNotizie e GM-GenteInMovimento.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »