Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘atti vandalici’

Finlandia, atti vandalici contro la sinagoga di Turku

Posted by fidest press agency su martedì, 4 febbraio 2020

Gli atti vandalici di stampo antisemita stanno facendo registrare un picco. Negli ultimi mesi, infatti, numerosi paesi in diversi continenti hanno avuto a che fare con l’odio contro gli ebrei. Dagli attacchi via social agli slogan scanditi nelle piazze, passando per profanazione di cimiteri e ebraici e atti vandalici conto le sinagoghe.Come accaduto in Finlandia, dove ignoti hanno realizzato dei segni di pittura rossa sulla facciata del tempio ebraico di Turku.Un episodio che dà ulteriore prova dell’antisemitismo dilagante che si sta impossessando delle nostre città. Su quanto accaduto in Finlandia è intervenuto Marco Pasinato, cancelliere della diocesi di Helsinki che ha condannato la vicenda in maniera “chiara e inequivocabile”:“I cattolici nel nostro Paese sono profondamente preoccupati per gli atteggiamenti sempre più carichi di odio nei confronti della comunità ebraica in Finlandia e delle altre comunità religiose. Tali atti suscitano ansia e un senso di insicurezza tra tutti coloro che desiderano praticare la pace per il bene proprio e quello della società finlandese”.Pasinato, inoltre si è rivolto:“a tutte le persone di buona volontà, che nella nostra esperienza sono la stragrande maggioranza dei finlandesi” invitando a lavorare “insieme con maggiore determinazione per costruire una società in cui le persone siano rispettate con uguali diritti, indipendentemente dalla loro religione o credo”.
L’atto antisemita successo in Finlandia è accaduto in coincidenza con la Giornata della Memoria, che da una parte è stata rispettata con cerimonie in ricordo delle vittime della Shoah e dall’altra è divenuta strumento per attaccare gli ebrei e Israele.Come detto, gli episodi antisemiti si sono sparsi e si stanno spargendo a macchia d’olio. Negarlo sarebbe come negare l’evidenza. E quando gli esseri umani negano l’evidenza accadono sempre cose spiacevoli e fuori controllo, di cui ci si accorge della gravità solo quando è troppo tardi.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Atti vandalici al cimitero Verano di Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 13 Maggio 2017

cimitero-veranoRoma. “Profondo rammarico ma nessuno stupore nell’apprendere quanto accaduto al Cimitero Monumentale del Verano. Già da tempo denunciamo il degrado in cui versa sia questo che gli altri cimiteri capitolini. Circa 70 tombe danneggiate in più zone de cimitero, come è stato possibile? Per quanto tempo hanno agito indisturbati? L’entità degli atti criminali compiuti stavolta ribadiscono quanto sosteniamo, ossia che lo stato di abbandono è il migliore complice di queste ignobili azioni. Nonostante la nostra lettera aperta al Sindaco, nonostante le segnalazione dei cittadini e dei membri del comitato, il Campidoglio resta in silenzio e l’AMA non mette in atto misure concrete. Silenzio anche dall’Assessorato all’Ambiente che a seguito del nostro dossier sul degrado ha indetto una riunione, con una rappresentanza del Comitato e AMA, per poi annullarla all’ultimo minuto e ‘rinviarla a data da destinarsi’. Nel frattempo assistiamo impotenti e addolorati. Confidando nelle denunce dei cittadini e negli sforzi delle forze dell’ordine, chiediamo nuovamente una immediata e concreta risposta dell’Amministrazione Capitolina al fine di scongiurare il reiterarsi del fenomeno.” Così in una nota Valeria Campana, portavoce del Comitato Cimiteri Flaminio Prima Porta Verano Laurentino. (n.r. E’ una situazione che sta diventando insostenibile. Al Verano, ci dicono alcuni visitatori, a certe ore della giornata si cerca di evitare la frequentazione per timore d’essere aggrediti, mentre al Flaminio le buche si fanno sempre più profonde e le erbacce crescono sui viottoli che portano alle tombe a terra senza che nessuno si interessi per mesi ad estirparle. E non finisce qui, ovviamente.)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »