Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘attività produttive’

Le misure a sostegno della liquidità e delle attività produttive

Posted by fidest press agency su sabato, 20 giugno 2020

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato il documento “ Le misure a sostegno della liquidità e delle attività produttive” che passa in rassegna gli interventi urgenti a favore delle imprese e dell’economia adottati dal Governo per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, contenuti nel Decreto “Cura Italia” n. 18/2020 (convertito con modificazioni nella legge n. 27/2020), nel Decreto “Liquidità” n. 23/2020 (convertito con modificazioni nella legge n. 40/2020) e nel Decreto “Rilancio” n. 34/2020, attualmente in corso di conversione. Lo studio dei commercialisti racchiude le novità introdotte e i più recenti chiarimenti in merito alle misure che riguardano settori quali il turismo, la cultura, l’editoria, le infrastrutture e i trasporti, lo sport, l’innovazione tecnologica, la coesione territoriale e il Mezzogiorno. Un’analisi dettagliata che parte dal comparto delle aziende dove tra l’altro si approfondiscono gli interventi per il sostegno all’export e all’internazionalizzazione, fondo centrale di garanzia PMI passando per le misure a favore di digitalizzazione, start up e PMI innovative quali il fondo per il trasferimento tecnologico e il credito di imposta per le attività di ricerca e sviluppo nelle aree del Mezzogiorno. Nel settore turismo approfondimento sulla promozione turistica e sul fondo dedicato a questo comparto mentre per la cultura attenzione puntata sul fondo emergenze spettacolo, cinema ed audiovisivo. Si passa poi ad un resoconto delle disposizioni in merito allo sport e al terzo settore con un focus sugli impianti sportivi. Infine il documento si chiude con una ricognizione sulle misure in favore di lavoratori autonomi e liberi professionisti quali l’attuazione del fondo solidarietà mutui prima casa, sospensione delle procedure esecutive sulla prima casa e dei pagamenti delle utenze. In coda una tabella che di ogni misura o adempimento riepiloga articolo, beneficiari, agevolazione e dotazione finanziaria.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Lazio: Rete imprese e bando regionale

Posted by fidest press agency su sabato, 24 settembre 2016

scoprire roma1Roma. Il Dipartimento Sviluppo Economico Attività Produttive e Agricoltura di Roma Capitale ha fissato al 25 ottobre il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al bando regionale per la creazione di Reti di impresa che coinvolgono attività economiche della stessa categoria presenti in due o più Municipi. Al finanziamento possono accedere esercizi di vicinato, bar, ristoranti, attività artigianali, i mercati, le medie e grandi strutture di vendita, alimentari e non, alberghi, musei, cinema, teatri, attività professionali destinate ai servizi per i cittadini e per le imprese con iniziative promozionali e di marketing territoriale. “E’ un’opportunità importantissima per le piccole e medie imprese della nostra città, quelle a conduzione familiare, le attività di vicinato e artigianali, che soffrono di più per la riduzione dei consumi, per la difficoltà di accesso al credito e per la concorrenza dei grandi centri. Dobbiamo fare di tutto per aiutare queste imprese che rappresentano l’identità e l’eccellenza del tessuto economico della città, ma che da sole hanno difficoltà a restare competitive”, dichiara l’assessore allo Sviluppo economico di Roma Capitale Adriano Meloni. Il termine di scadenza per la partecipazione al bando è stato prorogato dalla Regione Lazio al 15 novembre 2016. Il finanziamento massimo per ogni programma è di 100.000 euro e ciascun soggetto promotore dovrà riunire
almeno 30 attività economiche. Gli interventi e le azioni previste all’interno del programma di Rete dovranno essere realizzati entro 12 mesi dalla data di ammissione al finanziamento. Le domande dovranno essere inviate via PEC. Sul sito del Dipartimento Sviluppo Economico sono disponibili tutte le informazioni e i documenti utili alla partecipazione.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

«Internet volano attivitá produttive»

Posted by fidest press agency su martedì, 8 febbraio 2011

Si è aperto ufficialmente  a Roma il Festival della Rete Social Media Week, patrocinato dall’Assessorato alle Attività Produttive, Lavoro e Litorale di Roma Capitale. L’evento di apertura, eCommerce, la crisi si batte online, ha visto la partecipazione dell’assessore Davide Bordoni che ha sottolineato il ruolo di primo piano della città di Roma nel settore delle nuove tecnologie e della comunicazione. «La banda larga e l’innovazione tecnologica costituiscono certamente un volano per lo sviluppo del commercio on line che, a Roma come in Italia, ha ormai conquistato una fetta rilevante in alcuni mercati di largo consumo – ha affermato Bordoni -; l’attuale società dell’informazione prevede un nuovo modo di rapportarsi con il mercato e con i prodotti che esso offre. Il web è entrato di diritto a far parte della vita di tutti noi, in tutti i suoi aspetti quotidiani e le potenzialità che esso offre in termini di commercio, scambio e attività produttive è a dir poco notevole, anche perché rappresenta la possibilità non solo di un modo nuovo di fare acquisti ma anche di interagire con la rete e di cavalcare tutte le opportunità che questa offre in termini di imprenditorialità giovanile, soprattutto in considerazione dell’importanza del settore dell’innovazione tecnologica e dell’ingegneria ICT che a Roma rappresenta una eccellenza a livello nazionale tanto dal punto di vista industriale quanto accademico». Il Festival della Rete, che vedrà il coinvolgimento dell’Osservatorio sul Mercato del Lavoro di Roma Capitale, ospiterà le campagne informative realizzate dall’Assessorato Attività Produttive, Lavoro e Litorale nell’headquarter di Palazzo Giannelli Viscardi e nelle location della manifestazione presso l’Università La Sapienza Facoltà di Ingegneria Polo Ict, e all’Info point della Galleria Alberto Sordi.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’attivismo dell’assessore Antonino Calì

Posted by fidest press agency su domenica, 30 gennaio 2011

Il neo Assessore del Comune di Ramacca Antonino Calì, acquisite le deleghe alle Attività Produttive, Commercio ed Artigianato, ed accogliendo da subito le istanze di imprese e commercianti locali, si mette subito al lavoro preparando dei progetti finalizzati allo snellimento degli iter burocratici, ad una più efficace organizzazione amministrativa ed alla proficua promozione del dialogo tra istituzioni ed utenti. Primo progetto in cantiere dell’Assessore Calì è quello relativo all’istituzione di uno “Sportello per le Imprese”, anello di congiunzione degli uffici inerenti le attività produttive, il commercio, l’artigianato e l’ufficio tecnico, oggetto del convogliamento di tutte le pratiche relative alle autorizzazione, alle licenze, ai bandi e a tutti gli altri adempimenti relativi agli utenti dei settori di riferimento. << Lo Sportello per le Imprese – sostiene l’Assessore Calì – è lo strumento che aiuterebbe i commercianti, gli artigiani e gli imprenditori locali ad avere un rapporto più snello e diretto con l’Amministrazione grazie al quale sarà possibile ottenere il servizio di cui si ha bisogno senza perdersi tra i labirinti degli uffici comunali e con un personale qualificato >>.  Altro progetto a cui sta lavorando il neo Assessore è quello relativo al riordino delle imprese artigiane del territorio. Partendo da una serie di incontri con le varie categorie di artigiani, il fine di tale iter programmatico è quello di fornire maggior tutela e maggiori servizi agli artigiani ramacchesi. << Ad esempio – commenta Calì – i parrucchieri ed i barbieri ramacchesi vengono interpellati solo per pagare le tasse e, contrariamente, non sono fruitori di quei servizi essenziali per il corretto svolgimento del proprio lavoro. A Ramacca non esiste uno strumento che coordini giorni di chiusura festivi e non di tale categoria, non esiste un canale attraverso il quale possano interlocuire con l’Amministrazione, anche perchè non esistono in alcun albo e/o registro ramacchese. Essi sono presenti e considerati solo dalla CCIAA di Catania e ricevono comunicazioni solo da essa >>.  Altri nodi nodi cruciali da sciogliere saranno trasferiti in progetti nelle prossime settimane e dopo aver cominciato a risolvere le problematiche che sono già in cantiere.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 gennaio 2011

Roma 29/1/2011 Ore 9.50: Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi, Viale Pietro de Coubertin 30 Il sindaco, Gianni ALEMANNO, interviene al convegno per i cinquant’anni di attività della Cassa Edili di Roma e Provincia.
Ore 12.30: Santo Spirito in Sassia – Sala Lancisi, Borgo Santo Spirito 2 Il sindaco, Gianni ALEMANNO, insieme all’assessore alle Attività Produttive, Davide BORDONI, assiste alla presentazione della collezione Alta Moda “Primavera – Estate 2011” dell’Atelier SARLI.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Impianti pubblicitari a Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 16 febbraio 2010

La Giunta comunale ha approvato la delibera che rivoluziona le tipologie degli impianti pubblicitari previsti sul territorio cittadino. Saranno uniformi, in materiale ecocompatibile, color grigio fumo e avranno un disegno classico. Le strutture in vetroresina sono vietate. La riforma del settore inizierà dal I e dal XVII Municipio e le società titolari degli impianti dovranno mettersi in regola entro il 30 giugno. Per chi non osserverà le nuove norme, oltre alle multe, arriverà la revoca dell’autorizzazione. Entro la fine dell’anno sarà pronto il Piano Regolatore degli Impianti Pubblicitari. “Dopo anni e anni di mancata regolamentazione – spiega l’assessore alle Attività Produttive Davide Bordoni – l’amministrazione capitolina sta mettendo mano al delicato settore della cartellonistica pubblicitaria. Oltre a questa delibera, che uniforma la struttura degli impianti per tutelare il decoro della città, da oggi sono online sul sito del Comune, in nome della trasparenza, i dati contenuti nella Nuova Banca Dati. Nel 2007 il Comune incassava circa 9 milioni di euro dalle entrate pubblicitarie mentre oggi nelle casse del Comune arrivano oltre 20 milioni”. “In merito inoltre alle dichiarazioni strumentali e pre-elettorali dei due consiglieri dell’opposizione, apparse oggi sulle agenzie di stampa – aggiunge l’assessore Bordoni – rispondiamo con i numeri messi in campo dall’amministrazione e li invitiamo a valutare le loro dimissioni, visto che in quindici anni di Giunte Rutelli/Veltroni non sono stati in grado di raggiungere i risultati che noi abbiamo raggiunto in due anni. Invitiamo gli esponenti dell’opposizione a presentare proposte costruttive e a non lasciarsi andare a dichiarazioni demagogiche”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Chiarezza sul contratto con Novartis

Posted by fidest press agency su domenica, 17 gennaio 2010

Un’interrogazione per capire quali misure intenda prendere il governo per salvaguardare i posti di lavoro dell’azienda Novartis, che ha aperto una procedura di mobilità per ventiquattro lavoratori dell’area commerciale e per fare piena luce sul contratto stipulato fra il governo e l’azienda farmaceutica svizzera sulla produzione del vaccino contro il Virus H1N1. E’ quella che presenteranno i deputati senesi del Partito democratico, Franco Ceccuzzi e Susanna Cenni la prossima settimana ai Ministeri della salute e delle attività produttive.   “Occorre – afferma Ceccuzzi – fare piena chiarezza sul contratto Novartis ed il Ministero sul vaccino influenzale; salvaguardare i livelli occupazionali dell’azienda per evitare che eventuali responsabilità vengano scaricate sui lavoratori; sospendere immediatamente la procedura di mobilità che interessa 24 dipendenti, dal momento che risulta eticamente inaccettabile tagliare posti di lavoro in presenza di una fornitura dello Stato in cui è stato del tutto azzerato il rischio di impresa. Individuare le responsabilità ad ogni livello è essenziale per tutelare consumatori e lavoratori insieme. Siamo in presenza di fatti gravissimi tra soggetti ai quali è affidata da una parte la tutela della salute e dall’altra il destino di migliaia di lavoratori, in virtù del quale il territorio si è messo a disposizione ed ha reso possibile ingenti investimenti con ricadute positive per le comunità locali, ma non di meno per gli azionisti”.

Posted in Politica/Politics, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I lavori minorili a Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 giugno 2009

Roma. Si terrà lunedì 15 giugno alle ore 10,30, presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio, la presentazione della terza inchiesta sul mercato del lavoro a Roma, quest’anno dedicata a “I lavori minorili nell’area metropolitana di Roma”. Lo studio, presentato dall’Osservatorio sull’occupazione e le condizioni del lavoro a Roma del Campidoglio, si avvale delle ricerche effettuate da IRES (Istituto Ricerche Economico e Sociali) e da Save the Children Italia, ed è un’analisi approfondita del lavoro minorile condotta, attraverso gli alunni delle scuole medie di tre Municipi romani (VIII-XII-XIX), nei versanti della città (est-sud-ovest) con il più alto tasso di ragazzi che in età scolare affrontano precocemente il mondo del lavoro. Il programma prevede gli interventi del Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, dell’Assessore alle Attività Produttive, Lavoro e Litorale, Davide Bordoni, del Capodipartimento del Ministero per le Pari Opportunità, Isabella Rauti, del Direttore del Dipartimento XIV del Comune di Roma, Federico Bardanzellu, del Direttore generale e della coordinatrice Progetti area protezione di Save the Children, Valerio Neri e Laura Lagi, del Direttore e della responsabile dell’Osservatorio sul lavoro minorile Ires Giovanna Altieri e Anna Teselli.

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sapori diversi

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 giugno 2009

Roma 12 giugno 2009, ore 11.00 Sala della Protomoteca – Campidoglio L’incontro, a dieci anni dall’approvazione della norma sull’inserimento obbligatorio dei disabili (legge n.68 del 1999), è un’occasione di confronto a partire da un’esperienza concreta e riuscita, come quella della Trattoria de Gli Amici, nonché l’occasione per rilanciare ai ristoratori non solo romani la possibilità di coinvolgere in stage e\o di inserire nel proprio staff persone disabili. Modera Paolo Butturini, Segretario Associazione Stampa Romana Intervengono Sveva Belviso, Assessore ai Servizi sociali del Comune di Roma, delegata del Sindaco Gianni Alemanno Davide Bordoni, Assessore al Commercio e Attività Produttive, Comune di Roma Fabio Ferrucci, Università degli Studi del Molise Dario Laurenzi, Laurenzi Consulting Mario Marazziti, Comunità di Sant’Egidio Alessandra Tibaldi, Assessore al Lavoro, Pari Opportunità e Politiche Giovanili, Regione Lazio Durante la presentazione verrà proiettato il video “ La ricetta degli Amici” Al termine un rinfresco della Trattoria de Gli Amici. I vini sono offerti dalle aziende Bortolomiol e Planeta.
La “Trattoria de Gli Amici”, aperta 8 anni fa a Trastevere dalla Comunità di Sant’Egidio, rappresenta  una risposta concreta all’inserimento lavorativo delle persone disabili, in un settore particolare, quello della ristorazione, molto attivo in una città come Roma. Vi lavorano 13 persone disabili, sia in cucina che in sala, dimostrando che l’handicap non è di per sé un ostacolo insormontabile, anzi si può trasformare in  occasione  di originalità e competenze.  Il locale, che da due anni si avvale della consulenza della Laurenzi Consulting, è segnalato nelle più importanti Guide dei Ristoranti di Roma e unisce competenza e professionalità. Nel 2008 la “Trattoria de Gli Amici” ha vinto il premio “Flavio Coganari”, indetto dalla CISL, come miglior esempio di inserimento lavorativo. In collaborazione e con il contributo di Birra Peroni, nel 2009 la “Trattoria de Gli Amici” ha tenuto il secondo corso di formazione professionale (commis di cucina e di sala) per disabili. Per 6 mesi 15 docenti (tra specialisti, chef, professori) hanno dato vita ad un corso per 18 persone che ha messo le basi di una prima fase formativa nel settore della ristorazione.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ultrapadum

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 Maggio 2009

Voghera 21 maggio 2009 alle ore 17.00 Sala Consiliare del Comune di Voghera – Piazza del Duomo, 1  Alla conferenza stampa interverranno Angiolina Sensale, Direttore Artistico Ultrapadum Magda Olivero, soprano e madrina del Festival  Aurelio Torriani, Sindaco di Voghera  Daniele Salerno, Ass. Bilancio e rapporti con l’Università Comune di Voghera Elio Rosada, Ass. Pubblica Istruzione e Attività Produttive del Comune di Voghera Mario Anselmi, Ass. Agricoltura e Riserve Naturali della Provincia di Pavia Renata Crotti, Ass. Turismo e Attività Termali della Provincia di Pavia Giancarlo Vitali, Presidente Fondazione Comunitaria della Provincia di Pavia Piero Mossi, Presidente Camera di Commercio di Pavia Angelo Romani, docente dell’Istituto Vittadini di Pavia  Roberto Rossi, Presidente Associazione Idea Nove Con il concerto del prossimo 27 maggio presso la chiesa di San Francesco a Pavia, prenderà il via la 17a edizione del Festival Ultrapadum, la lunga kermesse musicale che fino a ottobre invaderà i grandi e i piccoli centri delle province di Pavia, Alessandria e Lodi con un ricchissimo programma di concerti di musica cameristica, sinfonica e lirica, in un felice connubio tra musica, cultura, tradizione ed enogastronomia. Il Festival Ultrapadum è reso possibile grazie al prezioso lavoro e alla grande esperienza del suo direttore artistico Angiolina Sensale della Società dell’Accademia di Voghera, che anche quest’anno ha messo in campo le migliori sinergie per la realizzazione di questo appuntamento così importante per il territorio pavese. Alla realizzazione del Festival ha collaborato l’Associazione Amici della Musica di Voghera, con il patrocinio della Regione Lombardia – Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, della Provincia di Pavia e del Comune di Voghera. L’edizione di quest’anno porterà sulle colline e nelle piazze della provincia di Pavia oltre 800 musicisti provenienti da Stati Uniti, Corea, Giappone, Ucraina, Russia, Moldavia, Romania, Belgio, Germania e Ungheria. Tra gli artisti presenti quest’anno: il pianista pavese David Malusà; il trio cameristico Calliope; l’Orchestra belga di Edegem, che si esibirà in un programma che sottolinea il bicentenario della nascita di Mendelssohn; il campione del mondo di Fisarmonica Gianluca Campi; la Grande Orchestra Sinfonica degli Urali, i Violini di Antal Szalay. Madrina d’eccezione di Ultrapadum 2009 è la quasi centenaria soprano piemontese Magda Olivero, una delle maggiori interpreti italiane e internazionali del repertorio pucciniano e verista, dotata di una tecnica del fiato esemplare che le ha consentito di eseguire filature delicatissime. La sua voce è sempre stata riconoscibile per la pronuncia personale e chiara e soprattutto per l’estrema duttilità nel modificare timbro e dinamica a seconda delle esigenze espressive. Allo stile di canto insolitamente sensuale, ha sempre abbinato una intensa presenza scenica. Magda Olivero sarà presente giovedì 21 maggio alla conferenza stampa di presentazione di Ultrapadum testimoniando la sua grande esperienza di artista e donna.Il programma dei concerti è suscettibile di variazioni. In caso di maltempo i concerti si terranno al coperto.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La crisi del camper

Posted by fidest press agency su domenica, 17 Maggio 2009

“Esprimo profondo stupore, oltre che tutta la mia insoddisfazione, per la risposta fornita dal sottosegretario allo Sviluppo economico Stefano Saglia in merito alla grave situazione che interessa la camperistica italiana, e in particolare, il distretto valdelsano. Nella risposta fornita dal Ministero non c’è alcun riferimento agli interventi e alle misure prese o da adottare per far fronte alla perdita dei livelli occupazionali o al rischio di delocalizzazione produttiva. C’è, al contrario, solo un elenco di ciò che da mesi stanno facendo gli enti locali e la Regione Toscana. Questo, però, lo sappiamo bene senza che ci venga spiegato dal governo”. Con queste parole Susanna Cenni (Pd), commenta la risposta che il sottosegretario di stato allo Sviluppo economico ha fornito in Commissione attività produttive, all’interrogazione presentata ad ottobre 2008 dalla parlamentare, insieme ai deputati Pd Franco Ceccuzzi e Andrea Lulli. “Ciò che oggi ci saremmo aspettati dal governo – osservano i parlamentari intrerroganti – erano risposte chiare e precise su come affrontare il nodo chiave della vicenda: il rischio di delocalizzazione, dal momento che la proprietà di alcune delle maggiori aziende presenti sul territorio fanno riferimento a società straniere o sono partecipate da fondi azionari internazionali. Non dimentichiamo, inoltre, che mentre attendevamo la risposta del Ministero, gli uomini e le donne che si trovano in cassa integrazione o in mobilità sono passati da qualche centinaio a milletrecento (dati Cgil) e che non si è tanto mancato di rispondere ad alcuni deputati del territorio, ma a decine di piccole e medie imprese e a migliaia di lavoratori”. “Le uniche iniziative a sostegno del settore del camper e, soprattutto, per contrastare la crisi – aggiunge Franco Ceccuzzi – rimangono quelle degli enti locali, della Regione Toscana e dell’opposizione parlamentare. La risposta del governo all’interrogazione è sconfortante perché dopo sei mesi dalla sua presentazione sono stati disattesi tutti gli impegni. Impegni che erano stati sanciti anche dall’accoglimento di un ordine del giorno dell’aula del 4 novembre scorso, dove si chiedeva la convocazione di un tavolo di concertazione in cui tutti i soggetti istituzioni e sociali potessero esaminare le misure di sostegno più appropriate. Quel tavolo, ad oggi, non è stato ancora convocato”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Valorizzare il commercio nelle città d’arte

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 Maggio 2009

L’Assessore alle Attività Produttive Davide Bordoni ha partecipato oggi, a Venezia, al convegno nazionale di Confesercenti “Arte e Mercati”. All’evento erano presenti il presidente di Confesercenti Roma e Lazio Valter Giammaria e il presidente ANVA Mario Zecchini. In particolare, Bordoni ha partecipato alla tavola rotonda, moderata da Adriano Ciolli, coordinatore nazionale ANVA dell’Associazione nazionale del commercio su aree pubbliche, con gli Assessori alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione Toscana Paolo Cocchi e della Regione Veneto Vendemiano Sartor, l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Pisa Giuseppe Forte. Per l’occasione, Bordoni ha portato l’esperienza della città di Roma, confrontando con i partecipanti la realtà capitolina con quella propria di altre città d’arte come Pisa, Firenze e Venezia. “Bisogna valorizzare il commercio  – ha detto l’Assessore Bordoni – attraverso le città d’arte e questo significa potenziare anche il turismo, soprattutto alla luce della riforma di Roma Capitale e della scelta di Alitalia su Fiumicino. Roma presenta una realtà complessa ma stiamo accelerando il processo di riordino del settore, come nel caso del piano di riqualificazione dei mercati. Abbiamo istituito l’Osservatorio sul Commercio e Artigianato, che ha l’obiettivo di verificare il corretto funzionamento e di monitorare un settore che è in continua evoluzione. Insieme alla Sovrintendenza, stiamo prendendo in considerazione la promozione di un “banco tipo” per tutti gli esercenti, in modo da dare ordine e omogeneità al settore. Allo stesso tempo, è partita la campagna di sensibilizzazione per evitare che la gente compri merce contraffatta e introdurre elementi concreti per impedirne l’acquisto, come già fatto per il settore delle affissioni pubblicitarie”. “Il settore del commercio su suolo pubblico riveste una importanza primaria per Roma – ha dichiarato il presidente Giammaria – e ha bisogno di una programmazione e di un impegno forte per rilanciare il comparto. Per questo serve una politica omogenea e propositiva. Allo stesso modo è importante la lotta all’abusivismo, facendo soprattutto capire l’importanza di non comprare merce contraffatta”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il decreto sugli incentivi

Posted by fidest press agency su giovedì, 26 marzo 2009

“Governo e maggioranza devono spiegare perché hanno voluto escludere migliaia di imprese in grave difficoltà da incentivi fiscali come la deducibilità degli interessi passivi dall’Ires o l’esclusione temporanea dagli accertamenti condotti con studi di settore, data la natura di contoterzisti che, di fatto, preclude ogni eventuale intento di evasione”. Lo chiede il deputato del Partito democratico, Franco Ceccuzzi dopo l’approvazione del decreto sulle misure urgenti a sostegno dei settori industriali in crisi da parte delle Commissioni Finanze e Attivita’ produttive della Camera dei Deputati e il respingimento degli emendamenti presentati dai deputati senesi del Partito democratico, Franco Ceccuzzi e Susanna Cenni insieme ad altri parlamentari democratici. “Le misure proposte dal Pd nelle Commissioni Finanze e Attività Produttive – aggiunge Ceccuzzi – erano indirizzate a valorizzare il Made in Italy e a sostenere le imprese che operano nei settori tessile, abbigliamento, pelletteria, calzature e cuoio. Gli emendamenti, in particolare, miravano a tutelare le realtà produttive che avessero registrato una perdita di almeno il 30 per cento di fatturato nel primo semestre del 2009, rispetto a quello dell’anno precedente. Pdl e Lega nord hanno votato contro agli emendamenti proposti dal Pd e dovranno assumersi la responsabilità di un decreto zoppo, che penalizza una parte importante del settore manifatturiero italiano”.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Unicam provincia e impresa

Posted by fidest press agency su sabato, 21 marzo 2009

L’Università di Camerino e la Provincia di Macerata danno il via ad una serie di iniziative volte ad evidenziare le peculiarità e le eccellenze del mondo imprenditoriale provinciale. Il primo incontro sarà sul tema “Ricerca + Innovazione = Eccellente Impresa” e si terrà a Camerino il prossimo 23 marzo presso la Sala degli Stemmi del Palazzo ducale.  Dopo i saluti del Rettore Unicam Fulvio Esposito e del Presidente della Provincia di Macerata Giulio Silenzi, i lavori saranno introdotti da Flavio Corradini, Referente Unicam per trasferimento di conoscenze, competenze e tecnologie. Seguiranno poi gli interventi di Grid Thoma, docente Unicam di Economia e gestione delle imprese, di Daniele Salvi, Assessore alla formazione, attività produttive e politiche attive del lavoro della Provincia di Macerata, dei rappresentanti delle aziende Ecogest srl, G. I. & E. Holding spa, Elcolab srl, Faggiolati Pumps spa, Harpax srl e Teuco Guzzini spa. L’assessore al Bilancio della Regione Marche Pietro Marcolini concluderà i lavori. Il dibattito sarà moderato da Franco Di Mare, giornalista Rai.  “Le aziende partecipanti – sottolinea il prof. Flavio Corradini – sono state selezionate sulla base di indicatori di innovazione e brevettazione e rappresentano la piccola, media e grande impresa, nei settori della meccanica avanzata, dei nuovi materiali, ICT e terziario innovativo, ambiente. Settori che sono di interesse strategico non solo per il territorio provinciale ma anche per la Regione Marche”.   In questo particolare momento di crisi che il nostro Paese sta attraversando, un’adeguata sinergia tra enti e privati con l’innovazione ed il trasferimento tecnologico rappresenta senz’altro una chiave vincente di sviluppo e di crescita. Unicam crede molto a questa sinergia ed è infatti proprio per creare una efficace integrazione tra Università e impresa che nel 2005 l’Ateneo ha istituito l’Industrial Liaison Office (ILO). Si tratta di una struttura che è contemporaneamente centro di monitoraggio delle attività di ricerca svolte all’interno dell’Ateneo e centro di collegamento verso il tessuto economico e produttivo, in particolare le piccole e medie imprese del territorio. Obiettivi principali delle attività dell’ILO sono quelli di promuovere la capacità dell’Ateneo di interagire con il sistema produttivo locale anche attraverso il supporto per la creazione di spin-off o per la brevettazione di invenzioni.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Attività produttive in economia

Posted by fidest press agency su domenica, 15 marzo 2009

Uno dei problemi  di tantissime aziende è la difficoltà di ricevere finanziamenti da parte delle banche e lo Stato ha pensato di finanziare le banche affinché queste concedano prestiti alle aziende, sperando così di rivitalizzare le attività produttive – ha dichiarato il segretario nazionale del Partito Pensionati. C’è da chiedersi a quanto ammonta la somma che Stato, Regioni,Province, Comuni ed Enti vari,devono  a migliaia di aziende, per lavori o forniture  effettuati in base a contratti stipulati  con questi soggetti pubblici .I tempi di liquidazione  di quanto dovuto  alle aziende, da parte di soggetti pubblici, sono eccessivamente lunghi, qualche volta biblici- ha  sottolineato   il segretario dei pensionati – e  un’accelerazione dei pagamenti   sarebbe veramente una  boccata di ossigeno  per aziende che devono comunque provvedere a pagare i dipendenti ed a far fronte a tante spese e che molte volte sono costrette a chiedere finanziamenti ,per rimanere sul mercato – ha concluso il segretario del Partito Pensionati – proprio per i  tempi lunghi delle pubbliche amministrazioni , nel liquidare  quanto dovuto.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Brain at work 2009

Posted by fidest press agency su martedì, 10 marzo 2009

Roma 12 marzo 2009 dalle ore 9.00 alle 18.30, presso il Centro Congressi Frentani, Via dei Frentani 4 Attesi 9000 giovani per il grande appuntamento romano con il lavoro. Con oltre 40 aziende fino ad ora confermate, un nutrito programma di presentazioni aziendali ed oltre 9000 giovani, l’evento, giunto alla sua 9° Edizione si prepara a replicare il successo ottenuto nel 2008. Patrocinato dal Comune di Roma – Assessorato alle Attività Produttive, al Lavoro e Litorale, dalla Sapienza, Università degli Studi di Roma e da ASFOR (Associazione Italiana per la Formazione manageriale) l’evento, pubblico e gratuito, si propone come obiettivo primario, quello di facilitare l’incontro ed il dialogo fra il mondo universitario e quello del lavoro. Durante l’evento, tutti i partecipanti avranno la possibilità di relazionarsi direttamente con i responsabili delle risorse umane delle imprese presenti, proporre la propria candidatura, sostenere colloqui conoscitivi in appositi locali e partecipare a presentazioni aziendali e business game. Quest’anno il calendario delle presentazioni è fitto di appuntamenti con i più grandi nomi delle imprese nazionali ed internazionali. Nell’ultima edizione hanno partecipato più di 9.000 giovani, provenienti per il 57,6% dall’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, il 23,2% dalle altre università romane e nel 13,4% dei casi dalle università del Centro-sud. Il 73,0% dei partecipanti era già in possesso di una laurea mentre il 27,0% dei giovani presenti era ancora in corso di studi. Nel 2008 ciascuna impresa alla ricerca di personale da integrare nel proprio organico ha raccolto in media 3000 curricula (alcune aziende hanno raccolto anche più di 4000 curricula). Tutti i laureati e laureandi che intendono partecipare possono registrarsi ed inserire il proprio curriculum vitae sul sito http://www.brainatwork.it

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »