Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘attrattiva’

Chiara Lubich e la grande attrattiva del tempo presente

Posted by fidest press agency su martedì, 27 febbraio 2018

Il 14 marzo 2018 ricorre il 10º anniversario della morte di Chiara Lubich. Le comunità del Movimento dei Focolari sparse nel mondo celebrano questa ricorrenza con molteplici iniziative, improntate sull’azione del carisma dell’unità come motore di cambiamento sociale.
A Seoul, Corea, il 3 marzo convegno alla Maria Hall dell’Ospedale dell’Università Cattolica, previsti 800 partecipanti. A Goma, Rep. Democratica del Congo, l’11 marzo giornata su “Maria: un “sì” che cambia la società”. Ancora l’11 marzo a Chicago, USA, convegno su “Chiara Lubich: una vita di dialogo per la pace”. A Firenze, Italia, il 17 marzo convegno al Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio su “Conoscenze plurali”. A Chiang Mai, Tailandia, il 18 marzo giornata multietnica di azione sociale presso un villaggio tribale. A Chisinau, Repubblica Moldova, il 24 marzo giornata su “Chiara Lubich e le opere sociali”. Queste alcune tra le centinaia di iniziative previste.
Una panoramica a 360º sul volto sociale del carisma di Chiara Lubich, con 2.000 partecipanti dai cinque continenti, sarà data dall’evento artistico in programma al Centro Mariapoli di Castel Gandolfo, Roma, il 3 marzo. Sarà presente il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, e personalità del mondo della cultura, della comunicazione, delle istituzioni. L’evento potrà essere seguito via internet con traduzione in inglese, spagnolo, portoghese, francese e italiano (www.focolare.org).Per Chiara la grande attrattiva del tempo presente era «penetrare nella più alta contemplazione e rimanere mescolati fra tutti, uomo accanto a uomo». Sergio Zavoli, legato a lei da profonda conoscenza e amicizia, l’ha definita una mistica dell’unità tra cielo e terra, affermando che Chiara opera una svolta nella mistica trinitaria: «Il far abitare Dio nell’intimità della propria anima diventa il farlo vivere in mezzo agli uomini nella comunicazione – riprendo le sue parole – del Dio in me col Dio nel fratello. Il pensiero di Chiara Lubich non a caso ci interpella sul da farsi per rimettere insieme i frammenti dell’indivisibile cioè l’uomo, e ricomporre le fratture del condivisibile cioè la comunità».Il cambiamento sociale che ne deriva ha suscitato, fin dall’inizio dell’esperienza della Lubich nella sua città natale di Trento, iniziative con una forte impronta sociale. Oggi si ritrovano un po’ in tutto il mondo, incarnate con le caratteristiche proprie di ogni regione e cultura, azioni ed opere nate per contribuire a risolvere specifiche situazioni di necessità di persone, gruppi, comunità. Per Maria Voce, confrontata con la domanda a cosa devano puntare oggi i Focolari a 10 anni dalla morte della fondatrice, c’è da «mantenere assolutamente l’unità con la fonte che è Chiara, quindi la fedeltà al carisma originario così come ci è stato trasmesso; il ritorno alla vita dei primi tempi per scoprirvi quella radicalità, quella totalitarietà che anche oggi ci viene richiesta, forse ancora di più. Sviluppare il Movimento perché possa essere quello strumento che Dio ha pensato per portare questa spiritualità di comunione nel mondo, per costruire l’unità della famiglia umana. Approfondire la conoscenza e la trasmissione – in termini accessibili a tutti – del grande carisma che Dio ha dato a Chiara e che non ha soltanto aspetti spirituali ma anche dottrinali, sociali, politici, aspetti che possono influire in tutti i campi». Non tace Maria Voce la convinzione che oggi la visibilità dell’incidenza del Movimento dei Focolari sulle realtà umane e sociali, seppure buona, «sia ancora troppo localizzata», per poi affermare: «Penso però che questa visibilità debba essere più efficace e più estesa: forse il Movimento deve diventare più noto anche a livello mondiale, perché siamo presenti in quasi tutti i paesi, ma questo forse ancora non è abbastanza espresso. Sarà una cosa che verrà con la vita: quanto più vivremo, tanto più incideremo e saremo visibili».

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Appuntamento con la mondanità all’Ippodromo Maia, per il Gran Premio Merano

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 settembre 2015

modaIl Gran Premio Merano rappresenta per questa città oltre che una grande attrattiva per gli appassionati di cavalli provenienti da tutto il mondo, anche una manifestazione dal forte valore simbolico, un evento mondano. Ieri come oggi, hanno occupato il loro posto sugli spalti delle tribune dell’Ippodromo Maia personaggi famosi del mondo della musica, della politica e dello spettacolo, partecipando a questa festa universalmente riconosciuta come occasione di sport, divertimento e prestigio.
Il Gran Premio Merano è per molti anche un momento in cui esibire la propria immagine, creando sugli spalti una gara parallela a quella dei cavalli: una competizione di eleganza e di stile. In quest’occasione, infatti, le dame sfilano sfoggiando abiti molto eleganti e cappelli di ogni forma e misura, con stili classici o bizzarri, dai colori sgargianti o tenui, ma che di sicuro non passano inosservati. La kermesse ha avuto luogo sabato 26 e domenica 27 settembre (data in cui si è svolto il Gran Premio). Per questo evento non sono mancati gli ospiti internazionali mentre sabato 26, annunciata dal suo allenatore, vi è stata la presenza di un cavallo di fama mondiale, Hurricane Fly,  detentore del record mondiale di corse “gruppo 1” vinte e vincitore di premi per oltre 3 milioni di euro. Hurricane Fly, ritirato dalle competizioni quest’estate, ha onorato l’Ippodromo di Merano con la sua unica, per il momento, apparizione pubblica e, proprio come le dame presenti all’Ippodromo, ha sfilato nel pomeriggio di corse del Gran Premio. Sempre nel pomeriggio di domenica 27, tra una corsa e l’altra, sono piovuti dal cielo dei parapendio che sono atterrati all’Ippodromo facendo spettacolari evoluzioni. Infine, nel corso del fine settimana di ippica e di mondanità, nel parterre dell’Ippodromo, Merano WineFestival è stata presente con un’anteprima delle sue eccellenze del vino.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ue: per istruzione e formazione

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 giugno 2010

La Commissione europea ha presentato le sue nuove prospettive per il futuro dell’istruzione e della formazione professionali. Nel territorio dell’Unione – recita il comunicato stampa della Commissione – circa il 50% degli studenti dell’istruzione secondaria superiore ha scelto un indirizzo di studi di tipo professionale. Sta di fatto però che occorre modernizzare il settore per accrescerne l’attrattiva e farne un’opzione qualitativamente valida, tale da impartire ai giovani le abilità necessarie per trovare lavoro e agli adulti l’opportunità di aggiornare le loro competenze in tutto l’arco della vita lavorativa. Per tale motivo la Commissione intende incoraggiare un maggior numero di persone a seguire i corsi dell’istruzione professionale e si adopererà per migliorare la qualità della formazione offerta e rendere più agevoli gli spostamenti tra diverse occupazioni e diversi paesi. I ministri dell’UE dovrebbero discutere e approvare il piano nel secondo semestre di quest’anno. Per maggiori informazioni e per consultare il testo integrale del piano.

Posted in Estero/world news, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Meeting Luxury

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 aprile 2009

Lugano, 17 aprile 09 Michelangelo Marinelli, il manager italiano specializzato nel merger and acquisition, nell’agosto 2008 advisor del fondo Orlando Italy nell’acquisizione di ‘Jumbo grandi eventi’ (che organizzerà i Mondiali di nuoto – Roma 2009), interviene al 1° Forum Internazionale “Investing & Financing in Tourism Industry”, venerdì 17 aprile a Lugano, nell’ambito di Meeting Luxury  (16-18 aprile). Marinelli sarà relatore sul tema: Il credit crunch attuale, il ruolo del sistema bancario, degli investitori, delle Istituzioni. Il Forum è uno degli appuntamenti clou di Meeting Luxury ed è dedicato agli operatori del mondo turistico, finanziario e immobiliare che operano e guardano al mercato dell’eccellenza turistica come area economica di interesse e di potenziale attrattiva.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »