Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 302

Posts Tagged ‘banda’

Mise: 600mln per banda ultralarga scuola-famiglie

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 agosto 2020

Il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha firmato i decreti attuativi relativi agli interventi previsti dal “Piano Scuola” e dal “Piano Voucher per famiglie”, per i quali sono disponibili complessivamente 600 milioni di euro, dei quali 200 per le famiglie ed il voucher da 500 euro per l’acquisto della connessione e di un tablet o personal computer. “Bene, ma 200 mln non bastano” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Nel caso si dovesse tornare alla didattica a distanza molte famiglie sarebbero inguaiate. Secondo gli ultimi dati Istat, il 33,8% delle famiglie non ha computer o tablet in casa, percentuale che nel Mezzogiorno sale al 41,6% delle famiglie. Solo il 74,7% delle famiglie dispone di una connessione a banda larga, il che vuol dire che oltre il 25% non ce l’ha, In alcune regioni, poi, la situazione è ancora peggiore, come in Abruzzo, dove chi ha la connessione a banda larga scende al 66,7%” prosegue Dona.
“Non molto migliori sono i dati contenuti nell’allegato alla Relazione annuale dell’Authority delle comunicazioni, secondo i quali durante il lockdown il 12,7% degli alunni non ha usufruito della didattica, 25 studenti su 100 hanno avuto problemi di velocità di connessione e quasi 10 studenti su 100 hanno lamentato la mancata disponibilità di dispositivi a casa idonei a svolgere le lezioni a distanza” aggiunge Dona.”Per questo proponiamo di alzare almeno a 35 mila euro il tetto Isee per poter beneficiare del voucher, tetto attualmente fermo a 20 mila euro ” conclude Dona.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il cremasco capofila dell’innovazione targata banda ultra larga

Posted by fidest press agency su sabato, 25 aprile 2020

Costruire un’autostrada fatta di innovazione e sviluppo. Obiettivo BUL, banda ultra larga. Connettività all’avanguardia (dai 30 ai 100 Mbit/s) in tutte le zone del Paese, comprese le cosiddetta aree bianche, quei territori più isolati dove non sono previsti investimenti da parte degli operatori. È l’obiettivo che il Mid (Ministero per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione) assieme al Mise (Ministero sviluppo economico) si sono prefissi di raggiungere quanto prima. È il viaggio che la zona del cremasco, pioniera in Italia, ha intrapreso con successo.Sono infatti 40, i comuni del cremasco, che hanno dato il via al progetto BUL. Tutti assieme, in perfetta sintonia con il comune capofila, Casaletto Ceredano. I lavoro si stanno svolgendo come da programma e i frutti dei benefici verranno raccolti dalle imprese così come dai privati cittadini, con buona probabilità a partire già nelle prossime settimane.È su questo punto che Marco Degli Angeli, Consigliere Regionale del M5S pone l’accento: “Un grande plauso va al nostro territorio, a chi ha lavorato con dedizione e ai sindaci che hanno lavorato a questo progetto fondamentale. La banda ultra larga è un’opportunità da cogliere soprattutto ora, in questo particolare momento di emergenza sanitaria. Si pensi allo smart working, alla telemedicina e alla teledidattica ed ai servizi della pubblica amministrazione. Tutti strumenti innovativi che possono rendere l’accesso ai servizi di tutti i giorni, non solo migliori, ma anche più rapidi e sicuri.” La banda ultra larga, insomma, abbatterebbe un grande scoglio creando l’accesso a quella che il consigliere Degli Angeli chiama “la grande autostrada del digitale a cui bisogna mirare”. Un mondo digitale , dove grazie alla tecnologia, ogni servizio sarebbe interconnesso e di rapido accesso per chiunque. “Un’opportunità – precisa il consigliere regionale – da cogliere a maggior ragione all’interno del territorio cremasco, che ha lavorato in modo compatto e pionieristico, distinguendosi a livello lombardo”. Il cremasco deve ambire a diventare incubatore di innovazione nonché un esempio a cui la Lombardia può guardare come territorio capofila dove poter testare e sperimentare nuovi progetti a livello territoriale.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Banda Putiferio Presenta: JaGaFò

Posted by fidest press agency su domenica, 20 gennaio 2019

Seregno (mb) Venerdì 25 Gennaio, dalle ore 22, presso Il Circolo Arci “Il Ritorno” in Corso Matteotti 149. Il concerto, con Daniele Manini alla voce e recitazione e Roberto Barbini alla fisarmonica, ripropone al pubblico una serie di canzoni tratte dal vasto e intramontabile repertorio di Enzo Jannacci, Giorgio Gaber e Dario Fo. Insieme alla chitarra classica di Sonia Cenceschi, alle percussioni di Sam Torpedo e con infiltrazioni registiche di A.M. Ghisalberti, JaGaFo’ è un tributo alla creatività dei tre autori e interpreti che più di tutti hanno influenzato il lavoro compositivo della Banda Putiferio. Una carrellata di brani più o meno famosi che hanno costruito le fondamenta della cultura milanese ed anche nazionale nei generi mai sopiti del cabaret, il teatro canzone e il teatro sociale. Gli anni contemplati dallo spettacolo sono dai primi anni ’60 sino alla fine dei 70’.
Ingresso gratuito con tessera.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

L’Arma dei Carabinieri in concerto in Piazza della Signoria

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 dicembre 2016

banda-carabinieriFirenze lunedì 19 dicembre 2016, alle 19.15 in occasione dell’inaugurazione della mostra La tutela tricolore. I custodi dell’identità culturale, che aprirà al pubblico dal giorno successivo 20 dicembre nell’Aula Magliabechiana – il nuovo spazio espositivo degli Uffizi ubicato sotto l’omonima Biblioteca -, avrà luogo un concerto della Banda dell’Arma dei Carabinieri.La banda si esibirà sotto la Loggia dei Lanzi, o, in caso di maltempo, sotto il braccio corto del Piazzale degli Uffizi, in modo da accogliere gli spettatori sotto i loggiati laterali. Le Gallerie degli Uffizi e l’Arma dei Carabinieri sono liete, anche in prossimità del Natale, di regalare questo spettacolo musicale a Firenze e tutti i suoi cittadini.La Banda dell’Arma è ormai un Corpo Bandistico Militare famoso in tutto il mondo ed esegue molti concerti sia in Italia che all’Estero. Dal 2000 ne ha assunto la direzione il Maestro Ten. Col. Massimo Martinelli.
Il repertorio è molto vasto e copre l’ambito della musica classica, oltre ai brani e marce militari tradizionali quali La Fedelissima, attuale Marcia d’Ordinanza dei Carabinieri composta nel 1929 dal maestro Cirenei, allievo di Pietro Mascagni. Per i suoi successi, oltre che per la suggestione delle uniformi schierate, la presenza dei maestri diretti dal colonnello Martinelli rappresenteranno un evento per tutta la città. (foto: banda carabinieri)

Posted in Cronaca/News, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campi a banda ultra larga

Posted by fidest press agency su domenica, 22 febbraio 2015

alessandra serioA Bari, è stato presentato il programma per la realizzazione, in Puglia, della rete di nuova generazione in fibra ottica, che ha l’obiettivo di fornire connettività con banda ultra larga in 148 comuni, allo scopo di favorire il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale Europea. Il progetto, presentato dal Presidente della Regione Nichi Vendola e dall’Assessore allo Sviluppo Economico Loredana Capone, è stato illustrato da Giuseppe Recchi, Presidente esecutivo di Telecom Italia e da Salvatore Lombardo, Amministratore delegato di Infratel Italia. Telecom Italia, che si è aggiudicata il bando indetto dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso Infratel per la Regione Puglia, sarà tenuta a realizzare, entro il primo semestre 2016, le infrastrutture di rete passiva in fibra ottica nei 148 comuni previsti dal bando. L’investimento complessivo è di 95 milioni di Euro, di cui 61,7 milioni di finanziamento pubblico e 33,3 milioni a carico di Telecom Italia. Oltre 1,2 le unità immobiliari che saranno abilitate alla fornitura di servizi digitali innovativi con connessioni da 30 a 100 Megabit al secondo per circa 2,7 milioni di abitanti. “Il Comune di Campi, presente all’incontro, entra a pieno titolo – spiega Alessandra Serio, Consigliere comunale delegata alle Nuove tecnologie e Politiche giovanili – nel progetto regionale della banda ultra larga, cogliendo in pieno le opportunità di sviluppo sottese a questa tecnologia, che mette a disposizione delle famiglie, delle realtà imprenditoriali di ogni dimensione e della pubblica amministrazione le infrastrutture adeguate che possono accompagnare lo sviluppo del territorio. Oggi l’accesso alla rete rappresenta uno dei modi di esercitare pienamente i diritti di cittadinanza, perché l’accesso alla rete garantisce l’accesso alla conoscenza ed al sapere, all’informazione e al mercato, alla cultura e alla formazione, e non solo. Per la nostra comunità –svolta digitale sottolinea ancora Alessandra Serio – è importante essere parte del progetto della banda ultra larga, strumento fondamentale per garantire un diritto all’accesso ai servizi digitali, pubblici e privati, a quelli già presenti in rete e soprattutto a quelli che, sostenuti da questa nuova tecnologia, potranno essere creati e implementati sul nostro territorio, per far viaggiare fino a 100 Megabit al secondo in special modo idee e progetti vincenti e innovativi, che possano davvero creare le premesse per uno sviluppo sostenibile del nostro territorio. E la speranza è che le potenzialità di questo prezioso strumento siano colte da tutti, dall’artigiano all’imprenditore, dal venditore al dettaglio al coltivatore diretto, dall’impiegato al medico, ma soprattutto dai giovani, che spero accolgano con entusiasmo una sfida che ha la possibilità di proiettare le loro idee verso il futuro, attraverso un’autostrada digitale su cui è più facile far correre i loro progetti”. (foto: alessandra serio, svolta digitale)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto al Quirinale

Posted by fidest press agency su sabato, 7 gennaio 2012

Italiano: Palazzo del Quirinale.

Image via Wikipedia

Roma Domenica 8 gennaio 2012, nel corso dell’apertura al pubblico del Palazzo del Quirinale, si svolgerà alle ore 11.50 nella Cappella Paolina un concerto dell’Ensemble Chominciamento di Gioia, dal titolo: “Dolçe lo meo drudo”. La musica alla corte di Federico II, Re di Sicilia e Imperatore del Sacro Romano Impero. Il concerto sarà trasmesso in diretta da Rai Radio 3.Nel pomeriggio alle ore 16.00 si terrà il tradizionale cambio della Guardia d’Onore al Palazzo del Quirinale, al termine del quale la Banda dell’Esercito Italiano eseguirà un concerto di cui si indica il programma:L. Grisolia – D. Mastrullo: Veronica;G. Verdi: Marcia dall’Opera Ernani;G. A. Marchesini: Giocondità;J. P. Sousa: The Thunderer;J. P. Sousa: Stelle e Strisce.Roma, 6 gennaio 2012

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Buskers Festival 2011

Posted by fidest press agency su sabato, 13 agosto 2011

Chieti (Abruzzo) Dal 14 al 16 agosto con artisti provenienti da 29 Paesi stranieri ci riportano nel suggestivo centro storico di per la 5°edizione del Chietinstrada Buskers Festival, la rassegna di arte di strada più grande, per affluenza e compagnie coinvolte, del centro Italia. Il cast artistico 2011 è un’equilibrata quanto sorprendente miscela di generi, nazionalità e tradizioni diverse. Sono 29 i Paesi stranieri rappresentati da un programma dall’indiscussa vocazione multiculturale. Tra loro anche la Banda di Piazza Caricamento, famosissima formazione di giovani artisti provenienti da 11 Paesi diversi. Itineranti lungo Corso Marruccinio e su palco domenica alla Buskernight, nella la Villa Comunale, questi 11 artisti con musiche e danze trasformeranno la città teatina nell’ombelico del mondo.
Piazza San Giustino diventerà un luogo delle Meraviglie, con una selezione di spettacoli di altissimo livello, tra cui l’adrenalinica esibizione di Eventi Verticali, che torneranno a farci battere il cuore con il loro teatro d’alta quota e quella della compagnia El Grito, formazione italo- uruguayana, che propone uno spettacolo uscito dalla fucina di uno dei centri di produzione artistica più famosi nell’ambito del nouveau cirque: l’Espace Catastrophe di Bruxelles. Piazza Vico diventerà lo Spazio Latino, frizzante e allegra location per i concerti tutti da ballare dei Tumbao de Juana, diFred Menendez e dei Mariachi Peralta.
Tra gli artisti che si esibiranno a Chieti nel percorso che va da piazza Trento Trieste a Porta Pescara, ricordiamo anche l’etiopeFekat Circus, originalissimo interprete della tradizione circense africana, che con questo suo primo tour italiano sta conquistando critica e pubblico di tutta la penisola. Ospiti a Chieti anche i vincitori del Premio Nazionale “Cantieri di Strada 2011”, la compagnia italo-svedese MaLu Circo e Marco Raparoli, premiati per la novità e la singolarità dei loro progetti.
Chietinstrada 2011 promette di essere anche quest’anno uno degli eventi più stimolanti e divertenti dell’estate italiana, con numeri che a soli 6 anni dalla prima edizione ne confermano già un ruolo di grande importanza trai festival d’arte di strada europei. Il segreto di questo successo è l’alta qualità artistica, un’offerta che non è solo divertimento, ma si arricchisce di contenuti culturali e soprattutto l’energia di un’associazione (Chietinstrada) che ama la propria città e ne vuole esaltare le grandipotenzialità. La manifestazione viene realizzata grazie all’impegno, non solo finanziario, del Comune di Chieti e con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. http://www.chietinstrada.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Caccia al re: La Narcotici

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 gennaio 2011

Roma  14 gennaio ore 10.30 Casa del Cinema Largo Marcello Mastroianni, 1 –  Presentazione di Caccia al re: La Narcotici con  Gedeon Burkhard, Raffaella Rea, Alina Nedelea Sergio Friscia, Denis Fasolo, Valentino Campitelli Stefano Dionisi, Michele D’Anca, Libero De Rienzo Ricky Memphis, Bruno Conti  Regia di Michele Soavi una produzione Rai Fiction realizzata da Gabriella Buontempo e Massimo Martino per Goodtime Srl  Il vice questore Daniele Piazza, da poco a capo della squadra narcotici di Roma, si trova a ingaggiare una battaglia difficile e rischiosa con il misterioso capo di una potente banda di narcotrafficanti: l’ottavo Re di Roma. In palio non solo il futuro di tanti ragazzi come sua figlia Sara, ma anche la verità su chi tanti anni prima gli ha portato via la donna che amava.    Al termine della proiezione, ore 12.00 circa, incontro con il cast  In onda su Rai 1, da domenica 16 gennaio ore 21.10

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Laurea con la banda dell’esercito

Posted by fidest press agency su sabato, 11 dicembre 2010

Nei giorni 9 e 10 dicembre, nell’auditorium della Banda dell’Esercito a Roma, si sono svolti gli esami per il conseguimento della laurea in “direzione per banda” degli allievi del conservatorio di musica di Cosenza. Circa cinquanta elementi della Banda dell’Esercito sono stati diretti nei due giorni dagli allievi dell’istituto musicale cosentino fornendo, per la prima volta, un qualificato supporto musicale per il conseguimento dei titoli accademici. Nel primo giorno di prove i laureandi hanno effettuato Lettura e Concertazione dei brani. I lavori sono stati  seguiti dal Maestro Direttore, tenente colonnello Fulvio Creux, dal Maestro Vice Direttore, tenente Antonella Bona e dal Docente del Conservatorio, Maestro Angelo De Paola. Nel secondo giorno c’è stato il prosieguo delle prove d’esame con un tempo assegnato a ciascun candidato per la concertazione e direzione di un brano alla presenza della commissione ministeriale ed, infine, la discussione della tesi di laurea.
In questi ultimi anni la cattedra del conservatorio cosentino è divenuta tra le più seguite ed attive in Italia, dove rappresenta una punta di diamante in materia.  Questo evento costituisce un indiscusso ed ulteriore riconoscimento accademico del livello di eccellenza raggiunto dalla Banda dell’Esercito a conferma della vitalità e della continuazione di una tradizione che da anni la vede protagonista tra questo genere di complessi musicali. Tra gli ultimi traguardi si evidenziano: i concerti lezione per le scuole, la collaborazione per i  corsi di perfezionamento per gli allievi di alcune università americane e per la National Band Association, l’incontro di studio con ospite l’Orchestra di Fiati del Conservatorio di Salerno, uno stage di Direzione e Orchestrazione per gli allievi del Conservatorio di Trento e la collaborazione con il Corso in Direzione del Conservatorio di Roma. (Col. a. c/a s.SM Marco MARINI)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torna la Banda della Magliana

Posted by fidest press agency su sabato, 25 settembre 2010

A seguito di un’operazione antiriciclaggio condotta dalla polizia di Stato sono finite in manette 11 persone tra cui due noti professionisti, un avvocato, un commercialista ma anche esponenti di spicco della Banda della Magliana come l’ex cassiere Enrico Nicoletti. A tenere le fila di tutto, secondo la ricostruzione operata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, ci sarebbe Francesco Mario Dimino, proprietario del ristorante romano “I sapori di Sicilia”. “Se non fosse per la gravità del fatto e per la sua estensione – ha detto Carmine Celardo, viceresponsabile per il Lazio dell’Italia dei Diritti – ci sarebbe da ridere, un po’ come nel film di Totò in cui si cercava di vendere al malcapitato di turno la Fontana di Trevi. Purtroppo siamo di fronte ad una vicenda che mette ancora una volta in evidenza un forte malcostume italiano legato a truffe e raggiri di cui sembra che non riusciamo proprio a fare ameno. Ritengo poi inquietante che una figura come Enrico Nicoletti sia coinvolta nell’accaduto. Parliamo di un personaggio che dovrebbe ricevere dalle forze dell’ordine più di un’attenzione e che invece non si capisce per quale ragione continua a portare avanti i suoi interessi malavitosi ”. Le truffe messe in piedi dalla banda riguardavano principalmente vendite immobiliari che venivano orchestrate alla perfezione attraverso fantomatiche aste giudiziarie che permettevano ai malavitosi di estorcere agli acquirenti ingenti somme di denaro. Tra gli immobili proposti figurano tra gli altri la villa dell’ex calciatore della Roma Cafu, quella dell’ex presidente della Lazio Sergio Cragnotti e perfino il palazzo della questura in via san Vitale. Vittime dei raggiri sono stati medici, imprenditori, impiegati, personaggi del mondo dello spettacolo, e addirittura persone appartenenti alle forze di polizia. “Fatti come questo – ha proseguito l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro – che vedono coinvolti insieme criminali e liberi professionisti, minano le basi della società civile, colpendo al cuore i cittadini onesti che lavorano e che rispettano le leggi. Certi reati andrebbero puniti con maggiore severità a mio giudizio, e in questo senso i codici andrebbero riformati consentendo pene certe e più durature. Se non riusciremo a fare questo non saremo mai in grado di eliminare i germi del malaffare dalla società italiana”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Servizi di comunicazione elettronica

Posted by fidest press agency su martedì, 6 luglio 2010

Roma 8 luglio 2010 Ore 10,30 Via XXIV Maggio, 43 Centro Congressi Palazzo Rospigliosi Sala delle Statue Seminario Bordoni sul tema “Evoluzione della domanda di servizi di comunicazione elettronica”. In Italia, l’adozione di servizi ICT con esigenze di banda larga è tutt’ora inferiore alle aspettative e sembra non giustificare a breve termine gli investimenti da parte degli operatori di rete. I recenti dati macroeconomici, caratterizzati da una riduzione del reddito reale delle famiglie e quindi dei loro consumi, da un ridimensionamento degli investimenti e dell’export delle imprese, da un aumento del deficit pubblico e da una riduzione complessiva del PIL, contribuiscono a rendere il quadro ancora più problematico. In questo contesto, soltanto nuovi servizi e applicazioni in grado sia di accelerare i processi di diffusione sia a legittimare le prestazioni richieste alle nuove infrastrutture, possono determinare un incremento dei ricavi degli operatori sufficiente a remunerare il loro investimento. I nuovi servizi video, nati della convergenza fra mondo broadcast e mondo Internet, potrebbero avere queste caratteristiche e generare modelli di business remunerativi in tutti i settori della domanda, in particolare il segmento consumer, le cui stime più recenti parlano di un balzo dal 30% di oggi al 91% in soli quattro anni. Non vanno infine dimenticate le enormi prospettive di crescita per la domanda di servizi video della PA nella scuola e nella sanità (si pensi, ad esempio, alle enormi potenzialità della telemedicina nel campo della trasmissione a distanza di referti radiografici). Relatori del Seminario, dopo una introduzione esplicativa del Prof. Claudio Leporelli del Comitato Scientifico della Fondazione Ugo Bordoni, saranno il Prof. Alfredo Del Monte, dell’Università “Federico II” di Napoli e il Prof. Giorgio Alleva, dell’Università “La Sapienza” di Roma. Alle due relazioni seguirà un intervento orientato a presentare le attività di ricerca svolte dalla Fondazione in questo ambito. Nel pomeriggio, una tavola rotonda con importanti attori del mondo ICT e rappresentanti delle istituzioni cercherà di fare il punto sulle applicazioni video a banda larga in Italia. La discussione si focalizzerà specificamente sulle prospettive e sui principali segmenti della domanda che potrebbero beneficiarne.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerti banda dell’esercito italiano

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 giugno 2010

Roma 19 giugno alle ore 19.00 sulla suggestiva scalinata di  piazza di Spagna. verranno eseguiti brani di: Fulvio Creux (4 maggio); Amleto Lacerenza (fanteria); Giuseppe Verdi (Ernani);  Mastrullo e Grisolia (Veronica); John Philip Sousa (The thunderer e stelle e strisce); Michele Novaro (il canto degli italiani).  Saranno ben due i concerti della banda musicale dell’esercito italiano nell’ambito della xvi edizione della festa europea della musica.
il secondo concerto si terrà lunedì 21 giugno alle ore 21.00, nell’auditorium della prestigiosa pontificia università gregoriana (piazza della Pilotta, 2) dove, sotto la guida del maestro direttore tenente colonnello Fulvio Creux e del maestro vice direttore tenente Antonella Bona, verranno eseguite musiche di Jan Van der Roost (mercury), Gioachino Rrossini (l’italiana in Algeri), Hardy Mertens (Sara’s soul), Giuseppe Verdi (Nubucco), Luigi Zaninelli (Roma sacra), Vincenzo Bellini (Norma), John Barnes chance (Variations). Con l’occasione l’ateneo pontificio celebrerà la festa di san Luigi Gonzaga, protettore dei giovani. entrambe le attività sono state coordinate  dal comando regione militare centro – comando militare della capitale.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

64° Anniversario della repubblica

Posted by fidest press agency su martedì, 1 giugno 2010

Roma  2 giugno, alle ore 12.30, dopo la tradizionale parata in via dei Fori Imperiali, una Banda Militare Interforze eseguirà un concerto nel suggestivo scenario del complesso monumentale del Vittoriano a Piazza Venezia. Alla presenza delle più alte cariche dello Stato verranno eseguiti brani di Verdi, Puccini, ed altri illustri compositori. Il complesso musicale sarà composto da 75 elementi, 15 musicisti per ciascuna banda militare, e sarà diretto dai rispettivi maestri che si avvicenderanno: Ten.Col. Fulvio CREUX (Esercito Italiano), C.F. Antonio BARBAGALLO (Marina Militare); Ten.Col. Patrizio ESPOSITO (Aeronautica Militare); Ten.Col. Massimo MARTINELLI (Carabinieri); Ten.Col. Leonardo LASERRA INGROSSO (Guardia di Finanza).  Nei brani di chiusura, la banda interforze accompagnerà  il Coro delle Voci Bianche dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Il concerto è aperto al pubblico. Il programma del concerto prevede: G.Verdi – Marcia dall’ Ernani ( dur. 4’) dirige il Ten.Col. Fulvio CREUX – Maestro della Banda Musicale dell’Esercito G.Puccini – Romanza “Nessun Dorma” dall’opera Turandot ( dur.4’) dirige il CF. Antonio BARBAGALLO – Maestro della Banda Musicale della Marina R.Tales –  “Tercio de Quites”  Marcia (dur.4’) dirige il Cap. Marco MORONI – Vice Maestro della Banda Musicale dell’Aeronautica M.Martinelli – Marcia ( dur. 3’) dirige il Ten.Col. Massimo MARTINELLI – Maestro della Banda Musicale dei Carabinieri A. Olivieri/L. Mercatini – Inno di Garibaldi (dur. 3’) dirige il T. Col. Massimo Martinelli – Maestro della Banda Musicale dei Carabinieri D.Modugno – Nel blu dipinto di blu ( dur.4’) dirige il Ten.Col. Leonardo LASERRA INGROSSO – Maestro della Banda Musicale della Guardia di Finanza  E.A.Mario – La Leggenda del Piave ( dur.1’)  G.Mameli/M.Novaro – “ Il Canto Degli Italiani” Inno Nazionale (dur.2’) dirige il Ten.Col. Patrizio ESPOSITO – Maestro della Banda Musicale dell’Aeronautica

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arrivano i fondi per la banda larga agricola

Posted by fidest press agency su mercoledì, 26 maggio 2010

Sono in arrivo oltre 2,2 milioni di euro per la connessione veloce, a disposizione delle aziende agricole del Friuli Venezia Giulia. La Commissione europea, infatti, ha recentemente approvato il piano italiano per la diffusione della banda larga nelle zone rurali per un importo superiore a 154 milioni di euro da spendere entro il 2015. «La moderna azienda agricola che vuole operare in maniera integrata con il mercato e rimanere al passo con i tempi – ha detto Ennio Benedetti, presidente regionale della Cia – non può fare a meno dello strumento informatico e del collegamento con la rete di internet. La velocità di comunicazione, l’e-commerce e la sburocratizzazione del comparto passano sempre più spesso attraverso la banda larga, utile pure a ridurre l’isolamento fisico e geografico delle imprese rurali, soprattutto montane», ha concluso Benedetti. Per la banda larga rurale, in Friuli Vg, 1,3 milioni di euro saranno messi a disposizione dall’Europa e 0,9 milioni dallo Stato, attraverso il Psr regionale.  La più recente indagine Istat sull’informatizzazione dell’agricoltura italiana, seppur targata 2007, rileva che solo il 10 per cento delle aziende della Penisola dispone di un pc e meno del 10 per cento di quelle professionali (400.000 unità complessive) è in grado di istruire, in rete, le pratiche burocratiche che le riguardano. Finalmente, dunque, si avvia un processo che porterà alla tanto attesa emancipazione del settore agricolo e, in prospettiva, a un cambiamento importante nei rapporti tra impresa, mercato, amministrazioni pubbliche, sindacati di rappresentanza e consulenti aziendali.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto della banda dell’esercito

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 febbraio 2010

Roma 3 febbraio alle ore 21.00 presso la Sala “Sinopoli” dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, la Banda dell’Esercito, diretta dal Ten.Col. M° Fulvio Creux, insieme al Coro dell’Accademia di Santa Cecilia, diretto dal M° Lorenzo Fratini, terrà un concerto dal titolo “Fratelli d’Italia – Cori Verdiani”.   L’iniziativa si inserisce nel quadro degli eventi che inaugurano il percorso delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.  Il concerto sarà aperto dal Coro ceciliano che interpreterà  la versione originale per coro maschile di “Fratelli d’Italia”, l’Inno degli Italiani.  Nel corso della serata saranno eseguiti brani tratti da opere di Giuseppe Verdi, il compositore che meglio ha interpretato e incarnato gli ideali risorgimentali.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto-lezione della banda dell’esercito

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 dicembre 2009

Roma 3 dicembre alle ore 10,30 Teatro Olimpico   nel quadro delle attività che il Comando Militare della Capitale ha inteso intraprendere per una maggiore integrazione della realtà militare con la città ed in particolare con gli studenti, è stato organizzato, in collaborazione con l’Accademia Filarmonica Romana, un concerto lezione. Il concerto/lezione, cui hanno aderito 18 Istituti scolastici, prevalentemente del territorio comunale, è destinato a 1.400 ragazzi del terzo anno delle scuole medie inferiori e del biennio delle scuole superiori.   All’iniziativa, presenzieranno oltre al Comandante Militare della Capitale – Gen. C.A. Domenico ROSSI anche l’”Assessore alla Scuola, alla Famiglia e all’Infanzia” del comune di Roma – Laura MARSILIO ed il Vicario del Direttore Generale dell’”Ufficio Scolastico Regionale del Lazio” – Dottor Fausto FERRARA.  Il concerto/lezione sarà tenuto dal Maestro Vice Direttore Tenente Antonella BONA che, tra gli altri brani, dirigerà l’esecuzione della celebre canzone “The Lion Sleeps Tonight” in un particolare arrangiamento che sarà eseguito con la partecipazione degli allievi dell’Accademia Romana di Musica e coinvolgerà il pubblico presente in sala.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »