Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘baobab’

Roma, Baobab e Rete legale

Posted by fidest press agency su sabato, 3 novembre 2018

Siamo stupiti da quanto dichiarato ieri a Fanpage.it da Laura Baldassarre, Assessore alle politiche sociali di Roma Capitale, sui presunti rifiuti di un posto in accoglienza da parte di molte delle persone che da mesi vivono per strada nei pressi della stazione Tiburtina. L’Assessore ha anche dichiarato che ci sarebbero circa 120 posti disponibili nel circuito cittadino di accoglienza: peccato che quotidianamente i volontari del presidio informale richiedano alla Sala operativa sociale del Comune di Roma una sistemazione per le persone più fragili, richieste che vengono puntualmente respinte per i motivi più vari e spesso incomprensibili. Solo una settimana fa, di fronte alle voci insistenti di uno sgombero imminente nell’area del presidio, le Associazioni della Rete legale per i migranti in transito, A Buon Diritto Onlus, Baobab Experience, CIR (Consiglio Italiano per i Rifugiati) e Radicali Roma hanno scritto alla stessa Laura Baldassarre, a Virginia Raggi, Sindaco di Roma, a Paola Basilone, Prefetto di Roma, e Guido Marino, Questore di Roma, per chiedere che prima dell’avvio di qualsiasi operazione, vengano individuate soluzioni alternative per le persone lì presenti.Inoltre, è stata loro segnalata la presenza di oltre 180 persone che, pur avendo un titolo di soggiorno, sono fuori dai circuiti di accoglienza istituzionali, tra cui circa 104 titolari di status di rifugiato, protezione internazionale o umanitaria e 48 richiedenti asilo. Molti versano in condizioni di particolare fragilità, disagio e necessità e sono decine le persone con vulnerabilità sanitarie.Non abbiamo avuto nessuna risposta. (n.r. Un noto uomo politico del passato soleva dire che rinviare i problemi spesso finiscono con il risolversi da soli. Fu un errore intellettuale molto grave. I problemi si devono affrontare e risolvere in tempo reale in specie in quelle aree della sofferenza e del disagio che si stanno sempre più acuendo con il passare dei giorni)

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Baobab: pericolosità sociale

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 luglio 2016

tiburtinaRoma “Con questi finti blitz al Baobab, il ministro Alfano comincia davvero a essere imbarazzante. Forse non ha presente il livello di disagio sociale che attraversano il quartiere limitrofo alla stazione Tiburtina e i residenti che lo abitano. Abbiamo avuto già modo di segnalare al ministro criticità territoriali che poi sono diventate vere e proprie polveriere assurte agli onori delle cronache. Ma Alfano continua a ignorare le nostre denunce e come palliativo fa interventi parziali e non risolutivi. Ci sono continue intimidazioni nei confronti dei residenti, le vie intorno a via Cupa sono fuori controllo, bivacchi ovunque. Il sindaco Raggi dovrebbe svegliarsi dal suo torpore cognitivo da prima nomina e rimboccarsi le maniche convocando un tavolo con il ministero dell’Interno per arrivare a una definitiva soluzione, per trovare una sistemazione decente e alternativa ai migranti che vi stazionano, sgomberare i 105 edifici occupati a Roma e liberare strutture, come il Baobab, che ospitano immigrati in sovrannumero e senza titolo”. È quanto ha dichiarato il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli che sta predisponendo un’interrogazione al ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »