Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 27

Posts Tagged ‘basilica’

Notre Dame: Risorgerà come basilica di San Francesco

Posted by fidest press agency su martedì, 16 aprile 2019

Assisi (Perugia). “Proviamo sgomento e dolore nel vedere la volta di Notre Dame distrutta dal fuoco. Un’immagine che ricorda quella del crollo delle vele della Basilica superiore di San Francesco dopo il terremoto del 1997. Sono certo – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato – che risorgerà come la nostra Basilica. Notre Dame e Assisi sono tra i simboli dell’identità cristiana. Per questo vederla divorata dalle fiamme provoca sgomento e dolore che attraversano l’anima e la carne”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Lux mundi”

Posted by fidest press agency su sabato, 22 dicembre 2018

Spoleto. E’ il calendario di appuntamenti che mirano a far conoscere il Complesso Monumentale di Spoleto composto da Basilica Cattedrale, Museo Diocesano, Basilica di Sant’Eufemia e chiesa della Manna d’oro.”Ego sum lux mundi” (“Io sono la luce del mondo”) sono le parole impresse nel libro mostrato dal Cristo Pantocratore assiso in trono tra la Vergine e San Giovanni evangelista, raffigurato nel grande mosaico di Solsterno – datato 1207 – sulla facciata del Duomo di Spoleto. L’elegante prospetto, di chiara matrice bizantina, verrà illustrato nelle visite guidate di mercoledì 26 dicembre e giovedì 3 gennaio alle ore 16, in occasione delle quali sarà possibile ascendere al campanile e ammirare la chiesa della Manna d’oro.
Venerdì 28 dicembre alle ore 16 è in programma “Oggi è nato per voi un Salvatore – L’iconografia della Natività nel Duomo di Spoleto”: visita al ciclo pittorico delle “storie della Vergine” realizzato da Filippo Lippi nella seconda metà del Quattrocento.
Domenica 30 dicembre e sabato 5 gennaio, sempre alle ore 16, il calendario di appuntamenti si arricchisce con “Bagliori di luce”: visita tematica a “L’adorazione del Bambino” di Domenico Beccafumi, ad altre opere della collezione del Museo Diocesano e alla Basilica di Sant’Eufemia.
Venerdì 4 gennaio alle ore 16.30 verrà presentato il completamento dei restauri della chiesa della Manna d’oro, riaperta al pubblico dopo i lavori realizzati con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto. Alle ore 18 la Basilica di Sant’Eufemia ospiterà il concerto “Virgo lactans in humilitate”, con canti mariani, di Natale, di Hildegard von Bingen, del Ms. di Cividale e del Llibre Vermell: ensemble femminile “Cantus Anthimi” diretto dal maestro Livio Picotti.
A completamento del ricco programma, dal 22 dicembre al 14 gennaio, nell’orario di apertura del Museo Diocesano, nella Basilica di Sant’Eufemia si potrà ammirare la bellissima Madonna bianca di Francesco di Simone Ferrucci da Fiesole, tornata alla luce dopo il sisma grazie ad un importante restauro sostenuto dalla Cosp Tecno Service di Terni. Sabato 29 dicembre e domenica 6 gennaio alle ore 16 sarà possibile partecipare alla visita guidata che illustrerà le fasi del restauro e accompagnerà alla scoperta della chiesa della Madonna bianca di Ancarano, presentata in una ricca mostra fotografica.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

La Basilica del quartiere Montmartre si tinge di rosso

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 ottobre 2017

montmartreParigi giovedì 12 ottobre 2017 Il sangue dei martiri torna a “illuminare” i più importanti monumenti del mondo. Dopo Fontana di Trevi a Roma, la Cattedrale e l’Abbazia di Westminster a Londra e il Cristo Redentor a Rio de Janeiro, il prossimo 12 ottobre Aiuto alla Chiesa che Soffre tingerà di rosso anche la celebre Basilica del Sacro Cuore a Parigi. L’illuminazione avrà luogo nell’ambito della manifestazione 24 ore per la libertà religiosa, promossa dalla sede francese di ACS. L’evento inizierà alle 11.15 del mattino con la celebrazione della Santa Messa nella nota basilica del quartiere Montmartre. Nel pomeriggio avrà luogo un dibattito sul sagrato della chiesa e poi alle 19 si accenderanno le luci rosso porpora. Seguirà una veglia di preghiera per quanti non sono liberi di vivere la propria fede. La basilica resterà aperta tutta la notte per l’adorazione eucaristica.«Da ormai 70 anni – afferma il direttore di ACS-Italia Alessandro Monteduro – ACS è impegnata a destare l’attenzione del mondo sul tema della persecuzione religiosa. Già Fontana di Trevi e Westminster tinte di rosso hanno obbligato milioni di persone ad interrogarsi su un dramma ancora ampiamente sconosciuto e trascurato dal mainstream mediatico. A Parigi il 12 ottobre i martiri saranno nuovamente protagonisti e posso assicurarvi che ACS continuerà ad illuminare monumenti chiave in tanti altri Paesi per impedire che il mondo chiuda gli occhi di fronte al sacrificio di quanti hanno offerto e offrono la vita a causa della loro fede e al destino di chi ancora oggi si vede negata la libertà religiosa». (foto montmartre)

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Riapre la Basilica della Porziuncola

Posted by fidest press agency su martedì, 1 novembre 2016

assisiAssisi. Durante tutta la giornata di ieri, lunedì 31 ottobre 2016, la Basilica papale di Santa Maria degli Angeli ed il Santuario della Porziuncola sono rimasti chiusi ai fedeli per permettere i controlli necessari in seguito agli eventi sismici. Le celebrazioni, comunque, come da precedente comunicato, si sono tenute regolarmente, secondo gli orari feriali della Basilica, all’interno del Refettorietto del Santuario. La stessa piazza antistante la Basilica, accessibile fin dal mattino, ha permesso a numerosi fedeli di scorgere dall’esterno – attraverso l’ingresso principale sempre aperto –la piccola chiesetta della Porziuncola, di tanto in tanto circondata del personale impegnato nel sopralluogo: il Sindaco di Assisi, Stefania Proietti, coadiuvata dai tecnici del Comune e da altri tecnici competenti sulla struttura della Basilica, il Custode p. Rosario Gugliotta ed altri frati.In seguito ai controlli effettuati ieri, come da Ordinanza del Sindaco di Assisi, è stabilita la riapertura della Basilica della Porziuncola con parziale inagibilità relativa alla zona del coro ligneo (parte della parete di fondo dell’abside della Basilica), al transetto di destra (altare di santa Giuliana o di San Pietro in Vincoli) e alla Cappella delle Stimmate (seconda cappella nella navata di sinistra). Domani, 1 novembre, pertanto, tutte le celebrazioni previste (ore 7, 8, 9, 10, 11.30, 17 e 18) si terranno in Basilica. Anche il servizio di ascolto delle confessioni si svolgerà regolarmente – nei confessionali della navata di sinistra della Basilica – secondo il consueto orario festivo: dalle 6.45 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.
Come precedentemente programmato, inoltre, nel Refettorietto della Porziuncola si terrà la presentazione dei due Volumi trascritti con le cronache del Convento Porziuncola 1705-1860. Un’opera preziosa di per sé per la storia che riporta, in particolare notizie di passati eventi sismici clamorosi seguite dalle necessarie ricostruzioni: “Tra la fine del 1831 e il 1832, con strascichi fino al 1835, si verificò un terremoto devastante, che interessò buona parte dell’Umbria e segnatamente la Basilica ed il Convento di S. Maria degli Angeli. […] Un altro documento degno di nota, dedicato esclusivamente al terremoto e alla ricostruzione della Basilica, si trova in un volume appartenete al Fondo Antico della Biblioteca Porziuncola. Ne è autore il canonico Scipione Perilli; titolo: Relazione storica sul risorgimento della Basilica degli Angeli presso Asisi. Fu stampato in Roma nel 1842. Un particolare sorvolato dal Memoriale, e insistito dallo Scipioni, fu l’opera di protezione che si diede alla Cappella della Porziuncola, per timore del crollo della cupola: una sorta di piramide molto solida, composta di fascine, calcinacci, legnami… fino all’altezza di ‘palmi 55’”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concerto di beneficenza nella Basilica Superiore di Assisi

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 ottobre 2016

assisiAssisi sabato 8 ottobre alle ore 21,00, presso la Basilica Superiore di San Francesco sarà eseguito il concerto di beneficenza è stato promosso con unità di intenti dagli esecutori a sostegno della Comunità Benedettina di Norcia, seriamente colpita dal sisma del 24 agosto scorso: il Coro San Benedetto ‘Città di Norcia’, diretto da Luca Garbini; la Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco di Assisi, diretta da Padre Giuseppe Magrino; il Coro Polifonico Città di Subiaco, diretto da Fernando Stefanucci e l’Ensemble Assisi Suono Sacro diretto da Andrea Ceccomori. Una serata di musica che richiama anche un appuntamento che non c’è mai stato domenica 28 agosto a Norcia, a causa dell’evento che ha sconvolto il centro Italia, giorno in cui si sarebbe dovuta esibire la Cappella Musicale di Assisi su invito del Coro San Benedetto.
Il programma di sabato sera è incentrato sulla musica sacra e polifonica: dal Cantico delle Creature, francescano, ai canti gregoriani, legati alla preghiera benedettina, passando per autori quali Scarlatti, Faurè, Mozart, Bach e Monteverdi con il Magnificat; preziose note si dirameranno al cospetto della meravigliosa volta blu di Giotto, già scenario inconfondibile di prestigiosi concerti nel corso dell’anno.Ritrovarsi ad Assisi dunque, coinvolgendo altre realtà musicali, è stato spontaneo e naturale visto che ognuno è legato alla città di Norcia; entrambe le città poi che hanno dato i natali a due pilastri della Cristianità, quali San Francesco Patrono d’Italia e San Benedetto, patrono principale d’Europa, sono state colpite da eventi sismici. Da Assisi, nella settimana che conclude i festeggiamenti in onore di San Francesco, un messaggio in musica che sia foriero di pace e speranza per una pronta ripartenza. (foto: assisi)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Basilica santo: premio bontà

Posted by fidest press agency su domenica, 20 maggio 2012

Padova – Domenica 20 maggio 2012, presso la Basilica del Santo, avrà luogo la cerimonia conclusiva del Premio della Bontà, giunto ormai alla sua trentottesima edizione. Il Concorso gode dei Patrocini di Conferenza Episcopale Italiana, Regione del Veneto, Provincia di Padova, Comune di Padova e dei contributi di Provincia di Padova, Comune di Padova e Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.
Nella Basilica del Santo, alle ore 11.00 verrà celebrata la Santa Messa, animata dalla Cappella Musicale della Basilica, a seguire la Cerimonia di consegna dei premi nella Sala dello Studio teologico per laici a partire dalla ore 12.15.
I ragazzi premiati (in allegato), provenienti da ogni parte del Bel Paese, saranno nove: primo, secondo e terzo classificato delle scuole primarie e secondarie. Alle scuole dei primi due classificati di ogni ordine sarà elargita una Borsa di Studio per le attività dell’Istituto, particolarmente utile in questo periodo di ristrettezze economiche per la Scuola.
Durante la Cerimonia saranno singolarmente presentati i vincitori e saranno letti brani dei loro elaborati sul tema proposto quest’anno: Quando sogno fa rima con impegno. Il mio futuro di credente e cittadino in una società da trasformare in meglio.
Ai primi classificati assoluti saranno consegnate dalle autorità cittadine le Medaglie inviate dal Santo Padre Benedetto XVI e dal Presidente della Repubblica Italiana mentre il Sig. Sindaco della Città di Padova o un suo delegato consegnerà i Sigilli della Città.
Nell’ambito della premiazione degli elaborati dei giovani vincitori, verrà anche dato un riconoscimento speciale a Cristian Stangalini, titolare delle Officine Meccaniche Piovesi di Arzergrande, neo-imprenditore per sogno e necessità, che ha vinto la crisi sua e di altri con impegno personale e si pone come esempio e speranza per i tanti che, in questo tempo, perdono il lavoro e la voglia di vivere.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Frati Assisi: Politica, perseguire il bene comune per evitare il baratro

Posted by fidest press agency su giovedì, 10 novembre 2011

Closer look on the basilica and friary of St. ...

Image via Wikipedia

Assisi.In merito alla situazione politica ed economica italiana di questi giorni, i frati del Sacro Convento di Assisi, facendosi interpreti delle preoccupazione di tanta gente, esprimono l’auspicio che i governanti e quanti hanno responsabilità pubbliche si dedichino con forte e rinnovato slancio al bene comune, con particolare attenzione a coloro che versano in condizioni disagiate. Da varie parti si afferma che l’Italia è sull’orlo del baratro. Da Assisi i frati della Basilica di San Francesco pregano affinché il Signore illumini le menti e i cuori dei Governanti e dei Politici italiani in vista di decisioni sagge per il bene di tutta la Nazione e delle future generazioni. Dichiara il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese, sul sito http://www.sanfrancescopatronoditalia.it.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Facciata Basilica di San Petronio

Posted by fidest press agency su domenica, 3 luglio 2011

Bologna 4 luglio 2011 Basilica di San Petronio. I lavori di restauro della facciata sono stati programmati in due fasi:
FASE 1 – Restauro della facciata, parte superiore: paramento in laterizio La prima fase di intervento – tra luglio e settembre 2010 – ha contemplato la realizzazione del ponteggio e quindi delle indagini diagnostiche e dei rilievi relativi alla parte superiore della facciata, volti alla conoscenza dello stato di conservazione e delle caratteristiche morfologiche, materiche e strutturali del paramento laterizio, dei coperti del timpano e dei contrafforti laterali, della croce in ferro, del finestrone. Gli interventi conservativi delineati a seguito delle indagini preliminari e dei campioni eseguiti sono stati: il consolidamento strutturale e localizzato delle murature (parte superiore del pilastro angolo orientale, discontinuità murarie, lesioni, tamponamenti occhi laterali); restauro e consolidamento della croce in ferro e del suo basamento in arenaria e laterizio, restauro e consolidamento dell’esterno del finestrone, pulitura, disinfestazione dagli attacchi biologici (alghe e licheni) e stuccatura dell’intera superficie in laterizio.
FASE 2 – Restauro della facciata, parte inferiore: paramento lapideo e sculture La seconda fase di intervento ha avuto inizio nell’ottobre 2010, con la formulazione di un piano diagnostico e conoscitivo volto all’analisi dello stato di conservazione e delle caratteristiche morfologiche, materiche e strutturali del paramento lapideo e del sistema decorativo e scultoreo dei portali. Gli interventi conservativi, di consolidamento e pulitura dei materiali lapidei e delle sculture, delineati a seguito delle indagini preliminari e dei campioni esecutivi hanno avuto inizio nel giugno 2011. La fine lavori è prevista entro il 2012. Il piano diagnostico e conservativo è stato redatto in collaborazione con l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, in ragione di una convenzione stipulata tra questo Istituto autonomo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Basilica di San Petronio il 14 settembre 2010. http://www.felsinaethesaurus.it (croce, indagini, ponteggio)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I Reliquiari della basilica di San Petronio

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 febbraio 2011

Bologna 15 febbraio 2011, ore 18.00 Oratorio San Filippo Neri, Via A. Manzoni, 5 sarà presentato il volume: I Reliquiari della basilica di San Petronio La nuova sistemazione nella Cappella delle Reliquie Interverranno: S. Em. il Card. Carlo Caffarra, Arcivescovo di Bologna Mons. Oreste Leonardi, Primicerio Basilica di San Petronio Mario Fanti e Antonio Buitoni, Autori del volume Il rito della Dedicazione e Consacrazione delle Chiese ha, tra i suoi momenti più suggestivi e solenni, il gioioso corteo che accompagna la traslazione delle reliquie fra canti, luci e nuvole d’incenso, fino alla loro deposizione nel nuovo altare, dove la capsella viene chiusa e cementata. Per la Basilica di San Petronio si è dovuto attendere ben 564 anni perché il card. Giacomo Lercaro, Arcivescovo di Bologna, ne celebrasse solennemente la Dedicazione, il 3 ottobre del 1954. Nel 50° anniversario di quel rito così significativo, che proclama la santità della Chiesa nella sua comunione col Signore dei vivi e dei morti, il Capitolo della Basilica volle presentare alla devozione e all’ammirazione di fedeli e visitatori la straordinaria ricchezza di Reliquie e di magnifici reliquiari custoditi nella Basilica. Essi furono attentamente restaurati, restituiti al loro originario splendore e raccolti in due grandi armadi realizzati dall’architetto Roberto Terra e posizionati nella Cappella delle Reliquie (Cappella Zambeccari) nella quale già si trovavano molti dei reliquiari della Basilica.L’occasione fu anche preziosa per una attenta catalogazione e inventariazione di tutti i reliquiari, effettuata con grande competenza e pazienza dal dott. Antonio Buitoni. […] Tutte le immagini e le relative puntuali descrizioni dei reliquiari sono infatti presentate ora in modo completo e dettagliato nel presente volume, ed è da notare che si tratta del primo e fino ad ora unico caso di una simile raccolta nell’ambito della nostra città. Corredano il volume due studi sulle vicende storiche dei reliquiari, analizzate da Mario Fanti, autorevole studioso della storia della città di Bologna e Direttore dell’Archivio Storico della Basilica di San Petronio e dallo stesso Antonio Buitoni. [dalla Prefazione di Mons Oreste Leonardi]

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Numero di febbraio «Messaggero di sant’Antonio»

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 febbraio 2011

La rivista edita dai frati della Basilica del Santo che ogni mese raggiunge oltre un milione di lettori in tutto il mondo e che si posiziona sempre più nitidamente nel panorama nazionale delle testate di informazione, cercando di garantire una pluralità di argomenti con grande attenzione ai temi riguardanti l’attualità, la cultura, i media, le problematiche sociali, la vita ecclesiale.
scrive nell’editoriale il direttore padre Ugo Sartorio – .Lunghe file di pellegrini incolonnati e diretti da Prato della Valle verso la Basilica del Santo, in un clima assorto di preghiera e attesa, con gli occhi emozionati e il cuore gonfio, fin dall’alba. Questo è quanto accadeva un anno fa in occasione dell’eccezionale Ostensione del Corpo di Sant’Antonio, che in cinque giorni, dal 15 al 20 febbraio, ha portato in Basilica oltre 200mila pellegrini.
In anteprima nazionale esclusiva in questo numero, il «Messaggero» presenta la prefazione di Papa Benedetto XVI a YOUCAT, il sussidio del Catechismo della Chiesa Cattolica per i giovani, nato in seno alla Conferenza Episcopale Austriaca in vista della prossima GMG in programma a Madrid dal 16 al 21 agosto 2011.
Alessandro Castegnaro, presidente dell’Osservatorio socio-religioso triveneto, riferisce in questo numero gli esiti della ricerca compiuta su 3.600 pellegrini in visita alla Basilica del Santo per l’Ostensione dello scorso anno. I dati sono sorprendenti: il devoto antoniano non è per forza anziano, di modesto livello culturale, oppresso dalle vicende della vita. Tutt’altro. L’immagine stereotipata della religiosità popolare esce rivoluzionata da questa ricerca, realizzata in esclusiva per il «Messaggero di sant’Antonio» (pagg. 28-34)
Sorsi di solidarietà in tempo di crisi. Giulia Cananzi, come sempre avviene nel mese di febbraio, riferisce sul bilancio dei progetti attivati da Caritas Antoniana, la “mano” che traduce in solidarietà concreta le offerte che giungono dai lettori e dagli amici del «Messaggero di sant’Antonio». Nonostante la crisi, la solidarietà verso i paesi più poveri, è cresciuta: il 30 per cento delle risorse in più e 142 progetti portati a termine nelle zone bisognose del mondo. Un grande e buon motivo per gioire insieme di un anno ricco di frutti (pagg. 42-47). I testi completi di alcuni articoli della rivista sono on-line nel sito http://www.messaggerosantantonio.it.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assisi: veglia di preghiera

Posted by fidest press agency su venerdì, 31 dicembre 2010

Assisi 31/12/2010 Assisi, 30 dicembre 2010 – Sarà dedicata alla libertà religiosa nel mondo la veglia di preghiera che la comunità francescana organizzerà il 31 dicembre accanto alla tomba di San Francesco nella Basilica di Assisi. Lo ha annunciato il custode del Sacro convento, padre Giuseppe Piemontese, che rilancia l’appello del Papa “per la tutela e la promozione della libertà religiosa, che assieme al diritto alla vita costituisce elemento essenziale della dignità dell’uomo”.  Da Assisi, “luogo di intensa spiritualità, che 25 anni fa ospitò la l Giornata mondiale di preghiera per la pace convocata da Giovanni Paolo II, presenti i leader delle grandi religioni”, padre Piemontese chiede che vengano ascoltati i leader religiosi di tutto il mondo.
“La rivista del Sacro convento di Assisi, San Francesco patrono d’Italia, – ha annunciato il direttore padre Enzo Fortunato – conterrà nel numero di gennaio un servizio sulla libertà religiosa che è “via per la pace”, mentre su sanfrancesco.org è stato aperto un blog di discussione su questo tema, ricordando proprio il messaggio di Benedetto XVI per la Giornata mondiale della Pace, del 1 gennaio prossimo”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Basilica di Assisi: albero di Natale

Posted by fidest press agency su sabato, 4 dicembre 2010

Assisi 8 dicembre alle ore 18.30 si terrà la benedizione e l’accensione dell’albero di Natale istallato sulla piazza antistante la Basilica Inferiore di San Francesco d’Assisi. Il Cardinale Ennio Antonelli, il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Giancarlo Galan, ed il Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese, illumineranno l’albero e il presepe natalizio donato dalla regione Trentino Alto Adige. Le autorità trentine, Presidente della Giunta, Luis Durnwalder, ed il Presidente del Consiglio, Marco Depaoli,  saranno presenti all’evento insieme al Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. “Il monumentale albero di 15,40 metri con le sue 11.000 luci, il presepe, i valori ed i colori della Basilica di Assisi – dichiara il Custode del Sacro Convento, padre Giuseppe Piemontese – diffonderanno la gioia del Natale per portare doni ai più poveri sull’esempio di Francesco d’Assisi”.  Alla benedizione del presepe e dell’albero di Natale parteciperanno anche 150 bambini del coro dalla scuola primaria di Sant’Antonio d’Assisi.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festività natalizie a Oropa

Posted by fidest press agency su venerdì, 3 dicembre 2010

Oropa (Biella) Incontri con il rettore: Venerdì 3 dicembre, Ore 21.00 – Sala Frassati“Io amo tutto, tutto della mia vita,da quando sono nata fino ad adesso”
Venerdì 10 dicembre, Ore 21.00 – Basilica Antica “Quando tramonta lontano la luna resta l’attesa del ciel. Quando scompare lontano la riva resta l’attesa del mar” Canti: Annamaria Lanzara; Recitazione: Giorgio Bonino; Chitarra: Maurizio Cercone; Violino: Benedetta Castelli; Flauto traverso: Silvia De Fre
Sabato 11 dicembre h. 17.45 Festa di Santa Lucia Basilica Antica –  In occasione del gemellaggio con la Svezia organizzato dalla comunità di Ronco Biellese, verrà celebrata la Festa di Santa Lucia presso il Santuario di Oropa. La S. messa delle 18.15 verrà introdotta dal concerto delle ragazze svedesi che intoneranno canti natalizi per poi proseguire con un corteo sotto i suggestivi portici del Santuario.
Venerdì 17 dicembre, Ore 21.00 – Basilica Antica “Tu sei arrivato, m’hai guardato e allora tutto è cambiato per me” Canti: Annamaria Lanzara; Recitazione: Giorgio Bonino; Chitarra: Maurizio Cercone; Violino: Benedetta Castelli; Flauto traverso: Silvia De Fre Novena del Santo Natale
Da giovedì 16 a venerdì 24 dicembre Tutte le sere, Ore 18,15 – Basilica Antica di Oropa. Mostra: natività tra devozione e arte. Museo dei Tesori del Santuario
8 dicembre 2010 – 6 gennaio 2011 In occasione delle festività natalizie sarà esposta nel Museo dei Tesori di Oropa una collezione di dipinti raffiguranti scene della Natività del XVI e del XVII secolo.
31 dicembre 2010 – ore 18.00 Marcia Biella-Oropa in preparazione della giornata della pace La marcia, che partirà da Biella (Piazza Duomo) alle ore 18.00, si concluderà con la Celebrazione Eucaristica con S. E. Mons. Gabriele Mana alle ore 22.30

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Grattacieli a Roma

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 giugno 2010

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno sta pensando alla possibilità di costruire dei grattacieli nella Capitale con lo scopo di riqualificare le periferie urbane e dare un segnale forte dal punto di vista architettonico. Nella Città Eterna, tuttavia, secondo un’antica consuetudine non è possibile costruire edifici che superino in altezza la basilica di San Pietro che deve restare la vetta più alta di Roma. “Il sindaco – ha dichiarato Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti – dovrebbe pensare a dare risposte ai cittadini romani che non hanno la casa, o a quelli che la cercano e non riescono a trovarla invece di pensare a costruire i grattacieli nelle periferie”  Le affermazioni del primo cittadino, come spesso accade quando si toccano argomenti di questo genere, non hanno mancato di suscitare reazioni in ambienti politici e nel mondo cattolico, provocando commenti favorevoli e contrari. “Sono passati due anni e mezzo – ha affermato l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – da quando Alemanno si è insediato al Campidoglio e sta ancora pensando a come organizzare la macchina amministrativa. Invece di dedicarsi all’architettura di Roma come fece Mussolini, il sindaco dovrebbe occuparsi dei problemi della città e di dare risposte ai bisogni degli abitanti”.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Quaresima in Basilica del Santo

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 marzo 2010

Padova 26 Marzo 2010 dalle ore 13.15 alle ore 14 La passione di Cristo secondo Luca sarà presentata in lettura animata la Passione di Cristo secondo Luca. Attori: Filippo Crispo (attore e regista) Annalisa Mastrogiacomo, Vittoria Bettella, Fabio Albertin. Introduzione del biblista prof. Giuseppe Casarin della Facoltà Teologica del Triveneto. Musiche di J.S. Bach: brani dalla “Passione di Cristo secondo Luca”. All’organo: il maestro Alberto Sabatini.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Basilica di San Pietro

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 novembre 2009

Roma Città del Vaticano 11, 12 novembre, Salone Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo,  13 novembre, Aula del Sinodo dei Vescovi, convegno internazionale di studi La Basilica di San Pietro. Fortuna e immagine che si terrà l’11, 12 e 13 novembre a Roma. Ai lavori parteciperanno illustri cultori della materia, italiani e stranieri, come Arturo Carlo Quintavalle, Irving Lavin, Vittorio Casale, Antonio Paolucci, Antonino Gallo Curcio, Massimo Miglio, Christoph Frommel, Marcello Fagiolo, Perre du Prey e Elisabeth Kieven, tra gli altri. L’iniziativa è a cura di Vittorio Casale, Giovanni Morello, Sebastian Schütze Il convegno, che si avvale della collaborazione della Fabbrica di San Pietro, con il benevole incoraggiamento di Sua Eminenza il  cardinale Angelo Comastri, l’Università di Roma Tre e il Max-Planck-Institut, Bibliotheca Hertziana di Roma, sarà ospitata nei primi due giorni nel salone del Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo, e nel giorno conclusivo nell’Aula del Sinodo dei Vescovi in Vaticano. Il filo rosso del convegno verterà sulla originalità, o unicità, della Basilica vaticana e della sua capacità  di essere considerata come modello, non solo sotto l’aspetto architettonico, ma anche per l’aspetto artistico, liturgico, storico e conservativo. Gli illustri relatori affronteranno diverse tematiche che spaziano dal Medioevo ai tempi moderni, passando per il Rinascimento e il periodo barocco. Nel corso dei lavori verranno presentati ben cinque volumi, pubblicati sotto l’egida del Comitato nazionale, precisamente: L’itinerario di Matthew Paris, di S. Sansone; Il grande modello per il San Pietro in Vaticano. Antonio di Sangallo il Giovane, di A. Benedetti; La produzione artistica per canonizzazioni e beatificazioni. Il Seicento, di V. Casale; San Pietro e San Marco. Arte e iconografia in area adriatica, a cura di L. Caselli; Nuove ricerche sulla Gran Cupola del Tempio Vaticano, a cura di P. Rocchi, Laura Bussi e Marta Carusi. Durante il convegno verrà presentato anche il progetto di un DVD intitolato Passando a San Pietro, sulla storia e la vita di piazza San Pietro, a cura di Marco Guardo, Ebe Antetomaso, Mario Gori Sassoli e Rita Parma.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Primo incontro europeo degli studenti universitari

Posted by fidest press agency su lunedì, 6 luglio 2009

Roma 9 luglio i partecipanti arriveranno a Roma, dove alle ore 19, nella basilica di S. Giovanni in Laterano si aprirà l’Incontro Europeo degli Studenti Universitari con una celebrazione solenne presieduta da Mons. Marek Jedraszewski, vice presidente della Sezione Università della Commissione “Catechesi-Scuola-Università” del CCEE. Nei giorni successivi gli universitari si trasferiranno nella Facoltà di Economia dell’Università di Tor Vergata dove si confronteranno su tre aree tematiche: “I giovani e la speranza in Europa”; “I giovani e la vita nuova in Europa”; “I giovani e la carità intellettuale”. Sabato 11 alle 9.30 il cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone celebrerà l’Eucaristia per gli studenti e cappellani nella Basilica di San Pietro. Dopo la celebrazione i partecipanti saranno ricevuti in udienza speciale dal Santo Padre Benedetto XVI, nel Palazzo Apostolico. I lavori termineranno domenica 12 con la presentazione da parte dei gruppi, delle sintesi dello studio svolto intorno ai tre temi proposti. Coordinerà gli interventi don Agustín Del Agua, delegato della Conferenza Episcopale Spagnola e membro-esperto della Commissione CCEE. Quindi la conclusione con la presentazione delle prospettive di impegno affidata a mons. Lorenzo Leuzzi, Segretario della Sezione Università del CCEE. La celebrazione eucaristica conclusiva, sarà presieduta da Mons. Jean-Louis Bruguès, segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica. L’incontro, organizzato dall’Ufficio per la Pastorale Universitaria del Vicariato di Roma, è inserito nelle attività della Sezione Università della Commissione Catechesi-Scuola-Università (CSU) del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) e realizzato in collaborazione con i Ministeri Italiani dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; degli Affari Esteri;  e della Gioventù. Sono attesi circa 1500 giovani. Momento centrale: Sabato 11 luglio, festa di S. Benedetto patrono d’Europa, i partecipanti saranno ricevuti in udienza da Papa Benedetto XVI. L’evento si divide in due momenti. Dal 6 all’ 8 luglio i ragazzi saranno accolti nelle città universitarie di Milano, Padova, Venezia, Firenze, Bologna, Perugia ed altre località, per incontri con le cappellanie universitarie, coordinate dall’Ufficio Nazionale per l’Educazione, la Scuola e l’Università della Conferenza Episcopale Italiana (CEI).

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »