Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 349

Posts Tagged ‘belvedere’

Rassegna “Estate da Belvedere”

Posted by fidest press agency su sabato, 24 luglio 2021

Real Belvedere di San Leucio (Caserta) lunedì 26 luglio 2021 il cantautore romano si esibirà nell’ambito della rassegna “Estate da Belvedere”.Suoi compagni di viaggio nell’unica tappa in Campania del suo atteso tour prodotto da Magellano Concerti e Ovest saranno Roberto Angelini, Pier Cortese, Alberto Bianco, Daniele “mf coffee” Rossi e Filippo Cornaglia.I biglietti per assistere al concerto del 26 luglio a Caserta, organizzato da Veragency e FastForward Live, sono in vendita sui circuiti Go2 e TicketOne al costo di € 48,00 per il primo settore, € 40,50 per secondo settore e € 34,50 per il terzo settore. Lo spettacolo si terrà in piena sicurezza e nel rispetto della normativa anti-Covid vigente.Sarà un’occasione per poter rivivere qualcosa che è mancato profondamente in questo ultimo anno. Quello che avviene solo quando musicisti e pubblico fisicamente insieme vivono la gioia di un concerto, creando quella magia capace di sollevare anche solo per due ore i pesi della vita quotidiana.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Un’Estate da Re debutta al Belvedere di San Leucio

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 luglio 2018

Belvedere di San Leucio (Caserta) Madama Butterfly (Sabato 21 luglio ) e Cavalleria Rusticana (sabato 28 luglio) sempre con inizio alle ore 21.00. Due opere popolarissime e molto amate dal pubblico. Il dramma di una giovane donna innamorata al cospetto di un tracotante invasore raccontato da Giacomo Puccini e la miscela d’amore, gelosia e sangue di Pietro Mascagni lasceranno tutti con il fiato sospeso. Orchestra e Coro del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno accompagneranno le due esibizioni affidate alla direzione rispettivamente di Francesco Rosa ed Francesco Ivan Ciampa ed alla regia di Renzo Giacchieri e Riccardo Canessa.
Di tutto rilievo anche gli interpreti principali. Per Madama Butterfly : Cio Cio-san Hui He; F. B. Pinkerton, Piero Giuliacci; Sharpless, Carlo Striuli; Suzuki, Eufemia Tufano; Goro, Marcello Nardis. Per Cavalleria Rusticana : Turiddu, Diego Cavazzin; Santuzza, Amarilli Nizza; Lola, Anastasia Boldyrena; Alfio, Alberto Mastromarino.
Dopo l’Aperia della Reggia di Caserta, la kermesse inaugura un nuovo teatro sotto le stelle nel cuore della città utopica fondata da Ferdinando IV che ivi realizzò uno straordinario esperimento produttivo e sociale. Le sete di San Leucio sono apprezzate in tutto il mondo e le regole di vita di San Leucio dettate dal monarca Borbone contengono il riconoscimento di diritti universali: uguaglianza uomo-donna, istruzione, sanità, equo salario.Si rinnova il magico connubio tra due grandi capolavori ed una location affascinante che contribuirà a rendere ancora più emozionante l’esperienza degli spettatori che stanno decretando, serata dopo serata, il successo della terza edizione di Un’Estate da Re. Un’Estate da Re. La grande musica alla Reggia di Caserta e al Belvedere di San Leucio” è promossa dalla Regione Campania, organizzata dalla Scabec Spa in collaborazione con la Reggia di Caserta e il Comune di Caserta, sotto la direzione artistica di Antonio Marzullo, con la partecipazione artistica del Teatro di San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno.Prima degli spettacoli sarà possibile visitare il Museo dell’Archeologia Industriale e della Seta del Belvedere di San Leucio, accompagnati da storici dell’arte ed esperti. Le visite sono gratuite e si effettuano un’ora prima dell’inizio dello spettacolo, per un numero limitato di posti e su prenotazione obbligatoria al numero 800 600 601.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La caduta dell’arcangelo Lucifero

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 giugno 2010

Ariccia  25 giugno 2010 – ore 21 Piazza Mazzini (Belvedere) La caduta dell’arcangelo Lucifero Produzione Compagnia dei Folli – Ascoli Piceno Ingresso libero Estate Teatrale Ariccina 2010 direzione artistica: Giacomo Zito organizzazione: Luigi Criscuolo  Ad aprire il festival teatrale estivo di Ariccia è una compagnia marchigiana che si è distinta nel corso degli anni a livello internazionale per il suo talento ed abilità sulla scena di strada. Questa volta, nella piazza del Belvedere della città, con l’ausilio di trampoli, fuochi ed artisti in sospensione, la Compagnia dei Folli offrirà al pubblico un’atmosfera carica di suggestioni visive mediante scenografie e coreografie ispirate alle grandi manifestazioni di piazza che si svolgevano in epoca medievale e rinascimentale. Il forte contenuto di immagini spettacolari scaturisce da una libera interpretazione dei Folli sul tema dell’eterno conflitto tra le forze del male, guidate dall’angelo caduto, Lucifero, e le forze del bene, per il dominio dei quattro elementi fondamentali (acqua, aria, terra e fuoco). È un tema caro al teatro medievale, più volte rappresentato in Francia, Italia, Germania nei secoli XIII, XIV, XV, con l’uso di imponenti scenografie e strutture teatrali. In questa realizzazione, oltre all’uso di effetti pirotecnici, la compagnia si avvale dell’aiuto della tecnologia moderna per esaltare la spettacolarità gestuale dei trampoli. La presenza inoltre di attori in sospensione da torri e campanili (secondo l’uso del teatro medievale) amplia ulteriormente lo spazio scenico, offrendo complessivamente allo spettatore diversi livelli visivi, che permettono un’ottima fruizione anche in ampi spazi.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra personale di Marco Manzella

Posted by fidest press agency su giovedì, 15 ottobre 2009

BelvedereBrescia 19 ottobre 2009 alle ore 19:00 presso la galleria I Monaci sotto le Stelle Via San Zeno, 119  si inaugura la mostra personale di Marco Manzella  dal titolo “Otium”. (le opere resteranno esposte fino al 30 novembre 2009)  La mostra presenta una quarantina tra le opere più recenti dell’artista, tavole, tele e pastelli realizzati fra il 2006 e il 2009.   Dopo più  di quattro anni Marco Manzella torna ad esporre a Brescia, la città da cui è partito il suo percorso artistico. Dopo le Canzone alla nuvole e Dreaming and swimming Marco Manzella torna a  stupire il pubblico con le situazioni fantastiche di Otium, personaggi raffigurati in scenografie progettate per la contemplazione del mondo e della natura.  La precisa geometria nel disegno delle forme poi dipinte narrano le gesta di una moderna epica della vita La scelta dei pezzi esposti è stata  seguita da Domenico Montalto, che  presenta anche il catalogo pubblicato per l’occasione all’interno de “la collana della stella”. (belvedere)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »